29 Maggio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Grafici ForexGrafico EUR/USD

    Grafico EUR/USD in Tempo Reale


    ✔️ Fai Trading sul Forex con un Broker regolamentato

    EUR/USD

    Il cambio EUR/USD rappresenta il tasso di cambio tra l’Euro e il Dollaro USA, ed è il più importante nel mercato del Forex e il più scambiato nel trading online.

    Il mercato del Forex è il più grande mercato finanziario al mondo, con scambi giornalieri che superano i 5 trilioni di dollari. Il cambio Euro Dollaro rappresenta da solo quasi un terzo degli scambi sul mercato valutario, il che lo rende la quotazione più seguita sul Forex.

    Gli Stati Uniti e l’Unione Europea sono le due potenze economiche più grandi del mondo, e il dollaro USA è la valuta più scambiata e più diffusa al mondo. Il ruolo del Dollaro Americano è importante e unico nel mondo della finanza internazionale. Viene utilizzato come valuta di riserva a livello mondiale, ed è scelto per la maggior parte delle transazioni internazionali. Inoltre, molte banche centrali detengono riserve in Dollari Americani, e molti paesi ancorano il valore della propria valuta a quello del dollaro o rinunciano completamente ad avere una propria moneta, scegliendo di utilizzare direttamente quella statunitense per regolare le transazioni sul proprio territorio. Il prezzo dell’oro e di molte altre materie prime, come il petrolio, è espresso generalmente in dollari USA, il che significa che quando un paese acquista o vende petrolio, acquista o vende contemporaneamente Dollari USA, determinando quindi fluttuazioni nel suo prezzo.

    L’Unione Europea rappresenta la regione economica più grande del mondo, con un PIL di più di 13 miliardi di dollari. Quando l’attività economica nell’Unione europea è in via di rafforzamento, l’Euro generalmente si apprezza; quando l’attività rallenta, invece, l’Euro tende ad indebolirsi. Il tutto ovviamente al netto di altri fattori come le politiche monetarie e quanto stiamo per descrivere nel prossimo paragrafo.

    La forza delle rispettive due economie: l’Eurozona e gli Stati Uniti, è il fattore principale che influenza la direzione del cambio. A parità di condizioni esterne, una crescita maggiore dell’economia statunitense rafforza il dollaro nei confronti dell’Euro, e un crescita più forte dell’economia dell’Unione Europea offre slancio all’Euro contro il dollaro. Un elemento chiave della forza relativa delle due economie sono i tassi di interesse. Quando i tassi di interesse negli Stati Uniti sono più alti rispetto a quelli dell’Eurozona, il dollaro generalmente si rafforza. Al contrario, quando i tassi di interesse sono più alti nella zona Euro, il dollaro si indebolisce.

    Infine, l’instabilità all’interno delle economie che fanno parte dell’Eurozona può avere un forte impatto sul cambio EURUSD. Mentre i paesi che compongono l’Eurozona lavorano insieme agli altri, a volte sorgono delle differenze. Se queste differenze appaiono gravi o potenzialmente pericolose per la stabilità futura dell’Area

    Come Investire con il Forex

    Per investire e guadagnare con il Forex tutto quello che dovete fare è entrare sul mercato nel momento giusto ed uscire quando si è ottenuto un profitto. Comprare sui minimi e vendere sui massimi, “cavalcare” un trend ed osservare i profitti salire mentre si osserva lo schermo o si fa altro, facile non credi?

    Nella realtà guadagnare col Forex non è assolutamente facile, questa attività comporta alti rischi e sono pochi i trader che riescono a guadagnare soldi con costanza.

    Chiunque cerchi di fare soldi con il Forex trading dovrebbe essere consapevole del fatto che richiede impegno, studio e tempo per pianificare ed analizzare i mercati. Quasi tutti i trader hanno delle perdite prima o poi, specialmente i principianti. Per guadagnare soldi, i trader dovrebbero concentrarsi a ridurre al massimo i rischi e limitare le perdite, solo cosi potranno massimizzare i loro profitti.

    Il punto di partenza per imparare a fare Forex è quello di apprendere le basi, disporre di una strategia di trading vincente, avere il controllo delle proprie emozioni ed avere acquisito l’esperienza necessaria.

    Una delle regole di base per guadagnare con il trading è quella di limitare le perite. Per fare questo bisogna essere capaci di controllare le proprie decisioni è eliminare ogni tipo di emozione. È necessario operare con disciplina ovvero rispettando le regole, quelle regole di trading dal cui rispetto dipendono appunto i profitti.
    Prima di aprire una posizione sul mercato è indispensabile stabilire con precisione a che prezzo vogliamo comprare e quello a cui vogliamo vendere, e quindi quanto vogliamo guadagnare e quanto siamo disposti a perdere se abbiamo preso la decisione sbagliata.

    Qui di seguito alcuni articoli utili:

    Come fare pratica sul Forex?

    Oltre alla teoria, la pratica svolge un ruolo fondamentale nel Forex trading. Bisogna considerare che il primo impatto con un mondo del tutto sconosciuto come quello del Forex, non è semplice. Terminologia di trading, grafici Forex, strategie, tutti elementi che devono essere assimilati da chi inizia questa attività e non tutti di semplice comprensione.

    Ma basta tanta buona volontà e l’impegno per riuscire ad operare in questo settore. Imparare a fare pratica con un conto demo o con una somma piccola come cento euro, è il primo passo da realizzare per imparare il funzionamento dei vari meccanismi, senza rischiare di perdere una fortuna. Basta usare la testa per agire nel modo migliore e soprattutto non lasciarsi scoraggiare in caso di perdita. Muoversi con razionalità è sempre il modo migliore per operare nel campo finanziario.

    Fare pratica con un conto demo è senza dubbio il modo più agevole acquistare dimestichezza con gli strumenti del trading (ecco l’elenco dei migliori conti demo di trading).

    La migliore strategia di trading sul Forex

    Esistono migliaia di tecniche e strategie per guadagnare con il Forex ognuna con i suoi pro e contro. Non esiste una strategia di trading in grado di fare soldi sempre e in ogni condizioni di mercato, ma alcune abbinate ad una corretta gestione del denaro e metodi di riduzione del rischio, permettono di guadagnare veramente

    Come appena detto, esistono migliaia le strategie di trading, tuttavia ciò di cui molti non sanno è che l’unica strategia che veramente funziona è quella basata sulla Price Action.

    Anche in questo caso di Price Action Strategy ce ne sono tante, ma quella che riteniamo più redditizia e semplice da utilizzare è quella basata sui livelli di supporto e resistenza. Una strategia che potrebbe portare qualche difficoltà iniziali, ma che una volta appresa la giusta sicurezza potrai senza dubbio diventare un trader di successo.

    In principio della Price Action richiede la conoscenza delle basi dell’analisi tecnica e soprattutto quello che riguarda lo studio dei grafici. Una volta apprese le giuste conoscenze sarà semplice individuare i livelli di supporto e resistenza che sono alla base della strategia che stiamo per spiegare.

    I livelli di supporto e resistenza

    Il supporto e la resistenza sono linee che nel grafico indicano il confine tra acquirenti e venditori.

    In particolar modo i livelli di supporto indicano il prezzo in cui una maggioranza di investitori pensa che i prezzi si muoveranno in salita. Quando il prezzo diminuisce e si muove verso il supporto, e diventa più economico, gli acquirenti sono più inclini a comprare e i venditori meno inclini a vendere.
    Viceversa, i livelli di resistenza indicano il prezzo in cui una maggioranza di investitori crede che i prezzi si muoveranno verso il basso. Quando il prezzo cresce verso la resistenza, e diventa più alto, i venditori sono più inclini a vendere e gli acquirenti meno inclini a comprare.

    Detto questo, qui sotto l’immagine grafica di come si presenta un livello di supporto e resistenza:

    supporto-resistenza
    Finché il prezzo dell’asset si muove tra il livello di supporto e quello di resistenza, la tendenza (o trend) probabilmente continua. Una rottura (o superamento) oltre il livello di supporto o quello di resistenza può generare o un’accelerazione di una tendenza o un’inversione di una tendenza.
    Quando un livello di resistenza è superato, il suo ruolo è invertito e diventa un livello di supporto. Analogamente, quando un livello di supporto è superato, quel livello diventa un livello di resistenza.

    Nella strategia Price Action per fare operazioni sulla rottura di un livello di supporto dobbiamo prima aspettare che i seguenti criteri si verifichino:

    • aspettiamo che il prezzo “rompa” un livello, quindi aspettiamo che il prezzo inizi un movimento verso il basso o verso l’alto
    • aspettiamo che il prezzo “rimbalzi” sul livello di supporto o resistenza per poi invertire la direzione

    Per la conferma del segnale è necessario attendere che il prezzo rompa un livello o rimbalzi e dopo la chiusura della candela; questo è il momento buono per aprire l’operazione in quanto le probabilità di successo sono molto alte.

    Alcuni esempi pratici e altre strategie di trading molto valide sono presenti negli ebook gratuiti che il portale di Dove Investire mette a disposizione per i suoi visitatori. Puoi scaricarli gratuitamente direttamente da questo link: www.doveinvestire.com/ebook-trading-dove-investire

    Dove investire sul Forex in modo sicuro

    Nella seguente tabella sono presenti i migliori Broker in termini di affidabilità e sicurezza.

    Questi Broker sono autorizzati ad operare in Italia e sono stati scelti dalla redazione di Dove Investire a seguito di minuziosi controlli sulla piattaforma trading, opinioni, test qualitativi e test di affidabilità sia sul conto demo che sul conto reale.

    Tutti i Broker offrono la possibilità di fare trading su numerose coppie di valute Forex, oltre che su azioni, materie prime (oro, argento, ecc…), indici di borsa, CFD e criptovalute.

    Scegli il Broker Forex più adatto alle tue esigenze, metti in pratica le tue capacità ma senza rischiare nulla grazie al conto demo gratuito.

    Broker Caratteristiche Maggiori Info Apri un Account
    XTB
    XTB

    CFD su Forex, Azioni, Criptovalute, ecc…
    Broker sicuro
    Protezione dei fondi
    Zero commissioni

    Conto Demo: SI
    Formazione e supporto
    Piattaforma multi-asset
    Recensione di XTB

    prova gratis i servizi del Broker
    EIGHTCAP
    Eightcap

    CFD su Forex, Azioni, Criptovalute, ecc…
    Piattaforme di alto livello
    Condizioni competitive
    Deposito minimo 100 euro

    Conto Demo: SI
    Regolamentato in Europa
    Vasta gamma di CFD disponibili
    Recensione di Eightcap

    Visita il sito
    ETORO
    eToro

    CFD su Forex, Azioni, Criptovalute, ecc…
    Social trading
    Protezione dei fondi
    Apertura conto: 50€

    Conto Demo: SI
    Affidabilità
    Piattaforma multi-asset
    Recensione di eToro

    prova gratis i servizi del Broker
    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
    Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questa pagina, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI