Home / Dove Investire / Dove investire negli ultimi mesi nel 2020

Dove investire negli ultimi mesi nel 2020

In questo articolo sono descritte le migliori soluzioni di investimento da scegliere ultimi mesi nel 2020. Una guida che spiega la situazione dei mercati, come investire e sopratutto dove investire oggi.

Ora, quando si decide investire denaro è meglio iniziare dalle basi. Qualsiasi consulente finanziario sarà d’accordo con quello appena detto, ed è proprio per questo che prima di capire dove investire è bene sapere perché farlo e come farlo.

Perché investire?

Investire può fornirti un’altra fonte di reddito, aiutarti a finanziare la tua pensione o persino a aiutarti finanziariamente in futuro. Soprattutto, investire ti aiuta a far crescere la tua ricchezza, consentendo di raggiungere i tuoi obiettivi finanziari e aumentare il tuo potere d’acquisto nel tempo. Se hai recentemente venduto la casa o hai guadagnato un po’ di soldi, è una saggia decisione lasciare che quei soldi lavorino per te e crescano nel tempo.

Sebbene investire possa creare ricchezza, il rischio di perdere soldi esiste ed è fondamentale bilanciare i potenziali guadagni con il rischio. Come ha dimostrato l’inizio del 2020 con la crisi del coronavirus, i mercati possono diventare volatili molto rapidamente. Un investimento potrebbe essere positivo a lungo termine, ma il suo rendimento può rimbalzare in modo significativo durante alcuni periodi. Le recessioni possono danneggiare il portafoglio di investimento per un lungo periodo, il che significa che potresti non avere meno soldi di quelli che hai investito durante questi periodi.

La situazione dei mercati

Dal crollo dei mercati di fine marzo a causa della pandemia, le Borse oggi hanno praticamente recuperato tutte le perdite. Dopo la repentina discesa si è assistito ad una accelerazione rialzista che ha portato alcuni indici di Borsa addirittura sopra ai livelli pre-covid.

Non è certo la prima volta che capita una cosa del genere e non serviva il coronavirus per mettere in luce un aspetto che ogni investitore dovrebbe tenere bene a mente: restare fermi resta l’opzione migliore per chi è alla ricerca di rendimento e vuole ridurre il più possibile i rischi.

Restare fermi è sempre la scelta migliore

Gli indici dei mercati finanziari sono crollati toccando i minimi a causa dello scoppio della pandemia da coronavirus. Molti investitori sono caduti nel panico, decidendo di vendere i propri prodotti finanziari per poi ricomprarli qualche settimana dopo, come sempre succede, quando i mercati hanno praticamente recuperato tutto il gap. Risultato? Vendere ai minimi e ricomprare sui massimi è il modo migliore per perdere denaro. Restare fermi, invece, anche in momenti di forte stress e ribassi, si è sempre rivelata una scelta vincente nel lungo periodo.

Come investire

E a proposito di investimenti, se fossi riuscito a mettere da parte un po di soldi, (il risparmio delle famiglie italiane è cresciuto considerevolmente nel periodo del lockdown) ecco qualche idea per iniziare a investire in maniera sicura.

Per vedere aumentare il proprio gruzzoletto nel corso del tempo, è bene tenere a mente l’importanza della diversificazione, il contenimento dei costi e i vantaggi di un orizzonte temporale lungo.

Prima cosa: diversificare

Investire l’intera somma su un unico titolo, lo può capire anche chi non è esperto di finanza, non è una buona scelta. Se quel titolo, infatti, dovesse perdere valore, farebbe sprofondare l’intero portafoglio di investimento. Meglio quindi diversificare: sia comprando strumenti diversi ma anche decorrelando l’investimento dal punto di vista geografico.

L’importanza dell’orizzonte temporale

Una volta definito il proprio profilo di rischio, si mette a fuoco qual è il proprio orizzonte temporale. Per quanto tempo pensiamo che i nostri soldi debbano essere investiti? Optare per un orizzonte di medio-lungo termine è preferibile perché, nel tempo, gli effetti della volatilità del momento, per esempio il crollo dei mercati a fine marzo causa Covid, viene mitigata e fortemente limitata.

Scegliere un orizzonte temporale di ampio respiro, quindi, è un metodo efficace per limitare il rischio del proprio investimento.

Dove investire negli ultimi mesi nel 2020

Capire dove investire i propri soldi può essere una vera sfida. Le soluzioni non mancano certo come anche le informazioni sugli investimenti, tuttavia, troppe informazioni possono essere opprimenti e creare molti dubbi.

Questi i migliori investimenti nel 2020:

  • Azioni di Borsa
  • Conto di risparmio ad alto rendimento
  • Mercato immobiliare
  • Titoli di stato
  • Obbligazioni
  • Materie prime

I migliori settori in cui investire ultimi mesi nel 2020:

  • Biotecnologia
  • Marijuana
  • Intelligenza artificiale
  • Esplorazione di petrolio e gas
  • Farmaceutica
  • Immobiliare

Qualsiasi sia la scelta su dove investire i propri soldi è prioritario la diversificazione e un orizzonte temporale di medio-lungo termine.

Questi alcuni articoli che ti saranno sicuramente utili:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Investire in queste due azioni ti metterà al sicuro per il prossimo crollo del mercato

Non c'è bisogno di preoccuparsi per la prossima flessione del mercato con queste due grandi azioni nel proprio portafoglio di investimento. Ecco dove investire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.