18 Aprile, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Come InvestireGuida alla scelta del Broker Forex e CFD

    Guida alla scelta del Broker Forex e CFD

    La scelta del Broker Forex CFD non è un compito facile sia per una trader esperto che alla prima esperienza. Questa guida ti fornirà le informazioni necessarie per fare la scelta più giusta.

    Scelta Broker Forex CFD

    Ci sono alcuni aspetti chiave come la regolamentazione e la capitalizzazione che definiscono l’affidabilità e la competenza dell’organizzazione e che possono essere quantificati seguendo alcuni criteri oggettivi.

    Non esiste un Broker Forex e CFD che vada bene per tutti, la scelta deve essere fatta in base alle proprie richieste e necessità.

    ⭐️ Argomento Migliori Broker Forex
    💰 Tipologie di informazioni Scelta del Broker Forex e CFD
    ✅ Broker selezionati  XTB, eToro, IG
    🥇 XTB Broker Forex tra i migliori al Mondo
    🥈 eToro Il Broker Forex più conosciuto in Italia
    🥉 IG Broker CFD più popolare con 17.000 CFD disponibili
    👉 Affidabilità ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

    Prima di iniziare a parlare di come scegliere il Broker Forex e CFD più adatto alle tue esigenze, ti elenco le società che abbiamo personalmente provato e che consigliamo.

    Qui di seguito abbiamo anche elencato le domande più comuni a cui rispondere prima della scelta del Broker Forex CFD per fare trading in sicurezza.

    Per saperne di più sui migliori Broker Forex CFD regolamentati e su come aprire un account demo gratuito, ti rimandiamo alla nostra pagina dedicata ai migliori conti demo Forex e CFD

    Cosa osservare nella scelta del Broker Forex CFD

    Il Broker è regolamentato?

    Verificare la regolamentazione è il primo passo da fare nella scelta del Broker Forex CFD. Non tutti i paesi hanno lo stesso contesto normativo e gli stessi obblighi in materia di registrazione finanziaria. Pertanto, è importante scegliere un broker le cui attività siano monitorate da un’autorità di vigilanza del proprio paese, in Italia l’ente di vigilanza per i servizi finanziari è la Consob. È inoltre importante sapere se il Broker è regolamentato a livello nazionale o all’estero in quanto gli obblighi di registrazione finanziaria potrebbero essere meno restrittivi.
    Ogni trader deve essere consapevole dello status normativo del loro broker e avere una chiara comprensione del corpo normativo che regola le attività del mercato in cui il broker prescelto opera.

    Quanto è affidabile la piattaforma di trading?

    A seconda del tipo di hardware e software utilizzato, si può preferire un’applicazione desktop, un’applicazione basata sul web o mobile. Comprendere il tipo di piattaforma più adatta alle proprie esigenze è fondamentale per il trading.

    È anche importante assicurarsi che la piattaforma di negoziazione non abbia alcun blocco o rallentamenti, soprattutto durante la pubblicazione di notizie o durante eventi che riguardano l’economia mondiale L’affidabilità di una piattaforma dovrebbe essere la principale preoccupazione piuttosto che l’aspetto grafico.

    La piattaforma di trading deve inoltre dare la possibilità di eseguire immediatamente un ordine di apertura o di chiusura. L’operatività con un solo clic, la gestione di stop-loss e altri tipi di ordine sono vantaggi che un trader potrebbe desiderare di prendere in considerazione. Se una piattaforma offre grafici e strumenti aggiuntivi, questi dovrebbero essere abbastanza semplici da raggiungere e da utilizzare. Questo è un elemento fondamentale per un trader aggressivo (intraday/scalp) la cui dipendenza dalla piattaforma è di gran lunga superiore rispetto ad un trader moderato o conservatore.

    Assistenza clienti

    Una delle cose più importanti che si dovrebbe verificare nella scelta del Broker Forex CFD è il servizio di assistenza. I mercati finanziari sono aperti 24 ore su 24. Pertanto il Broker scelto dovrebbe idealmente offrire assistenza continua. Offre assistenza nella tua lingua?

    Quale mezzo viene utilizzato per contattare il servizio di assistenza: email, chat oppure è possibile parlare al telefono direttamente con una persona? Gli agenti sembrano sufficientemente preparati? Il modo in cui rispondono alle domande può essere fondamentale per capire in anticipo il modo in cui risponderanno alle esigenze del cliente in una situazione reale.

    Durante il trading è possibile riscontrare problemi tecnici. Quindi è opportuno cercare di anticipare queste situazioni critiche e di simulare tali domande e richieste al broker. È possibile farlo durante l’utilizzo di un conto di prova.

    Il sito web dovrebbe già spiegare le cose in modo chiaro ma è meglio essere certi della qualità e dell’efficienza del servizio di assistenza prima di aprire un conto.

    Costi, commissioni e spread

    Il mercato dei cambi, a differenza di altri mercati finanziari, ha una particolarità unica utilizzato dai market maker per invogliare gli investitori ad operare: nessun tassa o costo di cambio, dati gratuiti e, cosa migliore di tutte, nessuna commissione. Nel capitolo precedente abbiamo già sottolineato che tale vantaggio deve essere ben compreso perché quando si tratta di valutare i costi è opportuno sapere che questi dipendono da aspetti dell’operatività come la frequenza, le ratio e i dati statistici riferiti alle prestazioni.

    Fondamentalmente esistono tre tipologie di commissione utilizzate dai Broker Forex e CFD:

    • spread fisso
    • spread variabile
    • commissione calcolata su una percentuale di spread

    Solo un rapido promemoria: il differenziale o spread, di solito calcolato in pip, è la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita.

    Quindi, quale è la scelta migliore?

    Da un lato, si potrebbe pensare che lo spread fisso sia la scelta giusta perché si sa esattamente cosa aspettarsi. D’altra parte, si potrebbe pensare di aver fatto un buon affare pagando uno spread variabile ma inferiore.

    Prima di tutto, è opportuno tener presente che l’affare migliore è la scelta di un Broker affidabile, ben capitalizzato, con solidi rapporti con le grandi banche di cambio e in grado di fornire la liquidità necessaria per operare bene. In secondo luogo, è necessario calcolare l’impatto di tutte le possibili tabelle di commissioni applicabili sul proprio modello di trading per conoscere quella più favorevole.

    Alcuni broker Forex non prevedono una commissione e il loro guadagno deriva dallo spread. Più basso è il numero di pip richiesti dal broker per operare, ipoteticamente maggiore è il profitto che otterrà il trader. Il confronto tra gli spread di pip di una mezza dozzina di broker rivelerà diversi costi di transazione.

    Nel caso di un broker che offre uno spread variabile, è possibile prevedere uno spread che può a volte scendere a 1 pip o salire a 7 pip sulle principali coppie di valute, a seconda del livello di volatilità del mercato.

    Mentre i market makers offrono ai clienti prezzi di compravendita durante tutto l’arco della giornata, questi prezzi possono essere calcolati su base fissa, nel senso che non subiscono variazioni durante il giorno. Ma possono anche utilizzare un sistema dinamico di spread e quindi i prezzi possono variare in base alla liquidità di alcune coppie di valute.

    La mancanza di liquidità nei mercati o condizioni di mercato molto volatile possono obbligare il broker ad applicare uno slittamento (slippage) sul prezzo. Lo slippage, chiamato anche “requote”, si verifica quando l’operazione è eseguita con un prezzo diverso da quello offerto dal cliente, finendo per pagare più pip rispetto allo spread medio. Questo è forse un costo che non si desidera sostenere se si fa trading di brevissimo termine o se si opera quando vengono pubblicate le notizie finanziarie.

    È una buona idea chiedere al broker come gestisce le tempistiche delle notizie di mercato e se ha suggerimenti per proteggere i propri clienti dallo slippage. Si può decidere di effettuare operazioni con spread fisso: anche se sono mediamente un po’ più alte ricevono in cambio un’esecuzione immediata degli ordini al prezzo desiderato.

    Alcuni broker offrono anche la possibilità di scegliere uno spread fisso o variabile.

    Altri broker, come i Broker ECN, possono far pagare una piccola commissione, di solito nell’ordine dei due decimi di un pip. Il pagamento di una piccola commissione dipende da quali altri servizi il broker offre. Ad esempio, il broker può trasmettere gli ordini ad un ampio conglomerato di market maker. È possibile scegliere un broker con questo tipo di offerta se si cercano spread molto stretti che si possono ottenere solo da investitori più grandi.

    Tipologia di conti di trading

    Molti Broker Forex CFD offrono due o più tipi di conto. Vi possono essere mini conti molto piccoli e micro conti di dimensioni ancora inferiori oppure conti standard, a seconda dei lotti che vengono scambiati. Un lotto costituito da 100.000 unità è chiamato lotto standard; un lotto di 10.000 unità è detto mini lotto; un lotto di 1.000 unità è detto micro lotto. Alcuni broker offrono anche dimensioni frazionarie che permettono di definire una propria posizione.

    I conti micro e i conti mini consentono scambi con un capitale minimo mentre i conti standard spesso richiedono un capitale iniziale maggiore che varia da broker a broker.

    Come si vede, i diversi tipi di conto si differenziano l’uno dall’altro in base a requisiti di operatività minima. La scelta di un conto deve dunque dipendere dalla quantità di capitale da investire. Questo concetto può sembrare un po’ nebuloso se si è agli inizi ma sarà sicuramente più chiaro appena si affronteranno argomenti quali la leva finanziaria e la gestione del rischio.

    Market maker, ECN, No Dealing Desk, che tipologia di Broker scegliere?

    A prescindere dal Broker Forex CFD che vogliamo utilizzare per le vostre operazioni di trading, una delle cose da tenere in considerazione è l’esistenza di vari tipi di Broker.

    I Broker CFD sono tanti e non sono tutti uguali e in particolare si distinguono in tre diverse tipologie:

    • Broker Market Maker
    • Broker ECN (Electronic Communications Network)
    • Broker STP o No Dealing Desk (NDD)

    In seguito cerchiamo di capire di capire di cosa si tratta e quale può fare a caso nostro.

    Broker Market Maker

    I Broker Market Maker sono certamente i più comuni. Il Market Maker non è un Broker che si pone da intermediario tra il mercato ed il trader, ma semplicemente si fa garante dell’esecuzione degli ordini creando un mercato artificiale, ovvero è il broker che fa il mercato.

    Nell’operatività reale, l’ordine che viene inviato dal trader non viene eseguito realmente sul mercato ma viene gestito per intero dal broker che in pratica entra a mercato a sua volta assumendo una posizione contraria al fine di garantire la liquidità e gestendo internamente l’ordine del trader attraverso il Dealing Desk.

    Il Dealing Desk può decidere a questo punto di operare in due modi differenti, o mantenendo la controparte del trade immesso al mercato dal cliente oppure abbinando a quella posizione una opposta immessa dal mercato da un altro cliente, in modo tale da azzerare il rischio.

    Questo modo di operare è molto comune dai Broker Forex CFD e anche se per qualcuno può sembrare non c’è alcuna truffa perché i Market Maker non fanno trading contro i clienti come alcuni pensano ma si limitano a garantire l’esecuzione degli ordini a mercato ed al massimo assumono la posizione opposta e poi fanno il contro bilanciamento del rischio.

    Vista il grande numero dei Broker Forex CFD e le regolamentazioni sempre più severe, se un broker opera in maniera truffaldina non potrebbe durare molto a lungo e molti dei suoi clienti lo abbandonerebbero senza pensarci due volte.

    Il profitto dei broker market makers deriva essenzialmente dagli spread che applicano sulle operazioni di trading.

    Broker ECN (Electronic Communications Network)

    La sigla ECN identifica gli Electronic Communications Network; si tratta di un sistema che raggruppa le quotazioni provenienti dalle fornitrici di liquidità e automatizzano il processo di clearing e settlement nel trading abbinando gli ordini contrari un po come fanno i Dealing Desk automatizzati.

    Questa tipologia di broker permette ai trader retail la possibilità di avere l’accesso ai mercati interbancari e di disporre di spread bassi ma con l’aggiunta di una commissione per ogni operazione eseguita. I broker ECN guadagnano infatti dalle sole commissioni che applicano ad ogni operazione di trading

    Broker No Dealing Desk (NDD)

    Questa tipologia di Broker garantisce l’accesso diretto al mercato interbancario, il che vuol dire che tutte le transazioni sono completamente informatizzate e vengono immediatamente trasformate sul mercato interbancario senza alcun intervento di broker.

    I broker No Dealing Desk offrono spread bassi e competitivi e per questo sono in teoria più convenienti, il problema è che gli spread applicati non sono fissi, ma variano in base alla volatilità sui mercati e aumentano durante i principali annunci economici.

    Inoltre il Boker di questo tipo può anche applicare una commissione su ogni transazione e decidere autonomamente dell’aumento degli spread. In ogni caso è una tipologia di broker adatta soltanto a chi ha grossi capitali da investire.

    Elenco dei Migliori Broker Forex nel 2023

    Per quanto tu sia desideroso di iniziare a fare trading sul Forex, prenditi il ​​tuo tempo nella scelta del Broker Forex CFD.

    La nostra lista dei migliori Broker Forex è un ottimo inizio se non vuoi perdere tempo a cercare un Broker affidabile.

    I Broker regolamentati mostrano i dettagli della loro regolamentazione sulla Home page e spesso nella parte inferiore di ogni pagina del sito web. Leggi i requisiti di deposito in caratteri piccoli e assegni e quanto è facile prelevare, compresi i metodi di prelievo.

    I Broker Forex che abbiamo selezionato sono tutti regolamentati e sicuri.

    Diamo ora uno sguardo approfondito degli intermediari che operano in Italia per aiutarti nella scelta del Broker Forex CFD più adatto alle tue esigenze.

    scegliere il miglior Broker Forex nel 2023.

    Classifica dei Migliori Broker Forex nel 2023:

      • XTB: Broker Forex tra i migliori al Mondo
      • eToro: Il Broker Forex più conosciuto in Italia
      • IG Markets: Broker CFD più popolare con 17.000 CFD disponibili

    Eightcap

    Panoramica su Eightcap

    Eightcap si è affermato come un broker di trading di CFD di rilievo, offrendo ai suoi clienti l’accesso a oltre 800 mercati CFD. La piattaforma è nota per la sua integrazione con TradingView, fornendo idee di trading giornaliere e approfondimenti professionali. Inoltre, offre la possibilità di automatizzare le strategie di trading senza la necessità di codificare, grazie a strumenti come Capitalise.ai.

    Servizi e Caratteristiche di Eightcap:

    • Piattaforme di trading MT4 e MT5, con grafici avanzati, consulenti esperti e segnali personalizzati.
    • Accesso esclusivo alla dashboard di Crypto Crusher per il trading di CFD di criptovalute.
    • Idee di trading giornaliere e un calendario economico basato su intelligenza artificiale.
    • FlashTrader per eseguire operazioni di trading più velocemente.
    • Conto demo per praticare il trading in un ambiente privo di rischi.

    Regolamentazione e Sicurezza: Eightcap è regolamentato da diversi organi di controllo come la CySEC per l’Europa, la FCA per il Regno Unito, l’AFSL per l’Australia e SCB per le Bahamas, assicurando un elevato standard di sicurezza e trasparenza nelle operazioni di trading.

    Vantaggi

    ✅ Integrazione con TradingView per analisi avanzate

    ✅ Spread ridotti per mantenere bassi i costi di trading

    ✅ Strumenti di trading potenti e innovativi

    ✅ Piattaforme di trading sicure e affidabili

    ✅ Supporto per l’automazione del trading senza codice

    Svantaggi

    ❌ Potrebbe essere necessario un certo livello di esperienza per sfruttare appieno gli strumenti avanzati

    ❌ Informazioni limitate disponibili sul sito riguardo le commissioni specifiche e altre tariffe

    ✅ Visita il sito di Eightcap

    Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    XTB

    XTB, Broker CFD leader in Italia

    XTB è sicuramente uno dei migliori Broker online in Italia. XTB è la scelta ideale per i day trader e scalper grazie agli spread più bassi della categoria. Con XTB puoi fare trading con spread a partire da 0,1 pip su EUR/USD. Ma oltre ai suoi spread bassi, XTB offre anche una varietà di altri vantaggi.

    La piattaforma di trading proprietaria, xStation è intuitiva e progettata sia per i principianti che per i trader esperti. I trader posso provarla aprendo un conto demo gratuito ed esercitare le proprie abilità prima di mettere in gioco soldi veri.

    XTB fornisce anche assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e una vasta gamma di risorse educative. Che tu sia un professionista esperto o un principiante, XTB è un’ottima scelta per fare trading su CFD in Italia.

    Naturalmente, come tutti gli altri Broker in questo elenco, XTB è un Broker CFD regolamentato. Concesso in licenza e regolamentato dalla CySEC, XTB è un fornitore affidabile di servizi di trading online.

    Con oltre 15 anni di esperienza nel settore, XTB si è costruita una reputazione fornendo un eccellente servizio clienti e una piattaforma di trading di facile utilizzo. È sicuramente una degna considerazione per il miglior Broker CFD in Italia nel 2023.

    Vantaggi

    ✅ CFD su valute, materie prime, criptovalute, azioni e indici di borsa

    ✅ Spread ridotti (a partire da 0,1 pip per EUR/USD)

    ✅ Migliaia di asset negoziabili a zero commissioni

    ✅ Nessun deposito minimo richiesto

    Svantaggi

    ❌ Non supporta  piattaforme di trading di terze parti universali e più versatili come MT4/5

    ✅ Visita il sito di XTB

    Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    AvaTrade

    AvaTrade, la migliore piattaforma per investire online
    AvaTrade si è consolidato come uno dei broker online più rispettati sul mercato, offrendo servizi di trading ad un pubblico globale da oltre un decennio. Offre una piattaforma di trading facile da utilizzare ma anche sofisticata, rendendola ideale sia per i principianti che per i trader esperti. AvaTrade offre una vasta selezione di strumenti di trading, tra cui forex, indici, azioni, materie prime e criptovalute.

    AvaTrade offre diverse piattaforma di trading come la MetaTrader 4 (MT4) e la MetaTrader 5 (MT5) tra le opzioni di trading, entrambe molto apprezzate per le loro avanzate capacità di trading e analisi. Sono disponibili inoltre altre piattaforme di trading come la potente AvaOptions e quella per il Trading Automatico.

    Per coloro che sono nuovi al trading, AvaTrade offre anche un conto demo gratuito, permettendo ai trader di provare la piattaforma senza rischiare denaro reale.

    In termini di sicurezza, AvaTrade è regolamentato in molte giurisdizioni, tra cui la Central Bank of Ireland, la Australian Securities and Investments Commission (ASIC) e la Financial Services Commission (FSC) di Mauritius.

    Vantaggi:

    ✅ Piattaforme di trading rinomate MetaTrader 4 e MetaTrader 5 disponibili

    ✅ Una vasta selezione di asset negoziabili

    ✅ Conto demo gratuito

    ✅ Regolamentato da molteplici autorità finanziarie

    ✅ Strumenti educativi e risorse per i trader

    Svantaggi:

    ❌ L’interfaccia può essere un po’ complicata per i principianti assoluti

    ❌ Le commissioni su alcune transazioni potrebbero non essere le più competitive del mercato

    ✅ Visita il sito di AvaTrade.com

    AvaTrade Trading
    Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    eToro

    eToro, Broker di CFD più conosciuto in Italia

    Una serie di fattori rende eToro uno dei migliori Broker online in Italia.

    Molti trader scelgono eToro grazie ai suoi bassi requisiti di deposito minimo, con soli 50 euro necessari per iniziare a fare trading. Questo Broker sopporta vari metodi di pagamento, tra cui carte di debito/credito, bonifico bancario ed eWallet come PayPal, Neteller e Skrill. Questo rende facile per i clienti italiani iniziare a fare trading su CFD con eToro.

    A differenza della maggior parte degli altri Broker di CFD in questo elenco, eToro ti offre la possibilità di negoziare asset reali o CFD. Qui puoi interagire con oltre 3.000 CFD di criptovalute, azioni, materie prime, indici, ETF e valute.

    Con eToro avrai anche accesso a una leva finanziaria fino a 1:30, a seconda dell’asset preferito. Puoi anche fare trading sulla piattaforma di trading web o sull’app mobile eToro. Entrambi hanno velocità di elaborazione delle transazioni ultrarapide e integrano un’ampia gamma di strumenti avanzati di ricerca, analisi e gestione del rischio. Inoltre, hai anche accesso a un conto demo gratuito caricato con 100.000 dollari in fondi virtuali.

    La parte migliore è che eToro ha una funzione di copy trading perfetta per i trader principianti. Il servizio di Copy Trading è una funzionalità che consente agli utenti di copiare automaticamente le decisioni di investimento dei trader esperti. Ciò significa che gli utenti possono accedere alle stesse opportunità e ai potenziali profitti del trader che stanno copiando senza dover prendere le proprie decisioni di investimento.

    La caratteristica più eccezionale di eToro, tuttavia, e probabilmente il motivo per cui si colloca così in alto nella nostra lista dei migliori broker di CFD in Italia, sono le sue funzionalità di social e Copy Trading. Attraverso il social trading, gli investitori possono interagire e imparare gli uni dagli altri. I principianti riceveranno anche mentori qui. Il Copy trading , invece, permette a chiunque di guadagnare. Gli utenti possono scegliere quale trader desiderano copiare e possono modificare le impostazioni di copia in qualsiasi momento. Il servizio di Copy Trading è un ottimo modo per gli investitori principianti di iniziare o per gli investitori esperti di diversificare i propri portafogli. Il servizio di Copy Trading è disponibile per tutti gli utenti eToro che hanno fatto un investimento minimo di 200 euro.

    Vantaggi

    ✅ eToro è regolamentato da ASIC, FCA, SEC, CySEC e altri.

    ✅ Consente di scambiare asset prelevati da oltre 90 mercati in tutto il mondo.

    ✅ Supporta la più ampia gamma di metodi di deposito/prelievo, ad esempio PayPal, carte di credito, carte di debito, banche ed e-Wallet.

    ✅ Processo di apertura del conto semplice e veloce

    ✅ Commissioni e spread competitivi

    ✅ Capacità di supportare investimenti passivi grazie alla sua funzione di copy trading

    Svantaggi

    ❌ Spese di deposito dello 0,5% sui pagamenti effettuati

    ✅ Visita il sito di eToro

    Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    IG

    IG, Broker numero 1 in Italia con più di 17.000 mercati

    Presentiamo IG nella nostra lista dei migliori Broker online in Italia principalmente perché offre agli utenti della sua piattaforma la più ampia gamma di contratti CFD.

    Una volta registrato e aperto la piattaforma di trading di IG avrai accesso a oltre 17000 strumenti CFD dai mercati italiani e internazionali. Includono azioni, criptovalute, opzioni, obbligazioni, tassi di interesse, indici e materie prime. E sono scambiati sui mercati proprietari di IG web e trader di app mobili, MT4, ProRealTime o L2Dealer.

    Il trading su IG è privo di commissioni. Dovrai solo pagare uno spread variabile e una commissione overnight per le operazioni con leva che rimangono aperte alla fine della giornata. Per tali operazioni con margini, la leva varia da 1:5 a 1:30 per i trader al dettaglio, a seconda dell’asset.

    Altri fattori che rendono IG uno dei migliori broker di CFD in Italia includono il fatto che integra una gamma di strumenti analitici e di gestione del rischio altamente avanzati nella sua piattaforma di trading. Ospita anche una ampia risorsa di contenuti educativi e un account demo gratuito. Senza dimenticare che mantiene anche un team di assistenza clienti altamente accessibile e reattivo, disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 online e al telefono.

    Vantaggi

    ✅ Broker numero 1 in Italia con più di 17.000 mercati

    ✅ IG supporta il trading durante il fine settimana e un orario esteso

    ✅ Supporta una vasta gamma di metodi di deposito e prelievo e non addebita commissioni di deposito

    ✅ Le piattaforme di trading IG attirano sia i principianti che gli esperti e offrono persino un conto demo gratuito

    ✅ IG mantiene un team di assistenza clienti facilmente accessibile e altamente reattivo

    Svantaggi

    ❌ Si può considerare proibitivo il limite di deposito iniziale di 250 euro.

    ❌ Spread elevati per i CFD su Forex e azioni.

    ✅ Visita il sito di IG

    Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con IG. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

    Come iniziare a fare trading in Italia

    Vuoi passare direttamente al trading online ma non sai come iniziare? Scarica la Guida Forex per principianti

    Se sei in cerca di una guida completa al trading, sei nel posto giusto. Questo ebook è rivolto a tutte le persone che si avvicinano al mondo del trading, a quelle che vogliono saperne di più, a coloro che non hanno mai sentito parlare del Forex o semplicemente vogliono informarsi per poter comprendere il mondo degli investimenti. Una guida in italiano, considerata da molti la più completa dedicata al mondo del trading online.

    In questa guida sono trattati tutti gli argomenti che sono alla base del trading con un linguaggio semplice ma completo. Viene descritto il percorso che va dai primi passi, ai consigli e strategie di trading da mettere in pratica da subito.

    Scarica l’ebook adesso, vivi una esperienza di trading positiva fin dall’inizio.

    Guida scelta del Broker Forex CFD, conclusioni

    Il numero di intermediari autorizzati e regolamentati che operano in Italia è in aumento. Questo rende il processo di scelta del Broker Forex CFD migliore piuttosto complessa. Tuttavia, in questa guida, ti abbiamo presentato quelle che i nostri esperti considerano le migliori piattaforme di trading in Italia.

    Vuoi iniziare subito a fare trading? Registra un conto di trading con uno dei Broker sopra menzionati, deposita fondi su questo conto, identifica lo strumento Forex o CFD che desideri acquistare e inizia a fare trading.

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Fonte Immagine di testata: Depositphotos
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Piani di Accumulo XTB
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Dove Investire Oggi. Migliori Azioni da Acquistare e Tenere per Sempre

    Stai cercando di diversificare il tuo portafoglio? 🌐 Scopri le azioni con il maggior potenziale di crescita in questo momento
    Le Azioni con il Miglior Rapporto Qualità-Prezzo da non Perdere

    Le Azioni con il Miglior Rapporto Qualità-Prezzo da non Perdere

    Guida alle migliori azioni value per investitori lungimiranti. Trova stabilità e crescita nel tuo portafoglio con scelte strategiche
    5 Migliori Azioni Farmaceutiche per Investire nel Futuro della Salute

    5 Migliori Azioni Farmaceutiche per Investire nel Futuro della Salute

    Le 5 migliori azioni farmaceutiche per investire nel futuro della salute. Una guida alle azioni con il maggior potenziale di crescita e innovazione
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Sei in cerca di opportunità di investimento per massimizzare i tuoi rendimenti? Queste le migliori azioni tecnologiche dominano il 2024 e oltre
    A Caccia di Rendimenti: 5 Giganti del Mercato con Potenziale Esplosivo

    A Caccia di Rendimenti: 5 Giganti del Mercato con Potenziale Esplosivo

    Analisi dettagliata delle 5 migliori Mega-Cap del 2024 con potenziale di crescita esponenziale. Scopri dove investire per massimizzare i rendimenti

    MIGLIORI BROKER

    EightcapXTBeToroIGMigliori Broker