Home / Guida trading / I miti sugli investimenti che mi sono costati migliaia di euro

I miti sugli investimenti che mi sono costati migliaia di euro

Non lasciare che idee sbagliate ti impediscano di fare crescere i tuoi soldi. I falsi miti sugli investimenti possono costarti migliaia di euro. Questo il racconto della mia esperienza verso gli investimenti.

Investire è il modo migliore per far crescere la proprio ricchezza, perché non lo fanno più persone? Immagino che una ragione sia che molti di loro hanno delle idee sbagliate su ciò che comporta investire.

Anche io ero una di quelle persone, e poiché non ho ascoltare le mie idee sbagliate per molti anni, ho perso una preziosa opportunità di fare soldi con gli investimenti. Non voglio che succeda a nessun altro, quindi sono qui per sfatare tre dei miti più comuni sugli investimenti.

Primo, investire è difficile

Se 20 anni fa mi avessi detto che un giorno avrei insegnato alle persone le basi dell’investimento, avrei pensato che mi avessi confuso con qualcun altro. Non sapevo nemmeno cosa fosse un’obbligazione o la differenza tra un fondo comune di investimento e un fondo negoziato in borsa (ETF), ed pensavo che il trading online fosse una attività per soli professionisti.

Ma quando il mio lavoro ha iniziato a trascinarmi sempre più in profondità nel mondo della finanza e degli investimenti, ho imparato che non è affatto così complicato. Se prendiamo come esempio una azione, è solo una proprietà parziale di un’azienda e quando l’azienda va bene nel tempo, diventa più preziosa e anche il valore delle sue azioni aumenta.

Diversamente, un’obbligazione è un tipo di prestito che concedi a un’azienda o a un governo. Ti pagano gli interessi per diversi mesi o anni. Quindi, a quella che viene chiamata la data di maturazione, che conosci quando acquisti l’obbligazione, ti rimborsa l’importo iniziale che hai prestato al mutuatario. Probabilmente non guadagnerai tanto investendo in obbligazioni quanto potresti guadagnare con le azioni, ma le obbligazioni sono più prevedibili, quindi c’è un minor rischio di perdita. Un buon portafoglio di investimento dovrebbe includere alcune azioni e obbligazioni.

I fondi comuni e gli ETF sono entrambi pacchetti di azioni che acquisti in una unica soluzione. La più grande differenza tra loro è che il prezzo dei fondi comuni di investimento viene fissato una volta al giorno mentre i prezzi degli ETF possono fluttuare durante il giorno come i prezzi delle azioni.

Quando lo spieghi in questo modo, puoi vedere che investire è molto più semplice di quanto la maggior parte delle persone pensi.

Secondo, devi essere in grado di scegliere le azioni su cui investire

Dato che non capivo cosa fossero i fondi comuni di investimento o gli ETF quando ero più giovane, tendevo a ignorarli. Ciò mi ha portato a supporre che investire bene significasse poter scegliere buone azioni. Pensavo che solo le persone che avevano studiato investimenti per anni e avevano la pazienza di passare lunghe e noiose ore a leggere le aziende e confrontare le metriche avrebbero potuto farlo con successo. E sicuramente non ero io.

Ma in realtà, non è necessario sapere molto sulla selezione di azioni per investire bene. Un’ottima opzione per i principianti è investire in fondi indicizzati. Si tratta di fondi comuni di investimento o ETF che imitano uno scambio di mercato, come per esempio l’S&P 500, che è composto da 500 delle più grandi società degli Stati Uniti.

Investire in uno di questi fondi indicizzati ti dà una partecipazione immediata in queste 500 società e, poiché i tuoi soldi sono diversificati tra molte aziende, non devi preoccuparti così tanto di come sta andando un’azione.

Ti potrebbe interessare: I migliori Fondi Indicizzati S&P 500 su cui investire i propri risparmi

Anche se vuoi investire in singoli azioni, scegliere un vincitore probabilmente non è così complicato come pensi. L’obiettivo è selezionare aziende che avranno buoni risultati a lungo termine e spesso queste aziende sono leader del settore in questo momento. Pensa a Microsoft, Netflix, Amazon e Apple. Sebbene abbiano i loro concorrenti, sono aziende forti con riconoscimento del marchio e prodotti e servizi innovativi, quindi ci sono buone ragioni per credere che andranno ancora bene negli anni a venire.

Ti potrebbe interessare:

Terzo, investire richiede molti soldi

Un altro motivo per cui non mi sono mai preso la briga di saperne di più sugli investimenti quando ero più giovane era perché non pensavo che sarei stato in grado di permettermelo. Pensavo che l’unico modo per ottenere un profitto considerevole fosse investire migliaia di euro, o anche decine di migliaia, dall’inizio. Ma ancora una volta, non avrei potuto essere più fuori strada.

Molti Broker invece offrono la possibilità di aprire conti di investimento con piccoli importi. E un numero crescente di Broker online (per esempio ActivTrades) consente ai propri clienti di investire in azioni frazionarie: è possibile acquistare una parte di una quota azionaria, anziché una quota intera. Ad esempio, se il titolo che desideri acquistare è 100 euro per azione e hai solo 20 euro, puoi acquistare un quinto di un’azione utilizzando azioni frazionarie. Altrimenti è come possedere una quota intera, quindi è un ottimo modo per investire in azioni più costose anche se non hai molti soldi.

Riguardo a quanto puoi effettivamente far crescere la tua ricchezza investendo piccole somme di denaro, potresti essere sorpreso. Se hai investito 5 euro a settimana ogni settimana per 30 anni e hai guadagnato un tasso di rendimento medio annuo del 7%, ti ritroverai con quasi 25.400 euro, nonostante abbia investitori in totale solo 7.800 euro con i tuoi soldi. Questo è un profitto di circa 17.600 euro.

Anche se è vero che investire può certamente diventare complesso man mano che ci si immerge più a fondo, non è necessario aspettare di aver imparato tutto per provare. In effetti, se lo fai, probabilmente non inizierai nemmeno mai. Anche gli investitori più esperti sanno che c’è sempre molto da imparare, ma uno dei modi migliori per aumentare le proprie conoscenze è esercitarsi. Inizia lentamente, ma non rimandare ulteriormente gli investimenti. Prima inizi, prima potrai raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Qui di seguito trovi una guida gratuita in formato PDF che ti aiuterà a capire come come investire in azioni di borsa e altro ancora.

Guida “Come investire in Azioni di Borsa”

Le azioni di borsa sono lo strumento di investimento preferito per chi vuole vedere crescere i suoi soldi nel tempo. Ma guadagnare non è così semplice come può sembrare. Se vuoi imparare ad investire in azioni di borsa e ottenere dei risultati, questa guida ti sarà molto utile. Solo attraverso una corretta formazione potrai sperare di ottenere risultati costanti nel tempo; senza alcuna preparazione ti trovarsi quasi certamente a perdere soldi che hai faticosamente guadagnato.

Investi il tuo tempo nella formazione e verrai ricompensato dai tuoi stessi risultati. Se vuoi sapere come investire in azioni di borsa, questo è l’ebook che fa per te. Clicca sul pulsante per scaricare una copia gratuita.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
Brokereo Licenza CySEC
No commissioni su CFD
Segnali di trading
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La guida ai migliori investimenti a lungo termine

Investimenti a lungo termine sono di sicuro una delle migliori soluzioni per far crescere il portafoglio e raggiungere grandi obiettivi. Questi i migliori investimenti a lungo termine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.