Ampio Sell Off sulle Criptovalute. Anche le Big crollano

Che cosa è successo alle criptovalute? Che cosa ha causato il recente crollo del mercato delle criptovalute? Che cosa aspettarsi ora? Ecco le risposte a queste domande..

Sono giornate di passione quelle che stanno attraversando gli investitori su criptovalute. Nelle ultime ore si è assistito ad un spaventoso crollo delle criptovalute che ha coinvolto anche le migliori. Gli investitori sono spaventati e molti credono che la favola potrebbe essere finita.

Gli ultimi sette giorni sono stati veramente brutali per l’intero settore delle criptovalute. Secondo CoinGecko, la valutazione dell’intero mercato delle criptovalute è attualmente di 1,278 trilioni di dollari al momento della scrittura, che è di 578 miliardi di dollari in meno rispetto a mercoledì scorso, segnando un calo del 30% su tutta la gamma delle criptovalute.

Cardano (ADA), Ripple (XRP), Solana (SOL), Ethereum (ETH) e Bitcoin (BTC), sono le prime della classe ma questo non le ha risparmiate dall’ampio sell off degli ultimi giorni. Parliamo di perdite che hanno superato abbondantemente il 10% e raggiungendo in alcuni casi anche il -30%, vedi Solana.

Anche le due maggiori criptovalute per valore di mercato, Bitcoin ed Ethereum, non sono state immuni dalle ricadute del mercato. Nelle ultime ore il prezzo del Bitcoin è sceso sotto i 26.000 dollari per poi recuperare in parte le perdite. Dovresti tornare a dicembre 2020 per vedere BTC a quel livello. È una storia simile per Ethereum, che è sceso sotto la soglia psicologica di 2.000 dollari, scendendo a 1.748 dollari, segnando la sua peggiore posizione di prezzo da marzo 2021.

La violenta oscillazione al ribasso del mercato delle criptovalute dell’ultima settimana segue l’elevata pressione di vendita su altri asset rischiosi sul mercato, come le azioni. Negli ultimi mesi stiamo infatti stiamo assistendo ad una correlazione tra azioni e criptovalute e, vista la svendita che stanno subendo gli asset a rischio, gli investitori si stanno dirigendo verso asset più sicuri. Visto che le criptovalute offrono un rischio alto, questo spiega il perchè ora gli investitori le stanno evitando e vendendo in questo momento.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Alla situazione macro già difficile, agli investitori in criptovalute si aggiunge il recente annientamento dell’ecosistema algoritmico di stablecoin Terra. Nell’ultima settimana, Luna, il token sulla blockchain di Terra, è passato da circa 80 dollari per token a circa 0,01 dollari. Ciò è dovuto in gran parte allo spostamento della stablecoin di Terra, TerraUSD, fuori dal suo peg (autodistruzione). In questo momento, UST viene scambiato al di sotto di 0,35 per token (le monete stabili dovrebbero essere ancorate al livello di 1 dollaro).

Una situazione delicata che potrebbe fare più ‘danni’ di quelli già fatti. Le stablecoin (algoritmiche e non) vedono sempre più instabilità, e ciò rappresenta una vera minaccia esistenziale per il settore delle criptovalute nel suo insieme. Questo perché le stablecoin alimentano i pagamenti nello spazio crittografico e sono spesso utilizzate come tasso di cambio per varie coppie di trading e per l’importantissimo mercato dei derivati ​​crittografici.

Ora gli investitori dovranno scegliere se mantenere la posizione, acquistare altri token per abbassare il prezzo medio di acquisto o chiudere le proprie posizioni e prendere perdite. In questo momento, visti i movimenti dei prezzi sul mercato, sembra che quest’ultimo sia la scelta della maggior parte degli investitori in questo mercato. Quello che vogliamo consigliare, è di valutare attentamente ogni scelta, la vendita portata dal panico non è mai stata la scelta giusta; ogni investitore dovrebbe rivedere il proprio portafoglio di investimento e rivalutare una ad una le partecipazioni.

Che cosa aspettarsi ora?

Cardano, Ripple e Solana sono entrambi in calo di oltre il 75% rispetto ai massimi di 52 settimane, mentre Bitcoin ed Ethereum si trovano a meno 60% dai suoi massimi storici.

Questo è un bagno di sangue e l’idea di coniare nuovi massimi entro la fine dell’anno, oggi sembra essere solo una illusione. In altre parole, gli investitori non possono sapere quando il prezzi avranno raggiunto il fondo, e quando ciò accade. Questa situazione di panico sui mercati è ciò che può portare le valutazioni di qualsiasi asset a livelli che molti non ritenevano possibili.

Per coloro che sono rialzisti sul futuro del settore delle criptovalute e che credono che le monete digitali come Cardano, Ripple, Solana, Ethereum e Bitcoin forniscano ciascuno un’utilità unica per un futuro digitale, forse ai prezzi attuali vale la pena considerare di farne scorta. Dopotutto, i precedenti arresti anomali nel settore delle criptovalute sono stati seguiti da movimenti rialzisti che hanno segnato nuovi massimi storici.

Tuttavia, è chiaro che la propensione al rischio che stiamo vivendo ora, un rally delle criptovalute è impossibile. Con i mercati così cauti, è difficile investire in criptovalute anche a queste valutazioni economiche. Di conseguenza, fino a quando non ci sarà una sorta di catalizzatore a cui gli investitori possono aggrapparsi, penso che la volatilità probabilmente rimarrà per lo più al ribasso, almeno nel breve termine.

Investi con l’aiuto degli altri Trader

Sei abbastanza esperto per fare trading sul le criptovalute? Se non lo sei ma vuoi comunque sfruttare il trend del mercato puoi delegare qualcun altro al posto tuo. Sulla piattaforma di trading eToro puoi utilizzare la funzione copy trading, un servizio che ti permette di scegliere un trader e copiare in automatico ogni sua mossa. Individua i migliori investitori, clicca su copia e lascia che provino a generare un profitto anche per te.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
eToro Licenza CySEC, FCA, ASIC
Social Trading
Deposito minimo 50€
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La Migliore Criptovaluta da acquistare in questo momento

In un mare agitato con migliaia di criptovalute, una crypto già forte nel suo settore sta per diventare ancora migliore. È questa la crypto da acquistare in questo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.