Home / Criptovalute / Non si ferma la corsa del Bitcoin. Un rialzo del 110% nell’ultimo mese

Non si ferma la corsa del Bitcoin. Un rialzo del 110% nell’ultimo mese

Il Bitcoin si appresta a chiudere l’ennesima giornata da record superando quota 13.500 dollari. Dal primo dicembre ad oggi la criptovaluta ha registrato un rialzo del 40%, ma ancora più clamoroso se guardiamo la differenza dei prezzi di un mese fa, +110%.
Per chi oggi ha intenzione di acquistare un singolo Bitcoin dovrà sborsare bel 13.500 dollari (circa 12.000 euro), e pensando che il primo gennaio 2017 il suo valore era di 950 dollari, chi ha scelto di Investire in Bitcoin ha fatto la scelta giusta.

L’ondata odierna di acquisti è alimentata dalla decisione dei due principali mercati mondiali regolamentati dei derivati, il Chicago mercantile exchange e il Chicago board options exchange, di lanciare i contratti future sul Bitcoin. L’annuncio è di qualche settimana fa, ma domenica (10 dicembre) questo sarà realtà.
Per quanto riguarda gli effetti della nascita del future sul Bitcoin è probabile che si possa attutire il rischio di volatilità, ma questo non comprometterà le opportunità di trading sulla criptovaluta.

Quali sono le veri ragioni della crescita del Bitcoin?

Partiamo dal fatto che non esiste un’unica motivazione diretta a questa crescita esponenziale, ma una serie di ragioni che possono aiutarci a spiegarlo. Innanzitutto occorre sottolineare come sul tema Bitcoin ci sia una forte attenzione mediatica. Giorno dopo giorno cresce l’attenzione da parte di quelli investitori che prima neppure conoscevano questo strumento. In buona sostanza, stanno aumentando gli investitori e gli investimenti. Tra l’altro la crescita repentina del valore sta facendo aumentare la fiducia del mercato, anche per effetto delle azioni e delle dichiarazioni di apertura da parte di alcune banche centrali.
Non escludiamo che dietro questo lungo rialzo ci sia dietro anche della speculazione, che potrebbe essere favorita da coloro che prima di tutti avevano creduto in questi sistemi.

Per quanto riguarda la capitalizzazione del Bitcoin, 232 miliardi di dollari, inizia ad essere significativa, ma l’aspetto più impressionante non è tanto il valore, ma piuttosto i tassi di crescita degli ultimi mesi.

Grafico del Bitcoin in tempo reale

Come investire su Bitcoin

Tra le soluzioni più utilizzate per investire in Bitcoin, una delle più comuni è attraverso le piattaforme di trading online.
Ad oggi non sono molti i Broker che permetto di fare trading su Bitcoin, sicuramente uno dei migliori è Plus500 (broker regolamentato e sponsor della squadra di calcio Atletico de Madrid), il quale offre la possibilità di iniziare investendo importi ridotti oltre ad offrire un conto demo gratuito.

Come iniziare

  1. Aprire un conto di trading con Plus500
  2. Depositare il denaro che si vuole investire
  3. Investire al rialzo oppure al ribasso
  4. Aspettare che il valore che salga, o scenda, in modo da incassare i profitti

Tra i vantaggi di fare trading su Bitcoin con Plus500 ci sono gli strumenti per la gestione del rischio e sopratutto, la leva finanziaria che permette di investire piccoli importi ed avere un potere finanziario fino a 20 volte più grande. Investendo 500€ è possibile comprare Bitcoin (o altre criptovalute) per un controvalore fino a 10.000€.

Strategia di trading su Bitcoin

Qui di seguito è possibile scaricare gratuitamente “Strategia di Trading”, un ebook che descrive in modo dettagliato come utilizzare una semplice strategia ideale per approfittare delle opportunità offerte dai mercati finanziari.
La Strategia di Trading presente nell’ebook è possibile utilizzarla valute, azioni, materie prime e indici di borsa e criptovalute.

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questa pagina, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L’amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza.
Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore.
Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

I migliori libri su Bitcoin e criptovalute

Una raccolta dei migliori libri su Bitcoin e criptovalute; una serie di guide per capire tutto quello che è necessario sapere del mondo delle criptovalute e del Bitcoin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *