Home / Mercato Azionario / Non sai dove investire? Queste tre grandi azioni sono una ottima scelta

Non sai dove investire? Queste tre grandi azioni sono una ottima scelta

Apple e questi altri due titoli evergreen offrono un equilibrio stabile di valore e crescita (azioni value e azioni growth). Se non sai dove investire dovresti prendere in considerazione queste azioni.

Potrebbe essere un momento difficile per investire se non si ha alcuna esperienza sui mercati. I media finanziari sembrano ossessionati da criptovalute, trading online, ETF e altri investimenti speculativi, mentre l’aumento dei rendimenti obbligazionari sta innescando una rotazione disordinata delle Azioni ValueAzioni Growth. Anche le azioni che hanno generato grandi rendimenti durante la pandemia stanno perdendo il loro splendore poiché gli investitori si concentrano sull’aumento dei tassi di vaccinazione.

Tuttavia, molti dei migliori investimenti sono nascosti in bella vista. Oggi evidenzierò tre di queste azioni, Apple (NASDAQ: AAPL), Texas Instruments (NASDAQ: TXN) e Costco (NASDAQ: COST) e spiegherò perché sono ancora investimenti solidi per i nuovi investitori.

Apple (AAPL)

Apple è uno dei marchi più apprezzati e amati al mondo. I suoi iPhone dominano il mercato degli smartphone di fascia alta e il suo ecosistema di servizi ha superato 600 milioni di abbonati lo scorso trimestre.

L’iPhone 12, il primo della famiglia di dispositivi 5G di Apple, potrebbe innescare una nuova ondata di aggiornamenti quest’anno e generare le più alte spedizioni di iPhone dell’azienda dal 2016. Nei prossimi anni, le nuove versioni di Mac, iPad, Watch e AirPods dovrebbero coinvolgere anche più utenti mentre Apple sviluppa dispositivi di nuova generazione come occhiali per realtà aumentata e auto elettriche.

La forte dipendenza di Apple dall’iPhone, che l’anno scorso ha generato metà delle sue entrate, potrebbe sembrare rischiosa. Tuttavia, il segmento dei servizi di Apple sta crescendo rapidamente, sta lanciando una gamma più ampia di modelli di iPhone per gli utenti di fascia media, ed è ancora seduto su quasi 196 miliardi di dollari in contanti e titoli negoziabili, il che gli dà molto spazio per espandersi con nuovi investimenti e acquisizioni.

Apple spende costantemente i suoi soldi in riacquisti e dividendi. Negli ultimi 12 mesi, ha riacquistato 75,6 miliardi di dollari di azioni e pagato 14,2 miliardi di dollari di dividendi. Ha speso solo il 18% del suo flusso di cassa libero (FCF) sui suoi dividendi durante quel periodo, quindi ha ancora molto spazio per aumentare il suo rendimento a termine dello 0,7%.

Gli analisti prevedono che le entrate e gli utili di Apple cresceranno rispettivamente del 22% e del 36% quest’anno. Questi sono tassi di crescita impressionanti per un titolo che scambia solo 26 volte gli utili a termine e indicano che non è ancora troppo tardi per i nuovi investitori trarre profitto dalla crescita in corso di Apple.

Ti potrebbe interessare: Investire in azioni Apple

Grafico in tempo reale delle azioni Apple (AAPL)

 

Texas Instruments (TXN)

Texas Instruments è una delle azioni di semiconduttori più sicure per gli azionisti e per i nuovi investitori. Produce principalmente chip analogici e incorporati, che non costano tanto da produrre quanto i chip più avanzati, per un’ampia gamma di settori.

Texas Instruments ha ridotto i costi di produzione di circa il 40% negli ultimi anni passando da wafer da 200 mm a 300 mm. Questi risparmi gli hanno permesso di aumentare il suo FCF per azione a un tasso medio annuo del 12% tra il 2004 e il 2020 e ha speso la maggior parte di quel denaro in riacquisti e dividendi.

L’azienda ha ridotto il numero di azioni in circolazione del 45% tra il 2004 e il 2020 e ha aumentato il dividendo ogni anno in questi 17 anni. Attualmente paga un rendimento a termine del 2,2%.

Texas Instruments ha lottato l’anno scorso a causa della pandemia che ha sconvolto i mercati automobilistici e industriali, che hanno rappresentato oltre la metà delle sue entrate. Ma la maggior parte di questi venti contrari si è esaurita nella seconda metà dell’anno e gli analisti si aspettano che i suoi ricavi e utili migliorino rispettivamente del 15% e del 16% quest’anno.

Le azioni Texas Instruments sembrano più costose di quelle di Apple, ma il suo business ben diversificato, il modello di business a basso costo e le misure a favore degli azionisti giustificano tutti quel leggero premio.

Grafico in tempo reale delle azioni Texas Instruments (TXN)

Costco (COST)

Costco è sopravvissuto all’apocalisse del commercio al dettaglio per tre semplici motivi. Innanzitutto, ha bloccato i clienti con abbonamenti, in secondo luogo, ha venduto la maggior parte dei suoi prodotti alla rinfusa e a prezzi inferiori rispetto ad Amazon. Infine, ha continuato ad aprire nuovi magazzini mentre altri negozi di mattoni e malta si ritiravano.

Costco genera quasi tutti i suoi profitti dalle quote di iscrizione, il che le consente di vendere i suoi prodotti con margini o perdite sottilissimi. Il suo tasso di rinnovo globale dei membri è aumentato di dieci punti base anno su anno all’88,5% nell’ultimo trimestre, mentre il suo tasso di rinnovo negli Stati Uniti e in Canada è aumentato dal 90,9% al 91%.

Costco stava già crescendo a un ritmo salutare prima della pandemia, ma le sue vendite hanno subito un’accelerazione significativa durante la crisi quando gli acquirenti hanno fatto scorta di prodotti essenziali. Di conseguenza, l’azienda dovrà affrontare difficili confronti anno su anno dopo la fine della pandemia. Tuttavia, gli analisti si aspettano ancora che i ricavi e gli utili di Costco aumentino rispettivamente del 12% e del 14% quest’anno.

Costco riacquista costantemente le proprie azioni, ma di solito dà la priorità ai pagamenti dei dividendi rispetto a quei riacquisti. Paga un rendimento a termine dello 0,8%, ma quel dividendo probabilmente non conquisterà molti investitori di reddito con l’aumento dei rendimenti obbligazionari.

Le azioni Costco potrebbero sembrare costose a 32 volte gli utili a termine, ma il suo predominio nello spazio di vendita al dettaglio del magazzino, il modello di abbonamento e la continua espansione negli Stati Uniti e all’estero lo rendono un investimento sempreverde nel volubile settore della vendita al dettaglio.

Grafico in tempo reale delle azioni Costco (COST)

Ti potrebbe interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Gli investitori possono imparare dove investire da Warren Buffett

Grazie a queste due azioni su cui Warren Buffett, il guru degli investimenti può dare una importante lezione agli investitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.