Home / Criptovalute / Bitcoin, Ethereum e Ripple sulla strada della ripresa dopo l’enorme sell-off di ieri

Bitcoin, Ethereum e Ripple sulla strada della ripresa dopo l’enorme sell-off di ieri

È stato un martedì nero per l’intero comparto delle criptovalute, con perdite per alcune altcoin che hanno raggiunto il 30%. Sul mercato delle valute digitali ha pesato il crollo del prezzo del Bitcoin, affondato di oltre 1.500 dollari durante la sessione pomeridiana degli Stati Uniti.

Il prezzo delle prima criptovaluta è sceso per alcune ore sotto la quota di 8.000 dollari, è la prima volta da giugno di quest’anno che il Bitcoin torna nella fascia degli 8.000 dollari.

Un crollo dei prezzi avvenuto appena un giorno dopo il lancio di Bitcoin Futures che sono stati sistemati fisicamente sullo scambio Bakkt sostenuto dall’ICE. In poche ore si è assistito ad una massiccia liquidazione di posizioni lunghe sullo scambio di derivati BitMEX e questo ha contribuito al crollo dei prezzi del Bitcoin. Al momento della stesura dei dati da parte di Datamish afferma che $ 5,9 milioni in posizioni lunghe sono state liquidate su BitMEX. Nelle ultime ore è stata liquidata anche posizioni short di $ 1,2 milioni.

Il nuovo contratto futures ha avuto un inizio estremamente negativo con pochi volumi. Tuttavia, il volume giornaliero dovrebbe aumentare nel tempo man mano che gli investitori istituzionali si abitueranno al nuovo servizio di trading.

Aggiornamenti su Bitcoin

Questa mattina il Bitcoin è scambiato leggermente in positivo. Il recupero è in corso, e dopo i minimi registrati ieri a 7.998 dollari, in questo momento il Bitcoin ha esteso l’azione rialzista superando questo 8.500 $.

Nelle ultime ore c’è stato un calo significativo della capitalizzazione di mercato passata da $ 174 a $ 154 miliardi alla chiusura della sessione di martedì e un aumento correlato del volume degli scambi da $ 15 a $ 25 miliardi in seguito al sell-off del mercato.

Analisi tecnica del prezzo del Bitcoin: Il Bitcoin, dopo i minimi di ieri, ha spinto per la ripresa oltre $ 8.700 ma i tori non sono stati in grado di sostenere la crescita riposizionando il BTC/USD introno a quota $ 8.500. Il recupero del Bitcoin è un compito in salita, specialmente fino a che con l’indice di forza relativa rimane attorno ai 30 livelli.

Prezzi del Bitcoin ad un livello significativo

Nel momento in cui scriviamo, il prezzo del Bitcoin si trova a ridosso degli 8.500 dollari.

Un movimento ribassista potrebbe far crollare la criptovaluta vero zona 8.000 dollari e il caso di rottura di tale livello di supporto, i prezzi potrebbero precipitare a 7.500 dollari.
Situazione diversa se i prezzi dovessero invece rimbalzare a questi livelli, in questo caso, il prezzo del Bitcoin si troverà di fronte le resistenze a 8.700 dollari e successivamente 9.000.

Questo il grafico tecnico del Bitcoin di oggi

Aggiornamenti su Ethereum

Ethereum non è stato risparmiato dall’onda ribassista che ha colpito ieri l’intero mercato. La criptovaluta si è ulteriormente ridotta sotto quota $ 200, raggiungendo i minimi di $ 162 (supporto primario). Come Bitcoin, c’è stata una caduta della capitalizzazione di mercato da $ 21 a $ 18 miliardi. Allo stesso tempo, il volume degli scambi è salito a $ 11 miliardi da $ 7 miliardi secondo i dati di CoinMarketCap.

Il calo del 15% nelle ultime 24 ore ha portato gli acquirenti a combattere con la resistenza a $ 170. La correzione sopra $ 175 durante la sessione asiatica non è riuscita a guadagnare abbastanza slancio per attaccare $ 180.

Aggiornamento su Ripple

D’altra parte, Ripple viene scambiato a $ 0,2398 dopo aver corretto un rialzo del $ 2,6% nel corso della giornata. Il declino ha testato livelli sotto il supporto di $ 0,22 prima che un recupero superficiale si sia esaurito a $ 0,2440 (massimo infragiornaliero). Al momento della stampa, XRP ha un volume di scambi di 24 ore di $ 2,2 miliardi e una capitalizzazione di mercato di $ 10 miliardi.

Le criptovalute sono un buon investimento?

Le criptovalute oggi possono essere considerate un buon investimento ma principalmente a fini speculativi, non adatto ai deboli di cuore o persone che non vogliono rischiare di perdere i propri soldi. Chi cerca investimenti sicuri e redditizi deve guardare altrove.

Non stiamo parlando di una truffa o altro, il Bitcoin, come del resto Ethereum e Ripple e le altre, hanno una capitalizzazione di centinaia di miliardi dollari, e difficilmente andranno a sparire nei prossimi anni.

Per chi volesse oggi investire su Bitcoin o altre criptovalute consigliamo di formarsi ed informarsi nel migliore dei modi.

Come investire su Bitcoin e le altre criptovalute

Se non sai come fare e vuoi iniziare a d investire o a fare trading su Bitcoin e le altre criptovalute ti invito ad approfondire l’argomento attraverso questi post:

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Per sapere cosa accadrà al Bitcoin e quali i prossimi livelli di prezzo importanti, seguici sul canale Telegram di Dove Investire. Analisi di mercato, livelli operativi e news sui mercati finanziari e tanto altro sul nostro canale Telegram di Dove Investire o dalla pagina Facebook www.facebook.com/doveinvestire.blog

Seguici su:

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni riportate sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

Migliori Broker Forex e CFD

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Bitcoin crolla ai minimi degli ultimi sei mesi. La trappola è compiuta

Criptovalute ancora una volta protagoniste in negativo sui mercati. Al centro dell'attenzione è ancora il Bitcoin dopo che i prezzi sono crollati sotto quota 7.000 dollari

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.