Il nuovo canone Rai scoverà gli evasori che dovranno pagare 10 anni arretrati

canone-rai-arretrati-multe

A breve si saprà con certezza il nuovo metodo di pagamento per il canone Rai. L’ipotesi più accreditata è quella che circola nelle ultime settimane, cioè il pagamento del canone Rai in 10 rate da 10 euro (totale 100 euro) inserite direttamente nella bolletta elettrica.

La novità del canone Rai sulla bolletta della luce servirà per combattere l’evasione fiscale, oltre il 40% secondo le stime, e a fare cassa allo stato.

✅ Stai cercando un corso completo per avere successo con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Una guida completa al trading scritta con parole semplici e comprensibili, per aiutare gli aspiranti trader a muoversi con sicurezza.
👉 Scarica la guida gratuita!

Ma un dubbio in questi giorni nasce spontaneo: chi non ha pagato il canone Rai fino ad oggi, non solo dovrà iniziare a pagarlo sulla bolletta della luce, ma potrebbe ritrovarsi a pagare 10 anni di arretrati. Potrebbe essere una ipotesi, ma i dubbi rimangono.

Cosa potrebbe quindi accadere a chi non ha mai pagato il canone RAI ed inizia a pagarlo con le bollette della luce?

Se si paga la prima bolletta della luce in cui è incluso il canone RAI, si da un assenso al fatto che finora non si è mai pagato e si era degli evasori, questo farà scattare dei controlli automatici , che troveranno gli evasori e gli faranno pagare anche i 10 canoni arretrati, con tanto di interessi e penalità.

Questa ipotesi potrebbe essere una realtà a meno che non venga varata una legge apposita, cosa difficile in quanto dovrebbe essere una legge che ‘abbona a potenziali evasori fiscali anni di multe.

Al momento questi rimangono solo dubbi e certamente ben presto verranno chiariti. Continua a seguirci per essere informato su tutte le novità in merito al nuovo canone Rai.


FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

La legge di stabilità tra cancellazione di Imu e Tasi e nuove modalità di riscossione del canone Rai

Dopo tante dichiarazioni è ora ufficiale; la nuova legge di stabilità abolisce Imu e Tasi sulla prima casa e punta a rilanciare il mercato immobiliare. Novità anche riguardanti il canone Rai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.