Come Investire nel settore Immobiliare senza impegnare migliaia di Euro

Per investire nel settore immobiliare in genere è necessario avere a disposizione un importo di denaro non indifferente. Ma con questo strumento finanziario puoi effettivamente iniziare con pochissimi soldi.

Dicono che ci vogliono soldi per fare soldi, e questo può sicuramente valere nel regno degli investimenti immobiliari. Se vuoi acquistare un immobile a reddito, ad esempio, dovrai generalmente disporre di un acconto considerevole. Allo stesso modo, se stai acquistando una casa da ristrutturare, avrai bisogno di soldi per acquistare l’immobile e coprire i costi dei lavori di ristrutturazione.

Ma se il tuo desiderio è investire nel settore immobiliare e impegnare migliaia di euro in una singola proprietà è qualcosa che potresti non voler fare o non disporre della riserva di liquidità necessaria.

Ma la buona notizia è che è possibile fare soldi nel settore immobiliare senza impegnare grandi capitali. In effetti, oggi puoi iniziare a investire nel settore immobiliare anche con soli 100 euro.

Prima ancora di continuare la lettura dell’articolo, devi sapere che puoi investire in azioni in modo semplice e veloce, con una commissione dello 0%, attraverso la piattaforma di XTB. Visita ora il sito www.xtb.com/it

Un modo semplice ed economico per iniziare investire nel settore immobiliare

È un grande malinteso che l’unico modo per investire nel settore immobiliare sia acquistare una proprietà. La soluzione è investire in REIT.

Ma che cosa sono i REIT?

I REIT, o fondi di investimento immobiliare, sono società che possiedono e gestiscono proprietà diverse.

Se non vuoi sopportare la gestione di una proprietà in affitto o non hai i denaro sufficiente per acquistare una proprietà, i fondi di investimento immobiliare (REIT) sono un modo semplice per iniziare a investire nel settore immobiliare. I REIT sono trust quotati in borsa che possiedono e gestiscono proprietà in affitto. Possono possedere qualsiasi cosa: uffici medici, centri commerciali, immobili industriali e uffici o condomini, solo per citarne alcuni.

I REIT tendono a pagare dividendi perché sono tenuti a pagare almeno il 90% del loro reddito netto agli investitori. Se il REIT soddisfa questo requisito, non dovrà pagare le tasse sulle società.

Inoltre, mentre la vendita di una proprietà in affitto potrebbe richiedere mesi e montagne di scartoffie, un REIT ha il vantaggio della liquidità poiché sono negoziati in borsa.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Qui di seguito alcuni dei migliori fondi di investimento immobiliare disponibili in Italia.

BNP Paribas REIM

Avrai sicuramente sentito parlare di questo gruppo bancario, ciò che forse non sapevi, però, è il fatto che si tratti di una delle poche banche ad occuparsi di profitti immobiliari riuscendo ad avere dei profitti non indifferenti.

Info a questo link: http://www.reim.bnpparibas.it/reim/it/i-fondi-immobiliari/i-fondi-immobiliari-c_5364

Generali Real Estate SGR

Anche qui il nome potrebbe dirti qualcosa, dato che questa società fa capo alla ben nota società assicurativa. I rendimenti non sono da sottovalutare, sia che vengano presi in considerazione individualmente, sia che vengano paragonati a ciò che il mercato ha da offrire.

Info a questo link: https://www.generalirealestate.com/

IDeA Fimit SGR

Eccoci al primo fondo di investimento che non fa capo ad una banca, una compagnia assicurativa o altro, viene gestito bensì da una società specializzata in fondi di investimento immobiliare. Ti consigliamo di tenerla in considerazione in quanto negli ultimi mesi ha registrato un rendimento ragguardevole.

Info a questo link: https://www.deacapitalre.com/la-nostra-storia/

Investire SGR

L’ultimo fondo italiano che ti consigliamo è anch’esso un SGR. Parte dei fondi retail sono in esaurimento, ma la società è molto popolare e si occupa dell’amministrazione di capitali piuttosto elevati.

Info a questo link: https://www.investiresgr.it/it/

Conclusione

Ad alcune persone non piace l’idea di impegnare migliaia di euro in una proprietà in affitto, un investimento abbastanza illiquido. Inoltre, potresti non avere i soldi per investire su una proprietà a reddito. Ma ciò non significa che devi stare fuori dal degli investimenti immobiliari. Se sei disposto a investire in REIT, puoi davvero fare molto con una piccola somma di denaro.

Ti consigliamo di tenere in considerazione questa tipologia di investimento, ma di fare attenzione alle sue caratteristiche principali. Lo ripetiamo nuovamente: il fatto che il vostro investimento venga vincolato e non sia gestibile sino alla fine del fondo, non è da prendere sottogamba.

Per quanto riguarda la scelta del fondo, spetta a te decidere quale fa più al caso tuo, tenendo in considerazione fattori quali l’andamento, le caratteristiche principali, il patrimonio da investire e la data di chiusura del fondo.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Meglio Investire in Borsa o nel Mercato Immobiliare?

I consigli espressi sono riferiti agli investimenti finanziari ma quello che molte persone preferiscono rimane l’investimento immobiliare. Questa scelta non deve essere vista secondaria ma ha caratteristiche completamente diverse dall'investimento finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.