Home / Criptovalute / Perché il prezzo del Bitcoin esploderà nel 2021?

Perché il prezzo del Bitcoin esploderà nel 2021?

Bitcoin ha attirato l’attenzione di tutti nel 2020 e lo sta facendo anche nel 2021, diventando uno dei investimenti da prendere in considerazione quest’anno. La prima criptovaluta è riuscita a battere il suo precedente massimo storico del 2017 superato la soglia dei 58.000 dollari, diventando la criptovaluta più preziosa al mondo.

Il Bitcoin ha raggiunto un massimo di 58.307 dollari il 21 febbraio 2021 portando la capitalizzazione di mercato oltre al trilione di dollari. Anche se i prezzo del BTC è sceso fortemente dopo aver raggiunto il suo massimo storico, ora i prezzi sono tornati verso quota 50.000 dollari e molti investitori sono convinti che la quotazione delle valuta virtuale possa arrivare a livelli molto più alti.

Sono numerose le previsioni sul Bitcoin, la maggior parte è rialzista, alcune più negative, ma attraverso una analisi accurata ci sono diversi motivi per cui il Bitcoin esploderà nel 2021. Per conoscere quali sono i motivi continua a leggere questo articolo.

Perché Bitcoin esploderà nel 2021?

Molti oppositori prevedono un futuro nero per il BTC e mettono in dubbio l’ascesa e la crescente importanza di Bitcoin nel sistema finanziario globale. Tuttavia, ci sono ragioni concrete alla base del boom dei prezzi del Bitcoin e della crescita che si vedrà nei prossimi anni. Diamo un’occhiata ad alcuni dei motivi.

Quali sono le prospettiva per Bitcoin nel 2021?

Il Bitcoin ha iniziato il 2021 con una nota rialzista e quella tendenza sembra destinata a continuare per la criptovaluta. Ci sono stati alti e bassi e un alta volatilità dei prezzi, ma il superamento della soglia dei 50.000 dollari, ha sviluppato un interesse crescente per la prima criptovaluta, e questo potrebbe essere uno dei fattori che potrebbero sostenere la crescita del prezzo.

Il Bitcoin sta anche generando un significativo interesse istituzionale, che potrebbe svolgere un ruolo enorme per la futura crescita della criptovaluta. Sviluppi significativi come MassMutual, compagnia di assicurazioni sulla vita, che annuncia l’acquisto di 100 milioni di dollari in Bitcoin e la moneta JPM di JPMorgan Chase che diventa attiva sono un’indicazione della quantità di interesse che Bitcoin sta generando.

Il 2021 vedrà anche l’adozione di massa di Bitcoin, grazie all’annuncio di PayPal che gli utenti della piattaforma possono acquistare ed effettuare acquisti utilizzando Bitcoin. Questo annuncio offre a Bitcoin l’accesso a un mercato enorme, che potrebbe vedere l’adozione di massa della criptovaluta, e questo spingerà in alto il prezzo del Bitcoin.

La maggior parte degli esperti concorda sul fatto che il prezzo di Bitcoin potrebbe superare i 100.000 dollari entro la fine del 2021; Bitcoin sembra essere sulla buona strada per soddisfare o addirittura superare queste aspettative.

4 motivi per cui Bitcoin esploderà nel 2021

1: La pandemia COVID-19 e l’inflazione in aumento

Molte persone hanno associato la crescita di Bitcoin al sentimento rialzista generale nell’economia mondiale e che durante un mercato ribassista, la caduta di Bitcoin sarebbe stata rapida e decisiva.

Bene, il Bitcoin ha superato quel test a pieni voti e ha dimostrato che tutti si sbagliavano. Quando la pandemia COVID-19 ci ha colpito, le economie di tutto il mondo hanno sofferto duramente e anche i mercati finanziari di tutto il mondo sono crollati. Anche il Bitcoin è stato colpito duramente e il suo prezzo è diminuito in modo significativo, tuttavia, è il modo in cui la valuta è rimbalzata che ci interessa di più.

Uno dei motivi per cui Bitcoin esploderà nel 2021 è l’aumento dell’inflazione. Nel tentativo di salvare le economie attraverso pacchetti di stimolo, le banche centrali e i governi stanno stampando più denaro e questo porta a un aumento dell’offerta. Di conseguenza, aumenterà anche l’inflazione.

Bitcoin è immune all’inflazione, rendendolo un’opzione di investimento interessante per gli investitori. L’aumento dell’inflazione vedrebbe gli investitori utilizzare Bitcoin come riserva di valore, aumentando ulteriormente il suo prezzo.

2: interesse istituzionale

L’interesse istituzionale è cresciuto gradualmente per Bitcoin, motivo importante per cui il Bitcoin esploderà nel 2021. L’interesse istituzionale per il Bitcoin era già evidente nel 2020 ed è destinato ad aumentare nel 2021.

Considera questo, The GrayScale Bitcoin Trust (GBTC) ha recentemente acquistato l’intera fornitura di Bitcoin appena estratto. Attualmente hanno circa 4,4 miliardi di dollari in Bitcoin.

La moneta JPM di JPMorgan Chase diventa attiva e MassMutual che annuncia l’acquisto di 100 milioni di dollari in Bitcoin ti dà un’indicazione del crescente interesse istituzionale. Questi sopra sono solo alcuni esempi, ma è evidente che gli investitori istituzionali aumenteranno l’interesse per Bitcoin. Dato che Bitcoin viene visto come una normale risorsa di investimento dagli investitori, sarà aperto a un flusso di investimenti significativo.

Un altro grande motivo per cui Bitcoin esploderà nel 2021 è l’annuncio di Tesla secondo cui la società ha investito 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin. L’annuncio ha visto il prezzo della criptovaluta salire del 14%. L’investimento è stato descritto come parte della più ampia strategia di investimento di Tesla per massimizzare il rendimento della liquidità. L’investimento di Tesla è un altro segno che Bitcoin sta attirando un serio interesse come asset di investimento.

Anche Mastercard e BNY Mellon hanno recentemente rivelato il loro supporto appena aggiunto per Bitcoin.

BNY Mellon, una delle banche più antiche degli Stati Uniti, ha recentemente confermato di aver creato una nuova unità per i clienti per detenere, trasferire ed emettere asset digitali.

Mastercard, d’altra parte, ha annunciato che presto avrebbe aggiunto il supporto per le criptovalute sulla sua piattaforma, poiché ‘creerà molte più possibilità per acquirenti e commercianti’. Il gigante dei pagamenti ha anche notato che le risorse digitali stanno diventando una parte più importante del mondo dei pagamenti.

3: Bitcoin Halving

Bitcoin ha attraversato tre eventi di dimezzamento (Halving), e questi hanno portato ogni volta al rialzo di Bitcoin. I Bitcoin vengono estratti ogni 10 minuti e ogni dimezzamento riduce tale importo.

La ricompensa per l’estrazione di Bitcoin si è ridotta da 50 BTC a 25 BTC nel 2012 e l’anno successivo il prezzo di Bitcoin è aumentato e ha infranto la barriera di 1000 dollari. Dopo il dimezzamento nel 2016, la ricompensa è stata dimezzata a 12,5 BTC e, abbastanza sicuro, Bitcoin ha visto un altro rally nel 2017 quando la criptovaluta è salita a 20.000 dollari.

Il più recente dimezzamento di Bitcoin ha avuto luogo il 18 maggio 2020 e il risultato è stato un Bitcoin in aumento.

Qual è la ragione dietro l’aumento del prezzo del Bitcoin dopo ogni evento di dimezzamento? Questo può essere ristretto alla semplice domanda e offerta. Con Bitcoin che genera interesse come asset di investimento, il dimezzamento porta a un aumento del prezzo grazie alla fornitura di Bitcoin che diminuisce ad ogni evento e questo porta a una notevole quantità di interesse per Bitcoin.

L’halving ha sempre portando un aumento del prezzo del Bitcoin e, con l’ultimo evento di dimezzamento che si verificato nel 2020, potrebbe essere un altro motivo per cui Bitcoin esploderà nel 2021.

4: Le aziende stanno acquistando Bitcoin come valuta di riserva

Dopo l’evento di dimezzamento, stiamo anche assistendo all’acquistano da parte delle aziende di Bitcoin da utilizzare come valuta di riserva.

Molte aziende detengono una notevole quantità di denaro di riserva. Ma perché le aziende dovrebbero mettere parte delle loro riserve in Bitcoin? Per le aziende, ha senso trasferire alcune delle loro riserve a lungo termine su Bitcoin in modo che possa fungere da copertura contro l’inflazione.

Se le aziende di tutto il mondo trasferiscono anche solo una frazione delle loro riserve di cassa totali su Bitcoin, potremmo vedere un aumento significativo del prezzo della criptovaluta. Con l’inflazione in aumento, stiamo già assistendo alle aziende che spostano parte delle loro riserve, con diversi annunci già fatti da società che acquistano Bitcoin.

Il gigante dei pagamenti mobili Square ha annunciato un investimento di 50 milioni di dollari in Bitcoin. Stone Ridge Holdings, che gestisce asset per un valore di oltre 10 miliardi di dollari, ha annunciato di aver acquistato Bitcoin per un valore di circa 114 milioni di dollari.

L’annuncio più significativo è stato fatto da MicroStrategy, un asset manager quotato al Nasdaq, quando ha annunciato di aver acquistato Bitcoin per un valore di 425 milioni di dollari, rendendo Bitcoin la riserva primaria nella sua strategia di riserva. Le aziende che acquistano Bitcoin come valuta di riserva è un altro motivo per cui Bitcoin esploderà nel 2021.

Grafici, notizie e come Investire su Bitcoin

Perché Bitcoin esploderà nel 2021: conclusione

È ampiamente chiaro che il prezzo del Bitcoin sperimenterà una crescita significativa nei prossimi anni. Se si considera solo il 2021, le ragioni sopra esposte sono sufficienti per capire perché Bitcoin esploderà nel 2021.

Con questo in mente, gli investimenti sono un strumenti complicati e le opinioni del mercato potrebbero influenzare positivamente o negativamente il prezzo del Bitcoin. È essenziale conoscere nel dettaglio il Bitcoin, comprendere la tua propensione al rischio e quindi investire su Bitcoin.

Al suo attuale tasso di crescita e adozione, non sorprende se Bitcoin dovesse superare la soglia dei 100.000 dollari o addirittura quella dei 150.000 dollari nel 2021.

Grafico del Bitcoin (BTC) in Tempo reale

Strumento di analisi tecnica su Bitcoin (BTC)

Come investire in azioni con i CFD

Gli investimenti in azioni sono un modo per generare reddito, risparmiare per il futuro e speculare su singole aziende, su diversi settori e sull’intero mercato azionario. Naturalmente il valore di questi investimenti può calare così come aumentare. In questa breve guida in 7 passaggi, presenteremo le nozioni di base degli investimenti.

Il modo più semplice per investire su CFD di azioni è quello di aprire un conto per la negoziazione di azioni. Puoi farlo QUI. È una procedura piuttosto semplice e in pochi minuti potresti essere pronto a costruire il tuo portafoglio azionario personale.

Potrai scegliere singole azioni o scegliere di investire in panieri più ampi di azioni che ti offrono un’esposizione a diverse aree dell’economia. Esempio: azioni Amazon, Apple, Tesla, ecc…

Dove investire su azioni CFD

Investire in azioni di borsa è tra le attività preferite di moltissime persone che sognano di guadagnare soldi con pochi sforzi e grazie alle proprie previsioni. Oggi, grazie ai CFD, chiunque può accedere facilmente ai mercati finanziari e comprare azioni (o altra tipologia di asset), anche con un piccolo capitale di partenza.

Broker online come per esempio RoInvesting (vedi qui la recensione di ROinvesting ) mette a disposizione una serie di strumenti per investire su principali mercati in modo semplice e sicuro grazie a piattaforme di trading all’avanguardia utilizzabili da qualsiasi PC o smartphone.

ROinvesting è un Broker Forex e CFD che fornisce in maniera regolare servizi di trading per tutti i clienti europei. ROinvesting è una denominazione commerciale di Royal Forex Ltd, che è autorizzata e regolamentata dalla Commissione Cyprus Securities Exchange (CySEC) con numero di licenza n. 269/15. Grazie a questa licenza, può offrire conti di intermediazione a tutti i paesi membri dell’UE, in quanto membri della MiFID.

Registrandoti sul sito di ROinvesting è possibile provare gratuitamente le migliori piattaforme di trading oltre a poter contare su spread più bassi nel settore e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere le migliori decisioni.

Per conoscere l’offerta di RoInvesting visita il sito https://www.roinvesting.com/it/

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 84% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con RoInvesting. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Tre modi più sicuri per investire in Bitcoin (BTC)

Bitcoin è un investimento molto volatile, ma ci sono modi per limitare buona parte dei rischi. Questi i tre strumenti più sicuri per investire in Bitcoin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.