Home / Mercati finanziari / La serie positiva di dati Usa sostiene la forza del Dollaro

La serie positiva di dati Usa sostiene la forza del Dollaro

Mentre i colloqui tra Usa e Cina, proseguono a ritmi blandi, il mercato persiste nel comprare dollari contro le principali valute, alimentato anche da dati che si dimostrano ancora una volta migliori delle attese. Pare incredibile la serie positiva di dati Usa, alimentati da una domanda interna che non lascia spazio ad alcun tipo di dubbio. Il mercato immobiliare continua a crescere come hanno evidenziato ancora ieri i numeri sui nuovi cantieri e permessi di costruzione. Il mercato del lavoro non è mai stato così forte con i dati sulla disoccupazione settimanale ancora in miglioramento. Le richieste di sussidi di disoccupazione sono scese a 208 mila nella settimana, un numero che la dice lunga, se si osservasse la serie storica, della bontà del dato. Basti pensare che sopra i 400 mila si dice che il mercato del lavoro è in flessione ma tollerato, mentre tra i 300 mila e i 400 mila viene considerato mediamente positivo. Appena sotto i 300 mila il mercato appare come solido e robusto, ma il dato uscito, ieri, è stato di 208 mila, a ridosso dei 200 che in passato non si era mai visto.

Intanto il mercato rimane nei trading range visti recentemente, con poche variazioni e in ragione di ciò, segnaliamo un aspetto che vale la pena considerare, ovvero la riduzione di volatilità della sessione europea rispetto alle altre. Durante la nostra sessione, che in passato era decisamente la più intrigante in termini di movimenti e di flussi unitamente alla volatilità, si evidenziano invece scarsità di interessi reali e price action realmente poco interessanti. Probabilmente è solo un periodo, ma forse si deve registrare, per via di diverse ragioni, un calo dell’interesse degli investitori. In passato quasi tutte le transazioni finanziarie, anche tra paesi emergenti, transitavano dal mercato Europeo, passando anche attraverso il dollaro. Oggi probabilmente non è più così per cui una eventuale fusione tra una azienda brasiliana e una cinese, oggi avviene direttamente, nella parte cash, attraverso il cambio BrlChn e non attraverso UsdChn e UsdBrl e questo toglie evidentemente flussi e interessi sui rapporti di cambio principali. Sta di fatto che durante le ore centrali ad eccezione della sterlina, che mantiene sempre una certa volatilità intrinseca, si registrano movimenti assai poco volatili sull’EurUsd, ma anche sui suoi cross. E pure gli oceanici appaiono poco movimentati. Durante la sessione asiatica gli oceanici si muovono così come in parte anche lo Jpy. Appare chiaro che bassa volatilità per i mercati non è sempre un male anzi, ma movimenti insignificanti sono spesso il preludio a movimenti troppo erratici quando poi accade qualcosa, e questo è segno di perdita di liquidità nei mercati. Ed è proprio quel che accade. Per ora il mercato non si muove e poi, improvvisamente, per una notizia o un qualcosa di anche poco significativo, vi è un breakout dei range precedenti e un aumento improvviso di volatilità. Abbiamo ovviamente imparato a conviverci, ma certamente, questo è un mercato che offre opportunità in pochi e determinati momenti.

Tornando ai prezzi segnaliamo un EurUsd stabile tra 1.1020 e 1.1070 mentre le oceaniche stanotte sono andate a vedere nuovi minimi con AudUsd a 0.6778 e NzdUsd a 0.6280 a testare quasi il doppio minimo di qualche settimana orsono. In Asia da settimana comprano dollari e vendono le due valute, mentre nelle altre sessioni si tende a vedere dei recuperi. Lo Jpy è stabile in area 108.00 mentre la sterlina continua a guadagnare terreno, e si avvicina a 1.2600.

Oggi è giornata priva di grossi interessi e chiude una settimana tutta incentrata sulla decisione della Fed, ormai digerita dai mercati. Non è attesa volatilità in assenza di news in agenda.
Buon trading e buon fine settimana.

Saverio Berlinzani per ActivTrades.

ActivTrades

Profilo dell’analista

Saverio Berlinzani

Nel 1989 inizia il suo percorso lavorativo nel mercato valutario come spot trader per il Banco Lariano. Dal ’91 per la Banque San Paolo di Parigi come trader su lira e franco francese. Dal ‘92 presso il Banco Lariano di Milano spot trader su tutte le valute SME. Dal ’95 per Swiss Bank Corporation capo cambista – Lugano, Ginevra, Londra.

In questi anni, oltre alla specializzazione sul mercato dello spot come market maker, ha sviluppato conoscenze del mercato dei derivati come trader di posizionamento per l’Istituto (Opzioni vanilla ed esotiche), nonché conoscenza diretta delle valute legate ai paesi emergenti (carry trades).

Dal ’98 è rientrato in Italia come Libero professionista in qualità di Consulente Finanziario e Patrimoniale – Presidente e socio fondatore di una società broker in forex. Dal 2009 ad oggi, trader indipendente nel mercato valutario fondatore del sito www.saveforex.it, community di traders con cui condivide quotidianamente in tempo reale la sua operatività forex attraverso una chat e un webinar live.

Chi è ActivTrades

ActivTrades (www.activtrades.eu/it) è un Broker specializzato nella negoziazione di Forex e CFD. Fondata nel 2001, è oggi una delle società leader del settore.
Il suo obbiettivo è quello di massimizzare le attività di trading dei propri clienti, offrendo ad essi una combinazione unica di elementi quali una vasta gamma di strumenti finanziari, spread competitivi e un eccezionale servizio di assistenza.

Dal suo quartier generale, situato nella City di Londra, ActivTrades offre i suoi servizi a una vasta clientela globale che, negli anni, ha potuto apprezzarne l’innovazione continua, l’eccellente ambiente di trading e un’efficace gestione del rischio.

Il Servizio di assistenza ai clienti di ActivTrades è disponibile 24 ore al giorno, da domenica sera a venerdì sera, in 14 lingue tra cui Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Cinese e Arabo.

La società ActivTrades Plc è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority. Registrazione presso la FCA n. 434413. Iscritta all’Albo delle imprese di investimento comunitarie con succursale al n. 97. ActivTrades Corp è autorizzata e regolata dalla Securities Commission of The Bahamas. ActivTrades Corp è una azienda commerciale internazionale registrata nel Commonwealth delle Bahamas, con numero di registrazione 199667 B.

I vantaggi di fare trading con ActivTrades

Il Broker londinese ActivTrades offre le migliori condizioni di trading confermate dai più prestigiosi riconoscimenti e sostenuta da trader di tutto il mondo

Miglior esecuzione

Trading con precisione a partire da 0,5 pip su EURUSD, senza requote o costi nascosti.

Supporto Clienti Pluripremiato

Assistenza 24/5, via email, chat e telefono in oltre 14 lingue.

Protezione dei fondi

Assicurazione integrativa per proteggerti fino a 1.000.000£

Il trading mobile

Fai trading ovunque tu sia, con la nostra piattaforma web o mobile.

  • No commissioni nè costi nascosti per aprire o chiudere un ordine;
  • Trading a partire da un micro lotto e massimizza la flessibilità del tuo trading con leva;
  • Supporto clienti italiano rapido e disponibile;
  • Le migliori piattaforme di trading;
  • Webinar settimanali e formazione personalizzata con formatori specializzati;
  • Demo gratuita.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con ActivTrades. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Markets.com Licenza CySEC, FSCA
Strumenti di trading avanzati
Strategie personalizzate
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
FXCM Licenza FCA, Consob
Zero commissioni
Strumenti di trading esclusivi
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La Fed non tocca i tassi e conferma il sostegno all’economia. Il Dollaro torna a salire

La Federal Reserve punta sui tassi a zero e continuo sostegno all’economia, una decisione che rafforza il dollaro USA nei confronti delle altre valute. Questo lo statement della Fed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.