Due Azioni scelte da Buffett da acquistare in un crollo del mercato

Il recente crollo del mercato sta offrendo opportunità d’oro agli investitori. Se stai cercando una valida soluzione su dove investire oggi, queste azioni preferite da Buffett sembrano ottimi acquisti.

Warren Buffett ha portato Berkshire Hathaway ad ottenere rendimenti che hanno superato il mercato più ampio per molti anni. Da inizio anno, il conglomerato di investimenti di Buffett, ha registrato un rendimento totale di circa il 3,5%. Questo performance potrebbe sembrare piccola, ma è davvero impressionante considerando che l’indice S&P 500 è in calo di oltre il 10%.

Il portafoglio del Berkshire contiene un grande numero di ottimi titoli, ma in questo momento abbiamo identificato due grandi titoli di Buffett che hanno le carte in regola per offrire prestazioni fantastiche, parliamo di Amazon (NASDAQ: AMZN) e Apple (NASDAQ: AAPL). Sono proprio questi due titoli che possono aiutarti a superare le performance del mercato azionario a lungo termine. Vediamo il perché.

Prima di continuare la lettura, devi sapere che puoi acquistare, detenere e vendere azioni in modo rapido e semplice e soprattutto senza commissioni attraverso la piattaforma di trading di ActivTrades. Accedi al sito per conoscere l’offerta e i servizi offerti, è disponibile anche un conto demo gratuito per simulare i propri investimenti senza incorrere ad alcun rischio. Visita ora il sito https://www.activtrades.eu/it/

Amazon: Un’azienda incredibile ad un ottimo prezzo


Acquista Azioni con 0 commissioni con un Broker regolamentato

Il mercato sembra aver perso l’amore per Amazon. Parte di ciò è dovuto al fatto che gli investitori stanno fuggendo dai titoli growth alla ricerca di opzioni più sicure in mezzo a fattori di rischio tra cui l’aumento dei tassi di interesse, l’inflazione elevata, fattori geopolitici e altre fonti di incertezza macroeconomica.

Osservando il calo del Nasdaq Composite di circa il 25% solo quest’anno, c’è sicuramente un cambiamento più ampio in gioco e non è sorprendente vedere le azioni Amazon influenzate dalla tendenza. Ci sono stati anche alcuni catalizzatori specifici dell’azienda che hanno guidato le vendite il che ha portato le azioni Amazon in calo di circa il 43% rispetto al massimo raggiunto l’anno scorso.

A seguito dell’aumento della domanda creata dalle condizioni legate alla pandemia, l’attività di e-commerce di Amazon sta ora crescendo a un ritmo molto più lento. A peggiorare le cose, la società sta anche assistendo a un aumento delle spese di tutto il segmento a causa degli elevati costi di spedizione e di altre pressioni inflazionistiche. Questi fattori da soli potrebbero essere stati sufficienti per allontanare alcuni investitori dal titolo, ma Amazon è anche nel mezzo di una massiccia spinta alla spesa per espandere la sua infrastruttura e migliorare le sue risorse tecnologiche.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

In breve, in questo momento c’è una tempesta perfetta di catalizzatori che porta a grandi perdite nel settore dell’e-commerce e sta danneggiando la redditività complessiva dell’azienda. D’altra parte, le prospettive a lungo termine per il segmento di vendita al dettaglio online di Amazon rimangono incredibilmente promettenti e la sua di servizi cloud è straordinariamente redditizia e continua a crescere a un ritmo impressionante.

Con i venti contrari del business a breve termine e la volatilità del mercato che attualmente influenzano il sentiment sul titolo, gli investitori a lungo termine hanno l’opportunità di acquistare azioni di una delle migliori società del mondo a un ottimo prezzo.

Leggi anche: Le azioni Amazon (AMZN) crollano in Borsa, ma non è tutto nero

Apple: Il titolo preferito di Buffett


Acquista Azioni con 0 commissioni con un Broker regolamentato

A prima vista, Apple non sembra il tipo di azienda che Buffett vorrebbe possedere. Dopotutto, le partecipazioni di Berkshire Hathaway tendono ad essere titoli value con solidi fondamentali e flussi di cassa sicuri. Ma oltre il 38% del portafoglio di azioni pubbliche di Berkshire è in azioni Apple. E per una buona ragione.

Apple potrebbe essere un’azienda tecnologica, ma il suo modello di business è, per molti versi, più simile a un’azienda di beni di consumo. Smartphone e computer sono diventati beni di prima necessità nella società odierna, e per molte persone, anche tablet e dispositivi indossabili come smartwatch e AirPod sono prodotti essenziali.

Ciò che distingue Apple dalle altre aziende è la sua capacità di aumentare la sua portata totale, fidelizzare i clienti esistenti e aumentare la spesa dei clienti anno dopo anno attraverso aumenti di prezzo e nuove offerte di prodotti.

Inoltre, Apple è stata in grado di aumentare gli utili e riacquistare azioni a un ritmo così rapido che le sue azioni non sono ancora costose anche se sono aumentate di oltre il 600% negli ultimi 10 anni.

In calo di oltre il 20% dal suo massimo, Apple ha un rapporto prezzo-utili inferiore a 24 ed è l’unica azienda statunitense con un utile netto di oltre 100 miliardi di dollari in 12 mesi.

Le vendite di Apple probabilmente rallenteranno in una recessione poiché i consumatori si oppongono all’aggiornamento alla novità più brillante. Ma anche con un rallentamento della sua attività, Apple sarebbe comunque configurata per restituire un enorme profitto e utilizzare la liquidità in eccesso per riacquistare le proprie azioni.

Dati l’aumento dei tassi di interesse, i timori di una recessione e l’inflazione in corso, è difficile pensare a un titolo tecnologico più sicuro di Apple.

Vuoi investire su azioni? Ecco dove investire

Ci sono molti modi per investire in azioni, ma è importante documentarsi per farlo nel migliore dei modi.

Una delle soluzioni più professionali ed economiche per investire in azioni di borsa è quella di utilizzare i servizi offerti dai Broker come per esempio XTB e ActivTrades che offrono la possibilità di acquistare, detenere e vendere azioni italiane e internazionali senza alcuna commissione.

Entrambi i Broker sono regolamentati e, oltre ad offrire un supporto professionale, offrono tutte le garanzie sul capitale e una piattaforma di negoziazione semplice.

👉🏻  Richiedi un conto DEMO gratuito alla piattaforma di XTB

👉🏻  Richiedi un conto DEMO gratuito alla piattaforma di ActivTrades

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Due Azioni che potrebbero salire di 10 volte il loro prezzo entro il 2030

Il mercato azionario non sta attraversando un bel periodo, ma queste due ottime azioni di produttori di chip hanno di fronte a se un futuro brillante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.