Non sai dove investire? Questa azione è da tenere per sempre

Dove investire è una delle domande più comuni degli investitori. E di fronte a numerose soluzioni più o meno valide, investire in questa azione è sicuramente una ottima scelta.

Non vogliamo tenerti sulle spine o farti attendere fino alla fine dell’articolo per dirti che una ottima azione su cui investire e tenere per sempre è PayPal.

PayPal Holdings, Inc. è una società statunitense che offre servizi di pagamento digitale e di trasferimento di denaro tramite Internet. Una società quotata in borsa nel Nasdaq con simbolo PYPL con una capitalizzazione di mercato di 323,76 miliardi di dollari al momento delle scrittura.

La scelta di investire in azioni PayPal deriva da una serie di fattori di cui ti parleremo qui di seguito.

All’inizio della scorsa settimana, PayPal Holdings ha subito un duro colpo dopo aver pubblicato il suo rapporto sugli utili del secondo trimestre. Le entrate sono arrivate a 6,24 miliardi di dollari, circa 30 milioni di dollari in meno rispetto alle previsioni di Wall Street, e le azioni di PayPal sono scese dai 308 dollari ai 275 alla chiusura delle contrattazioni di venerdì.

Quelle perdite certamente pungono a breve termine, ma è meglio non reagire in modo eccessivo. Invece, fai un passo indietro e considera il quadro generale. Dal mio punto di vista, PayPal sembra ancora un investimento intelligente a lungo termine. Ecco perché.

Grande opportunità di un mercato in crescita

La missione di PayPal è semplice: democratizzare i servizi finanziari. A tal fine, la sua piattaforma fintech collega acquirenti e venditori in oltre 200 mercati, consentendo pagamenti online, mobili e di persona. Facilita inoltre i trasferimenti peer-to-peer tramite Xoom e Venmo e offre esperienze di acquisto personalizzate attraverso la piattaforma Honey.

In breve, il modello di business di PayPal si colloca all’intersezione di due tendenze principali: pagamenti digitali ed e-commerce. Ed entrambi stanno guadagnando rapidamente terreno.

In effetti, i dati di Worldpay indicano che i portafogli digitali cattureranno rispettivamente il 52% e il 33% del volume dei pagamenti online e in negozio entro il 2024. E si prevede che le vendite globali di e-commerce aumenteranno del 13% all’anno nello stesso periodo.

Quindi quanto è grande l’opportunità di mercato di PayPal? La direzione lo colloca a 110 trilioni di dollaridi volume totale dei pagamenti (TPV). In confronto, PayPal ha facilitato 1,1 trilioni di dollari in TPV negli ultimi 12 mesi, circa l’1% del suo mercato indirizzabile. Ciò lascia a questa azienda fintech molto spazio per crescere.

Strategia di crescita di PayPal

Di recente, PayPal ha accelerato la sua strategia di crescita. Negli ultimi anni, l’azienda ha effettuato diverse acquisizioni e ha debuttato una gamma di nuovi prodotti e servizi, ognuno dei quali aumenta il proprio valore per acquirenti e venditori.

✅ Stai cercando un corso completo per avere successo con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Una guida completa al trading scritta con parole semplici e comprensibili, per aiutare gli aspiranti trader a muoversi con sicurezza.
👉 Scarica la guida gratuita!

Ad esempio, PayPal ha lanciato il supporto per la criptovaluta lo scorso anno e ora consente agli utenti mobili di acquistare, vendere e finanziare gli acquisti con token come Bitcoin. Ha inoltre introdotto una soluzione Acquista ora, paga dopo, fornendo ai consumatori un’opzione di finanziamento senza interessi al momento del pagamento. In entrambi i casi, questi servizi hanno aumentato il coinvolgimento.

L’azienda sta anche facendo crescere Venmo in modo aggressivo. Nel 2020, PayPal ha collaborato con Visa per lanciare la carta di credito Venmo. E all’inizio di quest’anno, la società ha introdotto profili aziendali su Venmo, consentendo ai commercianti di vendere attraverso la piattaforma. Collettivamente, queste mosse estendono la capacità di PayPal di monetizzare la popolare app mobile, che ora ha oltre 76 milioni di account attivi.

Più di recente, la società ha lanciato PayPal Zettle negli Stati Uniti. Questa piattaforma aiuta i commercianti a gestire le vendite, i rapporti e l’inventario in sedi fisiche e digitali. Ed espande la presenza in negozio di PayPal, basandosi sulla funzione di pagamento con codice QR che ha debuttato nel 2020.

Infine, PayPal ha recentemente acquisito la piattaforma di ricompense Honey, il fornitore di soluzioni di restituzione Happy Returns e lo specialista nella gestione delle controversie Chargehound. Ognuna di queste fusioni estende la capacità di PayPal di partecipare al commercio. Ad esempio, la piattaforma di Honey consente all’azienda di coinvolgere i consumatori durante il processo di pre-acquisto e Happy Returns consente a PayPal di offrire servizi dopo l’acquisto.

Nel loro insieme, queste innovazioni e acquisizioni dovrebbero aiutare l’azienda a catturare una parte maggiore del suo enorme mercato indirizzabile.

Vantaggio competitivo

PayPal ha due vantaggi chiave. Innanzitutto, l’azienda ha costruito un marchio ampiamente riconosciuto e affidabile. PayPal offre protezione del venditore e servizi di prevenzione delle frodi senza alcun costo: nessun’altra società di pagamenti lo fa. PayPal offre anche protezione degli acquisti agli acquirenti, consentendo loro di utilizzare i suoi portafogli digitali e mobili senza rischi.

Questo vantaggio ha portato 403 milioni di utenti attivi sulla sua piattaforma, aiutando PayPal a raggiungere una scala incredibile. E questa scala è la forza trainante del secondo vantaggio competitivo dell’azienda: un forte effetto di rete.

In particolare, poiché sempre più consumatori si uniscono a PayPal, i commercianti beneficiano di una gamma più ampia di potenziali acquirenti; e poiché sempre più commercianti si uniscono a PayPal, i consumatori beneficiano di una gamma più ampia di rivenditori. Quel circolo virtuoso è stato un potente vento in poppa di recente, come evidenziato dalla solida performance finanziaria di PayPal.

 Conclusioni

PayPal ha una grande opportunità nel suo mercato e un’efficace strategia di crescita. Ancora più importante, questo gigante fintech ha costruito un forte fossato attorno alla sua attività, rendendo praticamente impossibile per un rivale detronizzare l’azienda. Insieme, questi dettagli formano una solida tesi di investimento. Ecco perché è una ottima soluzione investire in azioni PayPal e di tenere questo titolo di crescita per sempre.

Come investire in azioni

Gli investimenti in azioni sono uno dei migliori modi per generare reddito, risparmiare per il futuro e speculare su singole aziende, su diversi settori e sull’intero mercato azionario. Naturalmente il valore di questi investimenti può calare così come aumentare nel tempo, il consiglio è sempre quello di informarsi al meglio prima di affrontare qualsiasi tipologia di investimento.

Ora non possiamo far altro che occuparci di condividere alcune riflessioni su quali sono le migliori piattaforme che ti permetteranno di fare trading su azioni senza pagare commissioni!

Sicuramente una delle più note e apprezzate piattaforme di trading online per investire in azioni, è sicuramente eToro, un vero e proprio leader globale degli investimenti finanziari online.

Grazie a eToro potrai fare trading online su azioni nazionali ed internazionali, oltre a poter investire su centinaia di asset come valute, criptovalute, materie prime, indici, ETF e tanto altro ancora.

Questo Broker è naturalmente regolamentato e riconosciuto dalla Consob, e propone a tutti i suoi clienti la possibilità di fare trading in modalità demo, cioè potrai usare un conto dimostrativo del tutto simile a quello reale, con 100.000 euro di denaro virtuale.

Grazie al conto demo di eToro potrai testare serenità e sicurezza i suoi servizi di investimento e, naturalmente, cogliere l’occasione per mettere alla prova la tua strategia. Nel momento in cui ti sentirai pronto, potrai sempre fare trading con denaro reale.

Non sfugge, infine, come eToro sia il leader globale del CopyTrader™, una particolare e innovativa modalità di investimento che ti consentirà di copiare automaticamente quel che fanno i migliori trader della sua piattaforma!

EToro non applica commissioni per trading di azioni ma solo un piccolo spread. Non sono previste nemmeno spese iniziali o tenuta conto. Il deposito minimo per aprire un conto con eToro è di soli 50 euro.

Non investire in azioni trading da solo. eToro è molto più di un luogo dove fare trading. Utilizza le funzionalità pluripremiate di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader di azioni da copiare con CopyTrader™.

Per conoscere l’offerta di eToro visita il sito https://www.etoro.com/it.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD. Quando effettui trade di CFD, dovresti prendere in considerazione la tua comprensione del funzionamento dei CFD e tenere conto del rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Ti preghiamo di leggere la nostra Dichiarazione di Divulgazione del Rischio nella sua interezza.
eToro (Europe) Ltd. è una società di servizi finanziari autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities Exchange Commission (CySEC) con numero di licenza n. 109/10.
eToro (UK) Ltd. è una società di servizi finanziari autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA) con numero di licenza FRN 583263.
eToro AUS Capital Limited è autorizzata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC) a fornire servizi finanziari con licenza australiana per i servizi finanziari n. 491139.
eToro (Seychelles) Ltd. è autorizzata dalla Financial Services Authority Seychelles (“FSAS”) a fornire servizi di intermediazione ai sensi del Securities Act 2007 License no. SD076.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Due Azioni in cui dovresti investire oggi prima del grande rally

Sebbene i mercati ribassisti possano essere snervanti, sono il momento perfetto per gli investitori a lungo termine per passare all'offensiva. Queste le azioni in cui investire oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.