È un buon momento per investire in azioni Tesla?

Le azioni Tesla sono scese di oltre il 30% da inizio anno, ma il recente rally del titolo sta riportando l’attenzione sul produttore di veicoli elettrici. La domanda è, dovresti investire oggi in azioni Tesla? Scopriamolo.

Con le azioni Tesla (NASDAQ: TSLA) in forte rialzo negli ultimi due giorni, gli investitori potrebbero chiedersi se ora sia un buon momento per investire nel titolo in calo.

Dopotutto, le azioni della casa automobilistica sono ancora in calo di oltre il 30% da inizio anno. E questo avviene in un momento in cui l’azienda sta assistendo a una rapida crescita delle consegne di veicoli e della domanda che supera di gran lunga l’offerta. Inoltre, il rapporto prezzo/utili (P/E) del titolo è crollato nell’ultimo anno, rendendo la valutazione delle azioni Tesla più interessante.

Per capire se ora è il momento di investire sullo stock TSLA, diamo un’occhiata più da vicino alla sua valutazione e alla valutazione del business sottostante.

Vendite e guadagni in aumento

Sebbene le azioni Tesla siano state abbattute quest’anno, l’attività sottostante sta effettivamente andando molto bene. Le consegne del primo trimestre sono salite alle stelle del 68% anno su anno. Ciò è stato alimentato da un impressionante aumento del 69% della produzione, un risultato straordinario considerando i vincoli di fornitura globale che le aziende automobilistiche devono affrontare.

È importante sottolineare che un grande salto nelle consegne e i recenti aumenti dei prezzi dei suoi prodotti si stanno traducendo in solide condizioni finanziarie per l’azienda. Le entrate sono aumentate dell’81% anno su anno a 18,8 miliardi di dollari e gli utili sono aumentati del 658% a 3,3 miliardi di dollari. Il flusso di cassa disponibile per l’azienda (flusso di cassa libero o free cash flow) per il trimestre è stato di 2,2 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 619 milioni di dollari del trimestre di un anno fa.

Tesla è anche ben posizionata per una potenziale recessione. Ha chiuso il trimestre con 18 miliardi di dollari in contanti, mezzi equivalenti e titoli negoziabili a breve termine.

E’ il momento di comprare, vendere o tenere?

Grazie ai guadagni in aumento della società di auto elettriche di recente, il suo P/E è effettivamente sceso molto più velocemente del prezzo delle sue azioni. Oggi, Tesla ha un P/E di poco inferiore a 100, in calo di circa il 55% da inizio anno. Inoltre, negli ultimi 12 mesi, il suo P/E è sceso dell’85% anche se il titolo è effettivamente aumentato del 15% in questo periodo.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Mentre un P/E vicino a 100 potrebbe sembrare troppo costoso a prima vista, gli investitori dovrebbero rendersi conto che quando acquistano azioni oggi, stanno entrando in una società in rapida crescita. Non solo Tesla si aspetta che la produzione di veicoli cresca del 50% quest’anno, ma il management prevede anche che l’azienda cresca in media del 50% su base annua per il prossimo futuro.

E la recente sbalorditiva crescita dell’azienda in un periodo difficile per le aziende automobilistiche dà sostanza alle prospettive rosee del management. Inoltre, con tempi di consegna per i nuovi veicoli di circa tre o più mesi per la maggior parte dei modelli, c’è chiaramente molta domanda per i prodotti.

Certo, quest’anno Tesla potrebbe affrontare alcune problematiche. Con il persistere delle sfide della catena di approvvigionamento per l’industria automobilistica durante il secondo trimestre, c’è la possibilità che l’azienda non riesca ad aumentare le consegne in sequenza. Inoltre, non si sa dove sia il minimo a breve termine per il titolo.

Ma le azioni vengono scambiate oggi ad una valutazione abbastanza bassa da rendere buone le probabilità che il prezzo attuale possa sembrare interessante quando gli investitori si guarderanno indietro tra cinque anni.

Sulla base dello slancio commerciale di Tesla, questi sono probabilmente come i primi giorni per l’azienda. Quindi la discesa del prezzo delle azioni Tesla di quest’anno potrebbe essere una grande opportunità di acquisto per gli investitori a lungo termine.

Leggi anche: Come Investire in Azioni Tesla al costo di pochi Dollari

Grafico in tempo reale delle azioni Tesla (TSLA)


Fai Trading su Azioni con un Broker regolamentato

Come investire in azioni

Gli investimenti in azioni sono uno dei migliori modi per generare reddito, risparmiare per il futuro e speculare su singole aziende, su diversi settori e sull’intero mercato. Naturalmente il valore di questi investimenti può calare così come aumentare nel tempo, il consiglio è sempre quello di informarsi al meglio prima di affrontare qualsiasi tipologia di investimento.

Ora non possiamo far altro che occuparci di condividere alcune riflessioni su quali sono le migliori piattaforme che ti permetteranno di fare trading su azioni senza pagare commissioni!

Sicuramente una delle più note e apprezzate piattaforme di trading online per investire in azioni, è sicuramente XTB, un vero e proprio leader globale degli investimenti finanziari online.

Grazie a XTB puoi acquistare, detenere e vendere azioni nazionali ed internazionali, oltre a poter investire su centinaia di asset come valute, CFD su criptovalute, materie prime, indici, ETF e tanto altro ancora.

Registrandoti sul sito di XTB hai accesso gratuito alle migliori piattaforme di trading oltre a poter contare su spread più bassi nel settore e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere le migliori decisioni.

Per conoscere l’offerta di XTB visita il sito https://www.xtb.com/it

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD. Quando effettui trade di CFD, dovresti prendere in considerazione la tua comprensione del funzionamento dei CFD e tenere conto del rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Ti preghiamo di leggere la nostra Dichiarazione di Divulgazione del Rischio nella sua interezza.
eToro (Europe) Ltd. è una società di servizi finanziari autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities Exchange Commission (CySEC) con numero di licenza n. 109/10.
eToro (UK) Ltd. è una società di servizi finanziari autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority (FCA) con numero di licenza FRN 583263.
eToro AUS Capital Limited è autorizzata dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC) a fornire servizi finanziari con licenza australiana per i servizi finanziari n. 491139.
eToro (Seychelles) Ltd. è autorizzata dalla Financial Services Authority Seychelles (“FSAS”) a fornire servizi di intermediazione ai sensi del Securities Act 2007 License no. SD076.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Quando finirà la fase ribassista del mercato azionario? La storia del Nasdaq può esserci di aiuto

Ci sono stati altri mercati ribassisti in passato e, grazie allo studio della storia passata, avremo un'idea di che cosa aspettarci nel prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.