18 Aprile, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Mercati finanziariLa Banca del Giappone lascia invariati i tassi di interesse. Usd/Jpy sotto...

    La Banca del Giappone lascia invariati i tassi di interesse. Usd/Jpy sotto osservazione

    La Banca del Giappone ha lasciato invariato il suo tasso di interesse a breve termine pari a -0,1% e il suo obiettivo per il rendimento a 10 anni vicino allo 0%, in linea con le aspettative. Tuttavia, la banca ha anche deciso di cancellare il suo orizzonte temporale per raggiungere il suo obiettivo di inflazione del 2% ammettendo che potrebbe richiedere molto più tempo.

    La dichiarazione si è rivelata più accomodante e la banca ha sottolineato i rischi al ribasso per l’economia e le prospettive dal 2019 in poi. Ha anche affermato che lo slancio per colpire l’obiettivo dei prezzi è sostenuto, ma manca di energia, tuttavia ha sottolineato che l’inflazione dovrebbe ancora accelerare verso il 2% in quanto il divario di produzione si chiude e le aspettative di inflazione lentamente ma sicuramente aumentano.
    La banca ha individuato un aumento pianificato delle vendite l’anno prossimo tra i rischi per le prospettive economiche che fanno sperare che il governo possa differire ancora una volta.

    In termini di previsioni macroeconomiche, la BoJ ha rivisto la proiezione dell’IPC dell’anno fiscale all’1,3% dall’1,4% lasciando la stima per l’anno fiscale 2019/2020 all’1,8% e aggiungendo la nuova previsione per il periodo 2020/2021 all’1,8%. Anche le proiezioni del PIL sono state leggermente cambiate e per questo anno fiscale è stata portata all’1,6% dall’1,4%, per l’anno fiscale 2019/2020 passato allo 0,8% dallo 0,7% e per il 2021/2020 allo 0,8%.

    Un’inflazione più contenuta a Tokyo preannuncia un rallentamento per l’entità nazionale prevista per la prossima settimana. Fonte: Bloomberg

    A parte l’incontro della Bank of Japan, vi è stata una pletora di letture macroeconomiche che non sono cambiate troppo. Innanzitutto, l’inflazione di Tokyo per aprile è risultata molto al di sotto delle aspettative, il che implica un rallentamento degli indicatori nazionali dei prezzi dovut per la settimana prossima. L’IPC primario annuo è sceso allo 0,5% dall’1% meno delle aspettative allo 0,8%, il core (esclusi i prodotti alimentari freschi) è sceso allo 0,6% dallo 0,8% rispetto allo 0,8% previsto e il super-core (esclusi i prodotti alimentari freschi e l’energia ) è sceso allo 0,3% dallo 0,5% mentre gli economisti intervistati da Bloomberg non avevano previsto alcun cambiamento.

    Inoltre, le vendite al dettaglio per marzo hanno ceduto lo 0,7% m / m mancando la previsione a 0% m / m, portando il ritmo annuale di crescita all’1% dall’1,7% precedente. La produzione industriale e il mercato del lavoro si sono dimostrati più brillanti dato che il primo è cresciuto dell’1,2% m / m battendo la stima mediana a 0,5% m / m, mentre il tasso di disoccupazione è rimasto invariato al 2,5% a marzo. A prima vista, implica che il mercato del lavoro sia già abbastanza stretto da stimolare una crescita salariale più elevata, ma deve ancora materializzarsi.

    Una ripresa del dollaro USA ha spinto il USDJPY al di sopra di 109, e sembra che la coppia potrebbe continuare a muoversi più in alto nell’ottica a breve termine 111. Vale anche la pena notare che il mercato delle opzioni ha di recente implicato un rimbalzo verso un livello di 110 quindi una mossa un po’più grande potrebbe essere prevedibile. Fonte: xStation5

    Contenuto redatto da XTB online trading

    Questo rapporto è fornito esclusivamente a scopo informativo e di marketing. Qualsiasi opinione, analisi, prezzo o altro contenuto non costituisce un consiglio o una raccomandazione di investimento. Il nostro portale e XTB non accetteranno alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni, inclusa, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di beneficio, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall’uso o dall’affidamento di tali informazioni.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Piani di Accumulo XTB
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Stai cercando di diversificare il tuo portafoglio? 🌐 Scopri le azioni con il maggior potenziale di crescita in questo momento
    Le Azioni con il Miglior Rapporto Qualità-Prezzo da non Perdere

    Le Azioni con il Miglior Rapporto Qualità-Prezzo da non Perdere

    Guida alle migliori azioni value per investitori lungimiranti. Trova stabilità e crescita nel tuo portafoglio con scelte strategiche
    5 Migliori Azioni Farmaceutiche per Investire nel Futuro della Salute

    5 Migliori Azioni Farmaceutiche per Investire nel Futuro della Salute

    Le 5 migliori azioni farmaceutiche per investire nel futuro della salute. Una guida alle azioni con il maggior potenziale di crescita e innovazione
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Sei in cerca di opportunità di investimento per massimizzare i tuoi rendimenti? Queste le migliori azioni tecnologiche dominano il 2024 e oltre
    A Caccia di Rendimenti: 5 Giganti del Mercato con Potenziale Esplosivo

    A Caccia di Rendimenti: 5 Giganti del Mercato con Potenziale Esplosivo

    Analisi dettagliata delle 5 migliori Mega-Cap del 2024 con potenziale di crescita esponenziale. Scopri dove investire per massimizzare i rendimenti

    MIGLIORI BROKER

    EightcapXTBeToroIGMigliori Broker