20 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    CriptovaluteFatti sorprendere da Ethereum. Questi i motivi che dovresti acquistare ETH

    Fatti sorprendere da Ethereum. Questi i motivi che dovresti acquistare ETH

    Ethereum non è solo una criptovaluta ma molto di più. Sei intenzionato ad investire su Ethereum e vuoi saperne di più su seconda criptovaluta? Qui seguito sono riportati i 7 fattori che ti sorprenderanno di Ethereum.

    Ethereum (ETH) è la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato dietro solo a Bitcoin (BTC). È anche una delle criptovalute che hanno mostrato al mondo quanto sia importante la tecnologia blockchain e come potrebbe cambiare il mondo. Questo perché Ethereum è direttamente connesso a molte tecnologie rivoluzionarie che vanno dalla DeFi agli NFT.

    Ethereum è più di una criptovaluta

    Ethereum è spesso frainteso come un’altra Altcoin, ma questo non è la verità. Ethereum è una piattaforma crittografica e uno strumento di programmazione che consente agli utenti di decentralizzare qualsiasi processo all’interno della rete.

    Ethereum è  molto più di una semplice criptovaluta, in quanto offre agli sviluppatori l’accesso a un’intera suite di funzionalità, comprese le applicazioni decentralizzate (Dapps). Ad esempio, gli sviluppatori possono creare giochi su Ethereum piuttosto che utilizzare un solo motore di gioco specifico.

    Per darti un quadro chiaro di quanto sia importante Ethereum, considera che la maggior parte delle criptovalute sul mercato oggi gira sulla rete Ethereum. Questo da solo dovrebbe dirti che Ethereum non è solo una delle tante altcoin.

    Come Bitcoin, Ethereum può spostare il mercato

    Oggi, gran parte dei token sul mercato funziona secondo lo standard ERC-20 di Ethereum. L’ERC-20 è uno standard rivoluzionario per i contratti intelligenti utilizzato per la correlazione dei prezzi senza terze parti. Poiché funziona sulla rete Ethereum, il prezzo di Ethereum ha un impatto su tutti i token ERC-20 per impostazione predefinita. Questo rende Ethereum l’unica altra criptovaluta in grado di guidare il mercato al di fuori di Bitcoin.

    Ethereum è stato finanziato dal crowdfunding

    Molte crypto sul mercato oggi sono centralizzate in una certa misura. Molti di loro raccolgono i loro fondi iniziali da un primo gruppo di ricchi sostenitori. Ethereum non ha questo problema perché ha raccolto i suoi fondi iniziali attraverso il crowdfunding.

    Vitalik Buterin è lo sviluppatore principale dietro Ethereum, che ha inventato nel 2013 ma non aveva abbastanza soldi per realizzarlo. Fortunatamente per lui, però, le vendite pubbliche online iniziate nel 2014 sono state un successo ed Ethereum ha preso vita nel 2015.

    Molte grandi aziende amano Ethereum

    Ethereum è una delle poche crypto che ha registrato un’adozione coerente sia a livello retail che istituzionale. Al momento, alcune delle più grandi società del mondo sono coinvolte in Ethereum attraverso l’Enterprise Ethereum Alliance. Alcuni dei più importanti attori aziendali del SEE includono JP Morgan, Accenture, Toyota Research Institute, Microsoft e Samsung, tra molti altri.

    Poiché tutte queste società sono tutte impegnate nella crescita e nello sviluppo di Ethereum, l’adozione futura di Ethereum è praticamente assicurata. Se si considera che Ethereum è disponibile anche sui migliori exchange di criptovalute, il futuro di Ethereum sembra piuttosto luminoso.

    I token di Ethereum stanno cambiando

    Ethereum è una criptovaluta piuttosto eccitante. Da quando è stato lanciato, è stato inflazionistico, ma è riuscito a passare da pochi centesimi a un massimo di 4.800 dollari nel novembre 2021. Anche se questo può sembrare sorprendente se si considerano le leggi della domanda e dell’offerta, è un indicatore del fatto che Ethereum è molto richiesto.

    Con una domanda così forte, Ethereum si rivela una delle migliori criptovalute da tenere d’occhio ora che sta diventando deflazionistica. Il cambiamento nella tokenomica è stato introdotto tramite l’aggiornamento EIP-1559 nell’agosto 2021. Attraverso questo aggiornamento, parte delle commissioni generate in Ethereum viene bruciata (Burn), il che rende Ethereum un interessante gioco di criptovaluta da guardare in futuro.

    Ethereum può essere diviso in 18 decimali

    Nel corso degli anni, Ethereum è diventato più costoso, il che significa che è fuori dalla portata di molti investitori. Ad esempio, a gennaio 2016, Ethereum veniva scambiato a 1 dollari. Ad aprile 2022, Ethereum viene scambiato a circa 3.400 dollari. Questo in realtà è dopo una correzione da un massimo di 4.800 dollari nel novembre 2021.

    È interessante notare che Ethereum rimane alla portata degli investitori ordinari grazie alla divisibilità. Ethereum è divisibile per un massimo di 18 cifre decimali. La possibilità di scambiare facilmente unità più piccole aiuta Ethereum a mantenere la stabilità e la sicurezza dei prezzi mentre è accessibile a tutti.

    Ethereum è stato ‘biforcato’ nel 2016

    Nel 2016, Ethereum DAO è stato violato e quasi il 33% dei fondi DAO è stato trasferito a un portafoglio diverso. Con una mossa controversa, Ethereum è stato ‘biforcato’ e tutti i fondi sono stati ripristinati. Coloro a cui non è piaciuta questa mossa si sono aggrappati alla catena originale, nota come Ethereum Classic.

    La differenza fondamentale tra Ethereum ed Ethereum Classic è che Ethereum Classic ha una fornitura fissa, mentre la fornitura di Ethereum è variabile. Dei due, Ethereum ha avuto più successo. È quotato su tutti i principali exchange di criptovalute e la sua adozione è molto superiore a quella di Ethereum Classic.

    Conclusioni

    Come tutte le altre risorse digitali, Ethereum ha un elemento di rischio. Gli investimenti in crypto sono intrinsecamente più rischiosi degli asset convenzionali come fondi e immobili. Tuttavia, hanno un potenziale di rialzo maggiore rispetto alle classi di attività tradizionali. Pertanto, ha senso includerli in un portafoglio di investimenti.

    Se sei interessato ad acquistare Ethereum, puoi farlo attraverso CryptoSmart, il primo exchange di crypto Italiano. Oltre a poter acquistare, detenere e vendere criptovalute in modo semplice e sicuro, Cryptosmart offre la possibilità di guadagnare in modo passivo dalle tue valute digitali grazie allo staking su criptovalute.

    Cryptosmart offre attualmente la possibilità all’utente di mettere a Staking le seguenti criptovalute: Ethereum (ETH), Cardano (ADA) e Polkadot (DOT) che consentono all’utente di ricevere dalla blockchain un ammontare annuo di nuove criptovalute.

    Per saperne di più sullo staking o se vuoi acquistare Ethereum, visita il sito di www.cryptosmart.it

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell'AI

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell’AI

    Sei pronto a capitalizzare sulla crescita dell'intelligenza artificiale? Scopri quali sono le migliori azioni di semiconduttori che possono rivoluzionare il tuo portafoglio
    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker