Home / Guida trading / Tre mosse da fare se domani il mercato azionario crolla

Tre mosse da fare se domani il mercato azionario crolla

Una flessione del mercato azionario è inevitabile. Nessuno sa esattamente quando ciò accadrà, ma le flessioni sono inevitabili. Ecco cosa fare se domani il mercato azionario crolla.

Il mercato azionario è un’infinita sequenza di alti e bassi, e c’è sempre la possibilità che un’altra flessione sia dietro l’angolo. Nonostante i rendimenti fenomenali che il mercato azionario ha guadagnato nell’ultimo anno, non può continuare a salire per sempre, prima o poi il mercato è destinato a crollare.

Tre mosse da fare se domani il mercato azionario crolla:

1. Stai calmo

I crolli di mercato possono essere snervanti anche per gli investitori più esperti ed è normale preoccuparsi dei propri investimenti. Ma prendere decisioni importanti quando ti senti in preda al panico raramente è la scelta giusta, quindi la cosa migliore che puoi fare quando i prezzi delle azioni crollano è rimanere calmi.

È più facile a dirsi che a farsi, ovviamente, ma ricorda a te stesso che le flessioni del mercato sono normali. Dal 1928, ci sono stati 21 casi separati in cui l’S&P 500 è sceso di almeno il 20%, secondo i dati della società di consulenza Yardeni Research. E in ognuno di questi casi, il mercato è riuscito a riprendersi.

Non importa quanto possano sembrare brutte le cose in questo momento, ricorda che poi andrà meglio. Mantieni la calma, concentrati sul futuro e fai del tuo meglio per non prendere decisioni impulsive.

2. Evita di ritirare i tuoi soldi dal mercato

Una delle mosse peggiori che puoi fare durante una recessione è tirare fuori i tuoi soldi dal mercato azionario. Questo non solo limita il potenziale dei tuoi investimenti, ma può costarti più di quanto tu possa pensare.

Quando il mercato crolla, i prezzi delle azioni scendono. Ciò significa che i tuoi investimenti sono meno preziosi di quando il mercato è fiorente e i prezzi sono più alti.

Se hai acquistato le tue azioni quando i prezzi erano alti e poi le vendi quando i prezzi sono più bassi, finisci per aver perso denaro. Quindi, se decidi di reinvestire dopo che il mercato si è ripreso, stai acquistando, ancora una volta, quando i prezzi sono alti.

Si può essere tentati di vendere le proprie azioni nel panico quando il mercato è volatile, ma potrebbe essere un errore costoso. Invece, cerca di evitare del tutto di toccare i tuoi investimenti. Lasciando i tuoi soldi da soli, puoi semplicemente superare la tempesta. Quando il mercato si riprenderà, anche i tuoi investimenti dovrebbero riprendersi.

3. Considera di investire di più

Il lato positivo dei crolli del mercato è che le azioni sono essenzialmente in liquidazione. I prezzi delle azioni sono più bassi del solito e hai l’opportunità perfetta di investire in azioni ii qualità ad un buon prezzo.

La chiave qui è attenersi a forti investimenti ed evitare di acquistare azioni traballanti solo perché sono in vendita. I cattivi investimenti sono cattivi investimenti, indipendentemente da quanto costano, e potresti finire per pentirtene in seguito.

Per assicurarti di acquistare solo le migliori azioni, fai un elenco degli investimenti a cui sei interessato prima che il mercato crolli. In questo modo, hai tutto il tempo per ricercare le azioni e assicurarti di prendere buone decisioni di investimento quando i prezzi scendono.

Infine, investi solo se puoi permetterti di farlo. Se non hai un fondo di emergenza o hai difficoltà a pagare le bollette, quelle dovrebbero essere le tue prime priorità. Considera di investire solo quando la tua situazione finanziaria è in buone condizioni.

Le flessioni del mercato azionario possono intimidire, ma anche i peggiori crolli alla fine passeranno. Assicurandoti di essere il più preparato possibile, puoi stare più tranquillo, indipendentemente da ciò che fa il mercato.

Ti potrebbe interessare:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
NSBroker Licenza MFSA, FCA, Consob
Piattaforma di trading avanzata
Trading su criptovalute
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Gli errori che gli investitori dovrebbero evitare a tutti i costi

Mettere i tuoi soldi al lavoro investendo nei mercati può aiutare i tuoi risparmi a crescere in modo significativo. Ma investire comporta rischi e commettere errori potrebbe essere catastrofico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.