Home / Dove Investire / Investimenti rischiosi da evitare e dove investire invece

Investimenti rischiosi da evitare e dove investire invece

Investire comporta rischi, prima di scegliere dove investire, assicurati di mettere i tuoi soldi nei posti giusti, evita di correre rischi inutili.

Ogni investitore vuole fare più soldi possibile investendo i propri soldi e potrebbe essere tentato di scegliere soluzioni più rischiose nella speranza di arricchirsi più velocemente. La sfortunata verità, tuttavia, è che non c’è modo di ‘arricchirsi rapidamente’ investendo in borsa, almeno senza correre il rischio di perdere più di quanto si possa guadagnare.

Sebbene questi tre tipi di investimenti possano sembrare promettenti, possono costarti più di quanto pensi. Ecco gli investimenti rischiosi da evitare e dove investire oggi:

Investire in Penny stock

Le penny stock sono titoli che vengono scambiati a prezzi molto bassi, in genere 1 euro o meno per azione. La loro convenienza li rende un’opzione interessante, soprattutto se non puoi permetterti di investire molti soldi.

Tuttavia, i penny stock sono una tipologia di investimento più rischiosa. È difficile ricercare informazioni sulle penny stock perché di solito sono offerte da società piccole. Queste aziende spesso non hanno molte informazioni disponibili al pubblico e di solito non hanno nemmeno una lunga storia. Quando non è possibile ricercare i fondamentali dell’azienda, è quasi impossibile determinare se si tratta di un investimento valido o no.

Inoltre, le penny stock sono più volatili e più difficili da vendere. Supponi di acquistare qualche di centinaia di azioni di un penny stock, ma subito dopo hai la sensazione che il prezzo scenderà. Provi a vendere le tue azioni, ma non ci sono acquirenti. Dopo pochi giorni, il prezzo delle azioni è diminuito e i tuoi investimenti sono crollati di valore prima che tu abbia avuto la  possibilità di vendere.

Dove investire invece

Un’alternativa migliore ai penny stock è investire in frazioni di azioni. Come i penny stock, le azioni frazionarie sono convenienti (puoi acquistare frazioni di azioni per un minimo di 1 euro). La differenza, tuttavia, è che con frazioni di azioni è possibile acquistare piccole fette di società di grandi nomi. Ciò rende le azioni frazionarie molto meno rischiose. Invece di scommettere su piccole aziende senza precedenti, puoi investire nelle azioni migliori e più grandi per pochi euro.

IPO. Un’offerta pubblica iniziale

Le IPO, o offerta pubblica iniziale si ha nel momento in una società intende quotarsi per la prima volta su un mercato regolamentato. Le IPO spesso creano molto scalpore, ma sono anche molto rischiose perché c’è tanta incertezza dietro.

Può essere difficile dire come esordirà una azione quando entra sul mercato. Alcune aziende sono state sopravvalutate prima della loro IPO, ed hanno registrato una brutta performance al loro esordio. È il caso dell’IPO di Lyft, impresa di trasporti statunitense privata, quando è diventata pubblica all’inizio del 2019, ha ottenuto un grande interesse da parte degli investitori, ma subito dopo la sua IPO, il prezzo delle sue azioni ha iniziato a precipitare perdendo in poco tempo circa il 43%.

Dove investire invece

Invece di investire su nuove azioni non appena arrivano sul mercato, punta a società quotate sui mercati pubblici da almeno un anno. Sebbene queste società possano ancora essere rischiose, avrai un’idea migliore del titolo. Ti darà anche più tempo per analizzare i dati finanziari dell’azienda e capire se si tratta di un solido investimento a lungo termine.

Azioni di meme

Le azioni meme sono titoli che hanno visto enormi aumenti di prezzo a causa degli investitori che hanno aumentato il prezzo delle azioni. GameStop (GME) e AMC Entertainment Holdings (AMC), ad esempio, sono due dei titoli di meme più importanti.

Il problema con le azioni meme è che i loro aumenti di prezzo delle azioni hanno più a che fare con l’hype di Internet piuttosto che con i fondamentali dell’azienda. Quando GameStop ha visto il suo aumento vertiginoso all’inizio di quest’anno, ad esempio, non è stato perché la società stessa fosse finanziariamente sana, ma piuttosto, era perché gli investitori nella comunità online Reddit stavano promuovendo il titolo per aumentare artificialmente il prezzo delle sue azioni.

È possibile guadagnare investendo in azioni di meme, ma ci vuole un’incredibile quantità di fortuna. Poiché i prezzi di questi titoli sono stati gonfiati artificialmente, ad un certo punto sono destinati a crollare. Se non vendi le tue azioni nel momento giusto prima che il prezzo crolli, potresti perdere molti soldi.

Dove investire invece

Se si desidera investire in società emergenti che probabilmente registreranno rendimenti superiori alla media, una alternativa più sicura potrebbe essere quella di investire in azioni growth. Un titolo growth è qualsiasi titolo che ha il potenziale per ottenere rendimenti superiori alla media. La differenza tra i titoli growth e quelli meme è che i titoli growth hanno fondamentali solidi. Se la società cresce e il prezzo delle azioni aumenta, è probabile che sia un’azienda sana, e questo è ciò che rende un buon investimento a lungo termine.

NFT o token non fungibili

Gli NFT sono l’ultimo fenomeno nel mondo degli investimenti. Gli NFT consentono alle persone di investire nell’arte digitale, che si tratti di un videoclip, un dipinto digitale o un meme. Quando acquisti un NFT, sei l’unico proprietario di quella particolare opera d’arte. Quindi, anche se ci sono altre copie online, sei l’unico a possedere l’originale.

Puoi guadagnare investendo in NFT. Prendi l’artista digitale Beeple, ad esempio, che ha venduto un’opera d’arte digitale per l’enorme cifra di 69 milioni di dollari. Tuttavia, questo tipo di investimento comporta una notevole quantità di rischio.

Fare soldi con gli NFT implica vendere il tuo investimento per più di quanto hai pagato. Il problema è che il mondo della vendita di opere d’arte digitale è un nuovo territorio e nessuno sa esattamente quanto valgano questi pezzi. Quindi, se acquisti un’opera d’arte digitale, potresti potenzialmente venderla per migliaia di dollari. Oppure potrebbe essere inutile e non sarai in grado di venderlo affatto.

Dove investire invece

Se sei desideroso di essere coinvolto in nuove tendenze di investimento, le criptovalute potrebbero essere un’opzione migliore. Tuttavia, investire in criptovalute può anche essere incredibilmente rischioso, quindi una alternativa più sicura è investire in azioni crittografiche. Una criptovaluta è una società che ha un qualche tipo di investimento in criptovaluta. Tesla (TSLA), ad esempio, ha recentemente annunciato il suo investimento di 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin. Tesla sarebbe considerato un titolo crittografico ed è molto più sicuro che investire direttamente in Bitcoin.

Conclusioni

Si può essere tentati di investire in strumenti più rischiosi per aumentare il proprio potenziale di guadagno, ma c’è una maggiore possibilità di perdere denaro che diventare un milionario dall’oggi al domani.

Attenendoti a investimenti più sicuri e adottando un approccio a lungo termine, hai maggiori probabilità di guadagnare soldi nel tempo.

Ti potrebbe interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

 


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dove investire oggi? Meglio su l’investimento attivo o passivo? Come scegliere

Meglio un investimento attivo o un investimento passivo? Che cosa è importate sapere e come scegliere. Una analisi dei pro e contro dei due tipi di investimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.