Home / Criptovalute / BITCOIN a 20.000 dollari. È ancora il momento per investire?

BITCOIN a 20.000 dollari. È ancora il momento per investire?

La corsa del Bitcoin non si ferma raggiungendo in questa domenica la soglia dei 20.000 dollari. Un livello di prezzo importante che conferma le previsioni degli analisti.

Una impennata che non fa altro che attirare l’attenzione verso la criptovaluta che ad inizio dicembre non arrivava a 10.000 dollari. Negli ultimi 17 giorni le quotazioni del Bitcoin hanno raddoppiato, ma ancora più sorprendente è la performance da inizio anno del 2000%!

Solo una settimana fa il Bitcoin ha debutto nella borsa di Chicago con il primo futures sul Bitcoin e questo non ha di fatto rallentato il trend rialzista delle criptovaluta, anzi ha generato una ulteriore spinta registrando un rialzo superiore al 40% facendo felice chi ha scelto di investire sul futures sul Bitcoin.

Indice dei contenuti

Prezzi del Bitcoin a 50.000 dollari

Il superamento dei 20.000 dollari è solo uno dei target preventivati degli analisti, le previsioni parlano di 50.000 dollari nel 2018 e per quanto può sembrare fantasia per monti, ai prezzi di oggi il rialzo in percentuale è “solo” del 150%.

Nel brevissimo periodo di aspettiamo dei ritracciamenti dovuti alle prese di profitto per chi ha investitori in Bitcoin nei giorni scorsi. Questo è normale visto che il rialzo della criptovaluta è dovuto principalmente dalla speculazione.

Da chiarire che il Bitcoin NON è un investimento sicuro, è uno strumento puramente speculativo e vista la volatilità dei rezzi si presta perfettamente al trading online. Grazie alle piattaforme di trading è possibile infatti guadagnare (o perdere) sia sul rialzo che sul ribasso dei prezzi. Inoltre si ha il vantaggio di sfruttare la leva finanziaria che offre la possibilità di investire capitali ridotti ed avere un potenziale di acquisto molto più alto.

Perché investire in Bitcoin (e le altre criptovalute)?

La finanza tradizionale è abbastanza noiosa, la redditività delle azioni è molto bassa come del resto quella nei principali asset finanziari. Chi vuole guadagnare molto e subito sceglie il Bitcoin, spesso non conoscendo a fondo che cosa è quali sono i rischi, ma il sogno di guadagnare soldi è superiore ad ogni altro pensiero. L’emotività che circonda la moneta digitale con la pubblicità, spinge sempre più persone ad investire sul Bitcoin che in un giorno permette di guadagnare il 30-40%, poi magari il giorno dopo perde il 20%. La chiamano volatilità, i sostenitori della criptovaluta dicono che è normale, e quello che importa è “sognare” la possibilità di guadagnare tanto e velocemente.

Quello che non smetteremo mai di dire è che il rischio di investire sulle criptovalute è rischioso. Certo che le possibilità di guadagnare non mancano, la mia opinione è che i future faranno salire ancora il prezzo dei Bitcoin, forse 50.000 o addirittura 100.000 dollari, non saprei di preciso., tuttavia dopo questi rialzi i prezzi crolleranno e a quel punto la tentazione di vendere diventerà grande, difficile resistere.

Ti potrebbe interessare: I migliori libri su Bitcoin e criptovalute

Come guadagnare con i Bitcoin

Chi desidera guadagnare con i Bitcoin deve necessariamente informarsi in maniera approfondita sui rischi che questa tipologia di investimento comporta.

Ci sono siti dedicati al mondo del Bitcoin e in particolare sulle criptovalute. Anche sul nostro portale doveinvestire.com è presente una sezione interamente dedicata alle criptovalute con analisi guide e strategie per investire e guadagnare con i Bitcoin (e le altre criptovalute).

Il consiglio è quello di prendere piena consapevolezza di questo strumento, e per muovere i primi passi ti consiglio questa ottima Guida ai Bitcoin, qui troverai tante informazioni preziose per iniziare a prendere confidenza con questo mondo, ma anche guide approfondite e dettagliate una volta che avrai appreso le nozioni base.

Leggi anche: Dove investire su criptovalute. Tre soluzioni per guadagnare

Come investire su Bitcoin

Investire in Bitcoin non è una cosa semplice; prima di acquistare la criptovaluta è necessario avere un portafoglio elettronico, dove poter depositare il ricavato del cambio. Il portafoglio genera un indirizzo Bitcoin, una specie di IBAN, necessario per effettuare il deposito. Per ottenere un portafoglio basterà registrarsi su una delle piattaforme che offre tale servizio, tra cui greenaddress.it, BreadWallet, Altana e BitCoin Wallet.

In alternativa, una delle soluzione più semplici è quello di utilizzare piattaforme di trading su Bitcoin. In questo caso non si andrà ad acquistare direttamente Bitcoin ma contratti CFD, i quali godono di grandi vantaggi come: possibilità di investe piccoli importi; conto demo gratuito, strumenti per la gestione del rischi, semplicità di utilizzo e leva finanziaria.

Leggi anche: Guida completa al Trading su Bitcoin

Per approfondire l’argomento ti consiglio di scaricare l’ebook gratuito “GUIDA AL BITCOIN – Dove investire e strategie di investimento sulla criptovaluta“.

Contenuto: Una guida per spiegare quali sono i complicati meccanismi che permettono al Bitcoin di funzionare ed essere la prima criptovaluta scambiata al mondo. Nell’ebook trovi una spiegazione di che cosa sono i Bitcoin, come investire e dove investire in modo sicuro grazie al trading. Oltre 30 pagine di contenuti utili per apprendere le informazioni necessarie per conoscere i Bitcoin. Un libro scritto con parole semplici, dedicato a chi si avvicina al mondo delle criptovaluta con consigli e strategie di investimento su Bitcoin.

L’obbiettivo principale di questo ebook è quello di fornire le competenze necessarie per ottenere il massimo dalla propria attività di investimento.

Scarica gratuitamente l’ebook “GUIDA AL BITCOIN

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questa pagina, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Crollano i prezzi delle principali criptovalute. Panico tra gli investitori. Cosa succede?

Giornata nera per criptovalute, il nuovo crollo dei prezzi coinvolge l'intero comparto. Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin cash, Litecoin, registrano crolli percentuali a due cifre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *