Home / Dove Investire / Quali azioni esploderanno nel 2021? Dove investire?

Quali azioni esploderanno nel 2021? Dove investire?

Stai pianificando di investire in azioni? Vuoi stare al passo con le tendenze del mercato? Quali azioni su cui investire nel 2021? Quali azioni rappresenteranno il miglior ritorno sull’investimento? Cosa possiamo aspettarci dal mercato azionario? Diamo un’occhiata!

Il 2020 è stato un anno piuttosto frenetico per il mercato azionario e molti di noi sono ansiosi di ciò che potrebbe riservare il 2021. Per dare delle risposte a tutte le domane più comuni, abbiamo reso tutto più semplice attraverso una guida completa ai primi 11 titoli azionari su cui investire per il 2021.

Non è facile capire dove investire e soprattutto capire quali siano le migliori azioni. Siamo stati tutti in questa situazione, quindi non preoccuparti! Comprendiamo quanto sia fonte di confusione quando si cercano nuovi investimenti in azioni, ma siamo qui per aiutarti.

Il futuro dei mercati finanziari non è mai certo, quindi fare previsioni sulle azioni può essere complicato, soprattutto a causa dei periodi di volatilità a seguito della pandemia di coronavirus. Tuttavia, la buona notizia è che alcuni esperti di borsa hanno affermato che il 2021 potrebbe essere l’anno del mercato azionario.

In questo articolo, esamineremo potenzialmente alcuni dei primi 11 titoli da considerare nel 2021! Oltre al motivo per cui sono importanti e cosa dà loro valore.

Le prime azioni da considerare nel 2021

Prima di dare un’occhiata più da vicino alle migliori azioni nel 2021, ecco le nostre prime 15 scelte:

  • Apple
  • Microsoft
  • Netflix
  • Disney
  • Amazon
  • Tesla
  • PayPal
  • eBay
  • Google
  • Facebook
  • Alibaba

Le azioni nel 2021 saranno influenzate dal coronavirus?

E questa è una domanda, non un’affermazione! Il coronavirus è l’elefante nella stanza: non possiamo permetterci di non parlarne quando si discute dello stato del mercato azionario del 2021. È una discussione che deve avvenire, non importa quanto spesso continui a sentirla, non importa quanto le tue orecchie siano stanche di quella parola maledetta.

Gli esperti prevedono che il coronavirus probabilmente continuerà fino alla fine del 2021, il che significa che potremmo avere ancora a che fare con questo virus per mesi. Devi smettere di pensare al coronavirus come una cosa negativa e iniziare a pensarlo come qualcosa che sta accadendo, un evento. Adesso è una certezza.

I migliori investitori di azioni non si preoccupano se il mercato sta andando in modo sorprendente o male, ciò che conta è se c’è qualcosa su cui investire e una direzione da seguire.

Il cambiamento più grande è che tu, come investitore di borsa, dovrai adattare il tuo approccio al trading nel 2021 per assicurarti di allontanarti dalle azioni che potrebbero essere penalizzate e su azioni di valore in grado di ‘cavalcare’ le diverse situazioni di mercato.

Le migliori azioni che esploderanno nel 2021!

Ecco la nostra lista delle migliori azioni che esploderanno nel 2021, tienile d’occhio, potrebbero andare eccezionalmente bene quest’anno.

Vedrai molti risultati cercando su Google “Su quali azioni investire nel 2021“, ed è piuttosto interessante notare che i risultati sono tutti diversi. Ciò può essere dovuto a molte ragioni.

Potenzialmente ognuno vede la situazione in modo molto diverso, hanno informazioni diverse, conoscono più o meno determinati settori. Quindi, devi davvero stare attento a ciò che vuoi investire. Non concentrarti troppo sui consigli delle persone, guarda i grafici e arriva alle tue conclusioni!

Andiamo avanti! Ecco le prime azioni che noi riteniamo che possano offrire ottimi rendimenti nel 2021!

Investire in azioni Apple (NASDAQ: AAPL)

Apple si distingue dai suoi concorrenti per la sua innovazione, spesso aprendo la strada in una serie di aree, avviando tendenze tecnologiche, a sua volta, ha dato loro molto valore e guadagnando loro posto più alto nella nostra lista dei primi titoli azionari esplodere nel 2021.

E non dovremmo nemmeno dimenticare che Apple è stata la prima azienda in assoluto da due trilioni di dollari, raggiungendo quel momento glorioso nel 2018.

Una cosa davvero interessante di Apple che la rende una delle migliori azioni su cui investire nel 2021 è la sua ‘abitudine’ di ricomprare azioni dal mercato, il che può far salire il prezzo.

Proprio come tutti gli altri titoli nella nostra lista dei titoli che esploderanno nel 2021, Apple ha avuto un 2020 davvero eccezionale, anche se ci sono stati alcuni bruschi cali qua e là, incluso un calo importante ad agosto. È molto probabile che Apple non sarà solo uno dei titoli migliori ad esplodere nel 2021, ma probabilmente per il resto del decennio.

Ti potrebbe interessare: Come investire in azioni Apple

Previsioni e analisi tecnica

Investire in azioni Microsoft (NASDAQ: MSFT)

Microsoft è in cima alla nostra lista delle prime azioni che esploderanno nel 2021! E se ci pensi davvero, non sorprende affatto perché continua ad avere il monopolio sui sistemi operativi.

Quando si confronta Microsoft con Apple, il suo principale rivale, Microsoft ha un enorme vantaggio in termini di utenti. Nel 2017, è stato riferito che Microsoft aveva circa quattro volte più utenti di Apple.

Mentre Apple ha circa 100 milioni di utenti, Microsoft ne ha più di 400 milioni e, presumibilmente, potrebbero esserci fino a 1 miliardo di dispositivi Windows. Inoltre, Microsoft ha una quantità impressionante di applicazioni in grado di coprire la maggior parte delle esigenze aziendali e sono molto più economiche. Molte aziende possono essere eseguite esclusivamente su applicazioni Microsoft sia per esigenze business to business sia per esigenze business to client. Sono diventati lo standard.

Inoltre, come accennato in precedenza, sono diventati anche un rivale per Amazon, passando al cloud computing con il loro servizio di cloud computing Azure, un altro settore che sta crescendo in importanza.

E, infine, proprio come Apple, Microsoft è nota per il riacquisto di azioni che è davvero buono in quanto può aumentare il prezzo ogni tanto.

Vedi anche: Come investire in azioni Microsoft

Previsioni e analisi tecnica

Fai trading di CFD su azioni con AvaTrade. Apri adesso un conto gratuito

Investire in azioni Netflix (NASDAQ: NFLX)

Non sorprende davvero che le azioni Netflix siano in questo elenco; la sua popolarità era alta prima della pandemia, ed ora lo è ancor di più. Netflix è stata l’azienda che ha dato il via all’età d’oro dello streaming online come lo conosciamo.

Mentre molte altre società possono creare i propri servizi di streaming, Netflix è già fortemente affermato, con una vasta gamma di contenuti da molte fonti diverse, compresi i propri contenuti originali.

È l’ampia varietà di contenuti ed esperienze sul mercato che la rendono probabilmente una delle prime azioni su cui investire nel 2021.

Ma Netflix non è più solo in questo settore. I rivali stanno diventando numerosi e veloci, molti di loro sono noti società televisive e legate al cinema, come HBO e Disney. Nessuno dei due è grande quanto il più grande rivale di Netflix: Amazon Prime Video, che ha circa 150 milioni di abbonati (presumibilmente l’11% del mercato a livello globale) e molti contenuti sono disponibili solo per loro.

Leggi anche: Come investire in azioni Netflix

Previsioni e analisi tecnica

Fai trading di CFD su azioni con AvaTrade. Apri adesso un conto gratuito

Investire in azioni Disney (NASDAQ: DIS)

Una cosa molto importante da tenere a mente della Disney è che non si limitano a fare film, il che, ovviamente, è stato molto sconvolto durante il 2020. È anche un enorme servizio di streaming, Disney + lanciato a novembre 2019 e che include una vasta gamma di film e programmi TV popolari.

Non solo trasmettono in streaming contenuti Disney, ma anche da partner come National Geographic, Marvel e Pixar per citarne alcuni. Probabilmente è stato il loro punto di salvataggio, impedendo che il 2020 sia un anno davvero difficile per l’azienda e per le sue azioni.

Oltre a questo, ovviamente guadagnano anche dalla merce, che è immensamente popolare tra i bambini piccoli.

A sua volta, questo li ha resi notevoli rivali di Netflix. Sebbene Netflix possa avere una gamma più diversificata di contenuti da riprodurre in streaming, Disney è molto ricca e potrebbe col tempo superare questo problema.

Investire in azioni Amazon (NASDAQ: AMZN)

Amazon ha molti rivali nella nostra lista delle prime azioni che esploderanno nel 2021-

Sono anche rivali di Netflix e Disney nel settore dello streaming, eBay nel settore dell’e-commerce e Google, ServiceNow e Microsoft nel settore del cloud computing.

Hanno davvero un grande numero di servizi in settori diversi, il che per molte aziende non funziona molto bene, ma in qualche modo funziona davvero bene per Amazon.

E per rendere le cose più folli, il 2020 è stato uno degli anni migliori di Amazon, che ha dato ai suoi invertitori una ottima performance del 70%.

Quindi, non è davvero sorprendente che Amazon siano nella nostra lista delle azioni che esploderanno nel 2021.

Leggi anche: Come investire in azioni Amazon

Previsioni e analisi tecnica

Investire in azioni Tesla (NASDAQ: TSLA)

Tesla è una delle azioni più interessanti da possedere negli ultimi anni. Ha davvero avvicinato le persone alla possibilità di possedere un’auto elettrica,ma non solo, ha anche reso l’idea stessa di un’auto elettrica un concetto ‘cool‘, mentre prima non aveva lo stesso fascino.

Tutto questo è dovuto in parte dovuto a Elon Musk, che è anche CEO di SpaceX e fondatore di The Boring Company. Ma per quanto Musk abbia avuto la forza di far crescere la sua azienda attirando l’interesse di una numero esagerato di investitori, gli stessi dovrebbero anche stare molto attenti dal CEO di tesla, in quanto il cui comportamento a volte sbagliato li ha messi nei guai un certo numero di volte.

È un grande utente di Twitter e ogni volta che twitta qualcosa di controverso, c’è sempre la possibilità che possa danneggiare il prezzo di Tesla.

leggi anche: Come investire in azioni Tesla

Previsioni e analisi tecnica

Fai trading di CFD su azioni con AvaTrade. Apri adesso un conto gratuito

Investire in azioni PayPal (NASDAQ: PYPL)

Forse non è troppo sorprendente, PayPal ha avuto un 2020 davvero eccezionale e probabilmente è dovuto alla pandemia di coronavirus, che gli ha permesso di agire come un modo alternativo per inviare denaro con persone che non potevano raggiungere.

Il suo servizio di pagamento digitale ha reso molto più facile per le persone inviare denaro l’un l’altro durante i blocchi e le restrizioni, diventando un’importante ancora di salvezza per alcuni utenti.

Il confronto delle prestazioni delle azioni di PayPal con quelle di soli tre anni fa è davvero sbalorditivo. È un enorme miglioramento che potrebbe potenzialmente significare che sarà uno dei titoli migliori nel 2021.

Le persone potrebbero continuare a usare i suoi servizi anche dopo la pandemia, ma dovremmo anche menzionare che c’è un numero crescente di competitors di servizi di pagamento online che potrebbero rubare lo scettro a PayPal, molti dei quali sono probabilmente più in sintonia con le esigenze dei consumatori .

Fai trading di CFD su azioni con AvaTrade. Apri adesso un conto gratuito

Investire in azioni eBay (NASDAQ: EBAY)

eBay era un attore importante nell’e-commerce nei primi anni 2000 e da allora ha perso molta popolarità, ma il coronavirus gli ha dato un vantaggio che potrebbe essere solo temporaneo ma vale sicuramente la pena provare ad investire nelle sue azioni.

È improbabile che eBay superi il principale rivale di Amazon, valendo solo una piccola frazione del loro valore, ma potrebbe comunque avere la possibilità di restituire un bel profitto nel 2021.

Detto questo, eBay e Amazon non operano interamente nello stesso mercato. Amazon tende a concentrarsi maggiormente sui nuovi prodotti, mentre eBay si concentra maggiormente su oggetti usati e oggetti da collezione, dandogli una nicchia che tutt’oggi domina.

Sono queste cose uniche che rendono eBay potenzialmente uno dei primi titoli ad esplodere nel 2021.

Investire in azioni Alphabet di Google (NASDAQ: GOOG)

Google (tecnicamente noto come Alphabet) è sempre stata una buona azione su cui investire, anche se storicamente ha avuto alcuni forti alti e bassi, e per questo dovrebbemmo incoraggiarti a essere un po’ cauto.

Google è anche il proprietario di Android, che alimenta molti dei nostri smartphone e mantiene un grande controllo sulle app che gli utenti Android possono scaricare.

Negli ultimi anni la loro popolarità ha subito qualche ammaccatura a causa del fatto che alcuni non apprezzano il modo in cui ottengono i dati sugli utenti e il loro monopolio come motore di ricerca su Internet. Si è anche parlato molto di sciogliere la società negli Stati Uniti per rendere il mercato più equo e Google ha avuto qualche problema in altre parti del mondo a causa della mancanza di tasse che pagano.

Leggi anche: Come investire in azioni Alphabet

Previsioni e analisi tecnica

Investire in azioni Facebook (NASDAQ: FB)

Facebook è stato un ottima azione sin dai suoi primi giorni della sua quotazione e probabilmente continuerà ad esserlo per decenni a venire, rendendolo probabilmente una delle azioni pronta ad esplodere nel 2021.

E non è davvero difficile capire perché. Facebook domina gran parte dell’Europa, Africa, Medio Oriente, Nord e Sud America, Oceania e Asia meridionale come la piattaforma di social media più utilizzata.

Non hanno una vera concorrenza, tranne che in Russia e in alcuni stati ex sovietici dove ci sono una serie di alternative come Vkontakte e Odnoklassniki e QZone in Cina, per esempio. Ma ci sono state ondate di scandali che non hanno aiutato l’immagine di Facebook nel corso degli anni. Detto questo, Facebook è molto abituato agli scandali e non sembrano avere più un grande effetto.

Anche se un paio di anni fa hanno causato un lieve calo dell’utilizzo tra i giovani, oggigiorno è quasi come se tutti ci aspettassimo scandali e continuassimo comunque a utilizzare il servizio che forniscono. E proprio come Google, c’è anche una certa sfiducia in Facebook su come acquisisce e utilizza i dati che ottengono sugli utenti.

Leggi anche: Come investire in azioni Facebook

Previsioni e analisi tecnica

Investire in azioni Alibaba (BABA)

Se non hai ancora sentito parlare di Alibaba, sono il principale rivale di Amazon nel mercato dell’eCommerce, con una forte presa sulla Cina e una presenza crescente in Europa e nel resto del mondo, rendendoli potenzialmente uno dei primi titoli ad esplodere nel 2021.

Alibaba continua ad essere uno dei migliori titoli di crescita per il 2021 e una grande copertura contro le azioni Amazon.

Un vantaggio che Alibaba potrebbe avere su Amazon è che sono in grado di mettere più prodotti sul mercato di Amazon a causa del loro rapporto con i venditori.

Mentre Amazon acquista e rivende prodotti dai venditori, Alibaba funge semplicemente da intermediario, collegando acquirenti e venditori. Ciò riduce sostanzialmente il rischio.

Finora hanno avuto un 2020 estremamente positivo e tale successo è probabile che continui nel 2021, ma gli operatori di borsa devono tenere d’occhio la guerra commerciale USA-Cina che potrebbe interrompere i prezzi delle azioni di Alibaba.

Come scegliere le migliori azioni nel 2021?

Come abbiamo detto all’inizio di questo articolo, devi davvero avere una buona comprensione di come il coronavirus ha influenzato le azioni.

Dovresti essere più cauto quest’anno rispetto agli anni precedenti poiché le circostanze sono un po’ meno prevedibili rispetto agli anni precedenti.

Dovresti anche tenere presente che i governi, in particolare, possono essere un po ‘imprevedibili durante questo tipo di emergenze e le loro azioni reazionarie possono avere un grande impatto su un titolo. A parte questo, devi anche ricordare tutto ciò che già sapevi sul trading di azioni. Non lasciare che le tue abilità svaniscano in situazioni non familiari.

Puoi anche guardare indietro a situazioni economiche simili per vedere come gli investitori su azioni hanno trovato opportunità. Non buttare via quello che sai sulle azioni a causa della crisi, se mai, devi seguirle con più attenzione di quanto tu abbia mai fatto. Alla fine, essere consapevoli del rischio paga sempre!

Questo mercato non durerà per sempre!

Alcuni azioni potrebbero andare molto bene a causa del virus, ma dopo il virus, la loro domanda potrebbe scomparire e ne sentiamo meno parlare. Quindi, è importante individuare il momento giusto per uscire finché puoi (leggi anche Quando vendere le proprie azioni? Come capire quando farlo e non farlo).

In questo momento, c’è un enorme calo della produzione a causa del coronavirus. Solo negli Stati Uniti, si stima che i ricavi della produzione diminuiranno di circa il 10% nel 2020.

L’abbiamo visto anche nel mercato delle materie prime, così come c’è meno domanda di metalli e altri materiali tipicamente utilizzati per la produzione. Se non c’è nessuno che lavori su questi materiali, non è necessario che le aziende li acquistino.

Ma quando la pandemia passerà, probabilmente vedremo la produzione tornare a livelli normali. Pronto ad investire in azioni di Borsa?

Un ultimo commento sulle azioni che esploderanno nel 2021

Ricorda, le azioni che abbiamo evidenziato in questo articolo sono quelle in cui abbiamo fiducia, potresti guardare la situazione in modo molto diverso e non c’è niente di sbagliato in questo.

Fai le tue ricerche, prenditi il tuo tempo prima di scegliere le azioni sui investire.

Vuoi iniziare a investire in azioni nel 2021?

Ora che sai quali sono le prime azioni che esploderanno nel 2021, hai una solida base su quali titoli investire. Il prossimo passo è trovare un Broker affidabile.

Come investire in azioni

Gli investimenti in azioni sono un modo per generare reddito, risparmiare per il futuro e speculare su singole aziende, su diversi settori e sull’intero mercato azionario. Naturalmente il valore di questi investimenti può calare così come aumentare. In questa breve guida in 7 passaggi, presenteremo le nozioni di base degli investimenti.

Il modo più semplice per investire in azioni è quello di aprire un conto per la negoziazione di azioni. Puoi farlo QUI. È una procedura piuttosto semplice e in pochi minuti potresti essere pronto a costruire il tuo portafoglio azionario personale.

Potrai scegliere singole azioni o scegliere di investire in panieri più ampi di azioni che ti offrono un’esposizione a diverse aree dell’economia. Esempio: azioni Microsoft e Amazon.

Dove investire su azioni

Investire in azioni di borsa è tra le attività preferite di moltissime persone che sognano di guadagnare soldi con pochi sforzi e grazie alle proprie previsioni. Oggi, grazie al trading su CFD, chiunque può accedere facilmente ai mercati finanziari e comprare azioni, anche con un piccolo capitale di partenza.

Broker online come per esempio Markets.com (vedi qui la recensione di Markets.com) mette a disposizione una serie di strumenti per investire su principali mercati in modo semplice e sicuro grazie a piattaforme di trading all’avanguardia utilizzabili da qualsiasi PC o smartphone.

Markets.com è uno dei Broker Forex CFD tra i più conosciuti al mondo. Ha sede in Europa e gode di tutte le regolamentazioni necessarie per operare con la massima tranquillità e sicurezza. Markets.com è un brand gestito da Safecap Investments Limited (“Safecap”) Regolamentato dalla CySEC con licenza numero 092/08 e dalla FSCA con licenza numero 43906.

Markets.com offre una commissione flat per il trading di azioni. Non sono previste spese iniziali e per i primi tre mesi potrai acquistare e vendere azioni con lo 0% di commissioni.

Registrandoti su Markets.com potrai provare gratuitamente Marketsx la piattaforma di investimento all’avanguardia che include gli spread più bassi nel settore e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere decisioni più informate.

Per conoscere l’offerta di Markets.com visita il sito https://markets.com/it/

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 75,6% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con Markets.com. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Investire in Azioni a media capitalizzazione (mid cap)

Investire in azioni a media capitalizzazione è la soluzione ideale per gli investitori che desiderano una combinazione di crescita e redditività. Ecco cosa sapere sulle mid cap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.