Home / Criptovalute / Bitcoin. Le quotazioni scendono sui minimi di maggio

Bitcoin. Le quotazioni scendono sui minimi di maggio

Prosegue il periodo di incertezza del Bitcoin che nelle ultime ore ha registrato un calo in percentuale superiore all’6% e con picchi ancora più alti. Debolezza che ha coinvolto anche le altre criptovalute più capitalizzate.

Il calo odierno porta il prezzo del Bitcoin sotto quota 7.500 dollari azzerando completamente la risalita dei prezzi durante l’estate. Ai valori attuali, il Bitcoin è sceso infatti sui minimi di maggio.

Quali siano i motivi di questo ennesimo crollo ancora si conoscono, ma sembrerebbe che molti investitori ora stiano puntato al ribasso dei prezzi. Investire al ribasso, speculando sui prezzi e sfruttando la discesa a proprio vantaggio è la scelta di un grande numero di speculatori. Non è una novità, il mercato delle criptovalute negli ultimi anni è decisamente cambiato ed assomiglia sempre più ad un asset finanziario dove la speculazione fa da padrona.

Ti invito a leggere: Come guadagnare dal ribasso del prezzo del Bitcoin?

Come fare trading al ribasso su Bitcoin

Per capire come guadagnare sul ribasso dei prezzi del Bitcoin è necessario capire come funziona il trading su Bitcoin.

Il Bitcoin viene quotato in dollari statunitense: quando compri Bitcoin stai essenzialmente vendendo dollari e viceversa. Se hai acquistato Bitcoin e il suo prezzo aumenta, trarrai profitto; se invece il prezzo scende, subisci una perdita.

SCOPRI LA DIFFERENZA

www.activtrades.com/it/

Fai trading su Forex e CFD con un Broker affermato
Supporto Clienti Pluripremiato, Protezione dei fondi, Conto demo gratuito

Con il trading su Bitcoin è invece possibile guadagnare in entrambe le direzioni dei prezzi. Puoi andare sia Long (acquistare per guadagnare con il rialzo dei prezzi) che Short (vendere allo scoperto per guadagnare con il rialzo dei prezzi), per cui se pensi che il prezzo del Bitcoin dovrà scendere dovrai aprire una posizione Short e se questo succede del tuo profitto aumenta in base alla discesa dei prezzi.

La vendita Short è un metodo di investimento che consente agli investitori di trarre vantaggio dal crollo dei prezzi e dal valore di un’attività particolare, in questo caso Bitcoin.

L’operazione Short o la vendita a consente di praticamente prendere in prestito un’attività, vendendola al prezzo corrente e successivamente con un ordine di acquisto per rimborsare la persona o l’organizzazione dove hai preso in prestito l’attività.

Un esempio pratico di una operazione Short su Bitcoin:

  • Si vende (in prestito) 10 Bitcoin quando il prezzo è di 8.000 dollari
  • Questo significa aver venduto un controvalore di 80.000 dollari
  • Se il prezzo del Bitcoin scende a 7.500 dollari
  • Ricompri 10 Bitcoin per restituire all’agenzia che hai preso in prestito pagando 10 X 7.500 = 75.000 dollari
  • Il tuo profitto totale è di 80.000 – 75.000 = 5.000 dollari di profitto

Ti invito inoltre a leggere un post molto interessante che ti farà chiarezza su alcuni concetti fondamentali del Bitcoin e delle altre criptovalute: Investire su criptovalute. Cosa sapere e le strategie per guadagnare

Quotazione del Bitcoin in tempo reale

Le analisi grafiche sono fondamentali in un campo come le criptovalute per fare trading, per questo ti invito ad analizzare il grafico dei prezzi in tempo reale delle principali criptovalute prima di prendere qualsiasi decisione:


Qualunque tipo di trader tu sia, ITRADER ti offre ciò che stai cercando!

Migliori Broker Forex e CFD

Broker Caratteristiche Inizia
Itrader Licenza CONSOB, CySEC
Conto clienti protetto
Broker ECN
apri ora
24Option Licenza CONSOB, CySEC
Supporto clienti
Formazione professionale
apri ora
activtrades Licenza CONSOB, FCA
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
GMO Trading Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 68 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Bitcoin crolla ai minimi degli ultimi sei mesi. La trappola è compiuta

Criptovalute ancora una volta protagoniste in negativo sui mercati. Al centro dell'attenzione è ancora il Bitcoin dopo che i prezzi sono crollati sotto quota 7.000 dollari

Regolamento dei commenti di Dove Investire

Puoi commentare anche come ospite secondo le finalità della Privacy Policy e della normativa privacy Disqus.

Leggi il nostro REGOLAMENTO dei commenti prima di commentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.