20 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Come InvestireMiti comuni sugli Investimenti in beni rifugio

    Miti comuni sugli Investimenti in beni rifugio

    Durante i periodi di volatilità del mercato azionario, potresti essere tentato di dirigerti verso il presunto santuario degli investimenti “rifugio sicuro” come contanti, oro o obbligazioni, ma è fondamentale ricordare che nessuno di questi è privo di rischi. In questo articolo esponiamo alcuni miti comuni su investimenti presumibilmente sicuri.

    Cosa imparerai grazie a questo articolo:

    • Quali investimenti sono solitamente considerati rifugi sicuri.
    • Quali miti faresti bene a ignorare.
    • In che modo un portafoglio adeguatamente diversificato può aiutarti a superare le tempeste del mercato azionario.
    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    Gli investimenti rifugio sono solitamente definiti come quelle asset class che in teoria dovrebbero mantenere o addirittura aumentare il loro valore quando i mercati sono turbolenti. Gli investitori spesso si affollano su questi asset durante le recessioni del mercato per cercare di ridurre la loro esposizione a potenziali perdite, ma è fondamentale capire che quello che può sembrare un investimento sicuro di solito comporta una propria serie di rischi. Gli investimenti che sono spesso considerati beni rifugio durante i periodi di volatilità del mercato azionario includono oro e liquidità, nonché obbligazioni.

    Oro

    Il mito: l’oro è sempre un investimento stabile.

    La realtà: la domanda di oro spesso sale durante i periodi di volatilità del mercato azionario, poiché il suo valore tende a non muoversi in linea con altre attività come azioni o proprietà.

    Quando i mercati sono crollati dopo la decisione della Gran Bretagna di lasciare l’Unione Europea, ad esempio, il prezzo dell’oro è immediatamente aumentato. Tuttavia, l’oro stesso può essere molto volatile, con la domanda e l’offerta, la forza del dollaro USA e lo stato dell’economia globale che hanno tutti un impatto sul suo prezzo.

    Se stai pensando di investire in oro, preparati a una corsa potenzialmente accidentata e cerca una consulenza finanziaria professionale se non sei sicuro che questo sia il giusto tipo di investimento per te. Tieni presente anche che investire in oro non produce reddito.

    Investi in ETF con XTB

    Ricorda che l’acquisto e la detenzione di oro fisico, che può essere costoso da conservare, non è l’unico modo per accedere al metallo prezioso. Ad esempio, un ETF (Exchange-Traded Fund) sull’oro con supporto fisico fornisce esposizione ai lingotti.

    Un’altra opzione è quella di investire nelle azioni delle società di estrazione dell’oro, anche se queste non si muovono necessariamente in linea con il prezzo del metallo prezioso. Fondi come il fondo Blackrock Gold & General, ad esempio, consentono di investire in un portafoglio diversificato di società di estrazione dell’oro, supervisionato da un gestore di fondi professionale. Gran parte del successo di tali portafogli sarà dovuto ai profitti o alla loro mancanza realizzati dalle aziende in cui investono, al contrario del solo prezzo dell’oro.

    Ricorda anche che l’oro, come tutti gli investimenti, può scendere e salire e potresti trovarti ad avere meno di quanto hai investito. Allo stesso modo, la performance passata dell’oro, in comune con tutti gli investimenti, non è una guida per le prestazioni future.

    Contante

    Il mito: non puoi mai perdere se metti i tuoi soldi in contanti.

    La realtà: il contante è spesso percepito come l’ultimo rifugio sicuro perché i tuoi rendimenti non sono influenzati dalla volatilità del mercato azionario. Tuttavia, anche se dovresti riavere i tuoi soldi, quando i tassi di interesse sono molto bassi, l’inflazione o l’aumento del costo della vita, possono erodere i tuoi rendimenti e ridurre il potere di spesa del tuo denaro. Detto questo, è fondamentale tenere sempre un po’ di soldi in contanti in caso di emergenza. Come regola generale, è ragionevole mantenere un fondo di emergenza con almeno tre-sei mesi di spesa.

    Obbligazioni

    Il mito: le obbligazioni sono prive di rischi.

    La realtà: le obbligazioni, note anche come titoli a interesse fisso. Sono emesse da società o governi che cercano di raccogliere fondi. In cambio del tuo prestito in contanti, l’emittente dell’obbligazione ti pagherà interessi a tempo determinato e quando l’obbligazione scade dovresti riavere i tuoi soldi per intero, se hai acquistato l’obbligazione quando è stata emessa per la prima volta.

    Le obbligazioni emesse dai governi sono generalmente percepite come investimenti rifugio sicuro perché l’opinione generale è che i paesi sono spesso più sicuri finanziariamente delle società. Tuttavia, se l’emittente obbligazionario non è in grado di soddisfare i pagamenti degli interessi o rimborsare il capitale quando è dovuto, potresti perdere l’intero investimento. Mentre le obbligazioni societarie sono considerate più rischiose dei titoli di Stato, ci sono state occasioni in cui alcuni paesi non sono stati in grado di soddisfare i rimborsi.

    Mentre puoi investire in un’obbligazione quando viene inizialmente emessa, sono anche scambiate sul mercato aperto, quindi puoi acquistarle in qualsiasi fase della loro vita. Tuttavia, se lo fai, pagherai il prezzo di mercato, che potrebbe essere più o meno del prezzo quando è stato emesso per la prima volta. Poiché il tasso di interesse fisso, noto come “cedola”, si basa sul prezzo iniziale di un’obbligazione, è possibile ottenere un rendimento percentuale più alto o più basso. Quando l’obbligazione arriva alla fine della sua durata, il rimborso del capitale sarà l’importo che è stato pagato quando è stato inizialmente emesso – di nuovo, questo potrebbe essere più o meno del prezzo di mercato che è stato pagato. Dipendi dal fatto che l’emittente sia in grado di soddisfare i propri obblighi quando l’obbligazione matura, per riavere i tuoi soldi.

    Per avere un’idea di quanto sia rischiosa una particolare obbligazione, dovresti guardare al suo rating del credito, che è una valutazione del rischio che una società o un governo non ripaghi il suo debito, effettuata da un’agenzia specializzata. Più basso è il rating del credito, maggiore è il rischio, ma maggiore sarà il tasso di interesse offerto. Le obbligazioni con rating creditizi più elevati comportano meno rischi, ma offrono tassi di interesse più bassi. Come tutti gli investimenti, le obbligazioni comportano rischi e potresti perdere denaro.

    Guadagna fino al 5% di interessi sui fondi non investiti

    Come resistere alle tempeste del mercato azionario

    La diversificazione, in cui si distribuisce il rischio investendo in una gamma di asset class diverse, è uno dei modi migliori per proteggersi dalle perdite causate dalle turbolenze del mercato azionario. Poiché ogni tipo di asset avrà prestazioni diverse in vari momenti nel tempo, ciò può aiutare a ridurre la volatilità complessiva e offrire un certo grado di protezione quando i mercati azionari scendono.

    Cerca sempre l’asset class e il settore di qualsiasi investimento che stai considerando, per vedere quanto è simile ad altri investimenti che detieni. È anche importante tenere presente che, indipendentemente dai passaggi che intraprendi per gestire il rischio, i tuoi investimenti possono comunque perdere valore e potresti recuperare meno di quanto investi.

    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell'AI

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell’AI

    Sei pronto a capitalizzare sulla crescita dell'intelligenza artificiale? Scopri quali sono le migliori azioni di semiconduttori che possono rivoluzionare il tuo portafoglio
    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker