Dopo il lungo sell-off del 2022, il Bitcoin ha finalmente trovato un minimo?

Il prezzo di Bitcoin è finalmente tornato a salire trascinando con se le altre criptovalute. Dobbiamo ora attenderci un rally o è solo un ritracciamento?

Dopo aver lottato a maggio in un ambiente difficile, il Bitcoin (BTC) sembra essere riuscito ad investite la rotta. Negli ultimi giorni il prezzo del Bitcoin è risalito oltre la soglia  psicologica dei 20.000 dollari. Ancora in calo di oltre il 57% quest’anno, gli investitori stanno cercando in modo ansioso di trovare un punto di fondo in quello che è stato un anno lungo e difficile per l’intero settore delle criptovalute.

Nessuno può prevedere con certezza il futuro del Bitcoin, ma di certo possiamo analizzare la situazione attuale e capire che cosa sta facendo salire Bitcoin oggi.

Prima di procedere con la lettura dell’articolo, devi sapere che puoi acquistare, detenere, vendere criptovalute in modo rapido e sicuro attraverso la piattaforma di eToro Exchange. Tra gli strumenti offerti dal Broker, c’è l’esclusivo servizio CopyTrading che permette a tutti gli investitori di copiare gli investimenti dei trader professionisti. Con un solo click puoi replicare in automatico ogni mossa dei tuoi trader preferiti.

È complicato fare una previsione

Bitcoin ha subito un’intensa pressione di vendita quest’anno e si è in gran parte mosso in modo simile al mercato azionario, in particolar modo simile ai titoli tecnologici e di crescita.

Con l’aumento dell’inflazione e la possibilità di assistere ad aumenti rapidi e aggressivi dei tassi di interesse da parte delle banche centrali, le Fed in particolar modo, le criptovalute sono state vendute come altri titoli di crescita. In parte ciò è dovuto al fatto che con l’aumento dei tassi di interesse, aumentano anche i rendimenti su attività più sicure come i buoni del tesoro statunitensi. Ciò rende gli asset rischiosi come Bitcoin, che ha avuto una corsa mostruosa nel 2021, molto meno attraenti.

Inoltre, la Fed ha iniziato l’arduo compito di ridurre il suo bilancio di 9 trilioni di dollari in un processo noto come inasprimento quantitativo, riducendo la quantità di obbligazioni che detiene nel suo bilancio. Entro agosto o settembre, la Fed prevede di ridurre le sue partecipazioni obbligazionarie di 95 miliardi di dollari al mese, il che significa che potrebbe ridurre il suo bilancio di oltre 1,1 trilioni di dollari in un anno. Sebbene l’impatto di questa misura sia più o meno sconosciuto, la Fed essenzialmente estrarrà liquidità dall’economia, lasciando potenzialmente meno fondi da confluire in attività più rischiose come le criptovalute.

✅ Stai cercando un corso completo su come realizzare profitti con il trading? Questo è l’ebook che fa per te… Questa guida ti aiuterà a comprendere i concetti e le regole fondamentali per avere successo nel trading.
👉 Scarica la guida gratuita!

Riteniamo che questo rally di sollievo sia una trappola per rialzisti e che il Bitcoin potrebbe avere un guadagno di breve durata, ma è più che probabile che riprenderà la tendenza al ribasso che abbiamo visto negli ultimi due mesi“, ha affermato Josh Olszewicz di Valkyrie Investments mattina, secondo CNBC. “L’incertezza nell’economia globale a causa dell’elevata inflazione e la probabilità che siamo in una recessione, insieme alla prevalenza di banchieri centrali che alzano i tassi, probabilmente costringeranno tutti gli asset al ribasso almeno fino alla fine dell’estate“.

Una possibile spiegazione per la corsa di Bitcoin oggi è che il governo cinese sta revocando le restrizioni nelle principali città che sono state messe in atto dopo che il paese ha visto una recrudescenza dei casi di COVID-19 all’inizio di quest’anno. Alcune città come Shanghai sono state chiuse per mesi. Ciò potrebbe alleviare i problemi della catena di approvvigionamento, il che potrebbe aiutare ad alleviare l’inflazione. Se l’inflazione mostra un calo reale e costante, la Fed potrebbe essere meno spinta ad aumentare i tassi o condurre un inasprimento quantitativo in modo così aggressivo.

Il prezzo del Bitcoin ha toccato il fondo?

A questo punto, non è possibile sapere se il Bitcoin abbia toccato il fondo e non consiglierei mai di provare a prevedere o prevedere un minimo o un massimo del mercato. Piuttosto, dovresti investire in Bitcoin se ritieni che abbia un buon valore a lungo termine.

Con molta probabilità il prezzo del Bitcoin potrebbe scendere nel breve termine perché la politica monetaria della Fed è ancora abbastanza poco chiara in questo momento. Attualmente, il mercato prevede tre rialzi di mezzo punto quest’anno e un inasprimento quantitativo che proseguirà. Ciò avrà l’effetto di rendere più sicuri gli asset e di ritirare liquidità dall’economia, entrambi fattori che potrebbero danneggiare il fascino del Bitcoin e far scendere il suo prezzo.

Ma a lungo termine, c’è però da aspettarsi che il Bitcoin e almeno molte altre criptovalute siano in circolazione e generino un buon valore. Ecco perché la discesa del Bitcoin quest’anno si presenta come una buona opportunità di investimento, anche se potrebbe esserci una maggiore volatilità nel breve termine.

Investi con l’aiuto degli altri Trader

Sei abbastanza esperto per fare trading sul le criptovalute? Se non lo sei ma vuoi comunque sfruttare il trend del mercato puoi delegare qualcun altro al posto tuo. Sulla piattaforma di trading eToro puoi utilizzare la funzione copy trading, un servizio che ti permette di scegliere un trader e copiare in automatico ogni sua mossa. Individua i migliori investitori, clicca su copia e lascia che provino a generare un profitto anche per te.

Resta aggiornato sulle nostre notizie

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Doveinvestire su Google News, Facebook, Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Per restare aggiornati sulle notizie pubblicate sul nostro portale attiva le notifiche dal pulsante verde in alto (Seguici) o iscriviti al nostro canale Telegram di Dove Investire

Disclaimer: L’opinione qui espressa non è un consiglio di investimento, ma viene fornita solo a scopo informativo. Non riflette necessariamente l’opinione di doveinvestire.com. Ogni investimento e ogni trading comporta dei rischi, quindi dovresti sempre eseguire le tue ricerche prima di prendere decisioni. Non consigliamo di investire denaro che non puoi permetterti di perdere. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questo sito, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. Il testo riportato non costituisce attività di consulenza da parte di Dove Investire né, tanto meno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari. Le informazioni ivi riportate sono di pubblico dominio e sono considerate attendibili, ma il portale Dove Investire non è in grado di assicurarne l’esattezza. Si invita a fare affidamento esclusivamente sulle proprie valutazioni delle condizioni di mercato nel decidere se effettuare un’operazione finanziaria e nel valutare se essa soddisfa le proprie esigenze. La decisione di effettuare qualunque operazione finanziaria è a rischio esclusivo dei destinatari della presente informativa.

FORMAZIONE Trading a 360°. Scarica GRATIS i nuovi EBOOK sul TRADING!

I migliori Broker Forex CFD selezionati da Dove Investire

Broker Caratteristiche Inizia
ActivTrades Licenza FCA, CSSF
Protezione conto clienti
Formazione e affidabilità
apri ora
XTB Licenza FCA, CySEC, KNF
Piattaforma professionale
Affidabilità e supporto
apri ora
IG Licenza FCA, BaFin, Consob
Oltre 45 anni di esperienza
Trading su CFD e Turbo24
apri ora
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 62 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.

Informazioni sull'amministratore di Dove Investire

L'amministratore e proprietario del portale www.doveinvestire.com è Simone Mordenti, analista finanziario, trader con oltre 10 anni di esperienza. Classe 1974, si avvicina al mondo del trading, ed in particolare agli investimenti su indici di borsa e valute, grazie all’affiancamento di esperti del settore. Una forte passione per le scienze statistiche e l’analisi tecnica sui mercati finanziari, da diversi anni si occupa di giornalismo finanziario in diversi portali del settore, in veste di analista tecnico e trading advisor.

Ti potrebbe interessare:

Bitgesell Coin sfida il Bitcoin grazie ai suoi numerosi vantaggi esclusivi

In questa recensione di Bitgesell Coin vedremo quali sono le differenze rispetto a Bitcoin e i vantaggi offerti da questa innovativa moneta digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.