Home / Dove Investire / L’Oro è in grado di protegge il proprio denaro oppure no?

L’Oro è in grado di protegge il proprio denaro oppure no?

oro-investimento-sicuro

L’oro è da sempre considerato il bene rifugio d’eccellenza, ma offre certezze? La risposta è NO, e anche se questo potrà deludere tanti risparmiatori, è la verità.

Solo alcuni anni fa si formulavano previsioni di balzi ben oltre i 2.000 dollari l’oncia e addirittura qualcuno ipotizzava prezzi futuri di 3.000 e 4.000 dollari. La realtà il mercato li ha smentiti, il prezzo dell’oro lo scorso anno ha raggiunto quotazioni vicine ai 1000 dollari, un valore del 45% in meno dei massimi precedentemente toccati.

Le ragioni di un mezzo flop dell’oro sono tante, ma una su tutte pesa il rafforzamento del dollaro. È pur vero che i parametri rispetto ad altri indicatori finanziari confermano l’attuale trend di propensione dei mercati a disinvestire dagli “asset” a maggiore rischio, per primo l’azionario, favorendo quelli più sicuri, fra i quali l’oro è in testa. Ma la crisi e le forti imposizioni fiscali sui patrimoni, adottate in molti Paesi, portano a recuperare liquidità.

Dove la si rinviene?

Nel bene rifugio che ha dato migliori risultati, consentendo plusvalenze spesso elevate, cioè nell’oro, anche fisico, gli occidentali vendono e gli orientali acquistano. L’andamento dei prezzi dipende proprio da questo rapporto di forze.

Chi prevarrà?

Nel medio-lungo termine probabilmente i compratori. Quindi il prezzo dell’oro salirà di nuovo, confermando ancora una volta la funzione dell’oro come garante della protezione patrimoniale dall’inflazione reale, che è sempre stato il suo ruolo storico nel tempo. Attenzione comunque alle oscillazioni; dipendono dal fatto che anche questo metallo prezioso è in parte correlato all’andamento dei mercati finanziari.

Questo il grafico in tempo reale dell’Oro

Di oro e non solo ne abbiamo parlato nell’ebook Dove Investire nel 2017, scaricalo gratuitamente

 

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Cosa pensa Warren Buffett di azioni, obbligazioni, oro, contanti, immobili, fondi indicizzati e criptovalute

Se non sai dove investire e sei indeciso su azioni, obbligazioni, oro, immobili, fondi indicizzati o criptovalute, il pensiero di Warren Buffett ti può essere di aiuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.