Home / Mercati finanziari / Il mercato dei cambi vive una fase stanca, ma le cose potrebbero cambiare presto

Il mercato dei cambi vive una fase stanca, ma le cose potrebbero cambiare presto

Mentre ci avviciniamo all’incontro tra Cina e Usa sui dazi, le due parti stanno cercando di forzare la mano per arrivare all’appuntamento decisi a far valere le proprie ragioni e per questo non esitano a minacciare provvedimenti pesanti, come quello proposto dagli Usa di de-listare le compagnie cinesi presenti alla borsa di New York. Sarebbe sicuramente un colpo basso per i cinesi, i quali potrebbero, come ritorsione, minacciare di vendere il debito americano, con il rischio però che questo debito verrebbe comunque comprato da qualcun altro. A noi paiono comunque schermaglie per arrivare all’incontro con il maggior numero di strumenti coercitivi da poter mettere sul tavolo delle trattative per spuntare ciascuno, il miglior accordo possibile. Certo è che se non ci fosse stato Trump ad aprire il vaso di Pandora della questione relativa al commercio internazionale con la Cina, oggi qualcuno chiamerebbe ancora la Cina paese emergente, consentendole di spingere il proprio mercantilismo ai massimi livelli, ai danni della maggior parte dei paesi sviluppati. Trump ha comunque affermato che ci vuole pazienza prima di trovare un accordo. I cinesi, dal canto loro, cercano di non scaldare gli animi con dichiarazioni apparentemente concilianti, nelle quali provano a mostrarsi pieni di buona volontà, ma ciò per ora sembra non bastare.

Il mercato dei cambi intanto vive una fase stanca, con l’EurUsd che resta debole e in bilico, tra il supporto chiave di 1.0900 a rischio, e l’incapacità cronica, legata comunque al delta tasso con il biglietto verde, di consolidare più alto. La resistenza chiave da violare per poter intravedere qualche spiraglio di ripresa, anche se probabilmente limitata nel tempo e nello spazio, si trova in area 1.0965-70, sopra la quale, potremmo anche rivedere quota 1.0990-95, seconda resistenza di breve termine, accompagnata poi dal livello di 1.1020-25, area successiva. Ma vista la price action, sembrerebbe veramente un miracolo anche andare al test di 1.0965-70. Bisogna però ricordare che i cross dell’Euro non paiono così deboli, soprattutto alla luce della fragilità strutturale di altre divise, tra cui Aud e Nzd, per cui i cross EurAud e EurNzd, paradossalmente si trovano anche vicino a resistenze più o meno rilevanti e dimostrano in buona sostanza come la moneta unica, nei confronti del biglietto verde, e rispetto ad altre valute, abbia tenuto comunque egregiamente. EurNzd si trova vicino a resistenze chiave poste 1.7600 mentre EurAud non è lontano dall’area compresa tra 1.6320 e 1.6350, da considerare rilevante. EurGbp si trova a ridosso di 0.8900, avendo recuperato più di una figura dai minimi e potrebbe anche attaccare l’area di 0.8980 0.9000.
Il cable dimostra ancora tutta la sua fragilità, incapace di uscire dalle sabbie mobili per l’infinita quanto estenuante questione Brexit, che pare obiettivamente quasi irrisolvibile, e che alla fine potrebbe ancora essere ulteriormente prorogata. Se pensiamo che era l’inizio del 2016, la data in cui cominciammo a vedere gli effetti della Brexit sui prezzi della valuta britannica, ci rendiamo conto che sono già passati quasi tre anni senza che alcuna soluzione condivisa sia stata trovata. L’area di supporto chiave è posizionata a 1.2230 mentre 1.2380-90 rappresenta i livelli chiave da rompere al rialzo per intravedere un qualche segnale di recupero.
Il dollaro canadese, nel frattempo, resta sorprendentemente forte e per ora non è riuscito a violare l’area di 1.3310-20, costruendo massimi decrescenti sul grafico giornaliero. Per rompere al ribasso, UsdCad, deve però violare il supporto chiave a 1.3200-10 area, che potrebbe spingere, poi i prezzi verso 1.3130-40, area di minimi precedenti significativi, fatti registrare il 10 settembre.

Oggi potrebbe essere il solito lunedì privo di grandi interessi, ma segnaliamo comunque una settimana piena di dati che potrebbe in realtà poi rivelarsi volatile. Tra i dati interessanti oggi, vendite al dettaglio tedesche stamani alle 08.00, a cui faranno seguito alle 09.55 quelli sulla disoccupazione, sempre tedeschi. Alle 10.30 dati inglesi sui mutui e crediti al consumo, così come quelli sul Pil che però sono la terza rilevazione di quello del secondo trimestre. Quindi già rilevato in precedenza. Alle 14.00 inflazione in Germania, molto interessante per la price action della moneta unica, mentre nel pomeriggio è atteso il dato sul Chicago Pmi.

Saverio Berlinzani per ActivTrades.

ActivTrades

Profilo dell’analista

Saverio Berlinzani

Nel 1989 inizia il suo percorso lavorativo nel mercato valutario come spot trader per il Banco Lariano. Dal ’91 per la Banque San Paolo di Parigi come trader su lira e franco francese. Dal ‘92 presso il Banco Lariano di Milano spot trader su tutte le valute SME. Dal ’95 per Swiss Bank Corporation capo cambista – Lugano, Ginevra, Londra.

In questi anni, oltre alla specializzazione sul mercato dello spot come market maker, ha sviluppato conoscenze del mercato dei derivati come trader di posizionamento per l’Istituto (Opzioni vanilla ed esotiche), nonché conoscenza diretta delle valute legate ai paesi emergenti (carry trades).

Dal ’98 è rientrato in Italia come Libero professionista in qualità di Consulente Finanziario e Patrimoniale – Presidente e socio fondatore di una società broker in forex. Dal 2009 ad oggi, trader indipendente nel mercato valutario fondatore del sito www.saveforex.it, community di traders con cui condivide quotidianamente in tempo reale la sua operatività forex attraverso una chat e un webinar live.

Chi è ActivTrades

ActivTrades (www.activtrades.com/it) è un Broker specializzato nella negoziazione di Forex e CFD. Fondata nel 2001, è oggi una delle società leader del settore.
Il suo obbiettivo è quello di massimizzare le attività di trading dei propri clienti, offrendo ad essi una combinazione unica di elementi quali una vasta gamma di strumenti finanziari, spread competitivi e un eccezionale servizio di assistenza.

Dal suo quartier generale, situato nella City di Londra, ActivTrades offre i suoi servizi a una vasta clientela globale che, negli anni, ha potuto apprezzarne l’innovazione continua, l’eccellente ambiente di trading e un’efficace gestione del rischio.

Il Servizio di assistenza ai clienti di ActivTrades è disponibile 24 ore al giorno, da domenica sera a venerdì sera, in 14 lingue tra cui Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Cinese e Arabo.

La società ActivTrades Plc è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority. Registrazione presso la FCA n. 434413. Iscritta all’Albo delle imprese di investimento comunitarie con succursale al n. 97. ActivTrades Corp è autorizzata e regolata dalla Securities Commission of The Bahamas. ActivTrades Corp è una azienda commerciale internazionale registrata nel Commonwealth delle Bahamas, con numero di registrazione 199667 B.

I vantaggi di fare trading con ActivTrades

Il Broker londinese ActivTrades offre le migliori condizioni di trading confermate dai più prestigiosi riconoscimenti e sostenuta da trader di tutto il mondo

Miglior esecuzione

Trading con precisione a partire da 0,5 pip su EURUSD, senza requote o costi nascosti.

Supporto Clienti Pluripremiato

Assistenza 24/5, via email, chat e telefono in oltre 14 lingue.

Protezione dei fondi

Assicurazione integrativa per proteggerti fino a 1.000.000£

Il trading mobile

Fai trading ovunque tu sia, con la nostra piattaforma web o mobile.

  • No commissioni nè costi nascosti per aprire o chiudere un ordine;
  • Trading a partire da un micro lotto e massimizza la flessibilità del tuo trading con leva;
  • Supporto clienti italiano rapido e disponibile;
  • Le migliori piattaforme di trading;
  • Webinar settimanali e formazione personalizzata con formatori specializzati;
  • Demo gratuita.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 71% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD con ActivTrades. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Migliori Broker Forex e CFD

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti sui indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Analisi dei mercati finanziari del 12 Novembre | ActivTrades Markets Commentary

Sterlina, oro e mercato azionario europeo, sono questi gli asset discussi in questa odierna ActivTrades Markets Commentary. Questo il commento degli esperti in materia

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.