16 Giugno, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Analisi dei mercatiMercato Azionario Italiano ai Massimi. Che cosa aspettarsi?

    Mercato Azionario Italiano ai Massimi. Che cosa aspettarsi?

    Il mercato azionario italiano sta vivendo un periodo di ascesa inarrestabile. Scopri il motivo dietro questa crescita e cosa ci aspetta nel futuro

    Mercato Azionario Italiano ai Massimi. Che cosa aspettarsi?

    Il mercato azionario globale è ai massimi, un dato che probabilmente non vi sorprenderà. Tuttavia, ciò che potrebbe stupirvi è che anche l’indice azionario principale dell’Italia, il FTSE MIB, ha raggiunto i suoi picchi.

    Quando pensiamo al nostro mercato, ci viene in mente un grafico rosso, considerando che i massimi sono stati raggiunti nel 2000 e da allora il trend è stato ribassista. Tuttavia, dopo la pandemia, quasi tutti i mercati si sono notevolmente ripresi, ma quello italiano sembra aver avviato un vero e proprio trend rialzista. I valori attuali non venivano toccati dal 2009.

    In questo articolo, cercheremo di capire il motivo di questo marcato rialzo, approfondiremo un po’ la storia del FTSE MIB e soprattutto la sua composizione. Infine, vedremo anche alcune previsioni degli analisti su come potrebbe evolversi il mercato italiano nei prossimi anni.

    Investire in azioni senza commissioni con XTB

    La Struttura dell’indice azionario Italiano, FTSE MIB

    La Struttura dell'indice azionario Italiano, FTSE MIB
    La Struttura dell’indice azionario Italiano, FTSE MIB

    Uno dei motivi della ripresa del FTSE MIB è la sua composizione. L’indice FTSE MIB misura la performance di 40 azioni ed è ponderato per la capitalizzazione di mercato dopo aver aggiustato i costituenti per flottante.

    Per quanto riguarda la sua composizione, uno dei principali e potenziali problemi dell’indice azionario italiano è che potrebbe essere troppo poco diversificato. Infatti, due settori, ovvero quello finanziario e quello dei beni di consumo, sono sovra presenti rispetto ad altri settori e rappresentano quasi il 50% del FTSE MIB. Se vogliamo vedere anche le singole aziende, Enel pesa sul 10% dell’indice, Intesa Sanpaolo il 9%, Stellantis e Ferrari pesano ognuna per oltre il 7% sul FTSE MIB.

    Se confrontiamo il FTSE MIB, per esempio, con l’indice S&P 500, è in realtà più diversificato. Il settore tecnologico è sicuramente preponderante nell’S&P 500, ma non pesa sull’indice per il 50%.

    Leggi anche: Dove Investire migliori Broker Forex CFD italiani

    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    L’Impatto dei Settori Finanziario e dei Beni di Consumo

    La performance negativa di un settore o addirittura di una singola azienda potrebbe influenzare l’andamento dell’intero indice. Negli ultimi casi, è stato invece il suo punto di forza. Se guardiamo come sono andate alcune aziende del settore finanziario o dei beni e servizi di consumo, c’è stata una performance estremamente positiva. Di conseguenza, queste hanno trainato l’intero indice di borsa italiano.

    Partendo dal settore finanziario, generalmente i titoli hanno tratto vantaggio dal rialzo dei tassi di interesse. Mentre per tutti gli altri settori e per i consumatori, i tassi più elevati significano maggiori costi per gli interessi, il settore finanziario vede questi maggiori costi come ricavi e di conseguenza viene avvantaggiato dal rialzo dei tassi.

    Per quanto riguarda invece il settore dei beni e servizi di consumo, questo comprende aziende come Pirelli, Stellantis e Ferrari, salite nell’ultimo anno rispettivamente dell’11%, 33% e 51%.

    Guadagna fino al 5% di interessi sui fondi non investiti

    Le Prospettive Future

    La Commissione Europea si aspetta che il PIL rallenti la crescita al 1,2% nel 2023 e al 1,1% nel 2024 a causa dei prezzi più alti che faranno diminuire i consumi, mentre gli investimenti sostenuti da misure governative continueranno ad espandersi. L’inflazione è prevista al 6,1% entro fine anno e al 2,9% entro il 2024.

    Per quanto riguarda la bilancia commerciale, si prevede che le esportazioni di merci rallenteranno meno delle importazioni, mentre le esportazioni e le importazioni di servizi aumenteranno di pari passo dopo il rimbalzo post-pandemia nei trasporti e nel turismo.

    Dopo una serie di crisi politiche negli ultimi anni, la Commissione Europea si aspetta che le prospettive di stabilità politica dell’Italia migliorino a breve termine.

    Ora che abbiamo visto queste previsioni più di carattere macroeconomico, applichiamole alle aziende italiane. Un rallentamento del PIL potrebbe impattare soprattutto quelle aziende che operano principalmente in Italia, così come un lieve rallentamento delle esportazioni potrebbe colpire quelle società che operano in tutto il mondo, come ad esempio Ferrari. Al contempo, una stabilizzazione della situazione politica potrebbe avvantaggiare quelle società che vedono lo Stato italiano come socio, come ad esempio Leonardo.

    Come Imparare a fare Trading in 28 Giorni - Richiedi ora l'eBook Gratuito

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuterà a comprendere come investire nel Mercato Azionario

    Le nostre analisi dettagliate e accurate ti consentono di navigare con sicurezza nel complesso settore azionario, un mercato ricco di opportunità ma anche di rischi associati alla conoscenza superficiale delle azioni. Inflazione, tassi di interesse, trimestrali, non sono solo termini, ma elementi fondamentali del vasto meccanismo del mercato azionario, ma grazie alle nostre Guide ti aiutiamo a comprendere il mercato in profondità.

    Investire in Azioni offre grandi potenzialità, ma è essenziale cogliere queste opportunità nei giusti momenti e con le giuste strategie, per evitare perdite disastrose!

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il Mercato Azionario e le sue regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di Investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di Doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni Trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di Investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i Grafici e i Segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Piani di Accumulo XTB
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato
    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Le 7 Migliori Azioni Tecnologiche da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Sei in cerca di opportunità di investimento per massimizzare i tuoi rendimenti? Queste le migliori azioni tecnologiche dominano il 2024 e oltre

    Trading su Azioni | Come Investire in Azioni di Borsa

    Come funziona il trading su Azioni? Quali sono i vantaggi di investire su Azioni? Dove investire? La guida completa al trading su CFD di Azioni di Borsa

    MIGLIORI BROKER

    EightcapXTBIGMigliori Broker