Home / Dove Investire / Tre azioni di Warren Buffett su cui investire e tenere per sempre

Tre azioni di Warren Buffett su cui investire e tenere per sempre

Dove investire è il dilemma comune di ogni investitore. Come sito specializzato, trattiamo questo argomento in maniera professionale e con la massima trasparenza; non offriamo un servizio di consulenza, ne la raccolta di denaro, il nostro unico obbiettivo è quello di informare gli investitori delle diverse soluzioni e opportunità da poter sfruttare.

Le tre azioni su cui investire e tenere per sempre

In questa pagina sono elencate tre aziende su investire molto diverse tra loro ma che hanno una cosa in comune, ognuna di queste può continuare a crescere per i prossimi decenni, parole di Warren Buffett, imprenditore, economista e filantropo statunitense considerato il più grande investitore di sempre.

Chiariamo subito, ‘per sempre’ è un tempo molto lungo e sembra quasi sbagliato suggerirlo quando si parla di investimenti. In tutta onestà, nessuno sa cosa succederà domani o tra un anno, figuriamoci tra cinque o dieci anni o per sempre. Detto questo, il CEO di Berkshire Hathaway Warren Buffett ha dichiarato: ‘Il nostro periodo di detenzione preferito di una buona azione è per sempre‘. Ma come dargli torto osservando il suo invidiabile track record? Da quando Buffett ha preso il timone di Berkshire Hathaway nel 1965, la società ha avuto un tasso di crescita annuale composto di oltre il 20% e, alla fine del 2019, i suoi rendimenti totali sono cresciuti fino a raggiungere l’enorme risultato del +2.744%.

Ci sono una serie di criteri che gli investitori possono utilizzare per aumentare la probabilità che un’azione avrà successo nel tempo come l’acquisto di azioni di aziende leader del proprio settore (vedi per esempio le quattro società su cui investire e prossime a raggiungere la valutazione di 1 trilione dollari), o aziende con un track record di innovazione o una con la capacità di adattarsi alle mutevoli condizioni.

Seguendo questi fattori Warren Buffett ha selezionato tre azioni da acquistare ora e tenere per sempre, parliamo di Visa, Amazon e Apple (vedi qui le principali Azioni di Borsa USA).

Visa

Quando si tratta del settore dei pagamenti elettronici, Visa (NYSE: V) non ha eguali, rappresentando oltre il 53% del volume di acquisti con carte di credito in rete negli Stati Uniti, per un totale di quasi 2 trilioni di dollari di pagamenti elaborati, più di tutti e tre i suoi più grandi concorrenti combinati.

L’azienda ha un altro enorme vantaggio rispetto ai suoi principali rivali, in particolare in tempi di incertezza economica: mentre elabora i pagamenti, non è un prestatore. I tassi di disoccupazione, pur mostrando un netto miglioramento negli ultimi mesi, sono ancora vicini ai massimi storici, aumentando il rischio di insolvenza e insolvenza del credito.

Non contenta Visa, ha recentemente acquisito Plaid, fintech che fa capo a Venmo e altre app bancarie, per un accordo da 5,3 miliardi di dollari. Sebbene la società non fosse un nome familiare, molti l’hanno usata senza saperlo, poiché la sua tecnologia protegge le informazioni finanziarie degli utenti mentre collega i loro conti bancari a un numero crescente di app finanziarie.

C’è un grande mondo là fuori e Visa ha ancora mercati internazionali da conquistare. La società stima che il contante venga ancora utilizzato per acquisti di oltre 21 trilioni di dollari annuali e ci sono quasi 2 miliardi di adulti che non hanno ancora un conto, e questo dimostra l’enorme opportunità che rimane.

Buffett crede enormemente in questa società, detiene infatti nel proprio portafoglio quasi 10 milioni di azioni Visa, per un valore di quasi 2 miliardi di dollari.

<< Clicca QUI per investire su CFD di azioni Vida con Plus500 >>

Questo il grafico in tempo reale delle azioni Visa

Amazon

Amazon (NASDAQ: AMZN) domina non uno, ma due settori: e-commerce e cloud computing. Anche se le stime variano, gli analisti sostengono che Amazon rappresenterà il 38% delle vendite online negli Stati Uniti quest’anno, mentre il suo concorrente più vicino Walmart non supererà il 6%. Tali stime potrebbero rivelarsi prudenti, poiché molti consumatori hanno ‘scoperto’ l’e-commerce anche grazie alla pandemia. Amazon sta anche lavorato per aumentare il suo domino internazionale negli ultimi anni, e questo le offre un grande opportunità di crescita.

Non solo e-commerce, anche quando si tratta di cloud computing Amazon ha un grande vantaggio. L’azienda ha reso popolare il concetto di cloud computing ed è stata tra le prime a riconoscere questa enorme opportunità. Essere uno dei primi ad entrare in questo settore ha dato ad Amazon un grande vantaggio di cui gode ancora oggi. Amazon Web Services è ancora il leader indiscusso nel cloud computing, con una quota di mercato del 33%, più dei suoi tre principali concorrenti messi insieme, secondo le stime di Synergy Research Group. Il cloud computing di Amazon è anche estremamente redditizio, rappresenta infatti il 25% delle vendite di Amazon ed è il 65% del suo reddito operativo nella prima metà del 2020.

Tuttavia, potrebbe essere la cultura dell’innovazione e dell’espansione dell’azienda a renderla le azioni Amazon un investimento per sempre. Mentre Amazon ha iniziato come venditore di libri online, si è evoluto nel ‘negozio di tutto’. Oltre al suo impero di e-commerce, l’azienda ha una vasta attività di logistica e consegna, un’impronta crescente nella vendita al dettaglio fisica, leader di offerte di video e musica in streaming e una massiccia operazione di intelligenza artificiale, incluso un ecosistema in crescita di dispositivi basati su Alexa.

Buffett ha detto notoriamente di essersi pentito di non aver investito su azioni Amazon prima. ‘Sono un fan [di Amazon], e sono stato un idiota per non aver acquistato le azioni prima‘, ha detto Buffett in un’intervista. È stato uno dei fidati gestori di fondi di Buffett Todd Combs o Ted Weschler che alla fine ha spinto all’acquisto di azioni Amazon, con il risultato che quella posizione è cresciuta fino a oltre mezzo milione di azioni, per un valore di 1,66 miliardi di dollari.

<< Clicca QUI per investire su CFD di azioni Amazon con Plus500 >>

Questo il grafico in tempo reale delle azioni Amazon

Fai Trading su Valute, Materie Prime, Azioni e Molto Altro. Conto DEMO gratuito, Formazione Completa. Vincitore Migliore Broker!

Il 73,9% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con Markets. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Apple

Apple è un’altra azienda che ha dato un nuovo significato a ‘leader del settore’. Mentre la maggior parte delle aziende sarebbe soddisfatta di un solo prodotto rivoluzionario, Apple ne ha avuti diversi nel corso degli anni. Nessun concorrente si è avvicinato al dominio dell’iPod, un prodotto notoriamente cannibalizzato da Apple con l’introduzione dell’iPhone.

Sebbene la società non sia mai stata il leader della quota di mercato globale, iPhone ha la particolarità di divorare la maggior parte dei profitti. L’anno scorso Apple ha catturato circa due terzi di tutti i profitti nel mercato globale dei cellulari, più dei suoi prossimi tre concorrenti messi insieme.

L’azienda dispone anche di altri prodotti leader del settore. L’Apple Watch è nato come attività collaterale quando è stato introdotto alla fine del 2014, ma in soli cinque anni il dispositivo ha superato l’intera industria orologiera svizzera. Gli AirPod wireless di Apple sono un’altra linea di prodotti che domina il mercato, rappresentando quasi la metà di tutte le vendite della categoria nel 2019.

Apple non conta più sui suoi prodotti preferiti dai fan per riempire le sue casse. La società ha lavorato per espandere rapidamente la sua offerta di servizi negli ultimi anni, con musica e video in streaming, giochi mobile e pagamenti digitali, solo per citarne alcuni. Questa strategia sta dando i suoi frutti, poiché i servizi sono cresciuti fino a quasi il 19% dei ricavi finali di Apple negli ultimi 12 mesi, rispetto a meno del 12% di appena quattro anni fa.

Vale anche la pena notare che Apple è la più grande partecipazione di Buffett, rappresentando quasi la metà degli asset investiti di Berkshire Hathaway. ‘Abbiamo acquistato circa il 5% dell’azienda. Mi piacerebbe possederne il 100%‘, ha detto Buffett in un’intervista del 2018. ‘Ci piace molto l’economia delle loro attività. Ci piace molto la gestione e il modo in cui pensano‘. Questo è davvero un elogio proveniente da uno degli investitori di maggior successo al mondo.

<< Clicca QUI per investire su CFD di azioni Apple con Plus500 >>

Questo il grafico in tempo reale delle azioni Apple

È un buon affare investire su queste tre aziende e tenere per sempre?

Quando si tratta di investire non ci sono garanzie, ma la scelta di leader del settore aumenterà sicuramente le probabilità di successo. Mentre il periodo di detenzione preferito di Buffett è per sempre, anche l’investitore leggendario ha venduto società in difficoltà in momenti di crisi.

Detto questo, ci vuole un certo calibro per un azienda diventare leader del settore, ed è ancora più raro trovare quelle che semplicemente dominano la concorrenza. Ognuna delle aziende riportate in precedenza,Via, Amazon e Apple, hanno ciò che serve per avere successo per anni e forse anche decenni a venire.

Morale della favola, aziende con vantaggi competitivi resistenti, marchi potenti e posizioni di mercato radicate continuano a ricompensare gli azionisti che ci stanno credendo. Queste hanno certamente la forza per superare qualsiasi ribasso economico ed avere una buona performance sul lungo termine.

Se non sai dove investire, seguire i consigli di Warren Buffett non è certo una brutta idea.

Ti potrebbe interessare: Le azioni di borsa più popolari sulle quali investire oggi

Come investire con i CFD su azioni

La prima cosa da fare per iniziare ad investire con i CFD è capire cosa sono e come funzionano.
Quando si investe i propri soldi su CFD in azioni non si acquista l’azione stessa, ma un contratto con il Broker, che stabilisce che ti verrà pagata o sottratta la differenza di prezzo tra il prezzo d’entrata e il prezzo d’uscita dell’azione.

Con i CFD acquistare o vendere azioni è semplice e veloce. Puoi approfittare dei piccoli o grandi movimenti del mercato anche quando questo è in calo. Inoltre grazie alla leva finanziaria è possibile ottenere ottimi profitti (o perdite) anche investendo un capitale ridotto. Con il trading su CFD su azioni è possibile investire anche sole poche decine di euro ed ottenere importanti risalutati.

Ma la domanda che molti si fanno è “Conviene investire su azioni attraverso i CFD?” La risposta è assolutamente SI. Il problema non è su quale strumento o mercato investire, semmai quello di acquisire il metodo giusto per investire al meglio.

Per chi non ha esperienza e non vuole rischiare di perdere soldi, il consiglio è quello di cominciare da un conto demo e comprenderne le dinamiche e mettere a punto le proprie strategie di trading. Nel complesso con un approccio di questo tipo è la scelta migliore che un aspirante trader può fare. Ricordiamo, infatti, che i CFD sono degli strumenti che comportano un elevato rischio per il proprio capitale. Una buona conoscenza dello strumento, insieme ad una buona conoscenza delle azioni d borsa su cui si vuole fare trading è una valida strategia di investimento che può diminuire i rischi.

Ti potrebbe interessare: Come iniziare ad investire in azioni di borsa

Migliori Broker per investire su CFD su azioni

Sono molti i Broker CFD che danno la possibilità di fare trading sulle azioni, non tutti sono uguali e per questa la scelta potrebbe non essere facile per chi non ha esperienza in questo settore.

Il portale doveinvestire.com grazie all’esperienza dei nostri trader ed analisti, ha selezionato alcuni dei migliori Broker CFD seguendo alcuni criteri fondamentali come:

Sicurezza: per essere preso in considerazione il Broker deve essere necessariamente regolamentato da un organo internazionale;

Commissioni: il Broker deve avere un piano commissionale vantaggioso per il trader;

Piattaforma di trading: la piattaforma deve essere semplice e intuitiva ma, al tempo stesso, completa degli strumenti necessari;

Assistenza clienti: chiunque può aver bisogno di supporto, sopratutto quando si è in difficoltà e in “gioco” ci sono i propri soldi. Un servizio di assistenza rapido e pronto a rispondere ogni domanda è un requisito necessario per un buon Broker.

Qui di seguito è riportato l’elenco aggiornato dei migliori Broker per fare trading su azioni con i CFD:

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Dove Investire la guida per Investire con i CFD

Questo ebook è stato scritto con l’obbiettivo di spiegare in modo semplice come investire con i CFD e tutti gli aspetti che caratterizzano il mondo del trading online. Una guida dettagliata alle diverse metodologie tecniche e grafiche per studiare il comportamento dei mercati finanziari e con lo scopo di individuare le migliori opportunità.

Nelle 78 pagine, l’ebook “Investire sui CFD” spiega come mettere in pratica diverse strategie operative direttamente nella piattaforma e individuare i momenti più opportuni per entrare ed uscire dal mercato.

Se stai cercando una guida completa al trading sei nel posto giusto. Clicca sul pulsante per scaricare una copia gratuita.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Prestare attenzione è d’obbligo, il consiglio è quello di restare aggiornati sulle notizie. Per fare questo, attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire o visita la nostra pagina Facebook www.facebook.com/doveinvestire.blog

Seguici su:

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com Licenza CySEC, FSCA
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC

Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile

apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

4 errori commessi dagli investitori per le elezioni presidenziali

Il risultato delle elezioni presidenziali è importante, ma probabilmente non molto per i tuoi investimenti. Questi 4 errori di investimento da evitare durante la stagione elettorale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.