Consigli di investimento così semplici da sembrare magici

Investire con successo non deve essere complicato. Alcune strategie più semplici possono permetterti di guadagnare molti soldi senza troppa fatica. Eccome come riuscirci…

Con in mente questa introduzione, ecco alcuni consigli di investimento così semplici da sembrare magici. Seguili e migliorerai notevolmente le tue possibilità di fare soldi in borsa rispetto a se non avessi investito affatto. Certo, potrebbero esserci strategie più complicate che potrebbero essere in grado di ottenere rendimenti più elevati, ma probabilmente richiederanno molto più lavoro e possibilmente i rischi associati saranno maggiori,

Questi i consigli di investimento così semplici da sembrare magici:

N. 1: Inizia presto

Prima inizi a investire nella tua carriera, più facile è accumulare un grande gruzzolo per quando andrai in pensione. La tabella seguente mostra quanto devi mettere da parte ogni mese per finire con un gruzzolo da 1 milione di euro entro i 65 anni, a seconda dell’età in cui inizi e del tasso di rendimento che guadagni.

Iniziando presto, l’importo che devi tirare fuori di tasca tua può essere sostanzialmente inferiore, anche se i tuoi rendimenti non tengono il passo con i tassi storici di lungo periodo del mercato. Inoltre, se pensi che sia difficile ottenere un paio di centinaia di euro al mese a 20 anni, immagina quanto sarà difficile trovare qualche migliaio a 50 anni per finire nello stesso posto. Soprattutto se non hai investito prima, è difficile tirare fuori così tanti soldi dal nulla dopo che le tue abitudini si sono stabilite.

N. 2: Investire in un fondo indicizzato

Una delle scelte di investimento più semplici in circolazione è anche una delle più potenti: investire i propri soldi in un fondo indicizzato ad ampio spettro, o ETF. Nel tempo, gli investimenti basati su ETF su indici tendono a sovraperformare i fondi gestiti professionalmente attivi. È una realtà così potente che persino Warren Buffett, uno dei migliori selezionatori di titoli in vita, ha vinto una scommessa da un milione di dollari scegliendo il lato dei fondi indicizzati rispetto agli hedge fund gestiti attivamente.

C’è una potente ragione meccanica dietro questa tendenza. I fondi gestiti in modo professionale tendono ad avere commissioni più elevate da pagare per tale gestione attiva. Queste commissioni significano che devono sovraperformare il mercato di più dei loro costi solo per stare al passo con l’indice. In media, la performance del mercato è la performance di tutti i partecipanti attivi, prima delle loro commissioni. Di conseguenza, è una battaglia in salita per il tipico gestore di denaro professionista anche solo andare in pareggio se confrontato con un indice di riferimento rilevante.

Dal tuo punto di vista come investitore individuale, significa che è molto probabile che l’investimento più semplice sia anche quello più redditizio nel tempo. Con la loro capacità di sovraperformare a causa dei loro costi inferiori, i fondi indicizzati possono certamente sembrare magici, anche se non lo sono.

N. 3: Continua a investire regolarmente durante la tua carriera

Sebbene i primi euro che investi abbiano il potenziale per crescere di più, è molto improbabile che tu possa andare in pensione comodamente basandoti solo sulla crescita di quei primi euro. Effettuando investimenti regolari ogni giorno di paga della tua carriera, aumenti le dimensioni complessive del tuo gruzzolo.

Ancora meglio, segui la strategia ‘la media dei costi in dollari’ facendo di quegli investimenti una routine. Quando il mercato è alto, aggiungerai ai tuoi vincitori. Quando il mercato è basso, comprerai molte più azioni con ogni euro investito. Nel tempo, la strategia di fare investimenti costanti migliorerà le tue possibilità di guadagnare rendimenti in linea con qualunque cosa accada al mercato.

Oltre al vantaggio di avere più soldi investiti, la media del costo in dollari può essere un modo potente e semplice per aiutarti a superare la paura di investire vicino a un massimo di mercato. Dopotutto, se il mercato scende dopo il tuo investimento iniziale, il tuo prossimo ti porterà ad un valore migliore. Se il mercato continua a crescere, d’altra parte, beh, i soldi che hai investito dovrebbero crescere di pari passo.

Questi suggerimenti sono il fulcro di un piano di investimento straordinariamente solido

Presi insieme, questi tre suggerimenti forniscono il nucleo di un piano di investimento semplice, ma incredibilmente potente. È così potente che, anche se i rendimenti del mercato sono pessimi, hai buone possibilità di finire finanziariamente a buon profitto

Questa strategia di investimento può sembrare magia, ma non lo è. È proprio come funzionano gli investimenti coerenti, seguendo una strategia ragionevole per un lungo periodo di tempo. L’ingrediente più importante, tuttavia, è il tempo. Più tempo hai da dedicare a questo piano, è probabile che alla fine le cose migliori ti andranno a finire. Quindi inizia ora e lascia che questi suggerimenti facciano la loro ‘magia’ per te il più a lungo possibile.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Capixal Licenza CySEC
Piattaforma MT4 e Mobile
Oltre 350 CFD disponibili
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA
Social Trading
Protezione dei fondi
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 67 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Tre percorsi realistici per andare in pensione da milionari

Andare in pensione milionari potrebbe essere molto più realizzabile di quanto pensi. Ci vorrà dedizione e investimenti aggressivi, ma raggiungere questo obbiettivo potrebbe essere alla tua portata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.