20 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Analisi dei mercatiUn altro virus mortale potrebbe essere in arrivo. Cosa dovresti fare con...

    Un altro virus mortale potrebbe essere in arrivo. Cosa dovresti fare con i tuoi investimenti?

    Un altro virus mortale potrebbe essere in arrivo. La buona notizia: niente di cui preoccuparsi ancora. La cattiva notizia: la buona notizia include la parola ‘ancora’.

    La legge di Murphy potrebbe colpire di nuovo, la frase ‘Tutto ciò che può andare storto andrà storto‘ sembra essere vero al 100% nel 2020.

    I casi di COVID-19 continuano ad aumentare in molti stati degli Stati Uniti e nel resto del mondo. Crescono le preoccupazioni che l’epidemia di coronavirus possa intensificarsi in autunno con l’arrivo dell’influenza stagionale. E ora i funzionari sanitari statunitensi stanno monitorando da vicino un altro virus che gli scienziati temono possa causare un’altra pandemia.

    Gli investitori hanno visto il mercato azionario precipitare quando la pandemia COVID-19 ha colpito per la prima volta il mondo, ma ha anche assistito ad una grande ripresa negli ultimi mesi.

    Ora con il potenziale di un altro virus mortale in arrivo, dovresti cambiare il modo in cui stai investendo? Cerchiamo di capire come comportarci in questa eventualità.

    Perché gli esperti sono nervosi?

    Nelle ultime settimane, un team di scienziati ha pubblicato le proprie scoperte su un ceppo influenzale scoperto di recente in un’importante rivista scientifica, Proceedings of the National Academy of Sciences. Il loro rapporto ha affermato che il nuovo ceppo è una variazione dell’influenza suina H1N1 che ha causato una pandemia globale nel 2009. Quell’epidemia ha infettato quasi 61 milioni di americani e oltre 700 milioni di persone in tutto il mondo.

    L’influenza H1N1 ha anche causato una delle peggiori pandemie della storia moderna nel 1918. Circa 500 milioni di persone in tutto il mondo sono state infettate dal virus, con almeno 50 milioni di morti. La pandemia del 1918 fu così grave che causò un calo dell’aspettativa di vita media negli Stati Uniti di quasi 12 anni per uomini e donne.

    Come il nuovo coronavirus che causa il COVID-19, il nuovo ceppo influenzale H1N1 sembra avere avuto origine in Cina. I ricercatori affermano che ha ‘tutte le caratteristiche essenziali di un potenziale virus pandemico‘.

    Il dottor Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases, ha dichiarato lo scorso martedì a una commissione del Senato degli Stati Uniti che il nuovo ceppo virale non è una minaccia immediata, ma ha aggiunto che ‘è qualcosa su cui dobbiamo tenere d’occhio proprio come abbiamo fatto nel 2009 con l’emergere dell’influenza suina’.

    Finora, il virus non sembra aver infettato gli esseri umani. Tuttavia, gli scienziati hanno osservato che il tasso di esposizione al nuovo ceppo virale è aumentato tra i giovani lavoratori dell’industria suina cinese, sollevando preoccupazioni che potrebbe diffondersi dai suini all’uomo.

    Ti potrebbe interessare: Dove investire con il rischio di una seconda ondata di Coronavirus

    Cosa non dovrebbero fare gli investitori

    Ci sono due cose che gli investitori non dovrebbero assolutamente fare riguardo alla notizia di un nuovo virus che potrebbe diventare un’altra pandemia.

    Primo, non dovresti farti prendere dal panico. In questo caso, il nuovo ceppo influenzale H1N1 apparentemente non ha infettato gli esseri umani finora. Si spera che non infetti affatto gli esseri umani. Puoi scommettere che gli scienziati negli Stati Uniti, in Cina e in altri paesi stanno osservando il virus molto da vicino. Se c’è anche un accenno di un’altra epidemia, l’esperienza con COVID-19 dovrebbe portare a una risposta rapida.

    Secondo, non dovresti ignorare la potenziale minaccia. Esiste una reale possibilità che una seconda pandemia possa seguire sulla scia dell’attuale pandemia COVID-19. Piaccia o no, il rischio di epidemie batteriche o virali non scomparirà, anche se il nuovo ceppo influenzale H1N1 non diventa un problema.

    Ti potrebbe interessare: Dove investire negli ultimi mesi nel 2020

    Cosa dovresti fare

    Quindi ci sono passi che gli investitori possono intraprendere? Credo di si.

    Forse la cosa migliore da fare è adattare il tuo portafoglio di investimenti per riflettere la maggiore attenzione alle minacce biologiche. Ci sono diversi modi per farlo.

    Uno è quello di investire su azioni di società in prima linea nello sviluppo di terapie antivirali. Eli Lilly (NYSE: LLY) è un buon esempio. Il produttore di farmaci ha stabilito partnership chiave con biotecnologie più piccole per sviluppare terapie anticorpali per combattere COVID-19. Ha dato il via agli studi clinici sui farmaci nella sua linea di prodotti e nella pipeline che hanno mostrato risultati promettenti nel trattamento della malattia.

    Certo, il nuovo ceppo influenzale H1N1 è molto diverso dal nuovo coronavirus. Tuttavia, penso che la rapida risposta di Lilly all’epidemia di COVID-19 metta in evidenza l’agilità dell’azienda. Se emerge una nuova minaccia virale, il grande stock farmaceutico potrebbe salire rapidamente se Lilly reagisce rapidamente come ha fatto con COVID-19. E in caso contrario, la forza di Lilly nel diabete, nell’immunologia e nell’oncologia dovrebbe renderla un vincitore a lungo termine a prescindere.

    Un altro potenziale passo è investire in società che hanno registrato una forte crescita delle vendite durante la pandemia COVID-19. Metterei Dollar General (NYSE: DG) in cima alla lista. Il rivenditore discount ha persino sovraperformato il gigante del settore Walmart su diversi fronti chiave nel primo trimestre del 2020.

    Dollar General offre i tipi di prodotti di cui i consumatori hanno bisogno in caso di pandemia. I suoi negozi sono in una posizione comoda per molti americani. Il titolo è inoltre pronto a dare buoni risultati sia nelle economie positive che in quelle negative.

    Anche un accenno di una seconda pandemia probabilmente aggiungerebbe benzina sul fuoco per l’adozione in rapida crescita della telemedicina. Ciò andrebbe quasi certamente a vantaggio di Teladoc Health (NYSE: TDOC), leader nella fornitura di servizi di telemedicina. Le azioni Teladoc sono salite alle stelle di quasi il 150% quest’anno e probabilmente guadagnerebbero ancora più slancio se aumentassero le preoccupazioni per un’altra epidemia virale.

    Considerazioni finali

    Forse tutto questo buon accadrà e non ci troveremo di fronte ad una nuova pandemia dovuta da un nuovo virus, ma di sicuro gli investitori non possano sbagliare investendo su azioni di Lilly, Dollar General e Teladoc Health.

    Questi alcuni articoli che ti potrebbe interessare:

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuta a comprendere come investire nel modo migliore

    Le Nostre analisi sono puntuali e precise e ti permetteranno di districarti nel mondo degli investimenti.

    Ti aiutiamo a capire tendenze, opportunità e novità sempre con un occhio al tuo portafoglio.

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il mondo degli Investimenti e le loro regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell'AI

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell’AI

    Sei pronto a capitalizzare sulla crescita dell'intelligenza artificiale? Scopri quali sono le migliori azioni di semiconduttori che possono rivoluzionare il tuo portafoglio
    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker