Home / Trading Online / Indicatori / I ritracciamenti di Fibonacci

I ritracciamenti di Fibonacci

fibonacci

Riprendendo l’argomento degli indicatori di analisi tecnica, oggi parliamo dei ritracciamenti di Fibonacci.

L’arte del trading con i livelli di ritracciamento di Fibonacci consiste nell’attendere il grafico di prezzo candlestick, come conferma del ritracciamento, prima di aprire un’operazione.

I ritracciamenti di Fibonacci sono livelli scientifici dove un prezzo dovrebbe statisticamente ritracciare. I livelli di Fibonacci appaiono frequentemente in natura, arte ed architettura e così anche nei mercati.

I ritracciamenti di Fibonacci sono applicabili al forex così come a qualsiasi altra cosa della natura. Quando sono applicati all’analisi tecnica ci permettono di trovare dei punti di inversione.

Sui mercati valutari, la sequenza comunemente usata è 23.6%, 38.2%, 50% e 61.8%. I livelli di ritracciamento di Fibonacci possono essere facilmente visualizzati collegando una linea di tendenza da un punto ritenuto elevato fino ad un certo punto minimo. Considerando la differenza tra questi due valori, si possono applicare i rapporti  % per ottenere i pullbacks desiderati.

Un esempio grafico di questo indicatore:

indicatore-fibonacci


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Capire l’analisi tecnica e gli indicatori

L’analisi tecnica ci consente anche di identificare dei livelli di supporto e di resistenza. Se il prezzo coppia di valute è in calo, quindi, possiamo capire a quali livelli ci si può aspettare un supporto e a quali livelli ci si aspetta invece una inversione del movimento verso l’alto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.