Investire in Criptovalute. I principali vantaggi e il perchè farlo

Perché investire in criptovalute? Cosa le rende così speciali negli occhi degli investitori? Questa la guida ai vantaggi e i rischi di investire oggi in criptovalute.

Sono disponibili per l’investimento oltre 6.000 criptovalute, con prezzi che vanno da pochi centesimi e fino a Bitcoin, la valuta digitale più preziosa, che ha raggiunto un massimo di 64.000 dollari per token nel maggio 2021.

Le criptovalute non sono un investimento sicuro, i loro prezzi sono volatili, quindi perché le persone investono in criptovalute? Quali sono i vantaggi nell’investire in criptovalute? Quali sono i pro e i contro di investire in criptovalute?

Investire in Criptovalute – Riepilogo

Argomento ⭐️ Criptovalute
Livello di difficoltà ✅ Principianti e non
Tipologie di informazioni 💰 Investire in Criptovalute
Tipologia di criptovalute 👉 Bitcoin, Ethereum, Cardano
Broker consigliato ⭐️ Capixal

Molti importanti investitori ora hanno criptovalute come parte dei loro portafogli. Ad esempio, Elon Musk, CEO di Tesla e uno degli uomini più ricchi al mondo, detiene oltre 29 milioni di dollari in Bitcoin. Quindi ci devono essere vantaggi nell’investire in criptovalute.

In termini reali, le criptovalute sono un territorio inesplorato. A causa dell’imprevedibilità e della mancanza di storia, il potenziale di investimento in criptovaluta è soggettivo. Ma, con qualsiasi investimento, non ci sono garanzie di guadagni futuri. Quindi, in un certo senso, l’investimento in criptovalute ha le stesse probabilità di portare buoni ritorni come qualsiasi altra forma di investimento.

Se stai pensando di investire in criptovalute, potrebbe essere necessario che il tuo piano di investimento sia a lungo termine. Non è diverso dall’investire in azioni, poiché il termine consigliato è da cinque a dieci anni per un piano di investimento.

Ma perché investire in criptovalute?

Guarda l’ascesa fulminea di Bitcoin. Nel 2009, è iniziato a meno di un dollaro, ma è salito a 64.000 dollari nel maggio 2021. Tuttavia, quando è arrivato sul mercato, pochissimi investitori hanno preso sul serio Bitcoin.

Nel 2017, quando il prezzo di Bitcoin è salito a quasi 20.000 dollari, alcuni dei primi utenti sono diventati milionari.

Se avessi acquistato 100 euro di Bitcoin nel 2009, avresti potuto vendere salire il tuo investimento fino a 6.400.000 di euro, che è una bella somma per il pensionamento da qualsiasi punto di vista.

Con le migliaia di criptovalute oggi sul mercato, c’è la possibilità che una di queste criptovalute possa renderti ricco, ma è speculativo, ovviamente.

Tutti i consulenti finanziari di successo suggeriscono un portafoglio diversificato e le criptovalute non sono diverse. L’investimento in una gamma di criptovalute aumenta le possibilità di potenziali guadagni.

Investire in criptovalute può essere rischioso. In questo articolo, esamineremo i vantaggi dell’investimento in criptovalute. Imparerai come diversificare il tuo portafoglio di criptovalute e come ridurre al minimo i rischi di investire in criptovalute. In conclusione, saprai cosa cercare dai tuoi investimenti in criptovalute. Imparerai anche dove e quando acquistare o vendere criptovalute.

Quali sono i vantaggi di investire in criptovalute?

Nei mercati degli investimenti di oggi, è una sfida sapere dove mettere i tuoi soldi, in particolare dove investire. Anni fa, il tipico piccolo investitore cercava di risparmiare mettendo soldi in libretto posta, o prodotti a basso rischio offerti dalla propria banca, poiché c’era un rendimento fisso noto, questi erano considerati investimenti sicuri.

Ora i rendimenti dei risparmi sono così piccoli da essere trascurabili. Inoltre, i rendimenti devono superare l’inflazione, quindi è quasi impossibile realizzare profitti significativi.

Molte persone si rivolgono a titoli e azioni, credendo di poter ottenere rendimenti stabili. Ma, a meno che tu non sappia cosa stai facendo, gli investitori alle prime armi di solito si scottano e perdono i loro soldi. Inoltre, per ottenere un rendimento vantaggioso, è necessario disporre di una discreta quantità di capitale, che deve essere investita in azioni per cinque-dieci anni per generare utili utili.

I vantaggi dell’investimento in criptovalute sono che puoi iniziare in piccolo. Puoi acquistare criptovalute emergenti che possono o meno portare rendimenti a lungo termine.

Alcune delle criptovalute sono a basso prezzo, quindi molti investitori inesperti possono acquistare criptovalute come una scommessa. Potrebbero avere ragione. Il loro investimento in criptovalute potrebbe ripagare a lungo termine. Con così tanto interesse per gli investimenti in criptovalute, quali sono i principali vantaggi dell’investimento in criptovalute?

Ci sono sei potenziali vantaggi nell’investire in criptovalute:

Rendimenti fantastici: nonostante le criptovalute non siano in circolazione da molto tempo, possono essere più redditizi di altri investimenti. In media, le azioni generano un rendimento annuo stabile del 10%. Con le criptovalute si può ottenere un guadagno del 10% in un giorno. Allo stesso modo, ad esempio, Bitcoin è sceso del 10% durante la notte dopo un tweet di Elon Musk.

Alternativa indipendente: il mercato azionario può crollare in qualsiasi momento a seconda degli eventi mondiali. Le criptovalute sono volatili, ma non sono centralizzate, quindi non sono influenzate dalle condizioni di mercato. Molti esperti del settore delle criptovalute prevedono l’aumento delle criptovalute nei prossimi cinque o sette anni. Sebbene non ci siano garanzie, sembra che le criptovalute siano qui per restare (leggi anche: Perché è quasi impossibile ‘chiudere’ le criptovalute?).

Il tuo denaro è tuo: se il tuo denaro è in una banca tradizionale, è a rischio. La banca potrebbe fallire. Il tuo accesso potrebbe essere improvvisamente limitato o la banca potrebbe chiudere il tuo conto.
La bellezza della criptovaluta è che nessun altro ha il controllo delle tue criptovalute. I tuoi soldi sono tuoi e rimangono tali. Se ci spostiamo più in profondità verso un’economia decentralizzata, sei in un’ottima posizione per trarne vantaggio.

Elevata liquidità: gli investitori di successo cercano sempre liquidità e volume, e le criptovalute sicuramente ce l’hanno. Di conseguenza, è facile acquistare e vendere criptovalute.

Semplicità: nessuno vuole investimenti complicati e dispendiosi in termini di tempo con contratti e limiti di tempo, ecc. E l’uomo della strada vuole accedere a risorse semplici senza bisogno di capitali significativi. È facile registrare un account con uno exchange di criptovalute, fornire i tuoi dati, ottenere un portafoglio per depositare i tuoi fondi e acquistare le tue criptovalute. Investire senza sforzo è un vantaggio positivo delle criptovalute.

Non è necessaria alcuna esperienza: il trading di criptovalute è impegnativo a causa della volatilità. È possibile fare trading giornaliero di criptovalute in due ore o meno, ma è un’enorme curva di apprendimento con un tasso di fallimento del 95% per i trader. Quindi investire in criptovalute può essere meno rischioso rispetto al trading di criptovalute. Tuttavia, la maggior parte degli esperti delle criptovalute prevede una crescita esponenziale delle criptovalute entro i prossimi due-cinque anni. Per fare un esempio, Ethereum è cresciuto del 400% solo quest’anno. Allo stesso modo, Dogecoin è esploso del 15.000% dall’inizio di quest’anno. Sono percentuali folli. Ma, se acquisti dal lato giusto della crescita, il potenziale di guadagno dall’investimento in criptovalute è enorme.

Quali sono gli svantaggi di investire in criptovalute?

Finora abbiamo esaminato i vantaggi dell’investimento in criptovalute, ma quali sono i potenziali svantaggi dell’investimento in criptovalute?

Ad esempio, l’investitore miliardario Warren Buffett non fa mistero della sua opinione su Bitcoin, che descrive come rischiosa e senza valore. Nega di possedere criptovalute.

Elon Musk ha twittato la sua decisione di rimuovere i pagamenti in Bitcoin per i veicoli Tesla fino a quando il processo di mining non verrà aggiornato per ridurre la domanda di risorse energetiche, che ha citato come dannose per l’ambiente. Tuttavia, detiene 29 milioni di dollari in Bitcoin.

Questi importanti investitori rilasciano regolarmente dichiarazioni ai media, quindi potresti dover cavalcare le onde create dalla copertura negativa delle criptovalute se sei un investitore di criptovalute.

Gli esperti una volta dicevano che la terra era piatta, ma ora sappiamo il contrario. Gli investitori del mercato azionario potrebbero non essere mai d’accordo sull’investimento in criptovalute, ma ciò non significa che abbiano ragione.

Tuttavia, diamo un’occhiata ai possibili inconvenienti per gli investimenti in criptovalute

Scalabilità: molte criptovalute sono state avviate senza considerare il potenziale di scalabilità. La velocità delle transazioni è un requisito fondamentale per aziende e consumatori. Al momento, molte criptovalute non hanno l’infrastruttura per competere con le transazioni VISA e Mastercard. Tuttavia, alcune società di criptovalute sono in gamba. Ad esempio, Ethereum è in procinto di passare a un processo di sharding e staking (protocollo di prova del lavoro – PoS), e pochi altri stanno seguendo il loro esempio, come Cardano.

Problemi di sicurezza: poiché le criptovalute utilizzano la tecnologia digitale, possono essere soggette ad attacchi informatici. Sono già state violate più ICO, facendo perdere agli investitori centinaia di milioni di dollari. Ma molte società di criptovalute si stanno occupando di questo, aumentando le misure di sicurezza informatica ben oltre quelle utilizzate nei servizi bancari tradizionali.

Volatilità e mancanza di valore intrinseco: Warren Buffett ha caratterizzato l’intero ecosistema crittografico come una bolla. Le valute digitali, per impostazione predefinita, non hanno risorse fisiche. Cosa stai effettivamente acquistando? Un pezzo di carta o un codice? Le società di criptovalute potrebbero superare questo problema e alcune stanno già collegando le criptovalute a derivati ​​energetici e diamanti
Regolamenti futuri – Warren Buffet ha detto: ‘Non ha senso. Questa cosa non è regolamentata. Non è sotto controllo. Non è sotto la supervisione [di] alcuna… Federal Reserve degli Stati Uniti o qualsiasi altra banca centrale. Non lo so. credo in tutta questa cosa. Penso che imploderà’. Ai governi non piace la mancanza di controllo che hanno sulle criptovalute. A meno che non trovino un modo per adottare le criptovalute, probabilmente cercheranno di far rispettare le normative sulle criptovalute. Alcuni paesi hanno già vietato le criptovalute.

Modifica delle limitazioni del protocollo: quando la tecnologia crittografica è in fase di miglioramento, ci sono rischi associati. Ad esempio, Ethereum sta implementando l’aggiornamento a Ethereum 2.0 e ha abilitato il protocollo PoS (prova di partecipazione), il che significa che ora puoi puntare su Ethereum e ricevere ricompense. Tuttavia, il completamento dell’aggiornamento di Ethereum non è fino al 2022. Fino a quel momento, se scommetti su Ethereum, non puoi accedere al tuo ETH o ritirare i tuoi premi ETH fino al completamento dell’aggiornamento. Se l’aggiornamento ritarda, il tuo Ethereum è ancora bloccato

Alcuni investitori esperti potrebbero essere contrari alle criptovalute. Il non familiare può essere una sfida finché non diventa familiare. Ma è probabile che le criptovalute rimangano qui. La tecnologia blockchain si sta sviluppando in modo esponenziale e i vantaggi dell’investimento in criptovalute superano di gran lunga gli svantaggi.

Quali sono i rischi di investire in criptovalute?

Tutti gli investimenti comportano dei rischi. Perché stai speculando su un risultato che non può essere garantito, è la definizione di rischio. Per l’investitore a lungo termine, aggiungere criptovalute al tuo portafoglio è un’opzione interessante.

Ci sono oltre 6.000 criptovalute quotate e non tutte andranno bene. Alcuni saliranno, guadagnando la capitalizzazione di mercato. Altri potrebbero non superare l’ICO. Quindi, come investitore, devi bilanciare i rischi di una quantità sconosciuta con i potenziali guadagni.

Investi solo ciò che puoi permetterti di perdere e consenti da uno a cinque anni o più di trarre profitto dalle tue criptovalute.

Mentre vuoi conoscere i vantaggi dell’investimento in criptovalute, è fondamentale comprenderne i rischi:

Potresti perdere il tuo investimento: non ci sono garanzie con nessun investimento. Il futuro delle criptovalute è incerto, ma un investimento è privo di rischi? No. Il mercato azionario può crollare, come la storia dimostra più volte, e altri strumenti finanziari sono investimenti ad alto rischio. A conti fatti, sì, potresti perdere i tuoi soldi con gli investimenti in criptovalute, ma il potenziale di guadagno bilancia questo rischio.

Imposta sulle plusvalenze: le criptovalute sono decentralizzate, ma l’IRS definisce le criptovalute come proprietà piuttosto che come valuta. Quando si inviano dichiarazioni fiscali annuali, i detentori di criptovalute devono segnalare le spese e i profitti derivanti dalle loro partecipazioni in criptovalute. Tuttavia, c’è una certa confusione sulle implicazioni fiscali e sui rapporti a seconda di dove hai acquistato le tue criptovalute. Vale la pena controllare i requisiti fiscali finanziari per le criptovalute nel tuo paese

Potrebbero esserci altri rischi associati, ma non meno che per qualsiasi investimento. A causa dello stato decentralizzato delle criptovalute, ci sono alcune aree grigie su cui i governi potrebbero cercare di capitalizzare.

Come diversificare il portafoglio di criptovalute?

Idealmente, è meglio investire in diversi strumenti finanziari per distribuire il rischio.

Il prezzo delle criptovalute tende a susseguirsi ed è influenzato dall’attività di Bitcoin. Pertanto, se il prezzo di Bitcoin scende, tende a influenzare il prezzo della maggior parte delle altre criptovalute.

Diversificare le tue risorse crittografiche significa investire in una vasta gamma di progetti crittografici.

Alcune criptovalute offrono opzioni di staking, il che significa che puoi guadagnare un reddito passivo dalle tue partecipazioni. Inoltre, alcune piattaforme finanziarie offrono conti di risparmio in criptovaluta, dove puoi ottenere entrate passive dalle tue criptovalute senza liquidarle.

Perché diversificare il tuo portafoglio di criptovalute?

Il motivo principale per la diversificazione delle criptovalute è mitigare il rischio. Più ampio è il tuo portafoglio, minore è la probabilità di affrontare una perdita catastrofica. Un altro motivo è che un portafoglio crittografico diversificato può ottenere prestazioni migliori.

Tutti pensano che Bitcoin sia la migliore criptovaluta su cui investire, ma ci sono così tante altre criptovalute meno costose che potrebbero, un giorno, trasformarsi nel prossimo Bitcoin.

Il mining di Bitcoin viene eseguito con il protocollo PoW (Proof of Work), un enorme consumo di risorse energetiche. Altre criptovalute come Ethereum e Cardano sono già in esecuzione su protocolli Proof of Stake (PoS) con requisiti energetici più efficienti e meno costosi. Le criptovalute emergenti ora si rendono conto della necessità di scalabilità e, in quanto tale, presentano una migliore opportunità di crescita e investimento.

Riepilogo dei principali vantaggi di investire in criptovalute

Investire in criptovalute è una buona idea? Quanto valore c’è dall’investire in risorse digitali?

Gli esperti del settore delle criptovalute prevedono che la crescita delle criptovalute potrebbe essere esponenziale. Alcuni esperti di criptovalute suggeriscono che il prezzo di Bitcoin potrebbe raggiungere i 500.000 dollari entro il 2030 ed Ethereum potrebbe raggiungere i 20.000 dollari entro il 2025 (leggi anche: Investire in Ethereum oggi ti renderà ricco tra dieci anni?).

Che ti piaccia o no, la verità è che è probabile che le criptovalute rimangano qui ed è altrettanto probabile che la crescita delle criptovalute possa essere esponenziale.

La principale preoccupazione per la longevità delle criptovalute è l’avversione governativa per le valute decentralizzate. L’interferenza del governo potrebbe capovolgere il mercato delle criptovalute se le criptovalute venissero regolamentate. Questo potenziale problema è una delle principali preoccupazioni quando si investe in criptovalute.

Alcuni importanti investitori non credono nella longevità delle criptovalute e sono inclini a far conoscere i propri sentimenti ai media. Le loro dichiarazioni possono avere un effetto a breve termine sul prezzo delle criptovalute. Ma, nel tempo, le prestazioni delle criptovalute quotate dimostreranno o confuteranno le convinzioni degli investitori che non amano le criptovalute.

Abbiamo esaminato i vantaggi e gli svantaggi dell’investimento in criptovalute e abbiamo misurato il rischio rispetto al potenziale. In linea di massima, i vantaggi dell’investimento in criptovalute superano le potenziali cadute.

Puoi investire in criptovalute al livello finanziario che ti puoi permettere e puoi scegliere una gamma di criptovalute per diversificare i tuoi investimenti in modo da ridurre il rischio.

Seleziona le criptovalute che dimostrano il potenziale di scalabilità. Potresti voler investire in criptovalute dalle prime dieci elencate: ricerca criptovalute con scopi diversi e da una varietà di settori industriali.

Ci sono molti siti Web di truffe crittografiche online, quindi fai sempre le tue ricerche prima di acquistare criptovalute. Acquista le tue criptovalute da una piattaforma consolidata e conosciuta. Fare trading o investire in criptovalute potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Comporta rischi e la possibilità di una perdita di capitale.

Come investire su CFD di criptovalute

Per investire su criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Litecoin, ecc…) ci sono più possibilità, ma di certo quella più semplice è attraverso il trading su CFD di criptovalute.

Tra i vantaggi del trading su criptovalute tramite i CFD è quello di poter fare trading 24 ore al giorno, anche nei fine settimana. Inoltre con i CFD è possibile ‘scommettere’ sia al rialzo che al ribasso, avendo così la possibilità di guadagnare (o perdere) sia durante le fase rialziste che in quelle ribassiste.

Inoltre i CFD su criptovalute possono contare della leva finanziaria di 1:2 per gli investitori retail. Questo vuol dire che investendo 1.000 euro, la posizione sul mercato sarà il doppio, 2.000 euro. La leva finanziaria ha il vantaggio di raddoppiare così i profitti ma ci si espone ad un rischio maggiore in caso che i prezzi vadano nella direzione opposta a quella scelta.

Per iniziare a fare trading su CFD di criptovalute, dovrai:

  • Aprire un conto (Con Capixal ti bastano solo 250 euro)
    Se operi con i CFD, non è necessario possedere un conto di conversione specifico per le criptovalute o un portafoglio. Ciò che serve è semplicemente un conto con un broker che offra prodotti a leva.
  • Informarti
    Le criptovalute non sono influenzate da tutti quei fattori che normalmente hanno un impatto sulle valute tradizionali. Tuttavia è importante avere piena conoscenza del mercato in cui si opera.
  • Usa una strategia
    La tua strategia di trading dipenderà dai tuoi obiettivi e dalle tue preferenze. Decidere quale strategia è più adatta a te è fondamentale per il successo a breve e a lungo termine.
  • Fai trading
    Inserisci il numero di contratti per la tua posizione, definisci i termini di chiusura della posizione e clicca su “compra”, se credi che il valore della moneta virtuale aumenterà, o “vendi” se credi che scenderà.
  • Chiudi la posizione
    Una volta raggiunto il tuo obiettivo, o se credi che sia meglio fermare le perdite, puoi chiudere la posizione inserendo un ordine contrario a quello di apertura: se hai acquistato, devi vendere, se hai venduto devi acquistare.

Dove investire su criptovalute con i CFD

Investire su criptovalute è una delle attività preferite di moltissime persone che desiderano cavalcare l’entusiasmate rally delle valute digitali. Grazie ai CFD, chiunque può accedere facilmente ai mercati finanziari e comprare criptovalute (o altra tipologia di asset come azioni, valute, materie prime, ecc…), anche con un piccolo capitale di partenza.

Broker online come per esempio Capixal (vedi qui la recensione di Capixal ) mette a disposizione una serie di strumenti per investire su principali mercati in modo semplice e sicuro grazie a piattaforme di trading all’avanguardia utilizzabili da qualsiasi PC o smartphone.

Capixal, una piattaforma di investimento di proprietà di IFC Investments Cyprus Ltd., autorizzata ad operare dalla CySEC in tutto il territorio dell’Unione Europea.

Registrandoti sul sito di Capixal è possibile provare gratuitamente le migliori piattaforme di trading oltre a poter contare su spread più bassi nel settore e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere le migliori decisioni.

Per conoscere l’offerta di Capixal visita il sito https://www.capixal.com/it

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD. Quando effettui trade di CFD, dovresti prendere in considerazione la tua comprensione del funzionamento dei CFD e tenere conto del rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Ti preghiamo di leggere la nostra Dichiarazione di Divulgazione del Rischio nella sua interezza.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Capixal Licenza CySEC
Piattaforma MT4 e Mobile
Oltre 350 CFD disponibili
apri ora
eToro Licenza CySEC, FCA
Social Trading
Protezione dei fondi
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 67 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Motivi per investire oggi su Bitcoin (BTC)

Il Bitcoin ha avuto un vantaggio di prima mossa tra le criptovalute. Ha anche potenziali benefici di copertura apprezzati da molti investitori ed è spesso paragonato all'oro digitale come riserva di valore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.