Home / Dove Investire / Investimenti sicuri / Investimenti sicuri: Dove investire oggi i risparmi per stare al sicuro?

Investimenti sicuri: Dove investire oggi i risparmi per stare al sicuro?

Dove investire oggi in modo sicuro, è proprio questa una delle domande più ricorrente di numerosi risparmiatori. L’instabilità economica degli ultimi anni ha scoraggiato molti risparmiatori che hanno preferito non investire il proprio denaro per evitare qualsiasi forma di rischio.

Diversamente dagli investitori in cerca di grandi profitti che hanno optato verso forme di investimento speculative come il trading online o le tanto discusse criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Ripple e altre), i risparmiatori sono costantemente in cerca di investimenti sicuri che allo stesso tempo possano avere un piccolo ritorno economico.

Ovviamente chi sceglie una forma di investimento sicuro in grado di proteggere il proprio capitale, non può pensare di vivere di rendita; in questo caso dovrà infatti affidarsi a prodotti finanziari molto più rischiosi come quelli presentemente indicati.

Ritornando alla domanda iniziale “Dove investire oggi i risparmi per stare al sicuro?“, possiamo dire che non esiste una tipologia di investimento assolutamente sicuro e adatto a tutti; ogni prodotto finanziario ha particolari caratteristiche che lo rendono adatto ad alcuni e non adatto ad altri.
L’unica cosa che accomuna i risparmiatori alla ricerca di investimenti sicuri è proprio quello di evitare quegli strumenti che potrebbero portare alla perdita del capitale investito.

Sono diversi le tipologie di investimenti sicuri a cui i risparmiatori possono affidarsi: buoni fruttiferi postali, buoni del Tesoro, obbligazioni, immobili, sono queste le scelte che vanno per la maggiore.

Indice dei contenuti

Investire sicuri attraverso i buoni fruttiferi postali

I buoni fruttiferi postali sono una delle scelte più gettone per chi è alla ricerca i un investimento sicuro anche se non hanno margini di guadagno molto ampi.

Chi opta di investire i propri risparmi sui buoni fruttiferi postali ha quasi la certezza matematica di riprendere tutto il capitale versato e non hanno alcun costo aggiunto riguardanti la gestione. Diciamo “quasi” in quanto i buoni fruttiferi postali sono garantiti dallo Stato e l’unico rischio è quello del cosiddetto default dello stato italiano.

Per saperne di più sui BFP vedi gli articoli correlati a questo link: Buoni fruttiferi postali

Investire sicuri attraverso i buoni del Tesoro

Altra soluzione di investimento sicuro è offerta dai Buoni del Tesoro. Si tratta di una forma di investimento da sempre considerata sicura, che attira molti risparmiatori italiani.

I Buoni del Tesoro rappresentano un certificato di debito emesso dallo stato italiano e per questo il “capitale è garantito”, ovvero prevede alla scadenza del titolo, il rimborso dell’intero valore nominale.

Il prezzo di un Buoni del Tesoro (BTP) è dato dalla somma del valore attuale di una rendita posticipata con le rate che equivalgono il valore costante della cedola più il valore presente del valore nominale che riceveremo alla scadenza.

Purtroppo i Buoni del Tesoro non sempre si rivelati una forma di investimento redditizia. Devono essere quindi considerati solamente come un investimento sicuro ma con rendimenti molto basso.

Investire sicuri attraverso le obbligazioni

Le obbligazioni sono considerate un prodotto in genere sicuro. Sono emesse da un ente sovrano come può essere uno stato, oppure da aziende strutturate e di grandi dimensioni, alle quali la legge, a certi termini e secondo certi limiti, permette di emettere questi titoli di debito.

Le obbligazioni emessi dai governi nazionali sono considerate tra le forme di investimento a lungo termine più sicure.

Quando acquista una obbligazione, di fatto il risparmiatore presta a un governo un quantitativo di denaro per un dato numero di anni. In cambio riceve il pagamento degli interessi sull’importo del prestito. C’è da dire che le obbligazioni non devono essere conservate fino alla maturazione della cedola: esiste infatti un florido mercato secondario dopo poterle vendere.

Le obbligazioni sono da sempre considerate uno degli strumenti più solidi per chi vuole investire sicuri i propri risparmi, e a testimoniarlo c’è il fatto che almeno quelle emesse dagli stati sviluppati offrono rendimenti estremamente bassi.

Per saperne di più sui BFP vedi gli articoli correlati a questo link: Obbligazioni

Investire sicuri negli immobili

Fino ad alcuni anni fa era l’investimento preferito in Italia. Il boom del mercato immobiliare ha garantito per anni, non solo il denaro investito, ma anche ottimi rendimenti.

Investire negli immobili è sempre stato considerato un investimento sicuro anche se la negli ultimi anni le cose sono cambiate. I prezzo degli immobili negli ultimi anni è sceso in tutta Italia, ora le cose sembrano essere diverse e acquistare casa può essere un investimento proficuo.

Per investire sicuri negli immobili serve una buona conoscenza della città o dell’area in cui si vuole investire, sapere quali aree sono destinate a essere riqualificate, quali saranno servite da nuove linee dei mezzi pubblici: insomma, può essere una ottima soluzione per far fruttare i propri risparmi ma bisogna fare attenzione.

Investimenti sicuri: Conclusioni

Per approfondire l’argomento investimenti sicuri ti invito a scarica l’ebook gratuito “Risparmi al Sicuro – la Guida”

Risparmi al Sicuro – la Guida

Contenuto: Fino a qualche decennio fa depositare i propri capitali risparmiati presso un qualsiasi istituto di credito era la migliore strategia di investimento e di protezione del risparmio.

Con l’evolversi dello scenario macroeconomico, con la crisi economica e con l’ondata di fallimenti e di ristrutturazioni avviate nel comparto bancario, anche i capitali depositati sul conto potrebbero non essere più al sicuro al 100%.

I timori di crack finanziari, i controlli “ a tappeto” avviati dal Fisco e l’applicazione di patrimoniali e di commissioni esose sui conti correnti spingono sempre di più i correntisti e i risparmiatori a ricercare valide e convenienti alternative.

Questo ebook si propone di analizzare ed approfondire le migliori alternative al conto in banca che consentono di evitare di mettere i soldi sotto il materasso o di tenerli chiusi in cassaforte.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
Plus500 Licenza ‎ASiC, CySEC, FCA
Il fornitore più quotato di CFD
Piattaforma WebTrader
apri ora
ActivTrades Licenza FCA, Consob
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
Markets.com CySEC, FSCA, FCA e ASIC
Tecnologie all’avanguardia
Strumenti di trading
apri ora
Roinvesting Licenza CySEC
Demo gratuita
MetaTrader 4 e App Mobile
apri ora
GKFX Licenza MFSA, Consob
Fondi dei clienti protetti
Segnali di trading in piattaforma
apri ora
101investing Licenza CySEC
Sconto sullo swap fino al 50%
Piattaforma MT4 e Mobile
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Due azioni tecnologiche che potrebbero essere vincitori nel post-pandemia

Se stai cercando dove investire per cavalcare il boom post-pandemia, queste due azioni tecnologiche sono ottimamente posizionate per sfruttare la prossima corsa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.