Ethereum può raggiungere i 5.000 dollari? Sogni o Realtà?

La promessa di un’utilità nel mondo reale può spingere il prezzo di Ethereum a una valutazione superiore ai 5.000 dollari. Ecco che cosa devi sapere.

Dalla sua fondazione nel 2015, Ethereum (ETH), la seconda criptovaluta al mondo in termini di capitalizzazione di mercato, è salita alle stelle con una performance del 153.000% e raggiungendo un massimo storico da 4.892 dollari nel novembre 2021. Tuttavia, con il calo generale del mercato delle criptovalute, Ethereum ora viene scambiato, al momento della scrittura dell’articolo, ad un prezzo di 1.077 dollari per token.

Alle domanda, Ethereum può raggiungere i 5.000 dollari nel prossimo futuro, non è possibile rispondere SI con certezza, visto che nessuno può prevedere il futuro, ma un aumento del 364% dal prezzo attuale, è più che fattibile. I motivi sono tanti, ma qui sarà discusso il motivo per cui Ethereum potrebbe raggiungere tale obiettivo registrando un nuovo massimo storico.

Un ecosistema in crescita per casi d’uso

Come prima blockchain programmabile, Ethereum ha introdotto gli smart contract nella sua rete, qualcosa che Bitcoin (BTC) non ha. Uno smart contract è un programma per computer che viene eseguito se vengono soddisfatte determinate condizioni, consentendo a due parti sconosciute di interagire e negoziare tra loro, il tutto senza la necessità di un intermediario di fiducia. È stata una svolta fondamentale che ha portato Ethereum a essere ora chiamato il computer decentralizzato del mondo.

Mentre Bitcoin è solo una rete di pagamenti peer-to-peer, Ethereum ha effettivamente generato casi d’uso nel mondo reale. Le applicazioni decentralizzate (dApp) sono in fase di sviluppo per sconvolgere un’ampia gamma di settori. Ad esempio, due categorie popolari di dApp includono i protocolli di finanza decentralizzata (DeFi) e i token non fungibili (NFT).

Nel mondo DeFi, servizi come Uniswap, uno exchange decentralizzato per l’acquisto e la vendita di criptovalute, e Compound, una piattaforma di risparmio e prestito simile a una banca tradizionale, stavano guadagnando una grande popolarità prima del recente crollo. E sebbene il mercato degli NFT si sia notevolmente raffreddato, il potenziale di questa tecnologia, in particolare quando si tratta di cose come l’autenticità e l’identità digitale, è enorme.

Non sorprende che Ethereum sia la blockchain più popolare quando si tratta di questi casi d’uso in fase di crescita. Ha gli sviluppatori più attivi che lavorano per far avanzare la rete e, nel mondo delle criptovalute, questo è un vantaggio competitivo chiave.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Attenzione ai concorrenti

Gli investitori che sperano che Ethereum raggiunga 5.000 dollari per token devono prestare attenzione ai cosiddetti “killer di Ethereum“. Queste blockchain, di cui sono inclusi Cardano (ADA) e Solana (SOL), stanno cercando di migliorare i punti deboli di Ethereum, che sono incentrati su velocità e scalabilità.

Come il Bitcoin, Ethereum gestisce un meccanismo di consenso proof-of-work, che richiede enormi quantità di potenza di calcolo per risolvere complessi enigmi matematici per guadagnare il diritto di convalidare e aggiungere nuove transazioni alla rete. Non solo è ad alta intensità energetica, ma è lento. Ethereum è in grado di elaborare solo 13 transazioni al secondo oggi.

Cardano e Solana eseguono algoritmi proof-of-stake. Questo processo efficiente dal punto di vista energetico consente ai proprietari effettivi dei token di mettere in gioco le proprie partecipazioni e convalidare le transazioni. È molto più veloce e molto meglio per l’ambiente.

Fortunatamente per Ethereum, c’è un aggiornamento in lavorazione. Precedentemente noto come Ethereum 2.0, The Merge aumenterà la capacità della rete aggiungendo una nuova catena di Beacon, a quel punto l’intera rete sarà proof-of-stake. E forse nel 2023 verranno aggiunte le catene di frammenti. Ciò significa che più blockchain lavoreranno all’unisono con la rete principale di Ethereum, riducendo la congestione, aumentando il throughput e abbassando le commissioni.

Sebbene questo aggiornamento abbia avuto la sua giusta dose di ritardi, potrebbe finalmente essere terminato ad agosto. E questo aumenterebbe sostanzialmente l’interesse degli sviluppatori per Ethereum. Se la velocità e la scalabilità non sono più un problema, la possibilità di un ecosistema più profondo di dApp, così come la crescente domanda di Ethereum, sosterrà un prezzo molto più alto nel tempo.

Il percorso di Ethereum verso i 5.000 dollari per token sarà sicuramente pieno di alti e bassi, ma questa crypto ha una vera possibilità di arrivarci se può integrare il nuovo aggiornamento in modo tempestivo, oltre a superare i suoi blockchain rivali.

Grafico in tempo reale di Ethereum (ETH)


Fai Trading su Criptovalute con un Broker regolamentato

Investi con l’aiuto degli altri Trader

Sei abbastanza esperto per fare trading sul le criptovalute? Se non lo sei ma vuoi comunque sfruttare il trend del mercato puoi delegare qualcun altro al posto tuo. Sulla piattaforma di trading eToro puoi utilizzare la funzione copy trading, un servizio che ti permette di scegliere un trader e copiare in automatico ogni sua mossa. Individua i migliori investitori, clicca su copia e lascia che provino a generare un profitto anche per te.

Come investire su CFD di criptovalute

Per investire su criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Cardano, Solana, Dogecoin, Litecoin, ecc…) ci sono più possibilità, ma di certo quella più semplice è attraverso il trading su CFD di criptovalute.

Tra i vantaggi del trading su criptovalute tramite i CFD è quello di poter fare trading 24 ore al giorno, anche nei fine settimana. Inoltre con i CFD è possibile ‘scommettere’ sia al rialzo che al ribasso, avendo così la possibilità di guadagnare (o perdere) sia durante le fasi rialziste che in quelle ribassiste.

Inoltre i CFD su criptovalute possono contare della leva finanziaria di 1:2 per gli investitori retail. Questo vuol dire che investendo 1.000 euro, la posizione sul mercato sarà il doppio, 2.000 euro. La leva finanziaria ha il vantaggio di raddoppiare così i profitti ma ci si espone ad un rischio maggiore in caso che i prezzi vadano nella direzione opposta a quella scelta.

Dove investire su criptovalute con i CFD

Investire su criptovalute è una delle attività preferite di moltissime persone che desiderano cavalcare l’entusiasmate rally delle valute digitali. Grazie ai CFD, chiunque può accedere facilmente ai mercati finanziari e comprare criptovalute (o altra tipologia di asset come azioni, valute, materie prime, ecc…), anche con un piccolo capitale di partenza.

Se vuoi iniziare a investire in criptovalute ti consigliamo di farlo con un conto demo, che molti broker offrono gratuitamente, come eToro (vedi qui la recensione di eToro).

eToro offre agli investitori, dai principianti agli esperti, un’esperienza di trading in criptovalute completa, su una piattaforma potente ma facile da usare.

Con eToro puoi costruire il tuo portafoglio cripto ideale, fare trading di una vasta gamma di eccellenti criptovalute e cross di criptovalute e seguire l’andamento di ogni moneta con grafici avanzati e strumenti di analisi.

Non fare cripto trading da solo. eToro è molto più di un luogo dove fare trading. Utilizza le funzionalità pluripremiate di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader in criptovaluta da copiare con CopyTrader™.

Registrandoti sul sito di eToro è possibile provare gratuitamente le migliori piattaforme di trading oltre a poter contare su spread bassi e una suite completa di potenti strumenti di gestione del rischio. Sono inclusi una serie di strumenti fondamentali, tecnici e del sentiment che ti consentono di prendere le migliori decisioni.

Per conoscere l’offerta completa di eToro visita il sito

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

I servizi di intermediazione di eToro sono forniti da eToro (Europe) Ltd. (“eToro Europe”), una società cipriota d’investimenti registrata (Cypriot Investment Firm – CIF). Il numero di registrazione della società è HE20058. eToro Europe è regolata dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) con numero di licenza 109/10.
eToro è una piattaforma multi-asset che offre investimenti in azioni e criptoasset, nonché trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e hanno un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando si negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se capisci come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere denaro.
Le prestazioni passate non sono un’indicazione di risultati futuri. La storia del trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.
Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.
L’investimento Cryptoasset non è regolamentato in alcuni paesi dell’UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori. Il tuo capitale è a rischio.
eToro USA LLC non offre CFD e non rilascia alcuna rappresentanza e non si assume alcuna responsabilità in merito all’accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni specifiche di non entità disponibili pubblicamente su eToro.
Fonte Immagine di testata: Depositphotos

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Le Criptovalute tornano a salire. Inversione di tendenza o solo un rimbalzo?

Dopo il crollo delle criptovalute nel fine settimana, il Bitcoin rimbalza sopra i 20.000 dollari mentre Ethereum torna sopra al livello di 1.000 dollari. Che cosa aspettarsi ora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.