Le Azioni e le Criptovalute si stanno muovendo allo stesso modo. Che cosa significa per gli investitori?

Se sei un investitore del mercato azionario in cerca di diversificazione dalle criptovalute, quest’anno sei stato sfortunato, ma cosa possiamo aspettarci andando avanti? Ne parliamo in questo articolo.

Azioni e criptovalute sono tipi di investimento molto diversi, eppure il mercato azionario e i token digitali come Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) si sono mossi in gran parte in tandem l’uno con l’altro durante molti dei principali alti e bassi che gli investitori hanno subito nel 2022. Basta guardare a giugno, quando l’indice S&P 500 è caduto in un mercato ribassista e il Bitcoin, la più grande criptovaluta per valore di mercato, anch’essa precipitata.

Ma mentre gli esperti riconoscono che i prezzi si sono impegnati in modelli di prezzo simili negli ultimi tempi, dicono che c’è un quadro più ampio che gli investitori dovrebbero considerare. E l’allineamento di azioni e criptovalute potrebbe anche indicare buone notizie per il settore crypto nel suo insieme.

Ecco cosa sapere sul motivo per cui le azioni e le criptovalute si sono mosse in maniera simile quest’anno e cosa possiamo aspettarci andando avanti.

Prezzi di azioni e criptovalute a confronto

Morningstar ha tracciato la crescita di 10.000 dollari investiti nell’indice MVIS CryptoCompare Digital Assets 100, che traccia la performance dei 100 più grandi asset digitali, rispetto alla crescita di 10.000 dollari investiti nell’indice S&P 500 dall’inizio dell’anno fino al 13 settembre.

Come puoi vedere, le due linee si sono mosse in modo simile finora nel 2022:

Che tu stia guardando azioni o obbligazioni, criptovalute o materie prime, quest’anno i mercati finanziari hanno registrato una enorme volatilità. Gran parte di ciò è stato attribuito alla reazione della Federal Reserve all’inflazione alle stelle .

La banca centrale ha aumentato i tassi di interesse, l’ultima volta di tre quarti di punto percentuale, per cercare di combattere la spirale dei prezzi al consumo. Sebbene questi aumenti siano implementati con l’obiettivo di raffreddare l’economia senza farla cadere in una massiccia recessione, tendono anche a frenare il prezzo delle attività finanziarie, come azioni e criptovalute. Ci sono anche tensioni geopolitiche che incidono sui mercati.

Solo perché le criptovalute hanno fondamenti molto diversi da un asset come le azioni non significa che siano immuni allo stesso tipo di vendite quando gli investitori si spaventano.

In effetti le criptovalute sono un asset molto rischioso e quindi è scambiata in linea con altre attività di rischio al momento. E più le criptovalute viengono integrata nei portafogli delle persone, più obbediranno alle leggi dei portafogli delle persone.

Cosa significa questa correlazione per le criptovalute?

Un decennio fa, non c’era molta sovrapposizione tra detentori di Bitcoin e detentori di azioni, ma i tempi sono cambiati.

Se le stesse persone che detengono azioni e criptovalute, poiché tali entità o individui sono avversi al rischio a causa di ambienti macro, venderanno attività di rischio forse su base proporzionale su un portafoglio. Questo è un segno di maturazione nello spazio crittografico e di maggiore adozione da parte di un pubblico più ampio.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Gli investitori professionali tendono a preoccuparsi dei dati sulle prestazioni trimestrali e annuali, che sono “in qualche modo in contrasto” con gli investitori buy-and-hold a lungo termine. Se gli investitori in criptovalute fossero solo investitori buy-and-hold, non vedremmo la vendita nemmeno durante questi cambiamenti nell’ambiente macro, inclusi fattori come l’inflazione elevata e le tensioni globali.

Sebbene ciò possa essere negativo per quanto riguarda il movimento dei prezzi a breve termine, è positivo per quanto riguarda il potenziale apprezzamento futuro a lungo termine del Bitcoin perché mostra una maggiore adozione da parte di una classe di investitori professionisti.

Leggi anche: Quattro Criptovalute con le potenzialità di battere il crollo del mercato

Possiamo contare sul fatto che azioni e criptovalute si muovano insieme?

Man mano che vediamo una maggiore adozione, questa correlazione potrebbe diventare più forte. Ma solo perché stiamo vedendo questo modello ora non significa che possiamo presumere che le criptovalute e le azioni si sposteranno in tandem tutto il tempo. Nello schema generale delle cose, rispetto ad altre classi di attività, le criptovalute sono piuttosto diverse dalle azioni.

Gli esperti non consigliano necessariamente le criptovalute come parte di un portafoglio azionario diversificato. Tuttavia, sebbene la criptovaluta potrebbe non essere esattamente la “copertura” azionaria sperata dai sostenitori, è in qualche modo correlata ad alcune classi di attività come diversificatori delle azioni.

È importante tenere conto del fatto che i mercati finanziari stanno attraversando un momento difficile ora. Quando tutto fila liscio, le asset class tendono a muoversi in base ai fondamentali unici del loro particolare mercato invece di andare al ribasso tutte insieme.

Inoltre, solo perché due asset class si muovono in una direzione simile non significa che sia necessariamente per le stesse ragioni. Ad esempio, le azioni potrebbero essere aumentate ad agosto nello stesso momento in cui i prezzi delle criptovalute hanno subito un aumento, ma c’erano diverse forze all’opera.

Anche se potresti pensare che questo sia il risultato del fatto che i due sono diventati più collegati in generale, quello che stava succedendo in quel momento è che ci sono stati sviluppi positivi in arrivo da Ethereum, ci riferiamo all’aggiornamento alla blockchain di Ethereum che dovrebbe rendere la rete molto più efficiente dal punto di vista energetico. È sempre importante guardare più in profondità e vedere se ci sono fattori idiosincratici che possono spiegare la relazione prima di descrivere una visione più ampia e dire che ora sono totalmente interconnessi e che andranno avanti insieme.

Cosa significa questo per gli investitori in criptovalute?

Gli investitori dovrebbero guardare alle criptovalute indipendentemente dal movimento delle azioni tradizionali. Guardando indietro ci sono stati molti casi in cui non c’è stata alcuna correlazione e la crittografia ha fatto le sue cose.

Inoltre, le criptovalute dovrebbero davvero rimanere una piccola percentuale del tuo portafoglio, tra il 2% e il 5%, come consigliano alcuni consulenti finanziari, se hai intenzione di investirci. È un asset super volatile e il suo futuro è ancora alquanto oscuro, in parte a causa della mancanza di una chiara regolamentazione.

Se decidi di investire in criptovalute, gli esperti tendono a dire che non dovresti provare a cronometrare il mercato. Invece, considera le criptovalute come un investimento a lungo termine che acquisti e detieni.

Se credi negli asset sottostanti in cui stai investendo, allora mantieni una posizione simile a come prenderesti una decisione nel mercato azionario.

Come investire su CFD di criptovalute

Per investire su criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Cardano, Solana, Dogecoin, Litecoin, ecc…) ci sono più possibilità, ma di certo quella più semplice è attraverso il trading su CFD di criptovalute.

Tra i vantaggi del trading su criptovalute tramite i CFD è quello di poter fare trading 24 ore al giorno, anche nei fine settimana. Inoltre con i CFD è possibile ‘scommettere’ sia al rialzo che al ribasso, avendo così la possibilità di guadagnare (o perdere) sia durante le fasi rialziste che in quelle ribassiste.

Inoltre i CFD su criptovalute possono contare della leva finanziaria di 1:2 per gli investitori retail. Questo vuol dire che investendo 1.000 euro, la posizione sul mercato sarà il doppio, 2.000 euro. La leva finanziaria ha il vantaggio di raddoppiare così i profitti ma ci si espone ad un rischio maggiore in caso che i prezzi vadano nella direzione opposta a quella scelta.

Dove investire su criptovalute con i CFD

Investire su criptovalute è una delle attività preferite di moltissime persone che desiderano cavalcare l’entusiasmate rally delle valute digitali. Grazie ai CFD, chiunque può accedere facilmente ai mercati finanziari e comprare criptovalute (o altra tipologia di asset come azioni, valute, materie prime, ecc…), anche con un piccolo capitale di partenza.

Se vuoi iniziare a investire in criptovalute ti consigliamo di farlo con un conto demo, che molti broker offrono gratuitamente, come eToro (vedi qui la recensione di eToro).

eToro offre agli investitori, dai principianti agli esperti, un’esperienza di trading in criptovalute completa, su una piattaforma potente ma facile da usare.

Con eToro puoi costruire il tuo portafoglio cripto ideale, fare trading di una vasta gamma di eccellenti criptovalute e cross di criptovalute e seguire l’andamento di ogni moneta con grafici avanzati e strumenti di analisi.

Non fare cripto trading da solo. eToro è molto più di un luogo dove fare trading. Utilizza le funzionalità pluripremiate di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader in criptovaluta da copiare con CopyTrader™.

Registrandoti sul sito di eToro è possibile provare gratuitamente le migliori piattaforme di trading oltre a poter contare su spread bassi e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere le migliori decisioni.

Per conoscere l’offerta completa di eToro visita il sito

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

I servizi di intermediazione di eToro sono forniti da eToro (Europe) Ltd. (“eToro Europe”), una società cipriota d’investimenti registrata (Cypriot Investment Firm – CIF). Il numero di registrazione della società è HE20058. eToro Europe è regolata dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) con numero di licenza 109/10.
eToro è una piattaforma multi-asset che offre investimenti in azioni e criptoasset, nonché trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e hanno un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se capisci come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere denaro.
Le prestazioni passate non sono un’indicazione di risultati futuri. La storia del trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.
Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.
L’investimento Cryptoasset non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna rappresentanza e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni specifiche di non entità disponibili pubblicamente su eToro.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Tre Criptovalute da acquistare oggi e tenere per sempre

L'investimento in criptovalute è molto rischioso, ma questi token potrebbero fornire il miglior rapporto rischio-rendimento per gli investitori a lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.