Home / Analisi dei mercati / L’accordo commerciale USA-Cina potrebbe avere un impatto limitato sui mercati

L’accordo commerciale USA-Cina potrebbe avere un impatto limitato sui mercati

Nuovo appuntamento con l’aggiornamento di mercato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA (XTB broker) che analizza l’impatto sui mercati che potrebbe avere l’accordo commerciale USA-Cina:

Questi temi affrontati in questo report:

  • L’NFP statunitense ha mostrato una crescita dei salari più debole
  • L’accordo commerciale farà ben poco per stimolare la crescita in Asia
  • L’industria tedesca è ancora nei guai

Stati Uniti: un NFP deludente potrebbe danneggiare l’USD

Il rapporto NFP di dicembre è stato al di sotto delle aspettative, mostrando 145k nuovi posti di lavoro, ma dopo un rapporto stellare di novembre questo non è affatto un problema. In effetti la media del 2019 (176k) non è molto inferiore a quella del 2011-2018 (202k) e in ogni caso è superiore a quella prevista un anno fa.

Detto questo, la decelerazione della crescita dei salari, questa volta alimentata dai posti di lavoro manifatturieri, è alquanto preoccupante, soprattutto se riflette l’incertezza del business (ricordate, gli indici ISM statunitensi sono diminuiti in modo significativo nel corso del 2019). Questo non dovrebbe essere il caso con il tasso di disoccupazione che è sceso a livelli record. Ciò renderà la Fed ancora meno propensa a considerare un aumento dei tassi di interesse, un fattore che potrebbe pesare sul dollaro.


La crescita dei salari negli Stati Uniti si è invertita al ribasso. Fonte: Macrobond, Ricerca XTB

Evento economico chiave di questa settimana: dati CPI (martedì, 13:30 GMT)

Asia: non aspettatevi miracoli dalla “Fase Uno” dell’accordo commerciale

Recentemente ci sono state alcune notizie positive dall’Asia. In particolare, la PMI coreana è tornata per la prima volta sopra i 50 punti dall’aprile dello scorso anno. Ciò probabilmente riflette un recupero nell’industria dei semiconduttori in tutta la regione. Inoltre, prevediamo che la Cina costituirà un peso per le prospettive di crescita della regione.

Il mercato residenziale non può continuare a contribuire al ritmo degli anni precedenti e l’acclamata “Fase Uno” dell’accordo commerciale farà ben poco per favorire la crescita. Si può notare che il cambiamento delle tariffe è molto simbolico (la cosa più importante è rimuovere le tariffe che non sono mai state introdotte!). Pertanto, la spinta maggiore potrebbe potenzialmente provenire dal sentimento. C’è un problema, però. Il presidente Trump afferma che la Fase Due dell’accordo potrebbe arrivare dopo le elezioni e ciò potrebbe significare … mai.


La maggior parte delle tariffe rimarrà in vigore. Fonte: Ricerca XTB

Evento economico chiave di questa settimana: PIL della Cina (venerdì, 2:00 GMT)

Europa – La produzione tedesca continua a faticare

Le prospettive economiche in Europa dipenderanno dalla produzione tedesca, almeno in misura significativa. I rapporti di novembre non hanno portato a grandi progressi. Il rapporto industriale è sceso del 6,1% a / a, più che ad ottobre (-4,6%), sebbene in parte stagionale. In termini adeguati, la produzione è aumentata dell’1,1% da ottobre, più del previsto. Le buone notizie finiscono qui. Gli ordini e le esportazioni industriali sono crollati: rispettivamente dell’1,3 e del 2,3% m / m, mostrando una domanda debole (soprattutto esterna). Dal punto di vista del mercato, anche se c’è un’inversione di tendenza, sembra già essere preso in considerazione.


Anche se c’è un recupero, è già stato valutato. Fonte: Macrobond, XTB Research

Evento economico chiave di questa settimana: IPC del Regno Unito (mercoledì, 9:30 GMT)

Aggiornamenti sui mercati su WhatsApp

Un servizio progettato per migliorare le proprie strategie ed essere costantemente aggiornato su cosa sta succedendo sui mercati finanziari.

Gli aggiornamenti includono:

  • Principali livelli tecnici e notizie principali riguardo i mercati finanziari
  • Idee di trading
  • Aggiornamenti dei dati economici e previsioni
  • Aggiornamenti in tempo reale
  • Contatto Diretto con gli specialisti di XTB

Per richiedere l’accesso al servizio aggiornamenti sui mercati finanziari su WhatsApp, basta registrarsi a questo LINK (il servizio è Gratuito)

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall’autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell’Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell’ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all’autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un’offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all’acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A. non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l’acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Il 77% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
XTB Limited è autorizzata e regolamentata dalla Securities and Exchange Commission di Cipro con numero di licenza CIF 169/12. XTB Limited si trova in Pikioni 10, Edificio: Highsight Rentals Ltd, 3075, Limassol, Cipro.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
FXCM Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Sicurezza dei fondi
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Mercati europei in rialzo in attesa della BCE

Mentre la mattinata si è conclusa in positivo per i mercati europei, si attende nelle prossime ore la conferenza della BCE e il risultato delle elezioni del Regno Unito. Sono questi gli eventi da tenere d'occhio oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.