24 Maggio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Azioni di Borsa USAIndice Nasdaq. Definizione, grafico e come investire su Nasdaq 100

    Indice Nasdaq 100


    ✅ Investi su Indice Nasdaq senza commissioni con un Broker regolamentato

    * NOTIZIE, ANALISI, NEWS SULL’INDICE NASDAQ

    Il Nasdaq Stock Market, o semplicemente Nasdaq, è la seconda borsa valori più grande del mondo per gli investitori che desiderano acquistare e vendere azioni.

    Grazie alle sue caratteristiche e la storia di crescita, investire su Nasdaq 100, e in particolare su prodotti che replicano il benchmark, è una ottima soluzione di investimento.

    Non è un fondo in cui gli investitori possono investire, ma le soluzioni per investire sull’indice Nasdaq non mancano. In questa pagina vedremo che cosa è il Nasdaq, la sua composizione e le soluzioni per investire in questo indice di borsa americano.

    Investire in azioni senza commissioni con XTB

    Che cosa è il Nasdaq?

    La National Association of Securities Dealers Automated Quotations, comunemente nota come Nasdaq, è la seconda borsa valori più grande del mondo.

    A differenza della Borsa di New York e del suo trading floor fisico, il Nasdaq è uno scambio interamente elettronico – il più grande, in realtà – e tutte le sue negoziazioni avvengono elettronicamente.

    Oggi, più di 4.000 società sono quotate sui due indici del Nasdaq: il Nasdaq Composite e il Nasdaq 100.

    A proposito del Nasdaq

    Quando il Nasdaq è stato creato nel 1971, in realtà non scambiava nulla: forniva solo quotazioni automatiche. Ha iniziato a fare trading da banco pochi anni dopo e il fatto che tutto fosse automatizzato ha consentito risparmi sui costi che hanno democratizzato gli investimenti.

    Il Nasdaq è sempre stato fortemente orientato verso la tecnologia e le imprese orientate alla crescita. Infatti, è stato il primo scambio a consentire alle aziende di offrire un’offerta pubblica iniziale. Apple, ad esempio, ha lanciato la sua IPO e ha iniziato a fare trading sul Nasdaq nel 1980. Il Nasdaq è stato anche il primo scambio ad avere un sito Web, il primo a memorizzare i record in un cloud e il primo a vendere la sua tecnologia ad altri scambi.

    Nato nel 1985, il Nasdaq 100 è un indice delle 100 maggiori società non finanziarie quotate al Nasdaq. Al contrario, l’indice Nasdaq Composite replica quasi 3.000 società, rendendolo più grande di qualsiasi indice rivale. Poiché i titoli tecnologici costituiscono gran parte del Composito, gli investitori lo guardano per vedere come stanno andando le aziende tecnologiche. Di solito, quando si sente parlare di “Nasdaq” al telegiornale, si riferiscono al Nasdaq Composite. Il Nasdaq 100 è seguito da chi è interessato a futures, opzioni ed ETF.

    Come funziona il Nasdaq

    Per essere quotate al Nasdaq Composite o al Nasdaq 100, le aziende devono:

    • Soddisfare i requisiti basati su capitale, finanze, governo societario e liquidità.
    • Essere registrate presso la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti.
    • Avere almeno tre livelli di mercato.

    Una volta che una società fa domanda per un’IPO, ci vogliono dalle quattro alle sei settimane per essere approvata.

    Mentre il Nasdaq è stato creato in modo che le azioni potessero essere scambiate elettronicamente, per ironia della sorte, questo è diventato un problema nel 1995, quando Microsoft ha minacciato di lasciare lo scambio. Senza un trading floor, i media non avrebbero potuto trasmettere quell’evento o riferire quotidianamente sull’attività di mercato. Per rimediare a ciò, il Nasdaq ora ha MarketSite. Non è un trading floor, ma fornisce uno studio televisivo e ha persino una cerimonia di apertura della campana.

    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    Prestazioni Nasdaq

    Gli eventi del 2020 hanno sconvolto molti settori, ma poiché il Nasdaq è fortemente orientato verso i titoli tecnologici , ha resistito al peggio della pandemia e ha effettivamente registrato una crescita del 43,2% nell’ultimo anno. Anche il Dow Jones Industrial Average e l’indice S&P 500 hanno guadagnato terreno nel 2020, ma non tanto quanto il Nasdaq. Aziende tecnologiche come Alphabet, la società madre di Google, insieme a Meta Platforms, Amazon, Netflix e Apple hanno avuto un anno forte a causa della pandemia che ha costretto le persone a lavorare da casa, costringendole anche ad aumentare la quantità di acquisti effettuati online e ad abbonarsi a servizi di streaming.

    Composizione del Nasdaq

    Come detto in precedenza, attualmente sul Nasdaq sono quotate più di 4.000 società sono quotate sui due indici: il Nasdaq Composite e il Nasdaq 100

    Molte di queste sono appartenenti al comparto tecnologico (l’indice è infatti il principale riferimento per tutti i titoli di questo comparto).

    Queste le 10 principali società quotate al Nasdaq per volume:

    Storicamente, il Nasdaq ha avuto la reputazione di essere più volatile di altri indici a causa della prevalenza di aziende tecnologiche e orientate alla crescita. Ma la sua performance lo scorso anno sembra contraddire questa ipotesi.

    Investire in azioni senza commissioni con XTB

    Livelli del mercato Nasdaq

    Una società sarà quotata al Nasdaq in uno dei tre livelli di mercato e il suo posizionamento si baserà sui seguenti criteri:

    • Nasdaq Global Select Market: comprende azioni di società statunitensi e internazionali, ponderate in base alla capitalizzazione di mercato. Ha i più alti standard di quotazione iniziale di qualsiasi scambio al mondo. Essere elencati qui è considerato un distintivo d’onore.
    • Nasdaq Global Market: è composto da società con leadership globale complessiva e portata internazionale.
    • Nasdaq Capital Market: è costituito da società focalizzate sulla raccolta di capitali, con una capitalizzazione di mercato inferiore. Si chiamava SmallCap Market.

    Orari di contrattazione del mercato Nasdaq

    L’inizio delle contrattazioni per questo indice è fissato alle ore 09:30 (Eastern Standard Time), le 15:30 in Italia e le contrattazioni si protraggono fino alle 04:00 pm (EST), le 22:00 italiane.

    Il valore di chiusura finale, validato, viene comunicato alle 04:16 pm, le 22:16 in Italia. Pur essendo calcolato in maniera continua durante le contrattazioni, il valore dell’indice viene comunicato secondo dopo secondo.

    Nel periodo in cui in Europa scatta l’Ora legale si ha un disallineamento negli orari di contrattazione poiché negli USA l’ora legale è sfasata di un paio di settimane rispetto all’Europa (per cui apertura e chiusura di Wall Street slittano di un’ora in anticipo o in ritardo).

    Come investire sull’indice sull’indice Nasdaq 100

    Se vuoi investire in qualsiasi azione del Nasdaq o in un indice che replichi il Nasdaq 100. Se vuoi investire seguendo le performance dell’indice, in genere non è pratico acquistare effettivamente tutte le azioni presenti. tuttavia puoi ottenere un’esposizione in tutte le azioni, nei pesi corrispondenti, scegliendo di investire in fondi comuni di investimento o ETF che replicano l’indice Nasdaq 100.

    Investi in ETF con XTB

    Investire sull’indice indice Nasdaq 100 con i CFD

    Uno dei strumenti finanziari migliori per investire sull’indice Nasdaq 100 sono i CFD che è l’acronimo di Contract for Difference (Contratti per differenza). Si tratta di strumenti derivati che replicano l’andamento di un asset finanziario.

    Uno dei vantaggi di questo sistema è che si può negoziare sia al rialzo che al ribasso e non solo sulle azioni ma su ogni tipo di asset come le materie prime, le coppie valutarie, gli indici di borsa, le criptovalute e molto altro ancora. Questo permette di diversificare il proprio portafoglio, in modo tale da ridurre il rischio aprendo posizioni su asset differenti.

    In pratica quando si prevede che il prezzo dell’indice subirà un aumento di prezzo si deve procedere con l’acquisto e quindi si va ad aprire una posizione Long (investire al rialzo). Invece quando si prevede che il prezzo dell’indice subirà un calo di prezzo si deve procedere con la vendita e quindi si va ad aprire una posizione Short (investire al ribasso). Sono pensati anche per chi vuole ottenere guadagni in breve tempo, gli investitori si possono chiudere perfino dopo pochi minuti dall’apertura.

    Un altro motivo che rende unici i CFD è che sono soggetti alla leva finanziaria e ciò sta a significare che il trader può investire solo una piccola percentuale rispetto all’intero valore dell’operazione. Si tratta di un moltiplicatore che consente di investire su operazioni molto dispendiose versando pochi soldi.

    Il trading CFD è autorizzato e del tutto legale sempre se si pratica su Broker online certificati e regolamentati.

    Migliori Broker per investire sul Nasdaq 100

    Sono molti i Broker che danno la possibilità di investire sull’indice Nasdaq attraverso i CFD, non tutti sono uguali e per questa la scelta potrebbe non essere facile per chi non ha esperienza in questo settore.

    Il portale doveinvestire.com grazie all’esperienza dei nostri trader ed analisti, ha selezionato alcuni dei migliori Broker CFD seguendo alcuni criteri fondamentali come:

    Sicurezza: per essere preso in considerazione il Broker deve essere necessariamente regolamentato da un organo internazionale;

    Commissioni: il Broker deve avere un piano commissionale vantaggioso per il trader;

    Piattaforma di trading: la piattaforma deve essere semplice e intuitiva ma, al tempo stesso, completa degli strumenti necessari;

    Assistenza clienti: chiunque può aver bisogno di supporto, soprattutto quando si è in difficoltà e in “gioco” ci sono i propri soldi. Un servizio di assistenza rapido e pronto a rispondere ogni domanda è un requisito necessario per un buon Broker.

    Qui di seguito è riportato l’elenco aggiornato dei migliori Broker per fare trading sull’indice Nasdaq con i CFD:

    Questa la nostra classifica dei migliori Broker azionari:

    🥇 Eightcap (Piattaforme di alto livello e commissioni competitive)
    🥇 XTB (Trading Academy, Scuola di Trading)
    🥉 IG (Broker numero 1 in Italia)

    Eightcap

    Panoramica su Eightcap

    Eightcap si è affermato come un broker di trading di CFD di rilievo, offrendo ai suoi clienti l’accesso a oltre 800 mercati CFD. La piattaforma è nota per la sua integrazione con TradingView, fornendo idee di trading giornaliere e approfondimenti professionali. Inoltre, offre la possibilità di automatizzare le strategie di trading senza la necessità di codificare, grazie a strumenti come Capitalise.ai.

    Servizi e Caratteristiche di Eightcap:

    • Piattaforme di trading MT4 e MT5, con grafici avanzati, consulenti esperti e segnali personalizzati.
    • Accesso esclusivo alla dashboard di Crypto Crusher per il trading di CFD di criptovalute.
    • Idee di trading giornaliere e un calendario economico basato su intelligenza artificiale.
    • FlashTrader per eseguire operazioni di trading più velocemente.
    • Conto demo per praticare il trading in un ambiente privo di rischi.

    Regolamentazione e Sicurezza: Eightcap è regolamentato da diversi organi di controllo come la CySEC per l’Europa, la FCA per il Regno Unito, l’AFSL per l’Australia e SCB per le Bahamas, assicurando un elevato standard di sicurezza e trasparenza nelle operazioni di trading.

    Vantaggi

    ✅ Integrazione con TradingView per analisi avanzate

    ✅ Spread ridotti per mantenere bassi i costi di trading

    ✅ Strumenti di trading potenti e innovativi

    ✅ Piattaforme di trading sicure e affidabili

    ✅ Supporto per l’automazione del trading senza codice

    Svantaggi

    ❌ Potrebbe essere necessario un certo livello di esperienza per sfruttare appieno gli strumenti avanzati

    ❌ Informazioni limitate disponibili sul sito riguardo le commissioni specifiche e altre tariffe

    ✅ Visita il sito di Eightcap

    Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    XTB

    XTB, una delle migliori piattaforme di trading azionario online

    XTB è uno dei migliori Broker in Italia ed è noto per i suoi spread ridotti. Ciò rende XTB la scelta ideale per i day trader e gli scalper che cercano gli spread più ridotti possibili. Oltre ai suoi spread bassi, XTB offre anche una varietà di altri vantaggi.

    La piattaforma di trading proprietaria, xStation è intuitiva e progettata sia per i principianti che per i trader esperti.

    XTB offre anche un conto demo gratuito per dare la possibilità ai nuovi trader possano esercitare le proprie abilità prima di mettere in gioco soldi veri.

    XTB fornisce anche assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e una vasta gamma di risorse per l’educazione al trading. Che tu sia un professionista esperto o un principiante, XTB è un’ottima scelta per il trading su azioni in Italia.

    Naturalmente, come tutti gli altri Broker in questo elenco, XTB è un Broker regolamentato. Concesso in licenza e regolamentato dalla CySEC, XTB è un fornitore affidabile di servizi di trading online.

    Con oltre 15 anni di esperienza nel settore, XTB si è costruita una reputazione fornendo un eccellente servizio clienti e una piattaforma di trading di facile utilizzo. È sicuramente una degna considerazione per il miglior Broker di azioni in Italia nel 2023.

    Vantaggi

    ✅ Spread ridotti per un trading redditizio

    ✅ Migliaia di asset negoziabili a zero commissioni

    ✅ Zero deposito minimo

    Svantaggi

    ❌ Non supporta  piattaforme di trading di terze parti universali e più versatili come MT4/5

    ✅ Visita il sito di XTB

    Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    IG

    IG, una delle migliori piattaforme di trading azionario online

    Presentiamo IG nella nostra lista dei migliori Broker in Italia principalmente perché offre agli utenti della sua piattaforma la più ampia gamma di contratti CFD.

    Qui puoi interagire con ben 17.000 CFDs su azioni, forex, materie prime, futures, opzioni, obbligazioni, indici e tassi di interesse.

    Il trading su IG è privo di commissioni. Dovrai solo pagare uno spread variabile e una commissione overnight per le operazioni con leva che rimangono aperte alla fine della giornata. Per tali operazioni con margini, la leva varia da 1:5 a 1:30 per i trader al dettaglio, a seconda dell’asset.

    Diversi altri fattori rendono IG uno dei migliori Broker in Italia. Questi includono la sua reputazione, come dimostrato dalla sua licenza e regolamentazione da parte di autorità di livello 1 come FCA e soprattutto Consob per l’Italia. È uno dei pochi Broker nella nostra lista che è quotato e quotato pubblicamente alla LSE. Inoltre, è una piattaforma multi-trader disponibile su entrambe le piattaforme proprietarie e sul versatile MT4.

    Vantaggi

    ✅ IG supporta la più ampia gamma di opzioni di pagamento e non addebita commissioni di deposito

    ✅ Le piattaforme di trading IG attirano sia i principianti che gli esperti e offrono persino un conto demo gratuito

    ✅ IG mantiene un team di assistenza clienti facilmente accessibile e altamente reattivo

    Svantaggi

    ❌ Si può considerare proibitivo il limite di deposito iniziale di 250 euro.

    ❌ Non offre scambi frazionari durante il trading di azioni reali.

    ✅ Visita il sito di IG

    Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con IG. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    Guida “Come investire in Azioni di Borsa”

    Le azioni di borsa sono lo strumento di investimento preferito per chi vuole vedere crescere i suoi soldi nel tempo. Ma guadagnare non è così semplice come può sembrare. Se vuoi imparare ad investire in azioni di borsa e ottenere dei risultati, questa guida ti sarà molto utile. Solo attraverso una corretta formazione potrai sperare di ottenere risultati costanti nel tempo; senza alcuna preparazione ti trovarsi quasi certamente a perdere soldi che hai faticosamente guadagnato.

    Investi il tuo tempo nella formazione e verrai ricompensato dai tuoi stessi risultati. Se vuoi sapere come investire in azioni di borsa, questo è l’ebook che fa per te. Clicca sul pulsante per scaricare una copia gratuita.

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI