Home / Analisi dei mercati / Tesla consegna un forte risultato nel primo quadrimestre. L’azienda continua a crescere

Tesla consegna un forte risultato nel primo quadrimestre. L’azienda continua a crescere

I guadagni del Q1 di Tesla mostrano entrate in linea con le stime. L’utile per azione è stato determinato da una forte generazione di flusso di cassa, con il raggiungimento del 22% del margine lordo (escluso il credito per fini normativi), un risultato netto migliore del business MCI (Motori a Combustione Interna) delle case automobilistiche tedesche. L’azienda ha venduto un po’ di Bitcoin durante il trimestre e ha realizzato un guadagno netto di 101 milioni di dollari. Tesla si aspetta una crescita del 50% nelle consegne nel 2020, che è un po’ in contrasto con la crescita dei ricavi del 57% prevista dagli analisti, dato che il prezzo medio di vendita è sceso del 13% a/a. Nel complesso siamo di fronte ad un buon risultato senza grandi intoppi o catalizzatori sia per i bulls che per i bears.

Esaminando i guadagni del Q1 di Tesla, una delle aziende più amate e odiate al mondo, mostrano un fatturato di 10,4 miliardi di dollari in linea con le stime e un EPS rettificato di 0,93 dollari contro 0,80 dollari. L’azienda dice che si aspetta di realizzare una crescita del 50% nella consegna di veicoli nel 2021; mentre il consensus si aspetta un aumento delle entrate del 57% a/a nel 2021. Questo obiettivo di entrate potrebbe essere difficile se le consegne sono in crescita del 50%, dato che il prezzo medio di vendita (ASP) è diminuito del 13% a/a, con un a forte pressione in diversi mercati, particolarmente in Cina. Il free cash flow è di 293 milioni di dollari rispetto alla stima di $-83mn. La società ha iniziato la produzione della nuova Model S e si aspetta che la produzione abbia inizio nella sua nuova Gigafactory di Berlino nel 2021. Anche il business solare è aumentato nel quadrimestre con un totale di 92 MW installati nel Q1 2021 rispetto a 86 MW nel Q4 2020.

Fonte: Bloomberg e Saxo Bank

Come mostra il grafico sopra, il business di Tesla sta accelerando con quasi 600.000 consegne nell’arco di 12 mesi mentre il flusso di cassa operativo è di 8 miliardi di dollari con un free cash flow di 4 miliardi di dollari negli ultimi 12 mesi. Con un valore d’impresa di 709 miliardi di dollari, il rendimento del free cash flow è ancora aggressivo rispetto ad altre aziende in crescita in settori con una minore intensità di capitale e la domanda principale è ancora come la crescente concorrenza avrà un impatto su Tesla quest’anno.

L’azienda scrive più volte che il suo è l’EV più venduto al mondo e che raggiungerà margini da leader del settore senza citare che la sua quota di mercato in Europa è diminuita drammaticamente l’anno scorso. È però certamente positivo il fatto che Tesla ha realizzato il 22% di margine lordo (escluso il credito per fini normativi) possibile grazie ad un taglio di costi di produzione, un risultato nettamente migliore rispetto al business MCI di VW, BMW e Daimler.

La società ha anche annunciato di aver guadagnato 101 milioni di dollari da una vendita di Bitcoin (al netto delle svalutazioni) senza specificare quanto della sua posizione ha venduto, anche se il rendiconto finanziario dice che ha ottenuto 272 milioni di dollari in proventi dalla vendita di attività digitali.

Vale la pena notare che dei $0.93 in guadagni non-GAAP per azione, $0.54 sono compensazioni per azione, quindi più della metà del profitto degli azionisti è condiviso con i dipendenti tramite le stock options. Il rischio più grande che evince dal Q1 sono le limitate rimanenze in magazzino che ammontano a 8 giorni, indicando che l’azienda sta faticando ad ottenere parti e chips di computer come il resto dell’industria. Poco è stato detto rispetto a questa situazione, ma potrebbe rivelarsi come un punto negativo per tutto l’anno.

Nel complesso, i risultati sono forti come previsto, ma non è stato un trimestre brillante per Tesla dato che sta ancora affrontando un ostacolo enorme nell’espandere la sua produzione mentre lancia nuovi modelli e lotta contro la concorrenza. Questo non è stato il risultato che da’ ragione ai bears dell’azione. Chi è negativo sul nome può rivendicarsi del fatto che la valutazione dell’azione continua ad essere aggressiva.Tesla è l’investimento più puro su EV e questo garantirà un premio su altre case automobilistiche per ora.

Altre informazioni su www.bgsaxo.it

Nessuna delle informazioni e analisi qui contenute costituisce un consiglio di investimento o un’offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere qualsiasi valuta, prodotto o strumento finanziario, effettuare investimenti o partecipare a una particolare strategia di trading. L’investitore si assume la responsabilità di valutare, in modo indipendente, la precisione e la completezza delle informazioni e il relativo utilizzo. La presente comunicazione di marketing non è assimilabile ad alcuna forma di produzione o diffusione di ricerca in materia di investimenti e pertanto non è stata preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’indipendenza della ricerca. Eventuali informazioni riportate che si riferiscano a rendimenti, non devono essere interpretate come indicazioni di rendimenti futuri o di garanzia di conservazione del capitale investito ma come indicazioni di rendimenti realizzati in passato. Con strumenti finanziari “più negoziati in piattaforma” si fa riferimento al controvalore nominale negoziato su tutte le piattaforme del Gruppo Saxo.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione, inoltre, non sono forniti da un cambio, ma piuttosto dai market maker, quindi potrebbero non essere precisi e possono differire dal prezzo effettivo di mercato. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Tutte le informazioni sono date in buona fede sulla base dei dati disponibili, ma sono suscettibili di variazioni anche senza preavviso in qualsiasi momento dopo la pubblicazione. Si declina ogni responsabilità per qualsivoglia informazione esposta in questa pubblicazione. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

 


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Elon Musk interromperà le transazioni in Bitcoin su Tesla. Quale sarà la prossima criptovaluta?

Elon Musk ha rivelato che Tesla interromperà tutte le transazioni BTC a causa di preoccupazioni ambientali. Quale criptovaluta 'verde' aggiungerà per i pagamenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.