Azioni di gioco: sono un investimento conveniente?

Fonte: https://unsplash.com/photos/mcAUHlGirVs

Il tema del gioco d’azzardo è molto sentito in questo paese; gli italiani amano giocare d’azzardo. Oggigiorno questo è possibile anche con i fornitori online. Giocare d’azzardo da casa al NetBet blackjack o fare qualche giro di slot: funziona senza problemi. Tuttavia, la popolarità del gioco d’azzardo virtuale ha un impatto anche sul mercato azionario. Sempre più investitori si chiedono se le società quotate in borsa siano adatte all’investimento. Si dice infatti che le azioni dei casinò siano in grado di fornire una diversificazione positiva al proprio portafoglio. Qui riveliamo ciò che conta davvero.

La visione internazionale – più gratificante delle osservazioni regionali

Anche se l’Italia è lungimirante e attiva in materia di gioco d’azzardo, vale la pena dare un’occhiata oltreoceano. Le roccaforti dei casinò come Las Vegas sono molto interessanti quando si tratta d’investire. Grandi società come MGM Resorts International o Las Vegas Sands Corp. attraggono sempre più investitori esperti e detengono le azioni più popolari del settore.

Un’attenzione importante deve essere rivolta anche agli operatori di casinò virtuali. Mentre i casinò terrestri di Las Vegas, Monaco e altri non sono minacciati di estinzione, i casinoò online sono in forte crescita. Le società di casinò più promettenti sembrano quindi essere quelle che non solo si basano su offerte consolidate, ma offrono ai giocatori anche opzioni online.

Investire in azioni di casinò conviene a tutti gli investitori?

Dal 2022 il gioco d’azzardo sta vivendo un boom, e non solo in Italia. Solo nel 2021 la Germania, ad esempio, ha legalizzato i casinò online, aprendo così il proprio mercato. Parallelamente alla crescente popolarità delle sale da gioco virtuali, le sale da gioco terrestri si stanno estinguendo. Stanno scomparendo dalle strade, il grande potenziale è online. Le previsioni indicano un aumento massiccio del fatturato entro il 2024. Una situazione vantaggiosa per gli investitori?

In sostanza, gli hype stock possono essere un’opportunità d’investimento (a breve termine) con buone possibilità. Tuttavia, bisogna sempre tenere presente che l'”all-in” può avere senso nel poker, ma mai nel settore azionario. Chi investe non dovrebbe mai superare il proprio budget, perché anche il mercato dei casinò ha dei punti deboli!

Da un lato, la regolamentazione è un vantaggio, ma può anche diventare uno svantaggio. Questo è molto evidente nell’esempio della Germania. Anche in Germania si giocava d’azzardo, all’epoca nei casinò europei che erano (e sono tuttora) presenti sul mercato. A causa della legalizzazione nei paesi limitrofi, i casinò con licenze tedesche stanno diventando sempre più importanti. Alcuni fornitori non seguono il percorso e scompaiono dal mercato. Anche in questo paese le normative statali non sono una costante permanente. In Italia ci sono state forti discussioni sull’attuazione della legalizzazione, soprattutto per quanto riguarda l’esclusione dei fornitori dell’UE. Le fluttuazioni delle azioni devono quindi essere sempre prese in considerazione quando cambiano le condizioni dei fornitori.

Meno rischi con gli ETF: è qui che l’investimento si rivela vantaggioso

Sul mercato sono presenti rinomati operatori globali in grado di registrare aumenti costanti nel settore delle azioni internazionali. Anche in questo caso, però, non c’è garanzia che un unico fornitore rimanga sul mercato. Frodi, fallimenti e altre circostanze possono portare a una sparizione acuta, comportando gravi danni per gli investitori. Per attenuare i rischi, gli ETF sui casinò sono una buona alternativa. Replicano i titoli del casinò, ma sono più diversificati e quindi minimizzano il rischio di perdita.

Non è necessario acquistare singoli titoli, ma si scommette sulla performance dell’indice. I costi d’investimento possono essere inferiori, il rischio diminuisce notevolmente. A onor del vero, va detto che aumenta anche la quantità di guadagni potenziali. Chi punta su una singola azione con un rischio elevato può generare il miglior rendimento. In questo caso, però, c’è anche il rischio di perdere tutta la somma scommessa, quasi come nel gioco d’azzardo.

Rischio di recessione sul mercato – pericoli non esclusi

L’industria dei casinò è considerata orientata al futuro e promettente. Il gioco d’azzardo è un tema importante non solo in roccaforti come Las Vegas, Macao e Monaco. Il gioco d’azzardo ha raggiunto i consumatori come risultato di un maggiore esame dell’argomento da parte degli stati. Oggi nessuno è più costretto a recarsi in una sala giochi buia e spaventosa. Il gioco d’azzardo si può fare comodamente dallo smartphone o dal computer. Questo è allettante, perché garantisce un maggiore fatturato e un aumento del valore delle azioni.

Ma i titoli dei casinò sono vulnerabili, soprattutto in caso di crisi economica. Durante l’inflazione e le recessioni, non solo il potere d’acquisto dei consumatori diminuisce. Si riduce anche la disponibilità a investire in attività di gioco d’azzardo. Se non sapete come pagare le bollette dell’energia domani, non depositerete 100 euro al casinò oggi. È stato dimostrato che con i titoli dei grandi casinò durante le passate recessioni si sono verificati talvolta cali significativi.

In questa situazione, l’investitore deve mantenere la calma. Il panic selling porta rapidamente a un’operazione perdente. È spaventoso quando i valori scendono ogni giorno, ma dopo la recessione arriva quasi sempre la ripresa. Coloro che possono permetterselo mantengono le loro azioni durante la crisi. Dietro c’è la possibilità che il mercato si riprenda e che i valori tornino a salire. Chi sceglie il rischio totale acquista più azioni durante la recessione. Se i prezzi di acquisto sono bassi, è possibile realizzare nuovi profitti in futuro.

Vantaggi e svantaggi delle azioni di gioco in sintesi

Gli alti rendimenti potenziali sono il principale vantaggio delle azioni del casinò. L’industria è forte ed è impossibile immaginare la società di oggi senza di essa. È interessante anche guardare alle industrie correlate, come i produttori di videogiochi. Non dipendono da un casinò tradizionale, ma producono slot e giochi d’azzardo per numerosi stabilimenti. Quindi chi non vuole investire direttamente nei casinò può trovare qui una scelta interessante.

Un altro vantaggio è che l’investimento è a basso rischio se pianificato in modo intelligente. In particolare, in caso di dubbio, preferiamo utilizzare gli ETF anziché le singole azioni. I casinò hanno generalmente dei buoni modelli di business che continuano ad affermare nel corso degli anni.

Lo svantaggio maggiore è la volatilità, poiché i titoli dei casinò salgono e scendono con i cambiamenti geopolitici. Anche l’azione politica può avere un impatto. Per gli investitori vale la pena investire a livello globale piuttosto che solo a livello regionale. A tal fine, è opportuno concentrarsi sui settori forti che sono già stati in grado di affermarsi in passato.

Conclusione: le azioni dei casinò sono un interessante modello d’investimento con un futuro

Anche se non è possibile fare delle previsioni al 100%, i progressi dei moderni casinò online sembrano generare un’opportunità d’investimento sicura. Le grandi aziende sono impegnate a stabilizzare il mercato del gioco d’azzardo. Chi guarda al settore a livello internazionale può trovare qui una buona strategia d’investimento adatta alla diversificazione del portafoglio.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza Consob, FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Errori comuni che gli investitori commettono quando i mercati sono volatili

Investire in azioni durante i periodi di volatilità può portare gli investitori a commettere errori. Abbiamo elencato i più comuni e le soluzioni per non commetterli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.