20 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Mercato AzionarioUn'altro anno Toro o crollo del mercato azionario? Ecco cosa aspettarsi nel...

    Un’altro anno Toro o crollo del mercato azionario? Ecco cosa aspettarsi nel 2021

    Il 2020 è stato un anno elettrizzante per il mercato azionario e l’inizio del nuovo anno non sembra essere tanto diverso. Con un andamento così folle dei mercati gli investitori stanno cercando di dare un senso a quello che sta accadendo ponendosi tutti la stessa domanda ‘Cosa aspettarsi nel 2021?‘.

    Anche mentre il mondo che sta attraversando la sua peggiore pandemia del secolo, i mercati azionari hanno sovraperformato e sono stati in grado di andare oltre i mesi della completa chiusura economica in gran parte del globo e concentrarsi invece sulle prospettive per il futuro. Dopo un grande crollo a febbraio e marzo 2020, i mercati azionario sono stati sopraffatti da un grande ottimismo che ha prodotto enormi guadagni.

    Due settimane dopo l’inizio del 2021, l’azionario sta continuando lo slancio al rialzo dal 2020, producendo movimenti rialzisti che hanno portato molti dei principali indici a livelli record. Gli investitori rialzisti sostengono che un aumento costante è del tutto normale per le azioni e sperano che il miglioramento delle condizioni porti ulteriori guadagni nel prossimo anno.

    Un ottimismo che sta alimentando enormi guadagni per azioni come Tesla (NASDAQ: TSLA) che dopo aver registrato una performance di oltre il 700% nel 2020, nelle prime settimane del 2021, i rialzo è stato superiore al 20%.

    Ma non tutti sono ottimisti; molti analisti temono che i mercati abbiano superato se stessi e pensano che potrebbe avvenire un altro crollo nei mesi a venire.

    Un modo per valutare le previsioni di future del mercato azionario è guardare al sentiment tra gli investitori. Normalmente prevedere questo sarebbe difficile, ma grazie all’American Association of Individual Investors (AAII), questo diventa più facile la lettura di ciò che pensano gli investitori di Main Street e se suggerisce un crollo o un mercato rialzista nel 2021.

    Ti potrebbe interessare: Preoccupato per il crollo del mercato azionario? Queste le azioni su cui investire nel 2021

    Cosa dicono i sondaggi dell’American Association of Individual Investors?

    L’American Association of Individual Investors ha servito più di 2 milioni di investitori con la sua ricerca, informazione e materiale didattico. L’organizzazione di investimento è orgogliosa del valore della comunità, incoraggiando piccoli gruppi di investitori a formare sezioni locali e riunendo i membri per conferenze regolari.

    Per più di 30 anni, AAII ha posto ai suoi membri una domanda molto semplice ogni settimana: quale direzione pensano che il mercato azionario si muoverà nei prossimi sei mesi? L’organizzazione calcola i voti rialzisti, neutri e ribassisti e quindi pubblica i risultati nel suo sondaggio sul sentimento degli investitori AAII.

    Come ci si aspetterebbe da coloro che credono nel potere degli investimenti a lungo termine, i risultati del sondaggio tendono ad essere leggermente rialzisti. Nel corso degli anni, la lettura media è stata di circa il 40% rialzista, con il 30% ribassista e il 30% neutro. Ciò è coerente con il movimento al rialzo del mercato azionario dalla fine degli anni ’80.

    Ti potrebbe interessare: Tre grandi azioni su cui investire e tenere per sempre

    Costruire la tendenza al rialzo nel 2021

    Gli investitori hanno iniziato il 2020 essendo ragionevolmente ottimisti, ma quella positività è scomparsa nel mercato ribassista del coronavirus. Per mesi, gli investitori sono stati scettici sulla sostenibilità del rimbalzo del mercato azionario, con letture rialziste smentite costantemente comprese tra il 20% e il 35% e letture ribassiste tra il 40% e il 50% e oltre.

    Solo a novembre il sentiment degli investitori ha iniziato a cambiare. La lettura per il 12 novembre è stata del 56% rialzista e del 25% ribassista, i numeri più favorevoli in più di due anni. Da allora, le misure rialziste sono rimaste nel range del 40%.

    Anche i numeri più recenti sono stati estremamente positivi. Tra gli investitori, il 54% era rialzista, con il 27% ribassista e il 19% al ribasso.

    Essere contrario spesso si è rilevata la cosa migliore

    Sfortunatamente per i tori del mercato, l’indagine sul sentiment AAII tende a essere un indicatore contrario. Per capire l’affidabilità, considera questo:

    • L’indagine è iniziata poco prima del crollo del mercato del 1987. Nei mesi precedenti al declino, la tendenza rialzista ha raggiunto il 66%, rispetto a solo il 6%. Dopo il crollo, il sentimento rialzista è precipitato del 20%, e subito dopo si è verificato un enorme rimbalzo del mercato.
    • Nella prima settimana del 2000, gli investitori erano al 75% rialzisti e al 13% ribassisti, ma in questa occasione si è assistito alla fine della corsa al rialzo degli anni ’90.
    • Verso la metà del 2002, il sentiment era molto più ribassista che rialzista, ancora una volta, si è verificata una forte ripresa del mercato.

    Eppure il sondaggio non ha sempre sbagliato. All’inizio del 2008, lo scetticismo sul mercato si è manifestato nei risultati molto prima che scoppiasse la crisi finanziaria. Entro l’estate, i numeri andavano regolarmente oltre la metà al ribasso contro meno del 25% al ​​rialzo.

    Nessuno ha la sfera di cristallo

    Cercare di utilizzare i numeri AAII come guida sicura per stabilire se sia in arrivo un crollo o una mossa rialzista del mercato azionario è una perdita di tempo. Ma come guida a quello che pensano gli altri investitori, i numeri del sondaggio sono molto utili.

    Gli investitori sono ottimismi per il mercato nel 2021. Storicamente, questo ottimismo si è ‘frantumato’ da un crollo inesorabile dei mercati. Questo potrebbe realmente accadere nel 2021 ma anche no, ma il consiglio è quello di essere prudenti ed essere preparati in entrambi i casi.

    Ti potrebbe interessare:

    Come investire in azioni con i CFD

    Investire in azioni di borsa non significa necessariamente essere proprietari del titolo, il mondo finanziario offre molte possibilità, una di queste è il trading con i CFD (contratti per differenza). Con i CFD non si diventa proprietari del titolo bensì si negozia sul sottostante. Tra i vantaggi offerti dal trading su CFD è la possibilità di guadagnare sia quando il prezzo delle azioni sale, sia quando scende.

    Altra caratteristica a favore del trading su azioni con i CFD a differenza dell’acquisto delle azioni tradizionali è la possibilità utilizzare leva finanziaria, un meccanismo che di fatto consente di investire capitali più piccoli rispetto a quelli richiesti per l’investimento tradizionale.
    Se per esempio investendo 1.000 euro con una leva 1:5 si otterranno profitti o perdite pari a quelli di un investimento di 5.000 euro. La leva finanziaria è un’arma a doppio taglio in quanto, oltre ad ampliare i profitti, vale lo stesso discorso per le perdite. Per questo motivo l’uso di una leva troppo alta può essere rischioso ed in genere sconsigliato a chi non ha esperienza.

    Naturalmente è indispensabile imparare le basi del trading su CFD per avere successo. Imparare le basi dell’analisi tecnica, mantenere un profilo prudente e gestire il rischio in maniera adeguata, sono alcuni punti fondamentali da conoscere prima di investire i propri soldi. Se sei alla ricerca di materiale formativo di qualità per apprendere le conoscenze necessarie per investire in modo autonomo, ti invito a scaricare l’ebook gratuito “Investire con i CFD“.

    Dove investire su azioni con i CFD

    Investire in azioni di borsa con i CFD è tra le attività preferite di molti trader, in quanto chiunque può accedere rapidamente ai mercati finanziari e comprare azioni anche con un piccolo capitale di partenza.

    Broker online come per esempio AvaTrade mette a disposizione una serie di strumenti per investire su principali mercati in modo semplice e sicuro grazie a piattaforme di trading all’avanguardia utilizzabili da qualsiasi PC o smartphone.

    AvaTrade (vai al sito) è uno dei Broker di CFD più conosciuti nel web, forse tra i primi ad occuparsi di trading online (oltre 14 anni di esperienza). Ha una caratteristica particolare: la società omonima alle spalle della piattaforma ha sede legale in Irlanda ma anche un distaccamento in Italia, a Milano (una delle poche).

    Questo Broker è una delle società più controllate (quindi potenzialmente più sicure) nel panorama dei Broker online. AvaTrade possiede attualmente ben 7 autorizzazioni ed è regolamentato in diversi nazioni. In Europa AvaTrade opera grazie all’ok della Banca centrale d’Irlanda, che garantisce di fatto per la sicurezza dei propri clienti. In Italia AvaTrade è regolamentato anche da CONSOB (iscrizione n. 2640).

    Con AvaTrade è possibile fare trading sulle più grandi società al mondo con CFD azionari, come le maggiori aziende quotate al NYSE, al NASDAQ, alla Borsa di Londra e in altre borse valori senza le spese e commissioni associate al trading tradizionale di azioni.

    Come i migliori Broker Forex e CFD, questo Broker consente a tutti gli iscritti di usufruire un conto demo gratuito con il quale è possibile simulare l’operatività senza impegnare il proprio denaro. Il conto demo replica fedelmente il mercato reale con l’unica differenza che i soldi investiti e guadagnati sono virtuali e non consentono un guadagno reale.

    Per conoscere l’offerta di AvaTrade visita il sito https://www.avatrade.it/

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    I CFD sono strumenti di investimento complessi con elevato rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 72% dei trader retail perde denaro quando opera sui CFD con AvaTrade. Dovresti valutare attentamente se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere i tuoi soldi.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell'AI

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell’AI

    Sei pronto a capitalizzare sulla crescita dell'intelligenza artificiale? Scopri quali sono le migliori azioni di semiconduttori che possono rivoluzionare il tuo portafoglio
    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker