Home / Dove Investire / Investire in Azioni Growth. Dove investire sulla crescita

Investire in Azioni Growth. Dove investire sulla crescita

Investire in azioni growth può essere un ottimo modo per guadagnare nel mercato azionario. La chiave, ovviamente, è sapere quali azioni growth acquistare e quando.

Per aiutarti a iniziare, ecco una guida pratica per investire su azioni growth. Con questi strumenti e strategie, sarai in grado di posizionare il tuo portafoglio per il successo a lungo termine con i titoli growth.

Cos’è una azione growth?

Le azioni growth sono società che aumentano le entrate e i guadagni a un ritmo più rapido rispetto alle attività medie nel loro settore o nel mercato nel suo complesso. Investire su azioni growth, tuttavia, implica qualcosa di più della semplice selezione di titoli. Spesso un’azienda (growth) è quella in grado di sviluppare un prodotto o servizio innovativo capace di guadagnare quote nei mercati esistenti, entrando in nuovi mercati o persino creando aziende completamente nuove.

Le aziende che possono crescere più velocemente della media per lunghi periodi tendono ad essere ricompensate dal mercato, offrendo notevoli ritorni agli azionisti. E più velocemente queste aziende crescono, maggiori possono essere i rendimenti.

A differenza delle azioni value, le azioni ad alta crescita tendono ad essere più costose in termini di metriche come rapporto prezzo / utili, prezzo / vendita e rapporto prezzo / flusso di cassa libero.

Tuttavia, nonostante i loro prezzi premium, i migliori titoli growth possono offrire rendimenti che creano fortuna agli investitori mentre soddisfano il loro straordinario potenziale di crescita.

Lo sapevate…Le azioni growth sono società che aumentano le entrate e gli utili più rapidamente rispetto alle attività medie nel loro settore o nel mercato nel suo complesso.

Le più grandi azioni growth

Per fornirti alcuni esempi, ecco 10 eccellenti titoli di crescita disponibili oggi sul mercato azionario americano:

CAGR = tasso di crescita annuale composto. Fonti dei dati: Morningstar, rapporti finanziari trimestrali dell’azienda

Come mostra questo elenco, i titoli di crescita sono disponibili in tutte le forme e dimensioni. Possono essere trovati in una varietà di settori, sia negli Stati Uniti che nei mercati internazionali. In effetti, mentre tutte le azioni di questo elenco sono aziende più grandi, anche le società più piccole possono essere un terreno fertile per gli investitori growth.

Un ottimo modo per investire in un’ampia varietà di azioni growth a piccola capitalizzazione è tramite un fondo negoziato in borsa (ETF) come Vanguard Small-Cap Growth ETF (NYSEMKT: VBK). Questo fondo replica la performance del CRSP US Small Cap Growth Index, che offre agli investitori un modo semplice per investire in circa 580 società di crescita a bassa capitalizzazione contemporaneamente.

È importante sottolineare che l’ETF Vanguard Small-Cap Growth ha un rapporto di spesa estremamente basso dello 0,07%. Ciò significa che gli investitori riceveranno quasi tutti i rendimenti del fondo, con solo una piccola quantità di commissioni che andranno a Vanguard. (Un rapporto di spesa annuale dello 0,07% equivale a soli 0,70 euro in commissioni per 1.000 euro investiti all’anno).

Ti potrebbe interessare: Come investire in ETF. La guida completa per principianti

Come trovare azioni growth su cui investire

Per trovare titoli di crescita eccezionali, dovrai:

  1. Identifica forti tendenze di mercato a lungo termine e le aziende nella posizione migliore per trarne profitto
  2. Restringi la tua lista alle aziende con forti vantaggi competitivi
  3. Restringi ulteriormente la tua lista alle aziende con grandi mercati indirizzabili

Identifica le tendenze e le aziende che le guidano

Le aziende che possono trarre vantaggio da potenti tendenze a lungo termine possono aumentare le vendite e i profitti per molti anni, generando ricchezza per i loro azionisti lungo il percorso.

La pandemia di coronavirus ha accelerato molte tendenze già ben avviate. Ecco alcuni esempi, insieme alle aziende che possono aiutarti a trarre profitto da queste tendenze:

  • E-commerce: poiché sempre più persone acquistano online, Amazon (NASDAQ: AMZN) e Shopify (NYSE: SHOP) sono ben posizionati per trarre profitto negli Stati Uniti (e in molti mercati internazionali). Alibaba e JD.com, nel frattempo, dominano l’e-commerce in Cina. E MercadoLibre detiene una quota leader del mercato al dettaglio online in America Latina.
  • Pubblicità digitale: Facebook (NASDAQ: FB) e Alphabet (NASDAQ: GOOG) (NASDAQ: GOOGL) detengono la maggior parte del mercato degli annunci digitali e sono pronti a trarre profitti profondi mentre i budget di marketing passano dalla TV e dalla stampa ai canali online.
  • Pagamenti digitali: Square (NYSE: SQ) sta contribuendo ad accelerare il passaggio globale dal contante alle forme di pagamento digitali, consentendo alle aziende di tutte le dimensioni di accettare transazioni con carte di credito e di debito.
  • Cloud computing: la potenza di elaborazione sta migrando dai data center in sede ai server basati su cloud. I servizi di infrastruttura cloud di Amazon e Alibaba aiutano a renderlo possibile, mentre Salesforce.com fornisce alcuni dei migliori software basati su cloud disponibili.
  • Intrattenimento streaming: milioni di persone annullano i propri abbonamenti allq TV via cavo e li sostituiscono con opzioni di streaming meno costose e più convenienti. In qualità di leader mondiale nell’intrattenimento in streaming, Netflix (NASDAQ: NFLX) offre un ottimo modo per trarre profitto da questa tendenza.
  • Lavoro a distanza: per molte organizzazioni, l’organizzazione del lavoro a distanza è diventata una necessità durante la pandemia COVID-19. Gli studi indicano che la tendenza al lavoro a distanza continuerà anche dopo la fine della pandemia, poiché le aziende si renderanno conto delle efficienze finanziarie e dei vantaggi in termini di forza lavoro associati agli accordi di lavoro flessibili. Zoom (NASDAQ: ZM) continuerà a trarre vantaggio da questa tendenza sulla forza dei suoi strumenti di collaborazione video e telefonici basati su cloud e intuitivi.

La chiave è cercare di investire in questi tipi di tendenze e società il prima possibile. Prima entri, più puoi trarne profitto. Tuttavia, le tendenze più potenti possono durare per molti anni e persino decenni, dandoti tutto il tempo per rivendicare la tua quota dei profitti che creano.

Dai la priorità alle aziende con vantaggi competitivi

È anche importante investire in società in crescita che possiedono forti vantaggi competitivi. Altrimenti i loro concorrenti potrebbero superarli e la loro crescita potrebbe non durare a lungo.

Alcuni vantaggi competitivi sono:

  • Effetti di rete: Facebook è un ottimo esempio qui. Ogni persona che si unisce alla sua piattaforma di social media lo rende più prezioso per gli altri membri. Gli effetti di rete possono rendere difficile per i nuovi entranti sostituire l’attuale leader della quota di mercato e gli oltre 2,5 miliardi di utenti di Facebook rendono certamente improbabile che una nuova società di social media lo sostituirà.
  • Vantaggi della grandezza: le dimensioni possono essere un altro potente vantaggio. Amazon è un ottimo esempio qui, poiché la sua massiccia rete di distribuzione globale è qualcosa che i suoi concorrenti più piccoli troveranno estremamente difficile da replicare.
  • Elevati costi di commutazione: i costi di commutazione sono le spese e le difficoltà legate al passaggio a un prodotto o servizio concorrente. Shopify, che funge da sistema operativo di vendita al dettaglio online per oltre 1 milione di aziende, è un ottimo esempio di attività con costi di commutazione elevati. Una volta che un’azienda inizia a utilizzare Shopify come il fulcro delle sue operazioni online, è improbabile che debba affrontare la seccatura di passare a un altro concorrente.

Individua le aziende con ampi mercati in crescita

Infine, dovrai cercare azione con grandi mercati in crescita e una lunga strada davanti. I rapporti di settore di società di ricerca come Gartner ed eMarketer, che forniscono stime delle dimensioni del settore, proiezioni di crescita e cifre sulla quota di mercato, possono essere molto utili per capire su quali azioni growth investire.

Più grande è l’opportunità del settore, più grande può diventare un’azienda. E, quanto prima è nel suo ciclo di crescita, tanto più a lungo può continuare a crescere a un buon ritmo.

Ti potrebbe interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Dimentica Dogecoin: 3 investimenti che potrebbero renderti ricco

Non è necessario investire in tipologie di investimento più trendy per arricchirsi. Invece di scommettere su Dogecoin, opta per una di queste scelte più sicure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.