Dove Investire in Azioni sicure e a bassa volatilità. La selezione

Anche se tutti vorrebbero investire in azioni sicure, nella realtà non esiste un’azione senza rischi al 100%. Anche le migliori aziende possono affrontare problemi imprevisti ed è comune che, anche le società più stabili, possano attraversare una significativa volatilità dei prezzi delle loro azioni. Lo abbiamo visto durante la pandemia di COVID-19, durante la quale molte aziende forti hanno registrato importanti cali del prezzo delle loro azioni.

Se desideri un investimento completamente sicuro con poche possibilità di perdere denaro, i titoli di Stato, libretti posta, conti deposito potrebbero essere la soluzione migliore.

Detto questo, alcune azioni sono significativamente più sicure di altre. Se un’azienda è in buone condizioni finanziarie, ha potere di determinazione dei prezzi sui suoi concorrenti e vende prodotti che le persone acquistano anche durante recessioni profonde, è probabilmente un investimento relativamente sicuro.

Le azioni sicure da considerare

Tenendo presente le caratteristiche di cui sopra abbiamo descritto, qui di seguito sono elencate sette azioni o fondi che dovrebbero offrire forti rendimenti nel tempo e un basso rischio.

Berkshire Hathaway

Berkshire Hathaway è un conglomerato che possiede una raccolta di circa 60 società sussidiarie, tra cui il gigante delle assicurazioni auto GEICO, l’azienda di trasporto ferroviario BNSF e il produttore di batterie Duracell. Molte, come queste tre, sono imprese non cicliche che generalmente vanno bene in qualsiasi clima economico.

Inoltre, Berkshire possiede un enorme portafoglio di azioni con ampie posizioni in Apple (NASDAQ: AAPL), Bank of America (NYSE: BAC), Coca-Cola (NYSE: KO) e molti altri. In poche parole, investire in azioni Berkshire Hathaway (NYSE: BRK.A) (NYSE: BRK.B) è come possedere molti investimenti diversi in un unico titolo.

La maggior parte dei componenti è stata selezionata dal CEO Warren Buffett, uno dei più grandi investitori di tutti i tempi.

Per approfondire l’argomento e sapere di su Berkshire Hathaway, qui di seguito trovi alcuni articoli di correlati:

Ti potrebbe interessare: Come investire in azioni Berkshire Hathaway

Grafico in tempo reale delle azioni Berkshire Hathaway (BRK.A) (BRK.B)

Investi su azioni Berkshire Hathaway senza commissioni e un Broker regolamentato

The Walt Disney Company

La maggior parte delle persone conosce Disney per i suoi parchi a tema, i franchise cinematografici e i personaggi, ma c’è molto di più in questo gigante dell’intrattenimento. La Disney possiede anche una massiccia compagnia di crociere; gli studi cinematografici Pixar, Marvel e Lucasfilm; le reti televisive ABC ed ESPN; e i servizi di streaming Hulu, ESPN + e Disney +.

I suoi parchi a tema hanno un enorme potere di determinazione dei prezzi e ottengono buoni risultati nella maggior parte dei climi economici. I franchise cinematografici della Disney sono tra i più preziosi al mondo e le sue attività di streaming stanno producendo un flusso ampio (e in rapida crescita) di entrate ricorrenti.

Tuttavia, la Disney non è stata risparmiata dalla pandemia COVID-19. La società ha registrato un notevole calo delle entrate nell’anno fiscale 2020 a causa della chiusura temporanea dei parchi a tema Disney, della compagnia di crociere Disney e dei cinema. Gli effetti finanziari di queste chiusure in corso permarranno almeno fino al 2021.

Nonostante queste sfide, il prezzo delle azioni Disney (NYSE: DIS) è stato resiliente grazie alla forza dell’attività di streaming Disney + e alla rinnovata attenzione della società sulla sua strategia diretta al consumatore. Queste iniziative sono guidate dal potere dell’amato marchio Disney e dalla preziosa proprietà intellettuale dell’azienda. Queste stesse qualità rendono Disney un investimento sicuro a lungo termine.

Per approfondire l’argomento e sapere di su Disney, qui di seguito trovi alcuni articoli di correlati:

Grafico in tempo reale delle azioni Disney (DIS)

* Fai trading di CFD su azioni con Plus500. Apri adesso un conto Demo gratuito

Apple

Apple ha il vantaggio durevole di avere sia una base di clienti estremamente fedele che un ecosistema di prodotti progettati per funzionare al meglio insieme. In altre parole, gli utenti di iPhone e Mac tendono a rimanere utenti di iPhone e Mac.

Non è un segreto che i prodotti Apple costano molto di più rispetto a telefoni, computer e tablet di pari qualità della concorrenza. Tutto questo insieme mostra che Apple ha un enorme potere di determinazione dei prezzi.

Il vento favorevole a Apple è la connettività 5G. Sebbene la maggior parte degli operatori abbia implementato una copertura 5G lo scorso anno, questo è l’anno in cui queste tanto attese velocità di banda larga wireless sono finalmente diventate disponibili per i consumatori.

C’è motivo di credere che Apple non si fermerà presto. Guidata dall’attuale CEO Tim Cook, la nuova strategia dell’azienda di monetizzare la sua immensa base di utenti con entrate basate su abbonamenti ad alto margine sta dando i suoi frutti in modo importante.

Il servizio in bundle dell’azienda chiamato Apple One è stato lanciato il 30 ottobre ha già iniziato a generare profitti per l’azienda. Inoltre, Apple può aumentare le entrate dalla sua importantissima categoria di iPhone. Sebbene la crescita dell’iPhone sia diminuita negli ultimi anni, quella tendenza potrebbe invertirsi nell’attuale ciclo di aggiornamento. Rapporti recenti indicano che la società ha chiesto un aumento della produzione di quasi il 30% nella prima metà di quest’anno, presumibilmente basato sulla maggiore popolarità per il nuovo modello di iPhone 12 compatibile con il 5G.

È impossibile dire esattamente a che prezzo potranno arrivare le azioni di Apple (NASDAQ: AAPL) nei prossimi anni, ma credo che supererà ancora la performance dell’S&P 500 di un margine significativo.

Per approfondire l’argomento e sapere di su Apple, qui di seguito trovi alcuni articoli di correlati:

Ti potrebbe interessare: Come investire in azioni Apple

Grafico in tempo reale delle azioni Apple (AAPL)

 

Starbucks

Faresti fatica a trovare un marchio con un vantaggio competitivo maggiore di Starbucks. Il suo brand di fiducia conferisce all’azienda un potere di determinazione dei prezzi rispetto ai concorrenti e la sua enorme scala gli offre anche vantaggi in termini di efficienza. In altre parole, Starbucks può addebitare più soldi e allo stesso tempo beneficiare dei vantaggi in termini di costi derivanti dall’essere un’azienda così grande.

Starbucks continua ad aumentare la sua impronta e le sue entrate anno dopo anno. È difficile immaginare un mondo in cui Starbucks non sia la destinazione ideale per le bevande al caffè di fascia alta. Anche quando la pandemia COVID-19 costrinse Starbucks a chiudere i suoi posti a sedere interni, i consumatori continuarono ad accorrere alle linee drive-thru di Starbucks per ritirare le loro bevande preferite.

Starbucks è una azione di grande capitalizzazione, le sue azioni porrebbero subire una battuta di arresto se dovessi arrivare un crollo del mercato azionario, ma di sicuro sarà una di quelle aziende che prima tornerà a correre. Riteniamo che le azioni Starbucks (NASDAQ: SBUX) siano un ottimo investimento oggi e domani.

Grafico in tempo reale delle azioni Starbucks (SBUX)

ETF Vanguard High Dividend Yield

I dividendi sono un buon indicatore della stabilità di un’azienda. Inoltre, le azioni che pagano dividendi tendono ad essere più stabili durante i periodi difficili rispetto a quelle che non pagano dividendi.

L’ETF Vanguard High Dividend Yield (NYSEMKT: VYM) è un fondo negoziato in borsa che investe in un portafoglio di azioni che pagano dividendi superiori alla media. Le partecipazioni principali includono le azioni di Johnson & Johnson (NYSE: JNJ), JPMorgan Chase (NYSE: JPM), Procter & Gamble (NYSE: PG) e Bank of America, ma il fondo investe in oltre 400 titoli complessivamente.

Vanguard Real Estate Index Fund

Il settore immobiliare è un esempio di un bene che tende a produrre un’eccellente crescita a lungo termine senza troppi rischi. I fondi comuni di investimento immobiliare, o REIT, consentono agli investitori di ottenere un’esposizione nel loro portafoglio a proprietà commerciali come edifici per uffici, centri commerciali e condomini.

Il Vanguard Real Estate Index Fund (NYSEMKT: VNQ) investe in una vasta gamma di titoli immobiliari, paga un rendimento da dividendi superiore alla media e potrebbe essere un’opportunità di investimento a lungo termine a basso rischio ma ad alto potenziale.

Nel 2020, il settore immobiliare commerciale è stato uno dei settori più colpiti dalla pandemia. Questo perché molte delle proprietà sottostanti di proprietà dei REIT sono affittate ad aziende che dipendono dalla capacità e dalla volontà delle persone di recarsi fisicamente da loro. Ma la tesi di investimento a lungo termine è valida e la sicurezza del settore immobiliare è intatta, soprattutto quando si investe in un fondo indicizzato diversificato come questo.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Cosa cercare azioni sicure su cui investire

Anche se nessuna azione è perfetta, puoi sicuramente creare un portafoglio di azioni relativamente sicure se incorpori alcune linee guida nell’analisi delle azioni.

Se la sicurezza è una tua priorità, considera questi quattro parametri di riferimento:

  • Entrate costanti e in crescita: cerca aziende che aumentano le loro entrate costantemente anno dopo anno. Le entrate irregolari tendono a correlarsi con i prezzi delle azioni irregolari, mentre le entrate costanti sono più comuni tra le azioni con minore volatilità.
  • Mancanza di ciclicità: la ciclicità è una parola che descrive la sensibilità economica di un’azienda. L’economia attraversa cicli di espansione e recessione e le società cicliche in genere ottengono buoni risultati durante le espansioni e meno durante le recessioni. Ad esempio, l’industria automobilistica è ciclica perché le persone acquistano meno veicoli nuovi durante le recessioni. D’altra parte, le utenze non sono cicliche perché le persone hanno sempre bisogno di elettricità e acqua.
  • Crescita dei dividendi: un buon modo per valutare la stabilità a lungo termine di un’azienda è dare un’occhiata alla sua cronologia dei dividendi, se fornisce un dividendo. Se un’azienda ha tagliato raramente (o mai) i suoi dividendi e ha una solida storia di aumento del suo pagamento, anche in economie difficili, questo è un ottimo segno.
  • Vantaggi competitivi durevoli: questa potrebbe essere la cosa più importante da cercare. I vantaggi competitivi si presentano in diverse forme, come un marchio ben noto, un processo di produzione vantaggioso in termini di costi o elevate barriere all’ingresso in un settore. Identificando i vantaggi competitivi, è possibile trovare aziende che potrebbero mantenere o espandere la propria quota di mercato nel tempo.

Segnali che indicano che una azione è meno sicura

D’altra parte, ci sono alcuni fattori rivelatori che indicano che un’azione è un investimento meno sicuro:

  • Penny stock: non esiste una definizione fissa di penny stock, ma il termine si riferisce generalmente a titoli che vengono scambiati per meno di 5 dollari per azione. Sebbene non tutte le azioni che soddisfano questa descrizione siano cattivi investimenti, quasi tutte sono economiche per un motivo. È un mito comune che il trading di penny stock sia un ottimo modo per arricchirsi; è più probabile che abbia esattamente l’effetto opposto.
  • Tagli ai dividendi: se un’azione ha una storia frequente di tagli o sospensioni dei dividendi durante i periodi difficili, ciò potrebbe essere un segno che non è un’attività stabile in tutti i climi economici. Tuttavia, molte società hanno prudentemente sospeso i dividendi durante la pandemia COVID-19. Ma se un’azione non ha dovuto interrompere il suo dividendo durante questo periodo, è un grande segno di stabilità.
  • Entrate in calo o instabili: la maggior parte delle aziende statunitensi ha subito un calo delle entrate dalla pandemia, ma le azioni sicure torneranno a una relativa stabilità a lungo termine. Se le entrate di un’azienda aumentano spesso di un anno e poi diminuiscono il successivo, è difficile sostenere che si tratta di un’attività stabile. Il calo costante delle entrate è un segno evidente di uno stock non sicuro, ma le entrate instabili possono essere altrettanto preoccupanti.
  • Rapporto di pagamento elevato: questo si applica solo alle azioni che pagano un dividendo (alcune grandi società non lo fanno). Se un’azienda paga un dividendo, controlla gli utili per azione del titolo negli ultimi 12 mesi e confrontali con il dividendo pagato. Se il dividendo rappresenta un’alta percentuale dei guadagni (diciamo, più del 70%), potrebbe essere un segno che il dividendo non è sostenibile.

La ricetta per investire in azioni sicure

Se stai cercando di investire in azioni sicure, l’elenco precedente ti consentirà di iniziare. Ma prima di iniziare, ricorda questi due avvertimenti:

Innanzitutto, uno dei modi migliori per rendere più sicuro il tuo portafoglio è diversificare. Come abbiamo detto, nessuna azione è completamente al sicuro dalla volatilità e dalla concorrenza, quindi trovando azioni relativamente sicure e distribuendo i tuoi soldi su un gruppo di esse, ti stai dando una rete di sicurezza molto più che se ne avessi appena acquistata una o due.

In secondo luogo, le azioni qui menzionate (e tutte le altre che sembrano sicure) non sono necessariamente ‘sicure’ per brevi periodi. Anche le aziende meglio gestite subiscono oscillazioni dei prezzi a breve termine, e questo è stato particolarmente evidente durante la pandemia COVID-19. Non preoccuparti dei prezzi delle azioni per giorni o settimane, ma concentrati su quali società hanno maggiori probabilità di ottenere buoni risultati nel lungo periodo. E, quando si tratta di azioni sicure come queste, la debolezza del prezzo delle azioni a breve termine può offrire eccellenti opportunità di acquisto a lungo termine.

In sostanza, la ricetta per investire in azioni sicure è trovare società stabili, acquistarne un po ‘e resistere a lungo termine.

Come investire in azioni

Perché abbiamo deciso di parlarvi proprio del trading in azioni? Semplicemente perché è un tipo di investimento che offre molte opportunità di guadagno.

Strumenti finanziari come il trading online offrono soluzioni di investimento dove possono partecipare anche le persone comuni. Ciò sta a significare che per investire in azioni non è più necessario possedere importanti somme di denaro ed essere laureati. Vi diciamo questo perché il trading online ha rivoluzionato il settore finanziario, l’investitore ha acquisito una totale autonomia, tutti possono accedere ai mercati finanziari e le commissioni sono molto basse se non addirittura assenti.

Per investire con sicurezza e in modo profittevole è essenziale conoscere l’azione su cui si è deciso di investire, è bene seguire tutte le notizie che riguardano quel determinato mercato, non bisogna prendere decisioni avventate, quindi prima di investire è importante analizzare i grafici. Infine se non avete realizzato efficaci strategie di trading e di gestione del denaro (money management) sicuramente non riuscirete a ottenere dei buoni risultati dalle vostre operazioni.

Investire in azioni con i CFD

Uno dei strumenti finanziari migliori per investire online su azioni sono i CFD che è l’acronimo di Contract for Difference (Contratti per differenza). Si tratta di strumenti derivati che replicano l’andamento di un asset finanziario.

Uno dei vantaggi di questo sistema è che si può negoziare sia al rialzo che al ribasso e non solo sulle azioni ma su ogni tipo di asset come le materie prime, le coppie valutarie, gli indici di borsa, le criptovalute e molto altro ancora. Questo permette di diversificare il proprio portafoglio, in modo tale da ridurre il rischio aprendo posizioni su asset differenti.

In pratica quando si prevede che il prezzo dell’azione subirà un aumento di prezzo si deve procedere con l’acquisto e quindi si va ad aprire una posizione Long (investire al rialzo). Invece quando si prevede che il prezzo dell’azione subirà un calo di prezzo si deve procedere con la vendita e quindi si va ad aprire una posizione Short (investire al ribasso). Sono pensati anche per chi vuole ottenere guadagni in breve tempo, gli investitori si possono chiudere perfino dopo pochi minuti dall’apertura.

Un altro motivo che rende unici i CFD è che per fare trading non è necessario possedere le azioni, dunque non si diventa azionisti e di conseguenza le decisioni vengono prese in base alle performance dell’azienda.

Inoltre i CFD sono soggetti alla leva finanziaria e ciò sta a significare che il trader può investire solo una piccola percentuale rispetto all’intero valore dell’operazione. Si tratta di un moltiplicatore che consente di investire su operazioni molto dispendiose versando pochi soldi.

Il trading CFD è autorizzato e del tutto legale sempre se si pratica su Broker online certificati e regolamentati.

Migliori Broker per il trading su CFD di azioni

Sono molti i Broker che danno la possibilità di investire su azioni attraverso i CFD, non tutti sono uguali e per questa la scelta potrebbe non essere facile per chi non ha esperienza in questo settore.

Il portale doveinvestire.com grazie all’esperienza dei nostri trader ed analisti, ha selezionato alcuni dei migliori Broker CFD seguendo alcuni criteri fondamentali come:

Sicurezza: per essere preso in considerazione il Broker deve essere necessariamente regolamentato da un organo internazionale;

Commissioni: il Broker deve avere un piano commissionale vantaggioso per il trader;

Piattaforma di trading: la piattaforma deve essere semplice e intuitiva ma, al tempo stesso, completa degli strumenti necessari;

Assistenza clienti: chiunque può aver bisogno di supporto, soprattutto quando si è in difficoltà e in “gioco” ci sono i propri soldi. Un servizio di assistenza rapido e pronto a rispondere ogni domanda è un requisito necessario per un buon Broker.

Qui di seguito è riportato l’elenco aggiornato dei migliori Broker per fare trading su azioni con i CFD:

Broker Caratteristiche Inizia
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
Licenza BaFin, Consob
Accesso ai mercati globali
Commissioni competitive
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Guida per investire con i CFD

Questo ebook è stato scritto con l’obbiettivo di spiegare in modo semplice come investire con i CFD e tutti gli aspetti che caratterizzano il mondo del trading online. Una guida dettagliata alle diverse metodologie tecniche e grafiche per studiare il comportamento dei mercati finanziari e con lo scopo di individuare le migliori opportunità.

Nelle 78 pagine, l’ebook “Investire sui CFD” spiega come mettere in pratica diverse strategie operative direttamente nella piattaforma e individuare i momenti più opportuni per entrare ed uscire dal mercato.

Se stai cercando una guida completa al trading sei nel posto giusto. Clicca sul pulsante per scaricare una copia gratuita.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Non Investire in Criptovalute, acquista invece queste Azioni

Le criptovalute possono essere volatili e rischiose. Se vuoi cavalcare questo trend, eliminando la volatilità, queste azioni ti daranno la giusta esposizione nel settore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.