Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
29 Febbraio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Mercati finanziariI mercati valutari non sorprendono (almeno per ora)

    I mercati valutari non sorprendono (almeno per ora)

    Siamo giunti oramai quasi alla fine del mese di ottobre e chi sperava di vedere grande volatilità sui mercati, per ora è rimasto obiettivamente abbastanza deluso. Tutte le notizie che potevano portare ad un aumento deciso del risk off, per ora, in qualche modo, sono apparse forse già scontate da un mercato, che si è dimostrato ancora una volta molto preparato agli eventi e capace di reagire con determinazione ad ogni tentativo di creare il panico, almeno per ora andato a vuoto.

    Partendo dalla moneta unica e dalle notizie sul budget italiano, segnaliamo che l’Italia venerdì sera è stata declassata da moody’s al livello di Baa3 dal Baa2 precedente, al livello di paesi africani, anche se l’agenzia di rating ha lasciato l’outlook stabile. Pesano sulla decisione il deficit più alto delle attese e l’impatto negativo dello stallo delle riforme strutturali mentre l’outlook rimane stabile perchè esistono punti di forza nel settore del credito che bilancerebbero le fragilità a livello fiscale.
    La moneta unica, che venerdì aveva anche toccato 1.1434, si era ripresa prontamente sempre venerdì pomeriggio, in seguito alle dichiarazioni concilianti di Moscovici, il quale dopo aver incontrato il Ministro delle finanze Tria, si è detto ottimista sul nostro paese. Lo spread, che aveva toccato i 342 punti, è sceso rapidamente fino a 312 punti, e nonostante la decisione di Moody’s, l’Euro ha toccato quota 1.1536 stabilizzandosi poi in serata in area 1.1510 15 area.

    Anche per la sterlina, abbiamo assistito ad una reazione significativa, sempre venerdì, in seguito alle dichiarazioni del Governo britannico, che avrebbe lasciato alcune richieste sulle dogane irlandesi, ritenute di difficile accettazione da parte dell’Unione Europea, per favorire e facilitare l’accordo. Sterlina arrivata fino a 1.3000 e poi rimbalzata circa 100 pips e stabilizzazione in area 1.3065. Stessa price action dell’euro con EurGbp stabile appena sopra quota 0.8800.

    Mercato quindi che tende ad andare lentamente a favore del dollaro in condizioni normali di price action mentre poi si ribalta velocemente e improvvisamente, in occasione di notizie che escono per calmierarlo, anche se la tendenza di fondo resta positiva e favorevole per la valuta statunitense in generale. Sul dollaro segnaliamo che il dato sul mercato immobiliare sembra leggermente segnare il passo, a dimostrazione forse che il rialzo del costo del denaro comincia ad avere qualche effetto sui mutui, pur con tutte le cautele del caso dato che occorrono più trimestri negativi per segnalare una vera e propria tendenza. Per ora ci limitiamo ad osservare un leggero peggioramento degli ultimi dati.

    Lo Jpy dopo un rialzo legato alla discesa delle borse, la settimana scorsa, ha ripreso a scendere contro dollaro e siamo tornati in area 111.60 con possibilità di vedere anche 113.15 30, area chiave per andare a cercare nuovamente i massimi sopra quota 114.50. Kuroda rimane estremamente dovish e disposto a tutto pur di mantenere lo Jpy su questi livelli e impedirne la rivalutazione. Sulle oceaniche, segnaliamo i problemi del governo australiano dopo le elezioni suppletive di Sydney e la perdita di una quantità di seggi tale da impedire ora di governare senza il sostegno sicuro di alcuni parlamentari indipendenti.

    Il dollaro australiano fatica per ora a riprendere quota e resta in bilico, non lontano dai minimi di 0.7025 30 area con AudNzd che è tornata vicino ai supporti chiave a 1.0750. Nzd stabile per ora vicino alle resistenze chiave a 0.6610 20 mentre il dollaro canadese ha ceduto di schianto dopo i dati sull’inflazione di venerdì scorso, usciti decisamente inferiori alle attese (2.2% contro 2.7% atteso) e possibilità di vedere nel medio termine, nuovamente l’area compresa tra 1.3240, resistenza formidabile, ma anche 1.3300 e 1.3380.

    Saverio Berlinzani per ActivTrades.

    I vantaggi di fare trading con ActivTrades

    • Fai trading con ActivTrades, no commissioni nè costi nascosti per aprire o chiudere un ordine;
    • Stabilisci il tuo rischio, negozia a partire da un micro lotto e massimizza la flessibilità del tuo trading con leva;
    • Puoi fare trading 24 ore al giorno, ActivTrades ti fornisce assistenza dalle 11 p.m. della domenica fino alle 11 p.m. del venerdì;
    • Metti in pratica le tue capacità con le migliori piattaforma di trading;
    • Webinar settimanali e formazione personalizzata con formatori specializzati;
    • Prova la demo gratuita oggi stesso – REGISTRATI QUI

    Profilo dell’analista

    Saverio Berlinzani

    Nel 1989 inizia il suo percorso lavorativo nel mercato valutario come spot trader per il Banco Lariano. Dal ’91 per la Banque San Paolo di Parigi come trader su lira e franco francese. Dal ‘92 presso il Banco Lariano di Milano spot trader su tutte le valute SME. Dal ’95 per Swiss Bank Corporation capo cambista – Lugano, Ginevra, Londra.

    In questi anni, oltre alla specializzazione sul mercato dello spot come market maker, ha sviluppato conoscenze del mercato dei derivati come trader di posizionamento per l’Istituto (Opzioni vanilla ed esotiche), nonché conoscenza diretta delle valute legate ai paesi emergenti (carry trades).

    Dal ’98 è rientrato in Italia come Libero professionista in qualità di Consulente Finanziario e Patrimoniale – Presidente e socio fondatore di una società broker in forex. Dal 2009 ad oggi, trader indipendente nel mercato valutario fondatore del sito www.saveforex.it, community di traders con cui condivide quotidianamente in tempo reale la sua operatività forex attraverso una chat e un webinar live.

    Profilo ActivTrades

    ActivTrades (www.activtrades.eu/it), fondata nel 2001, è un broker specializzato nella negoziazione di Forex e CFD, tra I leader del settore. La società mira a massimizzare le attività di trading dei propri clienti, offrendo ad essi una combinazione unica di elementi quali una vasta gamma di strumenti finanziari, spread competitivi e un eccezionale servizio di assistenza.

    Dal suo quartier generale, situato nella City di Londra, ActivTrades offre i suoi servizi a una vasta clientela globale che, negli anni, ha potuto apprezzarne l’innovazione continua, l’eccellente ambiente di trading e un’efficace gestione del rischio.

    Il Servizio di assistenza ai clienti di ActivTrades è disponibile 24 ore al giorno, da domenica sera a venerdì sera, in 14 lingue tra cui Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Cinese e Arabo.

    ActivTrades Europe SA è autorizzata e regolata dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) in Lussemburgo. ActivTrades Europe SA è una società registrata in Lussemburgo, numero di registrazione B232167. ActivTrades Europe SA è una sussidiaria di ActivTrades PLC, autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority, con numero di registrazione 434413. ActivTrades PLC è una società registrata in Inghilterra e Galles, numero di registrazione 05367727.

    Per conoscere in dettaglio i prodotti e i servizi offerti visita il sito www.activtrades.eu/it. Vedi qui la nostra recensione e opinioni su ActivTrades.

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 63% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con ActivTrades. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Piani di Accumulo XTB
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Le 10 Azioni Più Promettenti per il 2024 da Acquistare Assolutamente

    Le 10 Azioni Più Promettenti per il 2024 da Acquistare Assolutamente

    Le 10 migliori azioni su cui investire nel 2024, da giganti tech a leader del settore energetico. Una panoramica indispensabile per chi cerca investimenti solidi e redditizi
    Top 10 Azioni Tecnologiche Americane da Acquistare per il 2024

    Top 10 Azioni Tecnologiche Americane da Acquistare per il 2024

    Vuoi essere parte della rivoluzione tecnologica? Ecco le 10 azioni tecnologiche americane che stanno definendo il futuro. Non perdere l'opportunità di investire nel 2024
    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Guida per investire in azioni nel 2024: Le migliori opportunità di investimento in Italia e all'estero per il 2024. Tutto ciò che devi sapere per investire con successo
    I Migliori ETF Vanguard

    I Migliori ETF Vanguard. Scopri i Segreti dell’Investitore Intelligente

    Scopri i migliori ETF Vanguard per un portafoglio solido e diversificato. Sfrutta la potenza dell'investimento passivo offerto dagli ETF per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

    Trading su Azioni | Come Investire in Azioni di Borsa

    Come funziona il trading su Azioni? Quali sono i vantaggi di investire su Azioni? Dove investire? La guida completa al trading su CFD di Azioni di Borsa

    MIGLIORI BROKER

    EightcapXTBeToroIGDegiroMigliori Broker