13 Giugno, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Mercato AzionarioCrollo dei Mercati Imminente: Come Investire Secondo Jeremy Grantham

    Crollo dei Mercati Imminente: Come Investire Secondo Jeremy Grantham

    Crollo dei Mercati Imminente: Come Investire Secondo Jeremy Grantham

    Jeremy Grantham, co-fondatore di GMO e investitore di fama mondiale, è noto per la sua capacità di individuare le bolle di mercato. Ha previsto con precisione lo scoppio della bolla delle dot-com e la crisi finanziaria del 2008. Recentemente, Grantham ha lanciato un avvertimento duro: i titoli azionari, in particolare quelli americani, sono pericolosamente sopravvalutati e destinati a deludere. Prevede che la bolla dell’intelligenza artificiale scoppierà e che una recessione sia probabile.

    Tuttavia, nonostante le sue previsioni negative, Grantham sta compiendo alcune mosse sorprendenti all’interno del suo portafoglio. Quali sono questi investimenti e perché potrebbero rappresentare l’opportunità di una vita?

    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    Il Paradosso del Mercato Azionario Statunitense

    Grantham ha delineato le sue fosche previsioni nel suo rapporto “Il grande paradosso del mercato statunitense“. Cita la speculazione dilagante nei mercati dell’intelligenza artificiale e delle criptovalute, che ricorda le bolle passate come quella immobiliare. Sottolinea che il rapporto prezzo/utili di Shiller del S&P 500 era di 34 al 25° marzo, un livello che lo colloca nell’1% superiore del suo range storico. Allo stesso tempo, gli utili societari sono vicini ai massimi storici. Grantham sostiene che si tratta di una “doppia contabilità” e di un “doppio rischio”, suggerendo che le azioni potrebbero vedere la contrazione dei multipli di P/E e la riduzione dei margini.

    Rapporto prezzo/utili di Shiller del S&P 500
    Rapporto prezzo/utili di Shiller del S&P 500 aggiornato al 25 magio

    Si chiede perché i prezzi delle azioni riflettano “quasi la perfezione in un mondo particolarmente imperfetto e pericoloso“, citando conflitti esteri, debolezza economica in Europa e Asia, housing costoso, pressioni sul mercato immobiliare commerciale, danni climatici, risorse in calo e popolazione invecchiamento. Grantham afferma che il netto contrasto tra l’apparente entusiasmo e questi probabili problemi sembra estremo, illogico e pericoloso.

    Grantham Controcorrente: Alla Ricerca di Valore Duraturo

    Nonostante le previsioni di un mercato negativo, gli aggiustamenti del portafoglio di Grantham nel primo trimestre del 2024 rivelano una strategia anticonformista ma ottimista. Le sue ultime dichiarazioni 13F evidenziano posizioni significative in aziende leader del settore tecnologico, suggerendo che egli veda un valore intrinseco (“deep value”) duraturo in questi titoli nonostante le potenziali correzioni di mercato.

    Diamo un’occhiata alle sue 5 principali partecipazioni e ai motivi per cui si distinguono:

    Microsoft

    Microsoft detiene la prima posizione nel portafoglio di Grantham, rappresentando il 5,5% dei suoi investimenti. I solidi risultati finanziari del primo trimestre dimostrano la forza dell’azienda. L’espansione nei mercati emergenti è notevole, con un piano di investimento di 2,2 miliardi di dollari in Malesia entro il 2028 per migliorare le infrastrutture cloud e AI.

    La fiducia di Grantham in Microsoft è evidente dall’analisi dei dati finanziari e dei solidi fondamentali dell’azienda.


    Investire in azioni senza commissioni con XTB

    Alphabet

    Alphabet si classifica al secondo posto nel portafoglio di GMO, con una quota del 3,74%. I risultati del primo trimestre sono stati notevoli, con un aumento del 15% dei ricavi anno su anno e un aumento del 62% degli utili per azione.

    Alphabet Cloud sta eccellendo come scelta preferita per i carichi di lavoro di intelligenza artificiale, catturando il 90% delle società emergenti di intelligenza artificiale generativa. GMO ha acquisito circa 1,75 milioni di azioni durante il primo trimestre del 2024, a un prezzo medio di 145,31 dollari.


    Inizia a fare trading sulle azioni con AvaTrade

    Meta Platforms

    Meta, gigante dei social media, rappresenta circa il 3,62% del portafoglio di GMO. I motivi della scelta di Grantham risiedono nei solidi dati finanziari e nel potenziale di crescita di Meta. Nel primo trimestre del 2024, l’azienda ha registrato un utile per azione di 4,71 dollari, più del doppio rispetto ai 2,20 dollari dell’anno precedente. I ricavi hanno raggiunto i 36,46 miliardi di dollari. Meta prevede vendite nel secondo trimestre tra i 36,5 e i 39 miliardi di dollari. Il recupero dell’azienda e la crescita dei ricavi pubblicitari hanno incrementato significativamente i suoi ricavi e la sua redditività. Inoltre, la società è destinata a diventare un attore chiave nella corsa globale all’intelligenza artificiale.

    Meta sta investendo pesantemente nell’intelligenza artificiale, acquistando miliardi di dollari di microchip da Nvidia per migliorare le applicazioni di intelligenza artificiale nelle sue piattaforme di social media e nell’auricolare per realtà mista Quest. GMO ha acquistato 1.780.100 azioni di Meta nel primo trimestre del 2024, a un prezzo medio di 49,75 dollari per azione. Questo investimento è apprezzato quasi del 99,5% rispetto ai livelli attuali.


    I Segreti del Trading. Scarica la Guida Gratuita

    UnitedHealth Group

    La quarta posizione principale nel portafoglio di GMO è UnitedHealth Group (UNH), un colosso sia nell’assistenza sanitaria gestita che nella tecnologia sanitaria. Essendo leader nella sua nicchia, UNH porta un rischio ridotto rispetto alle aziende che cercano la “prossima grande novità”.

    Nonostante alcune sfide all’inizio di quest’anno, i dati finanziari di UNH rimangono solidi e impressionanti. UnitedHealth ha recentemente annunciato i suoi risultati finanziari del primo trimestre del 2024, con i ricavi che sono cresciuti dell’88,6% anno su anno a 99,8 miliardi di dollari, superando le aspettative e rafforzando il suo dominio in un mercato interessante. L’anno scorso, gli utili per azione sono cresciuti del 133%, con una crescita media annuale del 14% negli ultimi 5 anni. Ciò indica che la società non solo sta aumentando i suoi ricavi, ma anche migliorando la sua efficienza, poiché la crescita degli utili per azione supera la crescita dei ricavi.

    Da un punto di vista valutativo, UNH è significativamente sottovalutata. Il suo attuale rapporto prezzo/utili è di circa 18 volte, rispetto a una media quinquennale di 25,4 volte, indicando un prezzo scontato. Inoltre, è più economica rispetto ai suoi pari, che scambiano a rapporti prezzo/utili di circa 27 volte. Questa forte valutazione e i solidi dati finanziari hanno spinto Jeremy Grantham ad acquisire circa 2,22 milioni di azioni nel primo trimestre a un prezzo medio di 510,59 dollari.

    L’investimento di Grantham in UNH è già aumentato di circa il 13,97%, sostenendo la sua decisione di investire in questo gigante sanitario. Nell’ultimo mese, il titolo UNH è aumentato di oltre l’5% e si negozia attualmente a circa 508 dollari per azione.


    Investire in azioni senza commissioni con XTB

    Apple

    Nel portafoglio di investimenti di Jeremy Grantham, Apple si distingue come un favorito dei consumatori, rappresentando il 2,83% delle sue partecipazioni.

    Nonostante un inizio di anno 2024 impegnativo, con il titolo Apple (AAPL) sceso di quasi il 15% dal suo picco di gennaio, recenti sviluppi hanno capovolto la situazione. Dopo aver affrontato venti contrari macroeconomici e quattro trimestri consecutivi di calo dei ricavi, Apple ha invertito questa tendenza nel primo trimestre del 2024, riportando un aumento dei ricavi del 2% anno su anno a 120 miliardi di dollari, superando le aspettative di Wall Street di oltre 1 miliardo di dollari. Particolarmente incoraggiante è stata la crescita delle vendite europee, aumentate del 10% anno su anno, e un incredibile aumento del 15% delle vendite giapponesi.

    Le recenti fluttuazioni del mercato hanno migliorato il valore delle azioni Apple, riducendo il suo profilo di rischio. Da metà aprile 2024, il titolo Apple è aumentato di circa il 14%, scambiando attualmente a circa 189 dollari per azione.

    La decisione di Grantham di acquisire 1,34 milioni di azioni Apple a un prezzo medio di 182,01 dollari per azione nel primo trimestre riflette la fiducia nella forza finanziaria, nel potenziale di crescita e nella fedeltà al marchio di Apple. Con questo investimento ora apprezzato del 41%, evidenzia un apprezzamento significativo e rafforza una prospettiva positiva per il futuro del titolo.


    I Segreti del Trading. Scarica la Guida Gratuita

    Riflessioni Finali

    Mentre Grantham prevede un mercato ribassista e una bolla dell’intelligenza artificiale in arrivo, sta trovando opportunità di valore duraturo in aziende selezionate. Le sue scelte evidenziano la sua fiducia in società leader nei rispettivi settori con solidi dati finanziari e potenziale di crescita a lungo termine.

    È importante sottolineare che questi sono solo i punti salienti degli investimenti di Grantham. Gli investitori dovrebbero sempre condurre le proprie ricerche e analisi approfondite prima di prendere qualsiasi decisione di investimento. Inoltre, vale la pena ricordare che i rendimenti passati non sono garanzia di risultati futuri.

    Tuttavia, le scelte di Grantham offrono spunti di riflessione per gli investitori che cercano opportunità di valore in un mercato incerto. La sua strategia anticonformista e il suo focus sul valore intrinseco potrebbero rivelarsi vincenti a lungo termine.

    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    2 Commenti

    1. E’ chiaro che oggi questa tecnologia non è solo moda ma ha una consistenza di aspettative di ricerca di un futuro di lavoro enorme di trasformazione strutturale una vettura costruita negli anni 90 è completamente superata oggi giorno

    2. Gmo nel 2010 prevedeva real returns dello 0,4% nei sette anni successivi per il mercato degli Stati Uniti con un p/e di 16. Il risultato è stato 12,2%. Fondamentalmente predicono recessioni in maniera continuativa, prima o poi ci azzeccheranno e diranno ve l’avevamo detto! ><

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Piani di Accumulo XTB
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato
    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Sei in cerca di opportunità di investimento per massimizzare i tuoi rendimenti? Queste le migliori azioni tecnologiche dominano il 2024 e oltre

    Trading su Azioni | Come Investire in Azioni di Borsa

    Come funziona il trading su Azioni? Quali sono i vantaggi di investire su Azioni? Dove investire? La guida completa al trading su CFD di Azioni di Borsa

    MIGLIORI BROKER

    EightcapXTBIGMigliori Broker