Home / Dove Investire / Ecco dove investire 1.000 euro in questo momento

Ecco dove investire 1.000 euro in questo momento

Se non sai dove investire oggi, a seconda della tua tolleranza al rischio e delle tue preferenze di investimento, ci sono una serie di modi intelligenti per mettere i tuoi soldi al lavoro. Ecco una piccola selezione

Anche se oggi tutti i principali indici azionari statunitensi hanno raggiunto livelli record, è sempre un momento opportuno per investire i propri soldi nel mercato azionario. Questo perché la crescita degli utili operativi nel tempo tende a far salire i principali indici. In altre parole, la pazienza paga letteralmente e figurativamente quando si investe in azioni.

Ma ora la grande domanda non è se dovresti o meno mettere i tuoi soldi per lavorare nel mercato, è dove investire?

A seconda della tua tolleranza al rischio e della tempistica/obiettivi dell’investimento, ecco alcuni dei modi più intelligenti per investire 1.000 euro in questo momento.

La soluzione per gli investitori pazienti: Facebook

Se vuoi acquistare un titolo in crescita consolidato (cioè con meno volatilità implicita), considera di investire 1.000 euro nel gigante dei social media Facebook (NASDAQ: FB).

Non lasciarti ingannare dalla capitalizzazione di mercato di 943 miliardi di dollari di Facebook, la crescita continua. In effetti, si potrebbe ragionevolmente sostenere che il CEO Mark Zuckerberg non abbia ancora premuto completamente il pedale dell’acceleratore.

Facebook ha concluso il mese di marzo con 2,85 miliardi di persone che visitano il sito omonimo su base mensile. Ha inoltre segnalato 600 milioni di visitatori mensili unici aggiuntivi per Instagram e WhatsApp, di cui è proprietaria. Sono 3,45 miliardi di persone, o il 44% dell’intera popolazione globale, che visitano una risorsa di proprietà di Facebook ogni mese. Gli inserzionisti sono ben consapevoli che nessuna piattaforma social offre un pubblico più ampio o probabilmente più mirato di Facebook, motivo per cui il suo potere sui prezzi pubblicitari è così eccezionale.

Il kicker è che Facebook è sulla buona strada per generare oltre 100 miliardi di dollari di entrate pubblicitarie quest’anno quasi esclusivamente dal suo omonimo sito e Instagram. Né WhatsApp né Facebook Messenger sono stati ancora monetizzati in modo significativo e i suoi accessori per la realtà virtuale Oculus sono ancora all’inizio della loro esistenza. In breve, quando Facebook premerà il pedale dell’acceleratore su tutte le sue risorse, le sue vendite e il suo flusso di cassa esploderanno.

È sbalorditivo che gli investitori possano acquistare Facebook, un’azienda che cresce costantemente del 20% (o più), per un multiplo di soli 22 volte i guadagni a termine.

Ti potrebbe interessare: Investire in azioni Facebook

 

La soluzione per gli investitori in cerca di copertura: Vaneck Vectors Gold Miners ETF

Anche se il mercato azionario si è comportato eccezionalmente bene nel lungo termine, lo storico rimbalzo del crollo della pandemia di coronavirus è quasi troppo bello per essere vero. La storia suggerisce che sta arrivando una correzione ripida o un crollo del mercato azionario, il che renderebbe un fondo negoziato in borsa (ETF) come l’ETF Vaneck Vectors Gold Miners (NYSEMKT:GDX) (ISIN IE00BQQP9F84) un acquisto intelligente e una ottima soluzione per investire 1.000 euro in questo momento è come copertura.

Come suggerisce il nome, l’ETF Vaneck Vectors Gold Miners investe nei principali titoli auriferi in tutto il mondo. Un vantaggio abbastanza ovvio è che questo ETF fornirebbe un modo per trarre vantaggio dai prezzi dell’oro più alti. I tassi di prestito storicamente bassi, la politica monetaria accomodante della Federal Reserve e la prospettiva di una maggiore inflazione lungo la strada, stanno tutti contribuendo a spingere più in alto il prezzo per oncia dell’oro. Poiché le azioni auree possono adeguare la loro produzione e spesa per soddisfare le condizioni prevalenti, oltre a pagare dividendi, un ETF è un modo molto migliore per sfruttare una scommessa sull’oro che si muove più in alto rispetto al possesso di oro fisico.

Anche l’ETF Vaneck Vectors Gold Miners è focalizzato sui principali produttori. Anche se non ho nulla contro l’ETF VanEck Vectors Junior Gold Miners, le società minerarie più grandi avranno l’infrastruttura disponibile per ridurre i loro costi di sostegno all-in per trarre il massimo vantaggio dai prezzi spot dell’oro più alti.

Con i bilanci dei principali titoli auriferi in miglioramento su tutta la linea, l’ETF VanEck Vectors Gold Miners potrebbe essere un buon sostenitore al portafogli degli investitori.

La soluzione per chi cerca valore e reddito: Bristol Myers Squibb

Non preoccuparti, non mi sono dimenticato degli investitori in azioni in cerca di valore e reddito! Se hai 1.000 euro pronti per investire, lo stock farmaceutico Bristol Myers Squibb (NYSE: BMY) è un posto intelligente dove mettere i tuoi soldi al lavoro. Questo perché offre una miscela salutare o una crescita organica e inorganica, oltre a un dividendo ai vertici del mercato.

Da un punto di vista organico, Bristol Myers ha collaborato con il partner di sviluppo Pfizer per trasformare Eliquis nell’anticoagulante orale leader a livello mondiale. Sulla base dei quasi 2,9 miliardi di dollari generati da Eliquis nei primi tre mesi di quest’anno, è sulla buona strada per raggiungere i 10 miliardi di dollari di vendite annuali. C’è anche l’immunoterapia contro il cancro Opdivo, che ha un fatturato annuo di circa 7 miliardi di dollari. Opdivo ha buone possibilità di espandere la sua etichetta negli studi clinici, il che contribuirà a incrementare le vendite e aumentare il potere di determinazione dei prezzi di Bristol Myers sul farmaco.

Bristol Myers Squibb ha avuto un grande successo sul fronte della crescita inorganica con l’acquisto del novembre 2019 dello sviluppatore di farmaci per il cancro e l’immunologia Celgene. Il grande premio di questo affare è stato il trattamento del mieloma multiplo Revlimid. Attraverso una combinazione di espansione dell’etichetta, maggiore durata d’uso e forte potere di determinazione dei prezzi, Revlimid ha visto le sue vendite aumentare di una percentuale a due cifre per oltre un decennio. Questa terapia chiave è protetta da un’ondata di farmaci generici per quasi altri cinque anni.

La ciliegina sulla torta è che Bristol Myers Squibb da dividendo del 3% oltre ad avere di fronte un lungo percorso di crescita con una valutazione attuale molto bassa (un multiplo di meno di 9 volte i guadagni a termine).

Ti potrebbero interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Su quali azioni investire per creare un portafoglio diversificato

Se non sai dove investire e vuoi creare un portafoglio diversificato, queste azioni hanno aspirazioni di crescita e una correlazione minima tra loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.