21 Luglio, 2024
Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"Richiedi gli ebook "Come Investire in Azioni di Borsa" e "Investire in Intelligenza Artificiale"
Altro
    Analisi dei mercatiIl potenziale successore di Buffet alla guida di Berkshire

    Il potenziale successore di Buffet alla guida di Berkshire

    Il potenziale successore di Buffet alla guida di Berkshire

    Sono veramente molte persone possiedono azioni del Berkshire Hathaway (NYSE: BRK.A) (NYSE: BRK.B). I successi registrati in passato fanno si che questo stock sia considerato rifugio sicuro che dovrebbe mantenere e far crescere il suo valore anche in futuro. Tuttavia visto che Warren Buffett compirà 90 anni quest’anno e il vicepresidente Charlie Munger 96 anni, molti si chiedono se la Berkshire potrebbe perdere la sua lucentezza nel suo futuro.

    Nell’incontro annuale (virtuale) di quest’anno si è parlato dei probabili successori di Buffett e in particolare di Greg Abel, che è stato promosso vice presidente delle operazioni non assicurative nel gennaio 2018. Durante l’incontro annuale, sia Abel che Buffett hanno parlato su come la cultura e i vantaggi competitivi del Berkshire saranno mantenuti bene in futuro. In effetti, Buffett crede che i suoi successori faranno molto meglio di lui e Munger.

    I vantaggi competitivi del Berkshire non cambieranno

    Quando si pensa del successo a lungo termine del Berkshire, è facile intuire che lo splendore di Buffett e Munger hanno giocato un ruolo importante. Tuttavia, il semplice QI non è sufficiente per investire con successo o per costruire un franchising duraturo. Quindi, quali sono gli attuali vantaggi competitivi del Berkshire al di là della semplice intelligenza dei suoi manager?

    La cultura gioca un ruolo importante e, quando gli viene chiesto di mantenere la cultura del Berkshire, Abel riassume in modo molto succinto i vantaggi intrinseci del Berkshire:

    Non vedo cambiare la cultura del Berkshire. Non vedo la nostra capacità, che in gran parte sta nell’acume degli affari per comprendere la transazione, le prospettive economiche e quindi la capacità di agire rapidamente. Davvero non vedo questo cambiamento mentre ci evolviamo. Non c’è nessuno migliore di Warren e Charlie, ma allo stesso modo, abbiamo una squadra di talento nel Berkshire. Ma in realtà, è un enorme vantaggio che abbiamo in questo momento e vorremmo chiaramente essere in grado di mantenerlo, quella posizione di forza.

    Chi è Greg Abel

    Abel probabilmente subentrerà nelle attività di acquisizione all’interno delle parti interamente di proprietà del Berkshire. Abel proviene dal Berkshire Hathaway Energy, che Berkshire ha acquisito attraverso l’acquisizione di MidAmerican Energy nel 1999. Sotto la guida di Abel, quella sussidiaria del Berkshire è cresciuta a passi da gigante in oltre 20 anni per diventare una delle più grandi utility al mondo. Inoltre, Abel è anche abbastanza esperto nelle altre grandi attività principali del Berkshire come la ferrovia di Burlington, acquisita nel 2009, così come le altre grandi aziende manifatturiere.

    Altri potenziali successori di Buffett

    Mentre circolano notizie su Greg Abel come potenziale successore di Buffet, si fanno strada altri due nomi, Todd Combs e Ted Weschler, entrambi ex gestori di hedge fund che hanno gestito i loro libri di investimenti pubblici negli ultimi anni sotto il Berkshire. Todd Combs ha anche assunto un ruolo più attivo in altri aspetti del Berkshire, diventando di recente il CEO dell’assicurazione GEICO e guidando anche gli sforzi del Berkshire su Haven, l’iniziativa sanitaria congiunta con Amazon.com e JPMorgan Chase. È stato anche determinante per l’acquisizione di Precision Castparts nel Berkshire nel 2015.

    Combs e Weschler hanno quindi maggiori probabilità di effettuare maggiori investimenti in azioni pubbliche rispetto ad Abel, anche se per le acquisizioni di intere aziende, l’idea potrebbe venire da ognuna di esse e tutti e tre i manager collaboreranno probabilmente su qualsiasi grande decisione, come Buffett e Munger hanno da anni.

    La presenza di Ajit Jain stabilizzerà anche la nave

    Naturalmente, l’altro grande manager del Berkshire è il vicepresidente delle operazioni assicurative, Ajit Jain. Ha guidato l’importante operazione assicurativa del Bekrshire per anni e continua a essere forte all’età di 68 anni. Buffett ha da tempo affermato che Jain è più importante per il successo del Berkshire di lui, data l’importanza della solida sottoscrizione assicurativa nel Berkshire.

    Non solo le operazioni assicurative del Berkshire di solito forniscono alla società un profitto operativo quasi ogni anno, ma il flusso costante di premi assicurativi offre ai gestori del Berkshire un ampio ‘galleggiante’ con cui investire. Alla luce di ciò, la domanda di successione più importante per il Berkshire potrebbe non riguardare Buffett e Munger, ma piuttosto con Ajit Jain.

    Il futuro del Berkshire rimane luminoso, qualunque cosa accada

    Per quanto riguarda le fondamenta del Berkshire, Abel ha anche sottolineato il fatto che i tre maggiori segmenti all’interno del Berkshire, assicurazioni, ferrovia Burlington e Berkshire Hathaway Energy, rimangono tutti affari solidi con pochissimo inconveniente. Non solo, ma Abel ha sottolineato che la sola Berkshire Hathaway Energy aveva circa $ 100 miliardi di interessanti opportunità di investimento! Questi sono progetti di lunga durata che producono buoni ritorni per lunghi periodi di tempo. Ad esempio, Abel ha indicato alcuni progetti di trasmissione che sono stati avviati per la prima volta nel 2008 e che ora stanno finendo.

    Mentre gli investimenti pubblici di Buffett e Munger attirano molta attenzione, principalmente perché sono in aziende ben note che tutti sono in grado di possedere e sono quotati ogni secondo durante le ore di mercato, gli investitori non dovrebbero trascurare la solidità fondamentale delle tre principali attività operative del Berkshire. Queste grandi e costanti imprese in crescita forniscono una base molto solida per gli azionisti anche nel futuro. Mentre molti chiedono a gran voce un altro nuovo grande investimento, tutte le nuove mosse di Buffett, Munger, Abel, Jain, Wechsler o Combs sarebbero davvero la ciliegina sulla torta.

    Berkshire potrebbe non sovra-performare determinati titoli individuali nei prossimi 10 anni, in particolare in termini di tecnologia, ma non potrei essere più sicuro della solidità del Berkshire e dei rendimenti adeguati che andranno bene nel futuro. Per coloro che sono preoccupati per le ricadute di COVID-19 e per la recessione da seguire, non ci sono ancora opportunità più valide di Berkshire Hathaway, e questo sarà vero anche quando Buffett e Munger si ritireranno.


    ✅ Acquista Azioni senza commissioni con un Broker regolamentato

    Come Investire in Azioni

    Se stai cercando una piattaforma di investimento online affidabile e conosciuta, non cercare oltre XTB.

    XTB è un vero e proprio leader globale degli investimenti finanziari online e ti permette di acquistare, detenere e vendere azioni nazionali ed internazionali, nonché investire in centinaia di asset come azioni italiane e estere, ETF, valute, materie prime, CFD su criptovalute, indici e tanto altro ancora.

    Registrati sul sito di XTB e avrai accesso gratuito alle migliori piattaforme di trading, spread più bassi nel settore, una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio e nessuna commissione sulla negoziazione di azioni e ETF.

    Non aspettare! Per scoprire di più sull’offerta di XTB, visita il sito https://www.xtb.com/it

    Come Iniziare ad Investire in Azioni in Italia

    Investire in azioni in Italia non è complicato. In effetti, praticamente tutti gli intermediari azionari che operano qui seguono un processo di investimento azionario piuttosto semplice. Ecco la guida di base passo dopo passo per investire in azioni con XTB

    Passaggio 1: richiedi l’apertura di un conto: Accedi a xtb.com/it cliccando su questo link, e clicca su “Open Live Account”. Per inoltrare una richiesta di apertura di conto, devi avere almeno 18 anni ed essere legalmente residente nel paese di origine della richiesta. Completa il modulo e accedi direttamente alla piattaforma di trading mentre i tuoi dati vengono verificati.

    Passaggio 2: Verifica l’identità: Per verificare il tuo conto dovrai fornire una prova d’identità, una prova di residenza, estratti conto bancari o altra documentazione richiesta per scopi legali. Prepara una prova dell’identità e dell’indirizzo da caricare, ad esempio il passaporto o la carta d’identità. Un processo facile e necessario per la sicurezza del proprio conto.

    Passaggio 3: Deposita di fondi: Una volta che la vostra identità è stata verificata, sarai in grado di effettuare il vostro primo deposito e sarete pronti per iniziare a fare trading sui principali mercati finanziari del mondo.

    Passaggio 3: inizia ad acquistare azioni. Una volta che il deposito si riflette nel tuo conto di trading, inizia a investire nelle tue azioni preferite.

    Per registrarsi e conoscere l’offerta completa di XTB visita il sito https://www.xtb.com/it

    Compra Azioni Reali Senza Pagare Commissioni con XTB
    Investi in azioni senza pagare commissioni con XTB Investi in azioni senza pagare commissioni con XTB
    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 76% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro quando fanno trading di CFD con XTB S.A. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

    Resta aggiornato sulle nostre notizie

    Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

    Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

    “Dove Investire” ti aiuterà a comprendere come investire nel Mercato Azionario

    Le nostre analisi dettagliate e accurate ti consentono di navigare con sicurezza nel complesso settore azionario, un mercato ricco di opportunità ma anche di rischi associati alla conoscenza superficiale delle azioni. Inflazione, tassi di interesse, trimestrali, non sono solo termini, ma elementi fondamentali del vasto meccanismo del mercato azionario, ma grazie alle nostre Guide ti aiutiamo a comprendere il mercato in profondità.

    Investire in Azioni offre grandi potenzialità, ma è essenziale cogliere queste opportunità nei giusti momenti e con le giuste strategie, per evitare perdite disastrose!

    Non abbiamo la bacchetta magica ma cerchiamo di offrirti sempre informazioni dettagliate e reali per poter Investire conoscendo più a fondo il Mercato Azionario e le sue regole. “Dove Investire” è il tuo portale di approfondimento sugli Investimenti.

    Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di Investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di Doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni Trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di Investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i Grafici e i Segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.
    Doveinvestire
    Doveinvestire
    Amministratore e CEO del portale www.doveinvestire.com, Simone Mordenti è anche analista finanziario, trader con oltre 20 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e azioni, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Zero commissioni di investimento
    Copia automaticamente gli investimenti dei trader di maggior successo
    Segui Doveinvestire su Telegram

    Ultimi articoli

    Da non perdere

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell'AI

    Migliori Azioni di Semiconduttori: 5 Titoli per Cavalcare il Boom dell’AI

    Sei pronto a capitalizzare sulla crescita dell'intelligenza artificiale? Scopri quali sono le migliori azioni di semiconduttori che possono rivoluzionare il tuo portafoglio
    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Investire Oggi: Le 20 Azioni Più Redditizie per il Lungo Termine

    Vuoi costruire un portafoglio di investimenti a lungo termine e ottenere rendimenti stabili? Scopri le 20 azioni più redditizie che possono fare la differenza per il tuo futuro finanziario
    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Le 10 Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale (AI) da Non Vendere Mai

    Scopri le migliori azioni di intelligenza artificiale: da Microsoft a Nvidia, ecco dove gli esperti vedono il maggior potenziale di crescita nel settore tecnologico
    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l'S&P 500

    Investire in Intelligenza Artificiale: I Top 5 Titoli che Guidano l’S&P 500

    Scopri i titoli di intelligenza artificiale che stanno cambiando l'S&P 500. Sono queste le azioni tecnologiche legate all'IA con potenziale di crescita esplosivo
    Come Investire in Intelligenza Artificiale

    Come Investire in Intelligenza Artificiale. Le Migliori azioni di IA

    Scopri come investire in intelligenza artificiale, le migliori azioni di IA e perché investire in questo settore in crescita esponenziale
    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Intelligenza Artificiale: 5 Azioni IA da Comprare Ora e Tenere per Sempre

    Investire nell'intelligenza artificiale può offrire rendimenti elevati a lungo termine. Ma dove investire per cavalcare il trend? Scopri qui le azioni IA più promettenti del mercato

    MIGLIORI BROKER

    XTBIGMigliori Broker