24 Maggio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Come InvestireCosa puoi imparare da Warren Buffett? Lezioni di uno dei migliori investitori...

    Cosa puoi imparare da Warren Buffett? Lezioni di uno dei migliori investitori del mondo

    Warren Buffett è senza dubbio il più grande investitore di tutti i tempi e ha accumulato una ricchezza che lo ha portato ad essere la settima persona più ricca del mondo con un patrimonio netto di quasi 100 miliardi di dollari, secondo Bloomberg.

    A differenza delle altre persone più ricche al mondo, Buffett è unico ad aver accumulato la sua fortuna investendo e reinvestindo il suo capitale in una serie di attività diverse prima di prendere il controllo di Berkshire Hathaway, che oggi funge da principale veicolo di investimento.

    Grazie al suo enorme successo, integrità e disponibilità a parlare pubblicamente della sua filosofia di investimento e di altre questioni, la fama di Buffett è cresciuta in modo significativo nel corso degli anni.
    L’assemblea annuale degli azionisti del Berkshire si teneva una volta in una piccola caffetteria con solo una dozzina di persone presenti, oggi ne attrae decine di migliaia e viene trasmessa online.

    Ecco cos’altro dovresti sapere su Warren Buffett, il suo approccio di investimento e un elenco delle sue maggiori partecipazioni in questo momento.

    I principali investimenti di Warren Buffett e Berkshire Hathaway

    Nota: le azioni e i valori si riferiscono al 30 giugno 2022. La partecipazione di BYD si basa sul deposito normativo presso la Borsa di Hong Kong il 2 settembre 2022.

    Leggi anche: Cosa c’è nel portafoglio di Warren Buffett in Berkshire Hathaway?

    Guadagna fino al 5% di interessi sui fondi non investiti

    Il patrimonio netto di Warren Buffett

    Il patrimonio netto di Buffett è cresciuto notevolmente nel corso della sua vita, soprattutto negli ultimi 20 anni quando gli effetti del compounding hanno preso piede.

    In giovane età, Buffett è rimasto affascinato dal denaro e dal diventare ricco, il che ha portato al suo interesse per gli investimenti. Mentre aveva ancora 20 anni, Buffett ha avviato una partnership di investimento, che oggi sarebbe considerata un hedge fund, con i soldi di amici e familiari. Ha lavorato in una stanza della sua casa, riversando documenti aziendali alla ricerca di buoni investimenti da poter acquistare a buon mercato.

    Uno di questi investimenti è stata Sanborn Map, una società che ha creato mappe estremamente dettagliate delle città degli Stati Uniti e le ha vendute principalmente al settore assicurativo. Sanborn aveva costruito un portafoglio di investimenti che di per sé valeva 65 dollari per azione, ma il titolo è stato scambiato solo per 45 dollari nel 1958. Buffett si è avventato, mettendo più di un terzo del capitale della partnership in Sanborn e guadagnando un grande profitto per sé e per i suoi soci accomandanti.

    Secondo la rivista Fortune, nei 13 anni in cui Buffett ha gestito la partnership, i suoi investitori hanno guadagnato rendimenti annuali del 23,8% al netto delle commissioni. Ciò significa che un investimento di 10.000 dollari nel 1957 sarebbe valso più di 160.000 dollari alla fine del 1969.

    Quando Buffett chiuse la partnership alla fine del 1969, il suo patrimonio netto era di 26,5 milioni di dollari, secondo la biografa di Buffett Alice Schroeder. Scrisse ai soci per spiegare cosa possedeva la società e diede loro la possibilità di ricevere la loro quota in contanti o titoli. Disse loro che intendeva mantenere le sue azioni nel produttore tessile Berkshire Hathaway con sede nel Massachusetts, che Buffett aveva acquistato per la partnership all’inizio degli anni ’60 e di cui aveva preso il controllo nel maggio 1965. Il Berkshire sarebbe diventato il veicolo di investimento di Buffett per i prossimi 50 anni. più anni.

    Leggi anche: Le lezioni chiave di Warren Buffett per fare soldi

    Patrimonio netto di Warren Buffett

    La ricchezza di Buffett è cresciuta costantemente, ma nei suoi ultimi anni è davvero aumentata.

     

    Fonte: Forbes, Bloomberg, biographies

    Investire in azioni senza commissioni con XTB

    Berkshire Hathaway

    Quando Buffett ha preso il controllo di Berkshire Hathaway, la produzione tessile era un’attività in declino, ma ha registrato occasionali massimi ciclici che hanno generato profitti. Invece di reinvestire quei profitti nel settore tessile o pagarli come dividendi agli azionisti, Buffett ha reindirizzato il denaro in nuove aree.

    Nel 1967 acquistò, per conto del Berkshire Hathaway, la National Indemnity, una compagnia di assicurazioni con sede a Omaha specializzata in rischi insoliti. Buffett è stato attratto dal settore assicurativo perché ha generato float, denaro che poteva essere investito fino al pagamento dei reclami. Se una compagnia di assicurazioni poteva generare un profitto o anche solo andare in pareggio nella sua attività di sottoscrizione, il flottante era gratuito. Nel corso degli anni, il flottante assicurativo del Berkshire è cresciuto da 19 milioni di dollari nel 1967 a 147 miliardi di dollari nel 2021, secondo la lettera di Buffett agli azionisti del 2022.

    Buffett aveva il controllo totale sull’allocazione del capitale del Berkshire e cercava costantemente di indirizzare i fondi verso le aree più redditizie. Ha effettuato acquisti di attività e titoli che gli hanno generato più denaro da reinvestire ovunque lo ritenesse opportuno.

    Nel 1972, Buffett accettò di acquisire See’s Candy, un’azienda di caramelle californiana che alla fine sarebbe stata trasformata nel Berkshire. Buffett ha pagato 25 milioni di dollari per See’s e, nel 2014, aveva generato 1,9 miliardi di dollari di profitti ante imposte per gli azionisti del Berkshire con solo $ 40 milioni di investimenti aggiuntivi. Buffett ha parlato spesso dell’importanza dell’acquisizione della See per il successo del Berkshire perché ha mostrato loro il potere di grandi marchi e ha generato molti soldi che hanno permesso loro di acquistare altre attività.

    Altri importanti investimenti nel Berkshire includono:

    • American Express: ha acquistato una partecipazione per circa 1,3 miliardi di dollari che alla fine del 2021 valeva quasi 25 miliardi di dollari.
    • Coca-Cola: ha acquistato una partecipazione per circa 1,3 miliardi di dollari che alla fine del 2021 valeva 23,7 miliardi di dollari.
    • Bank of America: ha acquistato una partecipazione per 14,6 miliardi di dollari che alla fine del 2021 valeva circa 46 miliardi di dollari.
    • Apple: ha acquistato una quota di 31 miliardi di dollari che valeva più di 161 miliardi di dollari alla fine del 2021.
    • GEICO: Berkshire inizialmente acquistò GEICO come investimento, ma acquistò le restanti azioni che non possedeva all’inizio del 1996. GEICO aveva molte qualità che Buffett cercava in un investimento: un fornitore a basso costo di un servizio necessario gestito da un grande manager mentre produce un sacco di soldi per il suo proprietario.
    • BNSF: Berkshire ha accettato di acquisire l’intera società nel 2009 per circa $ 44 miliardi, la più grande acquisizione nella storia del Berkshire all’epoca. L’operatore ferroviario merci ha generato un utile netto record di 6 miliardi di dollari nel 2021.
    • Precision Castparts: Berkshire ha accettato di acquisire Precision Castparts nel 2015 per oltre 37 miliardi di dollari. Nel 2020, Berkshire ha subito una svalutazione di 11 miliardi di dollari relativa all’accordo e Buffett ha affermato di aver pagato in eccesso per il produttore di parti aerospaziali.

    Leggi anche: Warren Buffett ha scommesso oltre l’85% del portafoglio del Berkshire su queste poche azioni

    La strategia di investimento di Warren Buffett

    Nella sua lettera agli azionisti del 2019, Buffett ha esposto in termini semplici i criteri che cerca quando acquista un’intera azienda o una quota di minoranza tramite il mercato azionario:

    “Cerchiamo costantemente di acquistare nuove attività che soddisfino tre criteri. In primo luogo, devono guadagnare buoni rendimenti sul capitale netto tangibile richiesto nella loro operazione. In secondo luogo, devono essere gestiti da manager capaci e onesti. Infine, devono essere disponibili a un prezzo ragionevole”.

    Questi i principali criteri di investimenti di Warren Buffett

    Affare

    Il primo criterio di Buffett riguarda la qualità dell’attività sottostante che sta cercando di acquistare o in cui sta cercando di investire. Vuole aziende con una forte economia, il che significa che guadagnino buoni rendimenti sul capitale e generino flusso di cassa per i loro proprietari.

    Vuole anche trovare aziende che capisce. Sebbene Buffett sia in grado di comprendere la maggior parte delle aziende, non è in grado di valutare con precisione dove si troverà ogni azienda tra cinque o 10 anni nel futuro, il che è importante per investire perché gran parte del valore di un asset deriva dal valore futuro dei suoi flussi di cassa. Quindi, oltre alla qualità di un’azienda, esaminerà anche la durata di un’azienda e il suo vantaggio competitivo. Se non riesce a capirlo, passerà al prossimo potenziale investimento.

    Gestione

    La valutazione di chi gestisce un’impresa è un’altra parte fondamentale della strategia di investimento di Buffett. Ha detto spesso che non può fornire competenze manageriali se non è già in atto e sa che un CEO ha un impatto importante sul modo in cui viene gestita un’organizzazione. Ha usato le sue lettere annuali agli azionisti per elogiare i manager che secondo lui stanno facendo lavori eccezionali, a volte quando non possiede nemmeno una partecipazione nella loro attività. In passato, ha identificato Jeff Bezos di Amazon e Jamie Dimon, CEO di JPMorgan Chase, come grandi CEO.

    Prezzo

    Il criterio finale utilizzato da Buffett per valutare un potenziale investimento può essere il più importante: il prezzo. Nessuna azienda o manager è così bravo da poter fornire un ottimo investimento indipendentemente dal prezzo a cui è stato acquistato.

    Buffett ha aderito da tempo alla teoria del ” value investing “, anche se lui e il suo partner Charlie Munger direbbero che il termine è ridondante perché tutti gli investimenti intelligenti sono investimenti di valore: ottenere più di quanto si paga.

    Inizialmente, Buffett ha acquistato investimenti che presentavano molti problemi, ma i loro prezzi erano così bassi da compensare le sfide che le aziende hanno dovuto affrontare. Questo metodo era noto come approccio “cigar butt“, perché assomigliava a trovare un vecchio mozzicone di sigaro per terra con uno o due tiri lasciati gratuitamente.

    Man mano che il Berkshire è cresciuto, è diventato più difficile per Buffett trovare occasioni a prezzi errati, quindi ha gravitato verso il pagamento di prezzi equi per attività eccellenti. Con questo approccio, più del tuo ritorno sull’investimento proviene dall’attività sottostante e meno dal prezzo basso che hai inizialmente pagato.

    Investire in azioni senza commissioni con XTB

    I migliori consigli sugli investimenti di Warren Buffett

    Buffett ha utilizzato le sue lettere agli azionisti, le riunioni annuali e le apparizioni sui media per condividere la sua filosofia di investimento e il suo approccio al business basato sul buon senso. Ecco alcuni dei suoi migliori consigli:

    Non perdere soldi

    Buffett ha usato spesso questo consiglio semplice e piuttosto ovvio per sottolineare l’importanza del rischio nell’investire. Evitando situazioni in cui puoi perdere, ti rimangono naturalmente investimenti che potrebbero generare guadagni. Pensare a cosa può andare storto prima di pensare a possibili guadagni può aiutarti a evitare gravi battute d’arresto negli investimenti.

    Sii timoroso quando gli altri sono avidi e avidi quando gli altri hanno paura

    Questo consiglio parla dell’importanza di comprendere il comportamento degli investitori. Ci saranno momenti in cui le persone saranno così entusiaste delle azioni o di altri investimenti da portare i loro prezzi a livelli insostenibili, rendendo molto difficile ottenere rendimenti decenti da quel momento. Ma è vero anche il contrario. A volte le persone possono diventare così pessimiste sul futuro da iniziare a regalare azioni o attività a prezzi estremamente interessanti. Gestire le tue emozioni attraverso questi due estremi fa parte dell’essere un buon investitore.

    Aspetta il passo giusto

    La capacità di aspettare è uno dei tuoi maggiori vantaggi come investitore. Se il tuo Broker o i tuoi amici ti stanno spingendo a investire in qualcosa che non capisci o che pensi abbia un prezzo troppo alto, puoi sempre aspettare qualcos’altro.

    Il mercato è in continua evoluzione e ogni giorno si creano nuove opportunità. Prima o poi, un’attività che capisci verrà servita a un prezzo che ti piace ed è allora che oscillerai alla grande.

    I fondi indicizzati sono i migliori investimenti per la maggior parte delle persone

    Nonostante abbia fatto fortuna come investitore attivo, Buffett riconosce che la maggior parte delle persone otterrà risultati migliori investendo in un fondo indicizzato a basso costo ampiamente diversificato . Raccomanda agli investitori che utilizzano questo approccio di scegliere un fondo che segua l’ S&P 500 , consentendo loro di trarre profitto dalle migliori aziende in America e beneficiare del progresso del capitalismo.

    Gli asset produttivi sono gli unici investimenti da fare

    Buffett si è espresso contro gli asset speculativi negli ultimi anni, preferendo invece evidenziare il valore degli asset produttivi come azioni, immobili , obbligazioni o terreni agricoli. Gli asset speculativi come l’oro o le criptovalute non producono nulla per i loro proprietari, quindi il loro prezzo dipende interamente da ciò che qualcun altro è disposto a pagare. Se acquisti 100 once d’oro oggi, avrai ancora 100 once tra 20 anni, mentre le risorse produttive possono produrre di più nel tempo.

    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    Fatti chiave su Warren Buffett

    Buffett ha acquistato la sua prima azione all’età di 11 anni dopo aver detto di aver letto tutti i libri sugli investimenti nella biblioteca di Omaha, alcuni dei quali due volte.

    Buffett ha studiato all’Università della Pennsylvania, all’Università del Nebraska e alla Columbia Business School. È stato alla Columbia che ha incontrato il suo mentore Benjamin Graham, che molti considerano il “padre del value investing“.

    Buffett ha gestito una partnership di investimento dal 1957 al 1969, generando rendimenti annuali del 23,8% al netto delle commissioni, secondo la rivista Fortune.

    Buffett ha preso il controllo di Berkshire Hathaway il 10 maggio 1965 e il titolo ha chiuso a 18 dollari per azione. Ora viene scambiato a circa 420.000 dollari per azione di Classe A.

    Il flottante assicurativo di Berkshire Hathaway è cresciuto da 19 milioni di dollari nel 1967 a 147 miliardi di dollari nel 2021, secondo la lettera di Buffett del 2022 agli azionisti del Berkshire.

    Buffett ha acquistato una partecipazione di 1,3 miliardi di dollari in Coca-Cola alla fine degli anni ’80 a causa del suo marchio forte e delle prospettive di crescita globale. La quota ora vale circa 25 miliardi di dollari.

    Buffett è famoso per la sua dieta malsana, consumando spesso diverse Cherry Coke al giorno e preferendo bistecche o hamburger con patate a qualsiasi tipo di verdura.

    Nel 2006 Buffett si è impegnato a donare più del 99% della sua ricchezza a fondazioni di beneficenza, in gran parte alla Bill & Melinda Gates Foundation.

    Da quando Buffett ha preso il controllo di Berkshire Hathaway nel 1965, le azioni sono aumentate a un tasso annuo del 20,1% fino al 2021, rispetto al 10,5% dell’S&P 500, secondo la lettera di Buffett del 2022 agli azionisti.

    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Piani di Accumulo XTB
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato
    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Sei in cerca di opportunità di investimento per massimizzare i tuoi rendimenti? Queste le migliori azioni tecnologiche dominano il 2024 e oltre
    Dove Investire 1.000€: Le Migliori Azioni Blue-Chip da non Perdere

    Dove Investire 1.000€: Le Migliori Azioni Blue-Chip da non Perdere

    Costruisci un futuro finanziario solido e sicuro. Scopri le migliori azioni blue-chip su cui investire oggi 1000 euro e tenere per sempre
    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Stai cercando di diversificare il tuo portafoglio? 🌐 Scopri le azioni con il maggior potenziale di crescita in questo momento
    Le Azioni con il Miglior Rapporto Qualità-Prezzo da non Perdere

    Le Azioni con il Miglior Rapporto Qualità-Prezzo da non Perdere

    Guida alle migliori azioni value per investitori lungimiranti. Trova stabilità e crescita nel tuo portafoglio con scelte strategiche

    MIGLIORI BROKER

    EightcapXTBIGMigliori Broker