Dove Investire Oggi 100.000 euro? Le 4 soluzioni migliori per farlo

Sia che tu abbia ricevuto denaro inaspettato o che tu l’abbia risparmiato nel tempo, avere 100.000 euro da investire può aiutarti a metterti sulla buona strada per la ricchezza a lungo termine se li investi bene. Ecco le soluzioni dove investire oggi 100.000 euro.

Prima di iniziare a leggere l’articolo, devi sapere una cosa, se hai 100.000 euro da investire oggi, allora sei ben posizionato per raggiungere l’indipendenza finanziaria. Ma dove investire quei soldi? Il tuo portafoglio di investimenti dovrebbe essere in grado di resistere a crisi impreviste (come la pandemia di Covid-19) pur beneficiando dei settori in forte espansione dell’economia. Con così tanti soldi a disposizione, è anche importante investire in modo da ridurre al minimo commissioni e tasse.

Ecco alcuni suggerimenti per investire oggi 100.000 euro.

Prima di iniziare a investire

Sebbene tu possa essere ansioso di iniziare a investire denaro nel mercato azionario o in un altro asset, dovresti prima soddisfare due obiettivi finanziari:

Pagare i debiti ad alto interesse: Dovresti iniziare rimborsando il debito ad alto interesse come le carte di credito. L’interesse sulle carte di credito è l’interesse composto, che è l’interesse più costoso per i mutuatari. I debiti a basso interesse come i mutui per la casa e i prestiti auto non devono essere rimborsati prima di iniziare a investire.

Avere un fondo di emergenza. Istituire un fondo di emergenza prima di investire in borsa. Determina quanti soldi ti servono per circa sei mesi di spese di base e deposita tale importo in un conto di risparmio. Avere liquidità disponibile mitiga la necessità di prelevare denaro dal proprio portafoglio per pagare una spesa imprevista.

Determinare che tipo di investitore sei

Prima di investire è anche importante pensare ai tuoi obiettivi. Fatti queste domande:

  • Qual è il mio obiettivo di investimento? Potresti risparmiare per una spesa elevata come un acconto su una casa o per la pensione. Potresti impostare un conto diverso per ogni obiettivo, ad esempio uno per la pensione e un altro per un obiettivo di risparmio a breve termine.
  • Quando mi servono i soldi? Che tu abbia bisogno di soldi tra cinque o 30 anni fa una grande differenza nel modo in cui dovresti affrontare l’investimento dei tuoi soldi.
  • Qual è la mia propensione o tolleranza al rischio? L’investimento comporta dei rischi, quindi dovresti considerare come potresti reagire quando un investimento perde valore o se gli alti e bassi duraturi del valore del conto sono qualcosa che sei disposto ad accettare.
  • Voglio essere coinvolto attivamente nei miei investimenti? Se non vuoi scegliere le tue opzioni di investimento (ne parleremo più avanti), ci sono consulenti per gli investimenti là fuori che possono aiutarti.

Quando si tratta di investire, è importante comprendere le proprie preferenze ed esigenze. L’investimento buy-and-hold, per la maggior parte degli investitori, è il modo più semplice per far fronte all’inevitabile volatilità dei prezzi del mercato azionario. Tuttavia, se prevedi di aver bisogno di denaro in un momento prestabilito o non ti senti a tuo agio con le variabili dell’essere un investitore, questo dovrebbe alterare drasticamente i tipi di scelte di investimento che fai.

Come investire oggi 100.000 euro: 4 modi

Ecco alcuni dei modi migliori per investire oggi 100.000 euro:

Concentrati sui settori e sulle azioni growth

L’economia mondiale sta cambiando rapidamente, con alcuni settori in espansione e altri in contrazione. Alcuni dei settori in più rapida crescita includono il cloud computing, l’e-commerce, la tecnologia finanziaria e l’ assistenza sanitaria.

Il settore della tecnologia, in particolare, è interessante come industria in crescita. Le innovazioni tecnologiche guidano il progresso essenzialmente in ogni altro settore e il dominio della tecnologia è stato solo accelerato dalla pandemia di Covid-19.

Investire in  azioni growth può aiutare il tuo portafoglio a sovraperformare il mercato azionario più ampio. Non solo le aziende in rapida crescita si stanno espandendo più velocemente di altre imprese, ma possedere le azioni di aziende agili può aiutare il tuo portafoglio a riprendersi più rapidamente da recessioni o altri shock del mercato azionario.

Per quanto riguarda le selezioni di azioni specifiche, Microsoft (NASDAQ:MSFT), Nike (NYSE:NKE), Visa (NYSE:V) e Berkshire Hathaway di Warren Buffett (NYSE:BRK.A)(NYSE:BRK.B) sono in costante crescita per decenni. I cinque giganti della tecnologia: Facebook (NASDAQ:FB), Apple (NASDAQ:AAPL), Amazon (NASDAQ:AMZN), Netflix (NASDAQ:NFLX) e Alphabet, società madre di Google (NASDAQ:GOOGL)(NASDAQ:GOOG), sono solide opzioni nel regno della tecnologia.

Azioni come queste potrebbero non essere le azioni “più economiche” disponibili, ma vengono scambiate a premi per una buona ragione. Ognuna di queste società sta costantemente aumentando sia i ricavi che la redditività e svolge un ruolo fondamentale nell’economia moderna.

Poiché l’investimento in asset ad alta crescita può aumentare notevolmente la volatilità del tuo portafoglio, dovresti limitare la parte del tuo portafoglio dedicata ai titoli growth a una minoranza delle tue partecipazioni. La quantità esatta di denaro che scegli di investire in azioni growth dipende dalla tua propensione al rischio e dall’orizzonte temporale dell’investimento.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Investi azioni con dividendi

Investire in azioni che pagano dividendi è un ottimo modo per generare una fonte stabile di reddito passivo, che puoi reinvestire o utilizzare per integrare il tuo reddito. Un dividendo è una parte degli utili che una società sceglie di distribuire, solitamente in contanti, ai propri azionisti.

Le migliori società che pagano dividendi sono quelle che aumentano costantemente i dividendi pagati nel tempo. Una società che aumenta costantemente il suo dividendo è solitamente una società in crescita. Per valutare quali società sono nella posizione migliore per aumentare i propri dividendi, si consideri il flusso di cassa libero della società in questione.

Una società con un prezzo delle azioni e un dividendo in aumento può generare rendimenti di investimento significativi su orizzonti temporali lunghi. La chiave è utilizzare i dividendi per acquistare più azioni.

Quando selezioni azioni con dividendi, non investire semplicemente nelle azioni con i rendimenti da dividendi più elevati. Un dividendo superiore alla media è spesso un indicatore che c’è qualcosa che non va nell’azienda.

✅ Stai cercando un guida per investire in Azioni? Questo è l’ebook che fa per te… Se vuoi ottenere dei risultati dal trading su mercato azionario, questa guida è ciò che ti serve. Investi il tuo tempo nella formazione e verrai ricompensato dai tuoi stessi risultati.
👉 Scarica la guida gratuita!

Investi in ETF

L’acquisto di azioni in fondi negoziati in borsa (ETF) è un’ottima opzione per gli investitori che non vogliono scegliere singoli titoli. Questi fondi gestiti passivamente replicano la performance di determinati indici, hanno rapporti di spesa bassi e possono fornire esposizione a intere classi di attività. Gli ETF, che conferiscono una diversificazione istantanea del portafoglio, sono anche adatti per conti di investimento tassabili poiché le loro partecipazioni cambiano di rado.

Un ETF può essere indicizzato allo S&P 500, come l’ETF iShares Core S&P 500 (IVV). Altri, come il Vanguard Total Bond Index (BND), sono correlati con l’ampia performance delle obbligazioni emesse da società statunitensi.

Molti ETF sono focalizzati su settori specifici, come Vanguard Information Technology ETF (VGT), che investe in titoli tecnologici e software. I fondi con un ambito più ristretto che si concentrano su settori in crescita secolare hanno maggiori probabilità di sovraperformare il mercato azionario più ampio, ma i prezzi saranno anche più volatili rispetto a un ETF basato su un indice di mercato a base ampia.

Investi in azioni in fondi comuni di investimento immobiliare

Mentre l’acquisto di immobili è un altro ottimo modo per diversificare il tuo portafoglio di investimenti, possedere proprietà non è economico. Anche possedere poche proprietà non si tradurrebbe in un portafoglio diversificato. Per questo motivo, molti investitori potrebbero preferire acquistare azioni in fondi comuni di investimento immobiliare (REIT).

I REIT sono portafogli di proprietà gestiti professionalmente. La maggior parte dei REIT è organizzata attorno a un tema immobiliare come centri commerciali o data center. Poiché i REIT sono tenuti a erogare agli azionisti almeno il 90% del loro reddito imponibile, generato dal pagamento di affitti e interessi, i REIT spesso pagano dividendi più elevati rispetto alla maggior parte delle azioni. I prezzi delle loro azioni possono anche aumentare di valore all’aumentare del prezzo degli immobili.

Le azioni dei REIT vengono scambiate in borsa proprio come le azioni di qualsiasi società pubblica. I REIT possono essere particolarmente attraenti per gli investitori focalizzati sul reddito, ma è importante rendersi conto che i pagamenti REIT sono generalmente tassati come reddito ordinario nei conti di intermediazione imponibili.

Ricordati di diversificare il tuo portafoglio

Indipendentemente da come scegli di investire i tuoi 100.000 euro, stabilire un portafoglio diversificato è la chiave per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari. Nessuna singola azienda o investimento dovrebbe avere un posto fuori misura nel tuo portafoglio. La diversificazione elimina il rischio che il valore del tuo portafoglio cambi radicalmente se un’azienda incontra la sfortuna. È inoltre più probabile che un portafoglio diversificato generi rendimenti relativamente costanti di anno in anno.

Un buon intervallo per il numero di azioni da possedere è compreso tra 15 e 20. Puoi continuare ad aumentare le tue partecipazioni e investire anche in altri tipi di asset come obbligazioni, REIT ed ETF. La chiave è condurre le ricerche necessarie su ogni investimento per assicurarti di sapere cosa stai acquistando e perché.

Un riepilogo su dove investire oggi 100.000 euro

I tuoi obiettivi di investimento specifici e la propensione al rischio determinano principalmente come dovresti investire i tuoi soldi. Gli investitori avversi al rischio o coloro che si avvicinano alla pensione possono scegliere di investire in modo più prudente, mentre gli investitori più giovani o alla ricerca del rischio possono scegliere di acquistare principalmente azioni.

Una volta stabilito il tuo portafoglio, ricorda di rimanere concentrato sui tuoi obiettivi di investimento e sui motivi per cui hai investito in ogni titolo. La volatilità del mercato è inevitabile, ma questo conta poco se la tua tesi di investimento originale rimane invariata. Pianifica di continuare ad aumentare i tuoi migliori investimenti nel tempo e di vendere partecipazioni cronicamente sottoperformanti, sono questi i segreti per creare ricchezza negli investimenti.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
Fonte Immagine di testata: Depositphotos

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Il Black Friday di Dove Investire. Sconti fino al 60% su Ebook e Indicatori di Trading

Il Black Friday di Dove Investire è già iniziato e dura fino alle 24:00 del 27 Novembre. Approfitta dell'offerta per ebook e indicatori di trading professionali scontati fino al 60%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.