Criptovalute da evitare come la peste a Dicembre

Le criptovalute sono un’ottima opportunità di investimento ma questo non vale per tutte. Ci sono criptovalute alimentate solamente da un clamore insostenibile ed ora sono pronte per precipitare. Queste le criptovalute che dovrebbero essere evitate come la peste.

Se pensi che il mercato azionario sia salito alle stelle da quando il crollo del coronavirus ha toccato il fondo nel marzo 2020, dovresti dare un’occhiata più da vicino alle criptovalute. Le quasi 15 mila valute digitali elencate sul sito di CoinMarketCap.com hanno visto crescere il valore aggregato negli ultimi 20 mesi da 141 miliardi di dollari a 2,58 trilioni di dollari.

Mentre ci sono alcune criptovalute e progetti blockchain che sembrano intriganti per una prospettiva nel mondo reale, la realtà è che la maggior parte dello spazio crittografico è pieno di progetti pubblicizzati che non porteranno mai ad una adozione significativa. Dopo aver parlato più volte quali sono le migliori criptovalute su cui investire a lungo termine, le seguenti criptovalute dovrebbero essere evitate come la peste.

Shiba Inu (SHIB)

Come se ci fosse qualche dubbio, probabilmente la singola più grande criptovaluta da evitare a dicembre – e nel prossimo futuro – è la moneta meme basata sul cane Shiba Inu (SHIB).

Shiba Inu ha avuto un anno da record. Tra la mezzanotte del 1° gennaio e il massimo intraday di tutti i tempi il 27 ottobre, i token SHIB sono aumentati di oltre il 121.000.000%. Guadagni di questa portata sono irrealistici in meno di 10 mesi, ma questa meme coin ci è riuscita veramente rendendo milionari chi ha avuto la fortuna di investire in Shiba Inu anche pochi euro.

Il rally di Shiba Inu è arrivato grazie a numerosi catalizzatori. Questi includono il grande numero di exchange di criptovalute che ha incluso SHIB per il trading, il lancio della exchange decentralizzata ShibaSwap a luglio, la recente accettazione di AMC Entertainment come primo grande partner commerciante e la paura di perdere l’occasione (FOMO). Considerando che Shiba Inu è una delle monete più cercate, FOMO ha svolto un ruolo particolarmente importante nello spingere più in alto il suo valore di mercato.

Sfortunatamente, anche il più tangibile di questi catalizzatori non cambia il fatto che Shiba Inu è pieno di difetti:

  • L’utilità reale di Shiba Inu è quasi inesistente. Solo 369 commercianti in tutto il mondo accettano SHIB come pagamento.
  • Secondo Coinbase, il tempo di tenuta media per SHIB nel portafoglio degli investitori è inferiore rispetto a tutte le altre criptovalute molto popolari, il che probabilmente segnala che alcune persone stanno inseguendo lo slancio e non credono effettivamente nel progetto a lungo termine.
  • Non offre alcun vantaggio competitivo. Come token ERC-20 costruito sulla blockchain di Ethereum, Shiba Inu è esposto a commissioni di transazione potenzialmente elevate e possibili ritardi di elaborazione.

✅ Stai cercando un corso completo per avere successo con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Una guida completa al trading scritta con parole semplici e comprensibili, per aiutare gli aspiranti trader a muoversi con sicurezza.
👉 Scarica la guida gratuita!

Ma è la storia che fornisce la ragione principale per evitare Shiba Inu come la peste. Esaminando le prestazioni di altre monete che hanno guadagnato dal 24.000% al 461.000% in un lasso di tempo relativamente breve, è seguita un perdita dal 93% al 99% del loro valore nei successivi 12-26 mesi dopo il loro picco. È difficile prevedere con certezza quale direzione prenderanno i prezzi di Shiba Inu nel breve periodo, ma certamente dopo aver guadagnato il 121.000.000% in 10 mesi e non aver offerto alcun vantaggio competitivo o differenziazione, il suo futuro è molto oscuro. Shiba Inu è una delle criptovalute da evitare assolutamente a Dicembre.

Dogecoin (DOGE)

Un’altra criptovaluta che vale la pena evitare come la peste è il rivale di Shiba Inu, Dogecoin (DOGE).

Come SHIB, Dogecoin ha avuto un anno stellare… anche se non avrebbe reso le persone milionarie con un investimento di 1 o 2 euro, dall’inizio dell’anno, Dogecoin ha registrato una performance di oltre il 4,100%. Sebbene la maggiore adozione e il ronzio dei social media abbiano fatto la loro parte, i guadagni di Dogecoin sono arrivati ​​davvero grazie ai tweet e ai commenti di Elon Musk.

Musk possiede solo tre valute digitali e Dogecoin è una di queste. In precedenza ha anche twittato che avrebbe lavorato con gli sviluppatori di Dogecoin per migliorare la rete. Pertanto, ogni volta che l’autoproclamato ‘Dogefather’ fa riferimento a DOGE o alla razza di cani Shiba Inu, viene preso come un segno di ‘bullismo’ dalla comunità Dogecoin.

Tuttavia, la ‘moneta del popolo‘ soffre degli stessi problemi delle altre monete da evitare a dicembre: non offre alcun vantaggio competitivo o scopo nel mondo reale.

Sebbene le commissioni di transazione di Dogecoin siano inferiori rispetto a ‘Big Two’, Bitcoin ed Ethereum, le sue commissioni sono anche notevolmente più elevate rispetto alla maggior parte delle altre monete di pagamento popolari. Inoltre, tende ad essere più lento nella convalida e nell’impostazione delle transazioni rispetto a un numero di grandi pari di monete di pagamento. Se le aziende desiderano opzioni di pagamento crittografiche efficienti, è improbabile che Dogecoin sia la moneta preferita. Come prova, meno di 2.000 aziende in tutto il mondo accettano DOGE come pagamento, secondo la directory aziendale online Cryptwerk.

Questo probabilmente è ovvio, ma vale comunque la pena notare che i tweet di Elon Musk non hanno quasi sempre un impatto tangibile su Dogecoin. Con l’eccezione di commentare che lavorerebbe con gli sviluppatori di Dogecoin per migliorare la rete, nulla di ciò che Musk ha twittato ha avuto alcun impatto sull’efficacia della sua blockchain. In effetti, le transazioni giornaliere di Dogecoin hanno toccato un minimo di tre anni a settembre, il che potrebbe segnalare l’attenuazione del ronzio sui social media che circonda questa moneta.

Senza un vantaggio competitivo, semplicemente non c’è motivo di possedere DOGE a dicembre e nei mesi a venire.

Ti potrebbe interessare:

Investi con l’aiuto degli altri Trader

Sei abbastanza esperto per fare trading sul le criptovalute? Se non lo sei ma vuoi comunque sfruttare il trend del mercato puoi delegare qualcun altro al posto tuo. Sulla piattaforma di trading eToro puoi utilizzare la funzione copy trading, un servizio che ti permette di scegliere un trader e copiare in automatico ogni sua mossa. Individua i migliori investitori, clicca su copia e lascia che provino a generare un profitto anche per te.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

Come investire su CFD di criptovalute

Per investire su criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Cardano, Solana, Dogecoin, Litecoin, ecc…) ci sono più possibilità, ma di certo quella più semplice è attraverso il trading su CFD di criptovalute.

Tra i vantaggi del trading su criptovalute tramite i CFD è quello di poter fare trading 24 ore al giorno, anche nei fine settimana. Inoltre con i CFD è possibile ‘scommettere’ sia al rialzo che al ribasso, avendo così la possibilità di guadagnare (o perdere) sia durante le fasi rialziste che in quelle ribassiste.

Inoltre i CFD su criptovalute possono contare della leva finanziaria di 1:2 per gli investitori retail. Questo vuol dire che investendo 1.000 euro, la posizione sul mercato sarà il doppio, 2.000 euro. La leva finanziaria ha il vantaggio di raddoppiare così i profitti ma ci si espone ad un rischio maggiore in caso che i prezzi vadano nella direzione opposta a quella scelta.

Dove investire su criptovalute con i CFD

Investire su criptovalute è una delle attività preferite di moltissime persone che desiderano cavalcare l’entusiasmate rally delle valute digitali. Grazie ai CFD, chiunque può accedere facilmente ai mercati finanziari e comprare criptovalute (o altra tipologia di asset come azioni, valute, materie prime, ecc…), anche con un piccolo capitale di partenza.

Se vuoi iniziare a investire in criptovalute ti consigliamo di farlo con un conto demo, che molti broker offrono gratuitamente, come eToro (vedi qui la recensione di eToro).

eToro offre agli investitori, dai principianti agli esperti, un’esperienza di trading in criptovalute completa, su una piattaforma potente ma facile da usare.

Con eToro puoi costruire il tuo portafoglio cripto ideale, fare trading di una vasta gamma di eccellenti criptovalute e cross di criptovalute e seguire l’andamento di ogni moneta con grafici avanzati e strumenti di analisi.

Non fare cripto trading da solo. eToro è molto più di un luogo dove fare trading. Utilizza le funzionalità pluripremiate di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader in criptovaluta da copiare con CopyTrader™.

Registrandoti sul sito di eToro è possibile provare gratuitamente le migliori piattaforme di trading oltre a poter contare su spread bassi e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere le migliori decisioni.

Per conoscere l’offerta completa di eToro visita il sito

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

I servizi di intermediazione di eToro sono forniti da eToro (Europe) Ltd. (“eToro Europe”), una società cipriota d’investimenti registrata (Cypriot Investment Firm – CIF). Il numero di registrazione della società è HE20058. eToro Europe è regolata dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) con numero di licenza 109/10.
eToro è una piattaforma multi-asset che offre investimenti in azioni e criptoasset, nonché trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e hanno un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se capisci come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere denaro.
Le prestazioni passate non sono un’indicazione di risultati futuri. La storia del trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.
Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.
L’investimento Cryptoasset non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna rappresentanza e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni specifiche di non entità disponibili pubblicamente su eToro.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Paura e Avidità: cosa significa e perché è ritenuto così importante

Se siete persone interessate agli investimenti sicuramente avrete sentito parlare dell’indice di paura e avidità. Oggi spiegheremo a cosa serve e la sua importanza per gli investitori

Un commento

  1. Ok però tutto è un mercato incerto soprattutto in questo mese di Dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.