I guadagni di Amazon demoliscono le aspettative di Wall Street

Nel primo trimestre 2021 i ricavi e gli utili di Amazon battono le stime di consenso di Wall Street mostrando di continuare a ricevere una spinta dalla pandemia COVID-19.

Amazon ha riportato ottimi risultati nel primo trimestre 2021 dopo la chiusura del mercato ieri. Le azioni (NASDAQ: AMZN) del leader dell’e-commerce e del cloud computing, dopo aver chiuso la seduta di ieri in rialzo dello 0,37%, oggi hanno aperto con un gap al rialzo raggiungendo un nuovo massimo 3.554 dollari.

Probabilmente possiamo attribuire la reazione iniziale del mercato sia ai ricavi che agli utili in base alle stime di consenso di Wall Street, così come alla previsione dei ricavi del secondo trimestre superiore alle aspettative degli analisti.

Ecco una panoramica dei numeri del primo trimestre 2021 del gigante della tecnologia:

1. I ricavi sono aumentati del 44%

Le vendite nette trimestrali di Amazon sono aumentate del 44% anno su anno a 108,5 miliardi di dollari, battendo i 104,5 miliardi di dollari previsti da Wall Street. La società ha anche ampiamente superato la sua fascia di riferimento da 100 miliardi a 106 miliardi di dollari. Escludendo la spinta dal cambio in valuta estera, i ricavi sono aumentati del 41%.

Per contesto, nel primo, secondo, terzo e quarto trimestre del 2020, la crescita del fatturato di Amazon su base annua è stata rispettivamente del 26%, 40%, 37% e 44%.

Le attività di e-commerce di Amazon in tutto il mondo hanno continuato a ricevere una spinta dalla pandemia COVID-19. Molti consumatori stanno ancora evitando il più possibile i negozi fisici.

2. Il reddito operativo è salito del 123%

L’utile operativo è aumentato del 123% anno su anno a 8,9 miliardi di dollari, che ha schiacciato la previsione di Amazon da 3 miliardi a 6,5 miliardi di dollari.

3. L’EPS è più che triplicato

L’utile netto è salito alle stelle del 224% anno su anno a 8,1 miliardi di dollari. Ciò si è tradotto in un utile per azione (EPS) in crescita del 215% a 15,79 di dollari. Wall Street si aspettava solo un EPS di 9,54 di dollari.

4. Il flusso di cassa operativo è aumentato del 69%

Il flusso di cassa operativo è aumentato del 69% anno su anno a 67,2 miliardi di dollari negli ultimi 12 mesi. Il flusso di cassa libero è aumentato del 9% nello stesso periodo a 26,4 miliardi di dollari.

✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

5. Si prevede che i ricavi del secondo trimestre del 2021 cresceranno dal 24% al 30%

Per il secondo trimestre, Amazon ha guidato per vendite nette comprese tra 110 e 116 miliardi di dollari, il che equivarrebbe a una crescita anno su anno dal 24% al 30%. Questa prospettiva presuppone che il Prime Day si verificherà nel secondo trimestre, come avviene tradizionalmente. (L’anno scorso, si è tenuto nel terzo trimestre a causa della pandemia.) L’intero intervallo di previsione della società supera la stima di consenso di Wall Street di 108,7 miliardi di dollari.

Amazon (che non fornisce indicazioni sugli utili) prevede anche che il suo reddito operativo sarà compreso tra 4,5 miliardi e 8 miliardi di dollari, rispetto ai 5,8 miliardi di dollarinello stesso periodo di un anno fa. Questo intervallo significa che il management ritiene che il reddito operativo potrebbe diminuire fino al 22% o aumentare fino al 38%. Questa previsione include circa 1,5 miliardi di dollari di costi relativi a COVID-19.

Per un certo contesto, entrando nel rapporto, Wall Street ha previsto una crescita dell’utile per azione nel secondo trimestre del 5% anno su anno.

In breve, Amazon ha registrato un super trimestre e,  ancora una volta, le sue prospettive future rimangono luminose.

Ti potrebbe interessare: Come investire in azioni Amazon

Grafico in tempo reale delle azioni Amazon (AMZN)

Investi su azioni Amazon con un broker affidabile e senza commissioni

Ti potrebbe interessare:

Come investire in azioni

Gli investimenti in azioni sono uno dei migliori modi per generare reddito, risparmiare per il futuro e speculare su singole aziende, su diversi settori e sull’intero mercato azionario. Naturalmente il valore di questi investimenti può calare così come aumentare nel tempo, il consiglio è sempre quello di informarsi al meglio prima di affrontare qualsiasi tipologia di investimento.

Ora non possiamo far altro che occuparci di condividere alcune riflessioni su quali sono le migliori piattaforme che ti permetteranno di fare trading su azioni senza pagare commissioni!

Sicuramente una delle più note e apprezzate piattaforme di trading online per investire in azioni, è sicuramente eToro, un vero e proprio leader globale degli investimenti finanziari online.

Grazie a eToro potrai fare trading online su azioni nazionali ed internazionali, oltre a poter investire su centinaia di asset come valute, criptovalute, materie prime, indici, ETF e tanto altro ancora.

Questo Broker è naturalmente regolamentato e riconosciuto dalla Consob, e propone a tutti i suoi clienti la possibilità di fare trading in modalità demo, cioè potrai usare un conto dimostrativo del tutto simile a quello reale, con 100.000 euro di denaro virtuale.

Grazie al conto demo di eToro potrai testare serenità e sicurezza i suoi servizi di investimento e, naturalmente, cogliere l’occasione per mettere alla prova la tua strategia. Nel momento in cui ti sentirai pronto, potrai sempre fare trading con denaro reale.

Non sfugge, infine, come eToro sia il leader globale del CopyTrader™, una particolare e innovativa modalità di investimento che ti consentirà di copiare automaticamente quel che fanno i migliori trader della sua piattaforma!

EToro non applica commissioni per trading di azioni ma solo un piccolo spread. Non sono previste nemmeno spese iniziali o tenuta conto. Il deposito minimo per aprire un conto con eToro è di soli 50 euro.

Non investire in azioni trading da solo. eToro è molto più di un luogo dove fare trading. Utilizza le funzionalità pluripremiate di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader di azioni da copiare con CopyTrader™.

Per conoscere l’offerta di eToro visita il sito https://www.etoro.com/it.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD. Quando effettui trade di CFD, dovresti prendere in considerazione la tua comprensione del funzionamento dei CFD e tenere conto del rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Ti preghiamo di leggere la nostra Dichiarazione di Divulgazione del Rischio nella sua interezza.
eToro (Europe) Ltd. è una società di servizi finanziari autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities Exchange Commission (CySEC) con numero di licenza n. 109/10.
eToro (UK) Ltd. è una società di servizi finanziari autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA) con numero di licenza FRN 583263.
eToro AUS Capital Limited è autorizzata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC) a fornire servizi finanziari con licenza australiana per i servizi finanziari n. 491139.
eToro (Seychelles) Ltd. è autorizzata dalla Financial Services Authority Seychelles (“FSAS”) a fornire servizi di intermediazione ai sensi del Securities Act 2007 License no. SD076.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Licenza BaFin, Consob
Accesso ai mercati globali
Commissioni competitive
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

L’inflazione USA favorirà la crescita dei titoli Value?

Il peggioramento delle prospettive di inflazione spinge il rendimento del decennale statunitense al 2%, è probabile che i titoli value saranno destinati a sovraperformance rispetto ai titoli growth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.